Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Miglior portatile: guida all’acquisto

di

Scegliere oggi un portatile può essere particolarmente difficoltoso visto il moltiplicarsi di tipologie anche con caratteristiche molto diverse tra di loro. Innanzitutto cercherò di guidarti sulla base di quelle che sono le tue esigenze e poi ti proporrò alcuni modelli che potrebbero fare al caso tuo, cercando di individuare il miglior rapporto tra qualità, prestazioni e prezzo.

Innanzitutto qual è lo scopo principale del tuo portatile? Ci sono varie soluzioni adeguate, ad esempio, alla navigazione sul web e alla consultazione delle email, oppure per i fogli di calcolo e i documenti, così come per i viaggi e l’uso in mobilità. Allora in questi casi devi prestare attenzione all’autonomia della batteria, al surriscaldamento, alle dimensioni e al peso. Trasportare dei sistemi molto ingombranti potrebbe essere sconveniente per il fisico, mentre l’assenza di ventole e di dissipazione adeguata potrebbe produrre effetti indesiderati.

Oppure ti interessa principalmente guardare i film? O, magari, giocare? In questi casi devi prestare attenzione alla qualità del display e alla sua risoluzione. Molti produttori, per contenere i costi, inseriscono dei pannelli con risoluzione inferiore alla Full HD, che sono decisamente da scartare perché rappresentano un’esperienza d’uso insufficiente, soprattutto con film e videogiochi. C’è un’altra categoria ancora, quella dei convertibili 2 in 1. Si tratta di soluzioni che piacciono a un numero crescente di utenti, perché possono con facilità e immediatezza trasformare il proprio sistema portatile in un tablet con touchscreen, il che può essere comodo in svariate circostanze.

Indice

Come scegliere il PC portatile

Passerò in rassegna quelli che reputo siano gli elementi più importanti da considerare al fine di scegliere il portatile più adatto alle proprie esigenze. In questo modo cerco di darti una panoramica sulle caratteristiche ricorrenti, allo scopo di consentirti di fare la scelta più ragionata e utile possibile. Ti parlerò di dimensioni e peso, hardware, connessioni, caratteristiche dello schermo, sistema operativo, e poi ti proporrò qualche soluzione già disponibile.

Dimensioni e peso

Passiamo in rassegna i vari elementi da prendere in considerazione per la scelta. Andare su portatili con display da 17 e più pollici ne limiterà di molto la trasportabilità, per cui le soluzioni del genere sono consigliate soprattutto se intendi spostare con scarsa frequenza il sistema e se vuoi usarlo principalmente per giocare o vedere i film. Nel caso del gaming, ad esempio, ci sono pannelli dotati di meccanismi di sincronizzazione verticale automatica che ti permettono di vivere l’esperienza senza compromessi in termini di fedeltà visiva. La maggior parte degli utenti oggi acquista portatili con display con diagonale dai 15 ai 16 pollici, perché rappresentano il miglior compromesso tra esperienza d’uso e trasportabilità. Allo stesso tempo, però, occorre dire che si stanno diffondendo le soluzioni ultra compatte che, anche se costano leggermente di più, si rivelano molto piacevoli da usare. Portatili con chassis sempre più piccoli e leggeri e con schermi piccolissimi sono eleganti e decisamente user friendly, oltre che leggerissimi arrivando a pesare meno di 1 kg. Te li consiglio soprattutto se viaggi frequentemente e se ti piacciono i computer eleganti, magari portandoli in giro in borsa.

