Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come velocizzare eMule ed uTorrent

di

Ormai comincio ad avere il sospetto che tu sia stato colpito dalla maledizione di un faraone dell’entico Egitto. Hai abbandonato eMule, perché dicevi che era troppo lento a scaricare file da Internet, e sei passato a  uTorrent con il risultato di dover imparare a usare un nuovo client P2P da zero e ritrovarti nuovamente a che fare con download veloci quanto una tartaruga con una lumaca adagiata sul suo guscio. Possibile che non ci sia niente da fare per far andare veloce uno scaricamento sul tuo computer? Non domandartelo, ma agisci!

Corri a installare FeyAccelerator, un programma gratuito che permette di velocizzare eMule ed uTorrent (ma anche tanti altri client P2P) ottimizzando la connessione Internet e adattandola alle tue esigenze. Non ci sono maledizioni egizie che tengano: usa questo software e vedrai i tuoi download andare più veloci della luce!

Il primo passo che devi compiere è, ovviamente, quello di scaricare il programma FeyAccelerator sul tuo PC. A download ultimato apri, facendo doppio click su di esso, il file appena scaricato (fey-accelerator-setup.exe) e, nella finestra che si apre, fai click prima su Next, poi su I Agree (per accettare le condizioni di utilizzo del programma), Install e Finish per terminare il processo d’installazione e avviare FeyAccelerator.

Appena avviato, FeyAccelerator rileva automaticamente i client P2P installati sul PC. Per velocizzare eMule ed uTorrent, seleziona quindi la voce relativa ad essi nel menu a tendina collocato accanto alla voce P2P Run e clicca sul pulsante Run per avviare i programmi in modalità accelerata.

A questo punto, puoi iniziare a usare normalmente il tuo programma per la condivisione di file su Internet, che grazie alle ottimizzazioni applicate da FeyAccelerator alla connessione dovrebbe andare più veloce del solito.

Se l’adattatore di Rete rilevato da FeyAccelerator non è quello corretto (e quindi il suo grafico non mostra segni di vita), puoi cambiarlo e selezionare quello da utilizzare dal menu a tendina collocato accanto alla voce Network Adapter. L’adattatore di Rete “giusto” è quello che fa muovere il grafico presente nella parte bassa della finestra principale del programma.

Puoi anche fermare l’ottimizzazione applicata da FeyAccelerator ai tuoi client P2P senza chiudere questi ultimi e fermare i tuoi download, cliccando sul pulsante Press stop to acceleration, e impostare il programma per l’avvio automatico ad ogni accesso a Windows, facendo click destro sulla sua icona collocata accanto all’orologio di Windows e selezionando la voce Run at Startup dal menu che compare.