Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
eBay Black Week
Migliaia di prodotti in promozione su eBay. Scopri le offerte migliori

Come mandare SMS anonimi con TIM e Wind

di

Vorresti organizzare un piccolo scherzo a un tuo amico inviandogli un SMS anonimo ma non sai in che modo riuscirci? Dimmi un po’, qual è il tuo operatore telefonico? TIM? WINDTRE? Allora conosco delle soluzioni che potrebbero fare al caso tuo. Se vuoi sapere quali, prenditi cinque minuti di tempo libero e prova a leggere questo mio tutorial su come mandare SMS anonimi con TIM e Wind (o meglio, WINDTRE).

Purtroppo non potrai agire sempre dall’applicazione Messaggi del tuo smartphone (gli operatori stanno adottando sempre più limitazioni nei confronti della pratica di anonimizzazione degli SMS), ma con alcuni servizi e alcune app esterne dovresti comunque riuscire nel tuo intento.

Attenzione: tutte le soluzioni menzionate in questa guida forniscono un livello base di anonimato. Consentono dunque alle autorità di risalire facilmente alla reale identità di chi spedisce i messaggi. Utilizzali solo per scopi leciti, goliardici o per tutelare la tua privacy in situazioni in cui la senti minacciata. Io non mi assumo alcuna responsabilità circa l’uso, non corretto, che potresti fare delle indicazioni presenti in questo tutorial.

Indice

Come mandare SMS anonimi con TIM

Ascoltare la segreteria telefonica di altre persone

Se vuoi mandare SMS anonimi con TIM, mi spiace informarti del fatto che non puoi ricorrere ad alcun servizio diretto per l’anonimizzazione dei messaggi: il noto operatore nazionale, infatti, ha interrotto il supporto agli SMS anonimi e non consente più di inviarli (mentre continua a consentirne la ricezione).

In passato l’invio degli SMS anonimi con TIM era possibile inserendo nel corpo del messaggio le seguenti formattazioni: ANON[spazio][numero del destinatario][spazio][testo del messaggio] oppure S[spazio][numero del destinatario][spazio][testo del messaggio].

usando la prima formattazione l’SMS andava spedito al numero 44933 e presentava un costo pari a 0,31 euro, mentre utilizzando la seconda formattazione il numero a cui spedire il messaggio era 4895894 e aveva un costo di 0,63 euro.

Se pensi di aver bisogno di maggiori spiegazioni, puoi provare a porre i tuoi quesiti al servizio clienti dell’operatore, con il quale puoi metterti in contatto seguendo le istruzioni che trovi nella mia guida su come parlare con operatore TIM.

Come mandare SMS anonimi con Wind

WINDTRE

Se hai una SIM WINDTRE e vuoi sapere come mandare SMS anonimi con Wind, mi spiace informarti che anche in questo caso la cosa non è fattibile in maniera diretta.

WINDTRE, infatti, ha interrotto il supporto al servizio che in passato permetteva di inviare SMS anonimi usando dei codici speciali da anteporre al corpo del messaggio.

I codici in questione erano i seguenti: *k[spazio]k#s[spazio][testo del messaggio] e *s*, per inviare SMS a cui era permesso rispondere, e *k[spazio]s[spazio][testo del messaggio], per spedire SMS a cui non era concesso inviare una risposta. Per ciascun messaggio inviato, era previsto il pagamento di 0,15 euro.

A quanto pare, i codici hanno smesso di funzionare in concomitanza dell’unificazione delle reti Wind e Tre. Al momento in cui sto scrivendo questo tutorial, provando a usare i suddetti codici per l’invio degli SMS anonimi non accade assolutamente nulla: i codici vengono inclusi nel corpo dell’SMS e il numero del mittente risulta visibile senza problemi.

È invece ancora possibile ricevere messaggi anonimi su linee WINDTRE. Se ritieni di aver bisogno di ulteriori delucidazioni, puoi metterti in contatto con il servizio clienti del gestore in base a quanto scritto nella mia guida su come parlare con un operatore WINDTRE.

Altre soluzioni per mandare SMS anonimi

Considerando il fatto che non è più possibile mandare SMS anonimi con TIM e Wind, puoi pensare di bypassare queste restrizioni affidandoti ad alcuni servizi online di terze parti che consentono di spedire messaggi gratis impostando come mittente dei numeri internazionali, quindi dei numeri non riconducibili al reale mittente degli SMS. Per saperne di più, prosegui nella lettura.

Skebby

Skebby home page

Skebby è un servizio online pensato per le aziende e fornisce strumenti di SMS marketing. È presente da tempo sul mercato, è considerato molto affidabile e permette di mandare SMS tramite Internet previo acquisto di credito virtuale (con piani che presentano un costo base pari a 25 euro).