Hardware

La prima cosa da valutare è il processore. Se vuoi usare il tuo computer per eseguire applicazioni di ultima generazione che prevedono una grossa mole di dati ti servirà almeno un processore Skylake con frequenza operativa almeno di 2,4 Ghz. Se invece il tuo computer ti servirà prevalentemente per la navigazione sul web e per la consultazione dell’email allora andrà bene anche un processore che funziona alla frequenza di 2 Ghz o anche inferiore. È molto importante il quantitativo di RAM perché regolerà la quantità e la qualità dei programmi che potranno essere gestiti contemporaneamente. Considera, inoltre, che Windows tiene in memoria molti servizi, e che le versioni più recenti di Windows, per via della loro complessità, tendono ad occupare importanti quantitativi di memoria. Per questi motivi ti consiglio di andare sotto i 4 GB solo se vuoi fare proprio un uso di base del tuo PC. Per quanto riguarda lo storage, i dischi meccanici di precedente generazione possono limitare di molto le prestazioni. Installare un SSD, invece, non solo consente di sfruttare al meglio l’hardware in termini di processore e RAM ma permette anche la gestione contemporanea di diversi programmi, accorcia le tempistiche di caricamento del sistema operativo e degli altri programmi e rende l’esperienza d’uso decisamente più fluida. La scheda video, invece, diventa utile solo nel caso tu volessi giocare con il tuo computer portatile con titolo con grafica 3D pesante usciti negli ultimi anni. In quel caso potresti optare per le GeForce GTX in versione mobile che vengono inserite nei computer portatili gaming di recente concezione. Nella maggior parte dei casi, invece, va bene qualsiasi GPU integrata Intel, visto che non sfrutterai in maniera intensiva questa componente con le applicazioni normali che girano su Windows.

Connessioni

Valuta la presenza di un numero sufficiente di porte USB, perché l’uso di periferiche con questo tipo di connessione aumenta costantemente. Potrebbe trattarsi del mouse, di una tastiera esterna o delle semplici chiavette USB per scambiare file o per aumentare la dotazione di memoria di storage del computer. Tieni presente, inoltre, che una porta USB 3.0 potrebbe esserti molto utile, perché trasferisce i file in maniera molto più veloce. La riconosci per il colore blu, in opposizione al nero delle normali porte USB 2.0. Sempre restando in tema di transfer rate potresti avere bisogno anche della connessione firewire. Potresti avere bisogno anche della porta Ethernet qualora volessi collegare il nuovo computer a una rete cablata, sempre più stabile e veloce rispetto alle reti wireless. Molto utile potrebbe essere anche l’SD Card Reader che si trova in una moltitudine di portatili e che ti consentirà di trasferire velocemente le foto o i video che hai fatto con la macchina fotografica.

Schermo

Ti consiglio senza riserve di optare per uno schermo con risoluzione almeno Full HD, ovvero di 1920×1080. L’esperienza d’uso, anche su Windows, a risoluzioni inferiori è decisamente sgradevole e farraginosa, sia per il tipo di disposizione grafica delle componenti che per quanto riguarda lo “spazio di manovra”. Più sale la risoluzione, però, e più risorse di elaborazione vengono chieste all’hardware, per cui anche esagerare da questo punto di vista potrebbe essere controproducente. Tieni comunque conto che puoi sempre collegare, quando usi il computer a casa o in ufficio, una TV esterna o un monitor tradizionale. A tal scopo, assicurati che il tuo portatile sia dotato di una porta HDMI. Altra cosa importante è verificare se lo schermo è di tipo touchscreen, ovvero se puoi interagire tramite le dita. I computer portatili recenti godono di questo supporto, che però non è amato da tutti perché bisogna portare avanti le mani fino allo schermo e superare la tastiera per interagire, perché non è comodissimo. Valuta anche se lo schermo è di tipo resistivo o capacitivo, perché nel primo caso si tratta di un’interazione molto più basilare e approssimativa, mentre nel secondo lo schermo è in grado di gestire diversi punti di contatto.

Sistema operativo

Molto spesso i computer portatili vengono venduti con la licenza Windows inclusa. Nella stragrande maggioranza dei casi questo è l’ideale, perché non dovrai provvedere all’acquisto del sistema operativo separatamente. Attento, però, perché non tutti offrono questo supporto. Inoltre, in certi casi il computer portatile viene venduto con il sistema operativo Linux. Questo permette di risparmiare sull’acquisto della licenza Windows, ma rende allo stesso tempo molto più difficoltoso l’uso del computer. Linux è solo per gli utenti esperti ed è molto difficile impararlo. I computer portatili Apple come i MacBook, invece, vengono venduti con MacOs, non offrendo, perlomeno inizialmente, alcuna possibilità di scelta all’utente.

