Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come videochiamare gratis

di

Dopo esserti trasferito all’estero per motivi di lavoro, ti sei sistemato nella tua nuova casa e hai subito richiesto l’attivazione della connessione Internet per metterti in contatto con i tuoi cari, senza effettuare chiamate telefoniche e spendere cifre esorbitanti. Tuttavia, non avendone mai avuto bisogno prima d’ora, non hai la minima idea su quali strumenti usare per effettuare videochiamate gratuite e, per questo motivo, vorresti il mio aiuto per riuscire nel tuo intento. Se le cose stanno effettivamente così, lasciati dire che sei arrivato nel posto giusto al momento giusto!

Con la guida di oggi, infatti, ti spiegherò come videochiamare gratis usufruendo della tua connessione Internet e usando alcune delle migliori applicazioni adatte allo scopo per smartphone, tablet e computer: con queste ultime potrai non solo scambiare messaggi senza spendere un centesimo, ma potrai anche chiamare e videochiamare i contatti di tuo interesse tutte le volte che vorrai e ovunque tu sia, a patto che anche le persone da chiamare siano connesse a Internet e, a loro volta, abbiano installato la medesima applicazione sul proprio dispositivo. Interessante, vero?

Se sei d’accordo, non perdiamo altro tempo in chiacchiere e passiamo subito all’azione. Coraggio, mettiti bello comodo, prenditi cinque minuti di tempo libero e leggi con attenzione i prossimi paragrafi. Individua la soluzione per videochiamare più adatta alle tue esigenze, prova a mettere in pratica le indicazioni che sto per darti e sono sicuro che, in men che si dica, sarai in grado di metterti in contatto e vedere in video le persone a te care. Buona lettura!

Indice

Facebook Messenger

Facebook Messenger è una valida soluzione per videochiamare gratis da dispositivi equipaggiati con Android e iOS e da computer. Tuttavia, per inviare messaggi privati, effettuare chiamate e videochiamate, è necessario avere una connessione Internet attiva e, soprattutto, è fondamentale che la persona da contattare abbia un account su Facebook o abbia a sua volta scaricato Messenger.

Per effettuare una videochiamata con Messenger da smartphone o tablet, avvia l’app facendo tap sulla sua icona (la nuvoletta azzurra su sfondo bianco) presente in home screen. Se quest’ultima non è ancora installata sul tuo dispositivo, potrebbe esserti utile la mia guida su come scaricare Messenger.

Adesso, se sul tuo dispositivo è installata anche l’app di Facebook e hai effettuato l’accesso al tuo account, fai tap sul pulsante Continua come [nome], altrimenti pigia sul pulsante Accedi con Facebook e inserisci i tuoi dati d’accesso nei campi Email o numero di telefono o Password. Se, invece, non hai un account Facebook, seleziona la voce Continua con il numero di telefono, inserisci il tuo numero di telefono nel campo apposito e pigia sul pulsante Continua. Per la procedura dettagliata, ti lascio alla mia guida su come funziona Messenger senza Facebook.

Dopo aver effettuato l’accesso a Messenger, pigia sul pulsante Attiva per trovare i tuoi contatti telefonici e fai tap sul pulsante Consenti per consentire a Messenger di accedere ai tuoi contatti. Adesso, individua la persona che intendi chiamare scrivendone il nome nel campo Cerca, accedi alla chat del contatto di tuo interesse facendo tap sulla sua foto e premi sull’icona della videocamera in alto a destra per avviare la videochiamata. Se ancora non l’hai fatto, pigia sul pulsante Consenti per consentire a Messenger di usare il microfono e la fotocamera del tuo dispositivo. Per approfondire l’argomento, puoi leggere il mio tutorial su come fare videochiamate con Facebook.

Se, invece, vuoi effettuare una videochiamata da computer, collegati alla pagina principale di Facebook e, se ancora non l’hai fatto, accedi al tuo account (in caso di problemi, potrebbe esserti utile la mia guida su come accedere a Facebook). Adesso, fai clic sulla voce Messenger presente nella barra laterale a sinistra, scrivi il nome della persona da chiamare nel campo Cerca e pigia sulla sua foto.

Nella nuova pagina aperta, fai clic sull’icona della videocamera in alto a destra, consenti a Messenger di usare il microfono e la webcam del tuo computer e attendi la risposta da parte della persona che stai videochiamando.

Skype

Se ti stai chiedendo se è possibile fare videochiamate gratis con Skype, la risposta è affermativa. Tutto quello di cui hai bisogno, oltre che una connessione Internet, è un account Microsoft, l’applicazione per dispositivi Android e iPhone/iPad o il software per computer.

