Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come trovare PUK Wind

di

Se adesso sei qui e stai leggendo questo tutorial quasi sicuramente è perché dopo aver sbagliato a digitare per più di tre volte il PIN della tua SIM Wind ti è apparso un messaggio a schermo indicante il fatto che per poter continuare ad utilizzare la scheda è necessario digitare il PUK. Preoccupato sul da farsi ti sei dunque precipitato dinanzi al computer, hai aperto il browser Web e sei andato alla ricerca di ulteriori informazioni a riguardo in modo tale da capire cosa fosse questo PUK e dove poterlo trovare. Come dici? Le cose stanno esattamente in questo modo e vorresti quindi sapere se posso darti una mano a trovare PUK Wind? Beh, ma certo che si, non temere.

Con a guida di oggi andrò infatti ad indicarti, per filo e per segno, come fare per riuscire a trovare PUK Wind e, di conseguenza, come fare per poter ricominciare ad utilizzare la tua SIM senza problemi. Prima di fornirti tutte le spiegazioni del caso è bene però che tu comprenda di che cosa stiamo parlando. Il PUK (acronimo di Personal Unblocking Key) è un codice di otto cifre che viene fornito direttamente dall’operatore di rete e va a differenziarsi dal PIN poiché non può essere modificato dall’utente. Quindi, a meno che non si abbia l’esatta necessità di utilizzarlo, tale codice potrebbe rimanere sconosciuto. Per ulteriori dettagli puoi cliccare qui per consultare l’apposita pagina Web informativa annessa al sito Internet di Wind.

Adesso che hai le idee più chiare a riguardo, se ti interessa capire come come fare per trovare PUK Wind ti suggerisco di prenderti una decina di minuti di tempo libero o poco più, di metterti ben comodo e di concentrarti sulla lettura delle indicazioni che sto per fornirti. Sono più che sicuro che alla fine riuscirai nel tuo intento e che in caso di necessità sarai anche pronto e ben disponibile a spiegare ai tuoi amici bisognosi di una dritta analoga come fare per trovare PUK Wind. Che ne dici, scommettiamo?

A seconda di quelle che sono le tue preferenze nonché i mezzi in tuo possesso è possibile trovare PUK Wind in vari modi. Puoi venire a conoscenza del PUK associato alla tua SIM Wind dando direttamente uno sguardo alla confezione di vendita della stessa, puoi trovare PUK Wind collegandoti all’area personale sul sito Internet dell’operatore, tramite app MyWind, mettendoti in contatto con il servizio clienti del “gestore arancione” oppure recandoti in uno dei tanti negozi sparsi sul territorio italiano. La scelta di quale metodo adottare spetta però solo e soltanto a te, in tutti i casi dovresti riuscire a trovare PUK Wind senza particolari problemi.

Il primo e più immediato sistema che ti consente di trovare PUK Wind consiste, come ti dicevo, nel recuperare la confezione della tua scheda SIM e nel leggere le informazioni riportate sulla scheda plastificata della stessa. Puoi trovare quest’informazione in corrisponde della voce PUK, generalmente posta sul retro della scheda plastificata in cui era collocata la SIM, e se non hai già provveduto a farlo potresti dover rimuovere con una moneta lo strato di vernice protettiva applicato sul codice.

Screenshot Wind

Se hai perso o non riesci a trovare la confezione di vendita della tua scheda SIM puoi trovare PUK Wind accedendo all’area personale del sito Internet ufficiale del gestore, ovvero l’area del sito Internet di Wind mediante cui i clienti possono gestire direttamente online tutto quanto concerne la propria numerazione.

Per fare ciò collegati innanzitutto a Wind.it facendo clic qui. Una volta visualizzata la pagina Web del sito Internet di Wind porta il cursore del mouse sulla voce Area personale collocata in alto a destra ed immetti i dati di login relativi al tuo account Wind completato i campi destinati all’username e alla password dopodiché pigia sul bottone Entra. Se non disponi dei dati di accesso all’area personale del sito di Wind perché ancora non ti sei registrato puoi rimediare facilmente pigiando sul pulsante arancione Registrati ed attenendoti poi alla semplice procedura guidata che ti viene mostrata a schermo oppure facendo clic sul pulsante blu Entra con Faceook avendo poi cura di fornire i dati facenti riferimento al tuo account su Facebook.

Screenshot Wind

Attendi poi che ti venga mostrata la tua area personale sul sito Internet di Wind dopodiché seleziona la linea telefonica di interesse e fai clic su Recupera il PUK della tua SIM. Fatto ciò ti verrà mostrato a schermo il codice PUK della tua SIM Wind.

Un altro sistema per trovare PUK Wind consiste poi nel ricorrere all’uso dell’app MyWind, l’applicazione ufficiale del gestore telefonico mediante la quale è possibile tenere sotto controllo tutti i dettagli riguardanti la propria numerazione, aggiungere ulteriori servizi oppure, per l’appunto, disattivarli.

Per trovare PUK Wind mediante app MyWind la prima cosa che devi fare è quella di effettuare il download dell’applicazione sul tuo dispositivo. Se hai già provveduto a scaricare l’app sul tuo smartphone o tablet puoi passare direttamente alla lettura del paragrafo successivo, in caso contrario procedi nel seguente modo. Per scaricare l’app MyWind pigia sull’icona dell’app store disponibile sul tuo smartphone o sul tuo tablet, digita mywind nel campo di ricerca visualizzato e pigia Invio sulla tastiera visibile a schermo. In seguito, seleziona l’app con l’icona raffigurante il logo dell’operatore dall’elenco che ti viene mostrato e poi pigia sul pulsante per eseguirne il download e l’installazione sul tuo dispositivo. L’applicazione MyWind è disponibile per dispositivi iOS, per dispositivi Android, per dispositivi Windows Phone e BlackBerry.