Miglior portatile economico (fino a 300€)

Asus X540SA-XX311T


Asus X540SA-XX311T è un portatile a un prezzo venduto a un prezzo decisamente conveniente, anche se privo del display Full HD. Dispone di 4 GB di RAM e di hard disk meccanico da 500 GB con il processore Intel Celeron D che opera alla frequenza di 1,6 Ghz. È dotato anche di una porta USB 3.0, di una USB 2.0 e di una HDMI. Asus, inoltre, offre nella confezione la licenza di Windows 10 e anche Office 365. La tecnologia IceCool, inoltre, impedisce l’accumulo di calore sotto il palm rest, mentre Asus Splendid regola la correzione della temperatura del colore.

HP Pavilion x2 10-n105nl


Questo modello non differisce in maniera sensibile rispetto al precedente, se non per il fatto di essere dotato di un pannello touchscreen. Si tratta di un IPS WXGA antiriflesso retroilluminato a WLED 10.1″ che opera alla risoluzione di 1200×800. Come tutti i portatili della linea Pavilion, anche HP Pavilion x2 10-n105nl garantisce un’ottima qualità per i materiali. È, inoltre, basato sul processore Intel Atom Z8300 con scheda grafica Intel HD. L’audio è di tipo B&O Play con 2 altoparlanti e in bundle vengono offerti anche Word Mobile, Excel Mobile, PowerPoint Mobile e OneNote. In dotazione anche 2 GB di RAM, eMMC da 32 GB e Windows 10.

Miglior portatile di fascia media (da 300€ a 600€)

HP Pavilion x360 13-u001nl


HP Pavilion x360 13-u001nl è un ottimo portatile con display Full HD con diagonale di 33,8 cm (13,3″). Ti parlo di uno schermo edge-to-edge con multitouch e retroilluminazione WLED. Il pannello è di tipo IPS ed è touchscreen. Ma non è l’unica caratteristica rilevante di questo portatile, perché offre anche il processore Intel Core di sesta generazione, i3-6100U, 4 GB di RAM con velocità di trasferimento fino a 2133 MT/s e hard disk da 500 GB. La scheda grafica è di tipo Intel HD, mentre per quanto riguarda l’audio abbiamo i supporti B&O Play, HP Audio Boost e altoparlanti doppi.

HP 15-ba054nl


HP 15-ba054nl offre una qualità leggermente meno importante rispetto alla soluzione che ti ho appena presentato, ma permette di risparmiare circa 100 Euro. Offre il processore AMD Quad-Core A10-9600P (2,4 GHz, fino a 3,3 GHz, 2 MB di cache) e ben 16 GB di memoria RAM di tipo SDRAM DDR4-2133 (2 x 8 GB) con velocità di trasferimento fino a 2133 MT/s. Al suo interno l’hard disk da 1 TB con connessione SATA e con velocità di rotazione pari a 5400 rpm. In questa configurazione c’è anche il masterizzatore DVD, mentre la scheda video è AMD Radeon R7 M440 con 2 GB di memoria dedicata di tipo DDR3. Incluso nella confezione anche un mese di prova di Microsoft Office 365.

Asus Transformer Book Chi T300CHI-FL086T


Gli Asus Transformer Book sono degli ottimi portatili, con caratteristiche interessanti e prezzi decisamente contenuti. In questo caso parliamo di un notebook convertibile in tablet con display da 12,5 pollici e risoluzione Full HD. Il panello è touchscreen. per quanto riguarda il processore, troviamo un Intel Core M5Y10, poi 4 GB di RAM. Molto importante la presenza dell’unità a stato solido in luogo del più tradizionale disco meccanico, qui nella configurazione da 128 GB. Così come i fattori legati al peso e allo spessore: il Transformer Book è spesso solamente 7,6 millimetri e pesa solo 720g.

Asus Transformer Book Chi T300CHI-FL086T Portatile Convertibile in Tab...
Amazon.it: 709,44 €Compra ora

Lenovo 80ST001UIX Ideapad 310-15ABR


I portatili Lenovo sono onesti per il rapporto qualità/prezzo e duraturi. In questo caso troviamo sotto la scocca il processore Intel i3-5010u e 4 GB di RAM, insieme all’hard disk da 128 GB. Molto interessante il display da 13,3 pollici con risoluzione Full HD 1920×1080 che garantisce un’alta qualità di visione. La parte grafica è assegnata al chip Intel HD Graphics 5500, mentre è inclusa la licenza per Windows 10 Home.

