Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Migliori monitor

Può essere particolarmente complicato destreggiarsi tra i tanti prodotti disponibili oggi sul mercato, Salvatore Aranzulla ha fatto quindi una selezione dei migliori monitor.

LG 24ML600S
Vedi offerta su Amazon

LG propone un monitor adatto all'uso di tutti i giorni, ma pensato principalmente per i videogiocatori. Proprio da questo punto di vista, si tratta di un prodotto accessibile ma che presenta comunque caratteristiche importanti dedicate al mondo videoludico. Misura 24 pollici, è di tipo LED IPS e ha una risoluzione Full HD (1920 x 1080 pixel) con un tempo di risposta di appena 1 millisecondo, che permette di giocare anche ai titoli più frenetici senza problemi. Sempre in quest'ottica è presente la tecnologia AMD FreeSync da 75 Hz che garantisce una fluidità importantissima anche durante le scene più concitate. A completare il tutto ci pensa poi la tecnologia proprietaria Flicker Safe che serve a ridurre l'affaticamento della vista. In generale, le immagini sono nitide, fluide e permettono di cogliere moltissimi dettagli. In caso non si avesse un'alternativa, è presente anche un impianto audio stereo da 10W integrato. Per la connettività, sono presenti una porta HDMI, una VGA e un'uscita audio. Si tratta anche di un prodotto esteticamente bello da vedere, con una piantana solida e un corpo interamente bianco sul retro con cornici nere sul lato frontale.

Samsung LC27F396FHRXEN
Vedi offerta su Amazon

Samsung è un'azienda leader nella produzione di TV e monitor. Tra i suoi prodotti più interessanti figura sicuramente questo monitor curvo, economico ma allo stesso tempo di qualità grazie alle diverse specifiche e tecnologie integrate. Il pannello si basa sulla tecnologia VA che è perfetta per offrire angoli di visualizzazione ottimali, colori accesi e per avere tempi di risposti brevi, in questo caso di 4 millisecondi con un refresh rate da 60 Hz per godersi video e giochi con framerate fluido. Per i videogiocatori c'è anche una modalità Game basata su AMD FreeSync, che consente una visualizzazione dei videogame sempre fluida. Il pannello ha una diagonale di visualizzazione da 27 pollici e una curvatura di 1800R con una risoluzione da 1.920 x 1.080 pixel, ovvero Full HD. Tra le diverse tecnologie presenti, da menzionare anche Flicker Free e Eye Saver Mode che, lavorando insieme, permettono sessioni di lunga durata senza stancare la vista e senza fastidiosi sfarfallii. Per la connettività, si può contare sulla presenza di una porta HDMI, una porta D-sub e un ingresso audio. Dal punto di vista estetico, è un prodotto minimale, non appariscente, ma soprattutto robusto, grazie alla piantana di cui dispone.

Samsung LF24T352FHRXEN
Vedi offerta su Amazon

Questo monitor Samsung è pensato per coloro che vogliono videogiocare e avere tempi di risposta ottimali, ma non vogliono spingersi oltre un certo budget. Monta un pannello IPS da 24 pollici con risoluzione Full HD (1920 x 1080 pixel) e rapporto di forma standard 16:9. Pensato per il gaming, ha una frequenza di aggiornamento di 75 Hz nativi, utili per giocatori. Il tempo di risposta è altresì basso, ed è stimato attorno ai 5 ms. Tra le funzioni pensate per i videogiocatori troviamo anche il supporto alla tecnologia AMD FreeSync, la quale permette di regolare in modo intelligente i frame per secondo del segnale video ed evitare scompensi e quindi la comparsa dell'effetto tearing. Attivabile anche la modalità flicker free, che prevede un'ottimizzazione continua di ogni fotogramma trasmesso, evitando anomalie e distorsioni dei frame nelle sequenze più concitate. Per difendere l'occhio dell'utente è possibile abilitare, poi, la Eye Saver Mode, che vira verso una palette cromatica molto più calda e filtra una buona quantità di luce blu, evitando la stanchezza oculare. Sul retro del monitor ci sono una porta HDMI, una porta D-Sub e l'alimentazione. Le dimensioni del modello sono di 53.92 x 42.53 x 23.2 cm, circa 2.7 kg il peso complessivo con la base.

Samsung Odyssey G5 C27G53
Vedi offerta su Amazon

L'Odyssey G5 di Samsung è un monitor da gioco di alta gamma, non un vero top di gamma ma un modello dotato di specifiche molto interessanti. Per cominciare, si tratta di un pannello VA da 27 pollici con una curvatura da 1000R e una risoluzione Wide Quad HD, che tradotto in pixel è pari a 2.560 x 1.440 pixel. Le immagini riprodotte sono sempre ottime, anche grazie allo standard HDR10 che concorre alla riproduzione di colori brillanti, bianchi luminosi e neri profondi. Le tecnologie a supporto sottolineano ancora una volta la qualità del prodotto, visto che si parla di una frequenza di aggiornamento da 144 Hz e un tempo di risposta di appena 1 millisecondo. A completare tutto questo c'è la tecnologia FreeSync Premium, che permette di avere immagini assolutamente fluide anche durante le sessioni più concitate di un videogioco (ammesso di avere un computer potente a supporto). Dal punto della connettività, si può contare sulla presenza di una porta DisplayPort, necessaria a sfruttare al massimo le prestazioni del monitor, e una porta HDMI che, per, non garantisce le stesse prestazioni (per esempio, usando quest'ultima la frequenza di aggiornamento scende a 120 Hz). Un monitor curvo è ovviamente più difficile da mantenere in piedi in maniera stabile rispetto a un classico monitor con pannello flat, ma in questo modello la piantana è in grado di sostenere il tutto alla perfezione.