Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come velocizzare iPhone 4

di

Il tuo iPhone 4 è diventato insopportabilmente lento? Beh, lo credo bene. Stiamo parlando di un telefono uscito nel 2010, e nel mondo hi-tech sono passate svariate “ere geologiche” da allora. Ad ogni modo non disperare, grazie ad alcuni piccoli accorgimenti riuscirai a tirare avanti ancora un altro po’ con il tuo vecchio “melafonino” senza avere l’irrefrenabile voglia di scaraventarlo dalla finestra!

Chiariamoci, miracoli non se ne possono fare, ma se tratti il tuo telefono con cura e ottimizzi alcune impostazioni di iOS in maniera adeguata riuscirai a velocizzare iPhone 4 quel tanto che basta per rendere accettabili le sue performance.

I suggerimenti che sto per darti valgono anche per iPhone 4S, altro telefono che comincia a sentire il peso degli anni (è uscito nel 2011) ma è ancora supportato ufficialmente da Apple ed è compatibile con le versioni più recenti di iOS, e possono essere applicati generalmente a tutti i dispositivi iOS che non sono più brillanti come quando usciti dalla scatola. Allora, dimmi, sei pronto a cominciare? Bene, allora prenditi un po’ di tempo libero e comincia ad ottimizzare le prestazioni del tuo “melafonino” seguendo le istruzioni che trovi di seguito. Ti assicuro che non te ne pentirai.

Disattivare animazioni e trasparenze

Come velocizzare iPhone 4

Animazioni e trasparenze sono uno dei marchi di fabbrica di casa Apple, rendono l’interfaccia di iOS molto bella da vedere, ma sui terminali più datati (com’è per l’appunto iPhone 4) possono rallentare notevolmente l’accesso ad applicazioni e menu di sistema.

Se vuoi velocizzare iPhone 4 e iPhone 4S, recati dunque nelle impostazioni del telefono (l’icona dell’ingranaggio che si trova nella home screen di iOS), seleziona le voci Generali > Accessibilità e modifica i seguenti parametri.

  • In Aumenta contrasto sposta su ON la levetta relativa all’opzione Riduci trasparenza, in questo modo disattiverai le trasparenze dei menu di iOS (notification center, barra Dock eccetera).
  • In Riduci movimento sposta su ON la levetta Riduci movimento per ridurre le animazioni del sistema operativo. Al loro posto ci sarà un rapidissimo effetto di dissolvenza.

In caso di ripensamenti, non ti preoccupare, puoi ripristinare sia le animazioni che le trasparenze tornando nelle impostazioni di accessibilità e spostando nuovamente su OFF le levette delle opzioni attivate in precedenza.

Rimuovere il jailbreak

Come velocizzare iPhone 4

L’utilizzo del jailbreak per velocizzare l’iPhone è al centro di numerosi dibattiti: c’è chi consiglia questa pratica e chi invece ritiene che faccia solo danni. Io, per quella che è la mia esperienza personale, tenderei a sconsigliarlo.

Su Cydia, l’app store alternativo utilizzabile sui dispositivi jailbroken, sono disponibili numerosi “tweak” che permettono di “alleggerire” iOS: NoMotion per ridurre le animazioni di sistema, NoBlur per regolare le trasparenze, Springtomize e Mikoto per personalizzare l’aspetto della home screen, e l’elenco potrebbe andare avanti a lungo… tuttavia ti posso assicurare che, con il jailbreak, è molto più semplice mettere a soqquadro il proprio “melafonino” piuttosto che velocizzarlo.

Alla luce di questa valutazione, ti suggerisco di levare il jailbreak dal tuo iPhone seguendo la guida che ho realizzato sull’argomento. Non è difficile, devi semplicemente ripristinare il telefono mettendolo in modalità DFU.

Aggiornamenti software: sì o no?

Come velocizzare iPhone 4

Altro argomento di cui si discute molto è quello relativo agli aggiornamenti software. Purtroppo sì sa, più si va avanti con le versioni di iOS e più i vecchi dispositivi diventano lenti… ma è saggio evitarli? È una buona idea restare fermi a una vecchia versione di iOS? La risposta, in breve, è no.

