Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come controllare eMule da remoto

di

E’ successo di nuovo. Hai lasciato il computer acceso con eMule tutta la notte ma il dannato mulo non ha scaricato un bel niente! Solo ora che devi andare al lavoro inizia a dare segni di vita, ma come controllare i download in corso se devi recarti in ufficio?

Non farti prendere dal panico, ho la soluzione giusta per te. Hai mai sentito parlare del webserver di eMule? Il webserver è uno strumento che ti permette di controllare i download del tuo eMule da qualsiasi altro computer connesso a Internet.

Sei al lavoro? Grazie ad esso puoi connetterti al tuo PC dall’ufficio, avviare nuovi download o sospendere quelli esistenti. Non ti resta poi che tornare a casa e goderti i file scaricati con fatica e sudore. Niente di più semplice.

Avvia eMule da Start/Programmi e clicca sulla voce Opzioni presente nel menu degli strumenti. Nella finestra che si apre fai click sulla scheda Webserver. Per attivare il tuo webserver metti il segno di spunta alla voce Attivo, scrivi una password per il tuo account nel campo Amministratore e premi prima il pulsante Applica in basso a destra e poi il pulsante OK.

Webser1

Per controllare a distanza eMule devi consentire l’accesso al tuo PC dall’esterno. Se hai una connessione ADSL, devi “aprire” la porta del tuo web server nel tuo router. Farlo è semplice. Nel caso di un router di Alice, collegati all’indirizzo http://192.168.1.1 e premi il pulsante Configura posto sotto la voce Collegamento Lan.

alice

Clicca quindi su Aggiungi e scrivi 4711 nei campi Porta Pubblica e Porta Locale. Adesso seleziona Tutti nel menu a tendina Protocollo e premi su Conferma e poi Continua per aprire la porta. Infine clicca sul pulsante in alto Registra modifiche. Detto, fatto!

Webser2

Per accedere al tuo computer a distanza, devi utilizzare il servizio Dyndns, che associa un indirizzo Web al tuo PC. Ti basterà così collegarti all’indirizzo Web creato per accedere al controllo a distanza di eMule. Collegati al sito Internet di Dyndns e clicca sulla scritta Create Account presente in alto a destra.

Webser3

Nella pagina di registrazione aperta compila tutti i campi con i tuoi dati personali, metti il segno di spunta alla voce I agreewith the acceptable use policy (AUP) and privacy policy e clicca su Create my account. Adesso accedi alla tua casella di posta elettronica, apri l’email inviatati da Dyndns e clicca sul collegamento di conferma presente al suo interno per attivare il tuo account.

Webser4

Confermata la registrazione, inserisci nome utente e password password nei campi vuoti presenti in alto a destra su Dyndns e clicca su Login. Clicca, quindi, sulla voce Add host service. Nella pagina Web che si apre, digita un nome per l’indirizzo Web che vorresti, clicca su Use auto detected IP address, seleziona Web server in What do you want to use this host for? e poi clicca sul pulsante Add to cart.

Webser5

Ora che hai creato il tuo indirizzo Web, hai bisogno di un programma che lo associ di volta in volta al tuo PC automaticamente. Collegati a questa pagina Web e clicca sulla voce Download now. Una volta scaricato, fai doppio click sul file di installazione di Dyndns updater per installarlo: clicca su Next, poi su Agree, dunque ancora due volte di seguito su Next, poi su Install ed infine su Finish.

Webser6

Terminata l’installazione di Dyndns updater, avvia il programma. Inserisci il nome utente e la password usati nella registrazione su Dyndns e clicca sul pulsante Okay. A questo punto, metti il segno di spunta all’indirizzo Web che hai creato precedentemente nella scheda Dynamic DNS Hots e clicca prima su Apply e poi su OK.

Webser7

Dyndns updater ed eMule devono rimanere aperti quando vuoi controllare a distanza eMule. Il tuo computer deve inoltre rimanere connesso ad Internet. Per controllare eMule a distanza, apri da un qualsiasi computer l’indirizzo Web http://indirizzowebcreato:4711 e digita la password precedentemente impostata. E’ così… semplice e geniale!

Potrebbero interessarti: configurazione di eMule e server per eMule.