Per effettuare una videochiamata con Skype da smartphone e tablet, avvia l’applicazione in questione facendo tap sulla sua icona (la “S” su sfondo celeste) presente nella home screen del tuo dispositivo. Se ancora non l’hai fatto, accedi poi al tuo account pigiando sui pulsanti Inizia e Accedi o crea account, inserendone i dati d’accesso nei campi Email, telefono o Skype e Password e pigiando sul pulsante Accedi. Se, invece, stai leggendo questa guida a titolo informativo e non hai ancora un account, potrebbe esserti utile il mio tutorial su come creare un account Microsoft.

Al primo avvio dell’applicazione, consenti a quest’ultima di accedere ai tuoi contatti e di usare il microfono e la fotocamera del tuo dispositivo pigiando sui pulsanti Continua e OK, dopodiché fai tap sulla voce Chiamate e scrivi il nome della persona da chiamare nel campo Persone, gruppi e messaggi. Premi, quindi, sulla foto del contatto di tuo interesse e, nella nuova schermata visualizzata, fai tap sull’icona della videocamera per avviare la videochiamata.

Per videochiamare su Skype da computer, avvia il software in questione e, se non hai impostato l’accesso automatico, accedi al tuo account inserendone i dati nei campi Email, telefono o Skype e Password. Se, invece, non hai ancora scaricato e installato Skype sul tuo computer, puoi seguire le indicazioni che ti ho fornito nella mia guida su come scaricare Skype gratis.

Adesso, scrivi il nome della persona che intendi chiamare nel campo Persone, gruppi e messaggi, fai clic sulla sua foto e, nella nuova schermata visualizzata, pigia sull’icona della videocamera per avviare la chiamata. Se ancora non l’hai fatto, consenti a Skype di usare il microfono e la webcam del tuo computer.

Se preferisci videochiamare su Skype da computer senza installare alcun software, sarai contento di sapere che puoi usare la versione Web del celebre programma di messaggistica (compatibile con alcuni dei principali browser Internet, come Chrome). Per procedere, collegati al sito Internet di Skype, fai clic sul pulsante Accedi in alto a destra e seleziona l’opzione Usa Skype Online dal menu che compare. Inserisci, quindi, i tuoi dati d’accesso nei campi Email, telefono e Skype e Password e pigia sul pulsante Accedi.

Adesso, digita il nome della persona di tuo interesse nel campo Cerca su Skype, fai clic sul suo nome e, nella nuova schermata visualizzata, fai clic sull’icona delle videocamera in alto a destra per iniziare la videochiamata. Per approfondire l’argomento, ti lascio alle mie guide su come videochiamare con Skype e come funziona Skype.

WhatsApp

Tra le soluzioni che puoi prendere in considerazione per videochiamare gratis c’è anche WhatsApp. La celebre applicazione di messaggistica per dispositivi Android e iOS, consente anche di effettuare chiamate e videochiamate tramite la propria connessione Internet ai contatti che, a loro volta, hanno installato l’app.

Per videochiamare con WhatsApp, scarica l’applicazione dallo store del tuo dispositivo così come ti ho indicato nella mia guida su come scaricare WhatsApp. Se ancora non l’hai fatto, pigia sul pulsante Accetta e continua, inserisci il tuo numero di telefono nel campo apposito, fai tap sul pulsante e inserisci il codice di verifica di 6 cifre ricevuto tramite SMS per verificare la tua identità e completare la registrazione.

Adesso sei pronto per videochiamare gratis con il tuo smartphone o tablet. Seleziona, quindi, la voce Chiamate, fai tap sull’icona della cornetta, individua il contatto di tuo interesse e pigia sull’icona della videocamera per avviare la videochiamata. In alternativa, se hai recentemente chattato con il contatto che intendi chiamare, fai tap sulla voce Chat, premi sulla foto della persona di tuo interesse e fai tap sull’icona della videocamera. Per approfondire l’argomento, ti lascio alle mie guide su come videochiamare su WhatsApp e come funziona WhatsApp.

Come ben saprai, WhatsApp è disponibile anche per computer. Tuttavia, nel momento in cui scrivo questa guida, non è ancora stata implementata la funzione che consente di effettuare chiamate e videochiamate né usando WhatsApp Web né dalla versione di WhatsApp per PC.

Google Duo

Google Duo è l’applicazione di Google dedicata alle chiamate e alle videochiamate via Internet, installata di “serie” sui dispositivi equipaggiati con Android e disponibile anche per iPhone e iPad. La particolarità di quest’app gratuita è la possibilità di visualizzare un’anteprima video della persona chiamante.

Per fare una videochiamata con Google Duo, avvia l’applicazione facendo tap sulla sua icona (una videocamera bianca su sfondo blu), pigia sul pulsante Accetto, inserisci il tuo numero di telefono nel campo apposito e digita il codice di verifica ricevuto tramite SMS per verificare la tua identità e accedere a Duo.