Pur trattandosi di una soluzione a livello aziendale, il servizio può essere comunque usato in una versione di prova da utenti privati, senza spendere neppure un centesimo: basta registrare un account gratuito sul sito e usare il credito bonus che viene offerto.

Un’altra cosa che devi sapere è che su Skebby gli SMS vengono suddivisi in tre “tipologie”: Basic, Classic o Classic+. La differenza sta nel fatto che i primi vengono consegnati immediatamente al destinatario, gli SMS Classic+ dispongono anche di un report di avvenuta consegna, mentre la consegna degli SMS Basic non è sempre immediata.

Ciò detto, se vuoi provare Skebby, il primo passo che devi compiere è quello di collegarti alla relativa home page ed effettuare la creazione di un account, premendo sul pulsante Prova gratis presente in alto a destra.

Compila, quindi, il modulo proposto fornendo le informazioni relative alla tipologia di account che vuoi attivare e i tuoi dati anagrafici, dopodiché imposta i dati di login, spunta le caselle relative all’accettazione dei termini e dell’informativa del servizio e premi pulsante Crea account.

Nella schermata successiva ti verrà chiesto di attivare l’account tramite il tuo numero di cellulare. Per cui, digita quest’ultimo nel campo di testo visibile su schermo e premi sul pulsante Invia codice di validazione. Riceverai così un SMS da parte di Skebby con un codice che dovrai digitare nel campo Inserisci qui il codice ricevuto via SMS del sito. Per proseguire, premi sul pulsante Valida e procedi.

Come ultimo passaggio per l’attivazione dell’account, dovrai rispondere ad alcune domande e indicare come hai conosciuto Skebby. Infine, per ottenere il credito gratuito, dovrai fare clic sul bottone Attiva il tuo credito gratuito.

Una volta effettuata la registrazione al servizio, ti troverai nella schermata principale di Skebby. Premi, dunque, sul bottone Invia SMS da Web situato in alto a sinistra e compila il modulo al centro dello schermo, digitando come prima cosa il corpo del messaggio.

Fatto ciò, scegli se effettuare un invio programmato o immediato dell’SMS, dopodiché digita il numero di telefono del destinatario nel campo di testo Inserimento manuale, scegli la tipologia di messaggio da inviare, apponendo il segno di spunta su una delle voci tra Classic, Classic+ o Basic e, infine, premi sul pulsante Invia per due volte consecutive.

Send Anonymous SMS

Send Anonymous SMS

Un altro servizio al quale puoi rivolgerti è Send Anonymous SMS che non richiede registrazione e consente di spedire messaggi gratis da Web verso qualsiasi numerazione di qualsiasi Paese.

Tieni però presente che l’uso di un servizio del genere potrebbe risultare rischioso per la privacy, in quanto non c’è alcuna garanzia che le informazioni inserite in esso non finiscano nelle mani di compagnie pubblicitarie. Inoltre, potrebbe smettere di funzionare in qualsiasi momento, andare a “singhiozzo” e presentare delle incompatibilità in fatto di ricezione con alcuni operatori.

Premesso ciò, per utilizzare Send Anonymous SMS, recati sulla home page del servizio e seleziona il Paese del numero destinatario a cui inviare il messaggio dal menu Enter the receiver’s country (se devi inviarlo a un numero italiano, scegli Italy), scrivi il numero della persona a cui inviare l’SMS anonimo nel campo sottostante la dicitura SMS Receiver’s Phone Number e digita il testo del messaggio (massimo 145 caratteri) nel campo sottostante la voce Message.

Digita, dunque, il codice di sicurezza visualizzato su schermo nel campo Security Code e procedi pure con l’invio, facendo clic sul pulsante Send SMS. Facile, vero?

Globphone

Globphone

Globphone è un altro servizio che consente di spedire SMS anonimi via Web. È gratuito e non richiede la registrazione di un account ma, al pari della soluzione di cui ti ho già parlato nel passo precedente, potrebbe rappresentare un rischio per la privacy, potrebbe funzionare in maniera intermittente, smettere di funzionare del tutto e/o potrebbe presentare delle incompatibilità in fatto di ricezione con alcuni operatori. Tienine conto.

Per utilizzarlo, recati sulla relativa home page e seleziona il Paese del numero del destinatario dal menu a tendina Select recipient country (se devi inviarlo a un numero italiano, devi scegliere Italy), dopodiché digita il numero di telefono della persona alla quale vuoi spedire l’SMS anonimo nel campo sottostante la dicitura Type recipient phone number e fai clic sul bottone Next.

Successivamente, digita il corpo del messaggio nel box che trovi sotto la voce Type message (massimo 146 caratteri), spunta la casella accanto alla voce Non sono un robot per superare il controllo di sicurezza e premi sul pulsante Next. Attendi quindi che la procedura di invio venga portata a termine, tenendo traccia della cosa tramite l’apposita barra d’avanzamento.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.