Screenshot Wind

Adesso avvia l’applicazione MyWInd sul tuo dispositivo facendo tap sulla sua icona dopodiché pigia sul pulsante raffigurante tre linee orizzontali collocato in alto a sinistra, seleziona il numero di telefono corrispondente alla tua linea e pigia su Info Linea. Scorri quindi la schermata che ti viene mostrata sino ad individuare la sezione relativa al codice PUK della tua SIM.

Se non sei più in possesso della confezione di vendita della tua scheda SIM o se comunque non riesci più a trovarla, se non hai la possibilità di accedere all’area personale online del sito Internet di Wind e se non puoi sfruttare l’apposita app per smartphone e tablet non temere, hai ancora un’ultima carta da giocare per trovare PUK Wind: rivolgerti al servizio clienti dell’operatore.

Per metterti in contatto con il servizio clienti del gestore arancione in modo tale da riuscire a trovare PUK Wind impugna il tuo smartphone, digita sul tastierino numerico il numero 155 e pigia sul pulsante per avviare una telefonata. Pigia dunque il tasto relativo al servizio di supporto per le linee mobili (dovrebbe essere il 2) e scegli di parlare con un operatore premendo il tasto indicato dalla voce registrata (dovrebbe essere il numero 1). Se vuoi richiedere assistenza per una linea diversa da quella da cui stai chiamando, pigia sul tasto 1 e digita il numero per il quale necessiti di supporto. In caso contrario resta in linea e attendi le istruzioni successive del servizio automatico. Successivamente, conferma le tue intenzioni di voler parlare con un operatore Wind premendo l’apposito tasto (dovrebbe essere il numero 3) ed ascolta le indicazioni della voce guida avendo poi cura di pigiare il tasto corrispondente all’assistenza generica (dovrebbe essere il numero 1) oppure quello per ricevere assistenza tecnica. Mi raccomando, cerca di rispettare i tempi del servizio automatico e non andare di fretta. In caso contrario i tuoi comandi potrebbero non essere riconosciuti correttamente e potresti ritrovarti a dover ripetere la procedura che ti ho appena indicato per più volte.

Screenshot Wind

Tieni comunque presente il fatto che la sequenza numerica che ti ho indicato per metterti in contatto con il servizio clienti Wind è spesso soggetta a variazioni ragion per cui ti suggerisco di ascoltare con attenzione ciò che ti viene detto dalla voce guida registrata avendo cura di scegliere sempre e comunque il tasto relativo all’assistenza generica oppure tecnica.

A questo punto dovresti finalmente riuscire a metterti in contatto con il servizio clienti del gestore. Una volta ottenuta risposta da parte di un operatore fai presente a quest’ultimo la tua necessità di trovare PUK Wind, fornisci tutte le informazioni inerenti sia la tua SIM che la tua persona e… attendi qualche istante sperando di riuscire finalmente ad ottenere l’informazione desiderata!

Anziché effettuare una telefonata preferisci contattare l’assistenza del gestore per trovare PUK Wind tramite computer, smartphone o tablet? Si? Beh, in tal caso sappi che puoi utilizzare i canali social dell’azienda e chiedere un ricontatto. Su Facebook ti basta inviare un messaggio privato alla pagina ufficiale Wind specificando dettagliatamente la tua esigenza mentre su Twitter puoi citare l’account @WindItalia all’inizio di un messaggio per richiamare l’attenzione dell’assistenza Wind e aspettare che l’operatore ti contatti per comunicare in privato, tramite messaggio diretto. Se necessiti di maggiori dettagli sul da farsi puoi consultare la mia guida su come chiamare operatore Wind in cui ho provveduto a spiegarti il tutto in maniera ancora più dettagliata.

Screenshot Wind

Un’alternativa al trovare PUK Wind consiste nel recarsi fisicamente in uno dei tanti negozi Wind sparsi sul territorio e richiedere all’addetto la sostituzione della SIM al costo di 10,00 euro. Se non sai dove si trova il negozio Wind più vicino a te puoi identificarlo subito cliccando qui ed utilizzando l’apposito modulo di ricerca o selezionando uno degli store proposti in maniera automatica nella parte sinistra della pagina Web visualizzata. Tieni però ben presente che facendo in tal modo non riuscirai a risalire al PUK della tua attuale SIM ma ti verrà fornita una nuova scheda con lo stesso numero della precedente e con lo stesso credito residuo alla quale risulterà associato un nuovo codice.

Screenshot Wind

In tutti i casi, dopo essere riuscito a trovare PUK Wind, ti suggerisco di appuntarlo in un luogo sicuro ma al al tempo stesso facile da ricordare in modo tale da potervi accedere rapidamente e senza problemi nel caso in cui tu be abbia nuovamente bisogno.

Tieni inoltre presente che il numero massimo di tentativi di sblocco della SIM tramite digitazione PUK è pari a 10. Se viene digitato un PUK errato per 10 volte consecutive la SIM si blocca definitivamente e dovrai necessariamente sostituirla recandoti presso un punto vendita Wind.