Successivamente, se vuoi associare il tuo account Google, fai tap sull’icona dei tre puntini in alto a destra, seleziona la voce Impostazioni, scegli l’opzione Account e pigia sul pulsante Aggiungi account presente sotto la voce Account Google.

Adesso sei pronto per fare la tua prima videochiamata con Google Duo. Nella schermata principale dell’app, assicurati che sia selezionata l’icona della videocamera e inserisci il nome del contatto da chiamare nel campo Cerca contatti: se quest’ultimo compare nella lista Connettiti a Duo, significa che puoi avviare la videochiamata facendo tap sulla sua foto.

Se, invece, accanto al nome della persona che intendi videochiamare compare la scritta Invita, vuol dire che quest’ultima non sta usando Google Duo. In tal caso, premi sul pulsante Invita per inviare, tramite SMS, email, WhatsApp ecc., un invito contenente il link per il download di Duo.

FaceTime

Se hai un iPhone o un iPad, FaceTime è una delle migliori soluzioni per videochiamare gratis. L’applicazione è installata “di serie” su tutti i dispositivi della “mela morsicata” e permette sia di chiamare che videochiamare le persone in possesso di un dispositivo Apple con FaceTime configurato.

Prima di poter effettuare una videochiamata con FaceTime, assicurati che quest’ultimo sia attivo. Per farlo, prendi il tuo dispositivo, accedi alle Impostazioni di iOS facendo tap sull’icona della rotella d’ingranaggio presente in home screen, pigia sulla voce FaceTime e sposta la levetta accanto all’opzione FaceTime da OFF a ON (potrebbe esserti addebitato il costo di un SMS internazionale, solitamente 0,30 euro). Per approfondire l’argomento, puoi leggere la mia guida su come attivare FaceTime.

Adesso, prendi il tuo dispositivo, fai tap sull’icona di FaceTime (la videocamera bianca su sfondo verde), pigia sul pulsante + in alto a destra, digita il nome o il numero di telefono della persona da videochiamare nel campo A: e pigia sul pulsante Video per avviare la videochiamata.

Ti sarà utile sapere che, se hai un Mac, puoi usare FaceTime anche su quest’ultimo. Clicca, quindi, sull’icona di FaceTime presente nella barra Dock (se non fosse presente, fai clic sull’icona della lente d’ingrandimento in alto a destra e scrivi FaceTime nel campo Ricerca Spotlight), seleziona la voce FaceTime in alto a sinistra nella barra dei menu e scegli l’opzione Preferenze dal menu che compare.

Nella nuova finestra che si è aperta, apponi il segno di spunta accanto alla voce Abilita questo account e seleziona i recapiti con i quali vuoi renderti rintracciabile da parte degli altri utenti visibili, apponendo il segno di spunta accanto alle opzioni di tuo interesse presenti nella sezione Puoi ricevere chiamate FaceTime su.

Completata l’attivazione di FaceTime sul tuo Mac, torna nella schermata principale dell’applicazione, inserisci il nome o il numero di telefono della persona di tuo interesse nel campo Inserisci nome, email o numero, seleziona il contatto da chiamare e pigia sul pulsante Video per avviare la videochiamata. Per saperne di più, ti lascio alla mia guida su come funziona FaceTime.

Altre soluzioni per videochiamare gratis

Oltre alle applicazioni che ti ho indicato nei paragrafi precedenti, devi sapere che esistono altre soluzioni per videochiamare gratis. Eccone alcune che potrebbero fare al caso tuo.

  • Viber (Android/iOS): è un’applicazione (disponibile anche per computer) dedicata principalmente alla messaggistica istantanea che integra anche funzioni di chiamata e videochiamata. Per saperne di più, puoi leggere la mia guida su come funziona Viber.
  • Instagram (Android/iOS): il celebre social network fotografico, oltre a consentire l’invio di messaggi privati, ha introdotto la possibilità di effettuare chiamate e videochiamate gratuite ai contatti che, a loro volta, usano Instagram. Ti lascio alla mia guida su come funziona Instagram per approfondire l’argomento.
  • Hangouts (Android/iOS): così come Duo, è un’applicazione di proprietà di Google che consente di inviare messaggi ed effettuare chiamate e videochiamate (anche di gruppo) tramite Internet. Inoltre, è possibile usare Hangouts anche da computer collegandosi al suo sito Internet ufficiale. Per scoprirne le funzionalità, puoi dare una lettura alla mia guida d’approfondimento.
  • Discord (Android/iOS): è un’applicazione di messaggistica usata principalmente dagli appassionati di videogiochi online. Tra le sue funzionalità, consente anche di effettuare chiamate e videochiamate agli altri utenti iscritti al servizio. È accessibile anche da computer: per maggiori informazioni, collegati al sito Web ufficiale di Discord.