Rimanendo a una vecchia versione di iOS si mantengono le prestazioni del telefono su livelli più accettabili, è vero, ma lo si espone anche a tutte quelle falle di sicurezza che Apple corregge mediante gli aggiornamenti software. Inoltre si perde l’opportunità di sfruttare tutte le nuove funzioni che l’azienda di Cupertino inserisce nel suo sistema operativo (anche se queste, va detto, alcune volte non sono supportate dai vecchi device).

Il mio consiglio è quello di aggiornare sempre iOS all’ultima versione disponibile (che su iPhone 4 è la 7.1.2 mentre su iPhone 4S probabilmente si fermerà alla 9.x) e utilizzare applicazioni “leggere”. Se noti che un’applicazione che utilizzi spesso impiega un mucchio di tempo per avviarsi, prova a fare un “giretto” sull’App Store e cerca delle alternative più facili da “digerire” per il tuo vecchio iPhone.

Nota: ricordati che, una volta aggiornato, l’iPhone non può essere riportato a una versione precedente di iOS.

Liberare spazio

Come velocizzare iPhone 4

Liberare spazio sulla memoria dell’iPhone non aumenta automaticamente le prestazioni del dispositivo, tuttavia è sempre una buona idea ridurre il numero delle app installate sul telefono per evitare notifiche fastidiose, localizzazioni e altre attività in background che possono influire negativamente sulle performance di iOS e, soprattutto, riducono l’autonomia della batteria.

Se vuoi un quadro delle applicazioni che occupano più spazio sul tuo smartphone, recati nel menu Impostazioni > Generali > Utilizzo > Gestisci spazio. Per disinstallare una app, seleziona quindi il suo nome dall’elenco e pigia sul pulsante Elimina app.

Tornando un attimo sul tema del risparmio energetico, ti consiglio caldamente di leggere la mia guida su come risparmiare batteria iPhone e mettere in pratica tutti i suggerimenti presenti in essa. Non faranno andare più veloce il tuo “melafonino” ma sicuramente ti aiuteranno a farlo durare più a lungo!

Ripartire da zero!

Come velocizzare iPhone 4

A mali estremi, estremi rimedi. Se il tuo iPhone arranca vistosamente e viene da una lunga serie di aggiornamenti consecutivi, potrebbe essere una buona idea riportarlo allo stato di fabbrica senza ripristinare i vecchi backup.

Questo significa che dovrai resettarlo e reinstallare tutte le tue applicazioni “manualmente” ma, credimi, spesso ne vale la pena. Se non sai come resettare iPhone da’ un’occhiata al tutorial che ho realizzato sull’argomento.

Cose da non fare

Come velocizzare iPhone 4

Dopo aver visto come velocizzare iPhone 4 e iPhone 4S, proviamo a sfatare qualche falso mito e analizziamo alcune delle procedure che, si dice, possono migliorare le prestazioni di iOS.

  • Forzare la chiusura delle app – pigiare sul tasto Home per due volte consecutive e chiudere le applicazioni in esecuzione sull’iPhone libera la RAM del telefono, e quindi velocizza iOS. Falso! Il sistema operativo di casa Apple dispone di un ottimo sistema per la gestione della memoria e quindi sa già quando è il momento di liberare la RAM dai vecchi processi e impegnarla nelle app attualmente in uso. Forzare la chiusura delle applicazioni su iOS costringe il sistema operativo a caricare nuovamente tutti i loro file, aumentandone così i tempi di esecuzione (e richiedendo più energia).
  • Calibrare il tasto Home – quando la risposta del tasto Home non è più istantanea, nella maggior parte dei casi c’è un problema di natura hardware che una semplice calibrazione non può risolvere. Ricordiamoci che il tasto Home viene premuto tantissime volte ed è normale che dopo qualche anno di onorato servizio perda la sua sensibilità originale.
  • Disattivare Spotlight – Spotlight è quello che permette di trovare app, contatti e informazioni nell’home screen dell’iPhone. Su dispositivi come iPhone 4 può essere particolarmente lento, è vero, ma disattivarlo non giova alle prestazioni di iOS. Basta semplicemente non usarlo.