Lenovo U31-70, Notebook con Windows 10 Home, Intel Core Processor i3-5...
Amazon.it: 699,00 € 613,37 €Compra ora

Miglior portatile di fascia alta (da 600€ a 800€)

HP 250 G5


HP 250 G5 è una soluzione molto interessante che ti consiglio se le tue esigenze sono di un livello importante. Non solo perché offre lo schermo Full HD ma soprattutto perché trovi in questo computer una dotazione hardware di tutto rispetto imperniata sul processore Intel Core i7-7500U con scheda grafica Intel HD 620 (2,7 GHz, fino a 3,5 GHz con tecnologia Intel Turbo Boost, 4 MB di cache, 2 core). E non solo, perché potrai disporre anche di 8 GB di memoria di tipo SDRAM DDR4-2133 (1 x 8 GB) di ultima generazione, di un ottimo SSD dotato di connessione M.2 e da 256 GB, oltre che dell’unità ottica che può masterizzare i DVD. Lo schermo slim, inoltre, è antiriflesso FHD SVA retroilluminato a LED con diagonale da 39.6 cm 15.6″. Non manca la Videocamera HP VGA, mentre le dimensioni si attestano su 25,5 x 38,4 x 2,4 cm.

Hp 250 G5 Notebook, Windows 10 Pro 64, Intel Core i-7 7500U, 8 GB di D...
Amazon.it: 799,99 €Compra ora

Asus X756UX-T4188T


Asus X756UX-T4188T è interessante anche per giocare oltre che per svolgere le normali mansioni di ufficio. Questo perché è dotato della scheda grafica dedicata Nvidia GeForce GTX 950 con 2 GB di memoria video. Ma anche del processore Intel Core i7 di settima generazione (Skylake) con frequenza operativa di 3,5 Ghz. Le dimensioni dello schermo sono di ben 17,3 pollici, mentre gli utenti dispongono di due porte USB 3.0 e di una porta USB 2.0. Non manca neanche la porta HDMI. La memoria di sistema RAM si attesta sugli 8 GB.

Asus X756UX-T4188T Portatile, Display 17.3", Processore Intel Core i7-...
Amazon.it: 949,00 € 762,99 €Compra ora

Acer Swift 3 SF314-51-718N


Acer Swift 3 SF314-51-718N è una soluzione meno costosa della precedente ma solo poco meno potente. Dispone del processore Intel Core I5-6200U e di 8 GB di RAM di tipo DDR4, ovvero di sufficiente potenza di elaborazione per la facile gestione della maggior parte delle applicazioni. Molto importante anche la presenza dell’SSD da 256 GB e del display da 14 pollici con risoluzione Full HD 1920×1080. Inoltre, devi considerare anche il peso, di 1,5 Kg, e lo spessore, pari a 17,95 mm: sono valori molto interessanti per un computer portatile con queste caratteristiche hardware.

Acer Swift 3 SF314-51-718N Notebook, Processore Intel Core I5-6200U, R...
Amazon.it: 856,74 €Compra ora

Miglior portatile di fascia altissima (oltre 800€)

Asus FX553VD-FY031T


Ti parlo di un portatile Asus capace di garantire prestazioni eccezionali grazie al nuovissimo processore Intel i7-7700HQ e all’altrettanto recente scheda grafica Nvidia GeForce GTX 1050, due elementi che rendono questo computer soddisfacenti anche per le applicazioni di gaming. Troviamo anche l’hard disk da 1 TB e 15 GB di RAM. Per quanto riguarda il display, si tratta di un ottimo Full HD LED con pannello di tipo IPS. Il prodotto è poi dotato di una tastiera retroilluminata, che completa un design accattivante e confortevole allo stesso tempo, per un utilizzo facile e avvolgente. Caratteristiche assolutamente di rilievo per un prezzo del genere.

Asus FX553VD-FY031T Portatile, 15.6" FHD IPS, Intel i7-7700HQ, HDD da ...
Amazon.it: 1.100,00 €Compra ora

Apple MacBook Pro 13″ Touch Bar/Touch ID


Ma non si può fare una rassegna sui computer portatili senza citare almeno una volta Apple MacBook, ovvero l’esperienza portatile per eccellenza. Il MacBook di ultima generazione che qui ti propongo è dotato della nuova Touch Bar, l’innovativo sistema di interazione sviluppato dai tecnici di Apple, la quale si trova nella parte superiore della tastiera e cambia in base a ciò che stai facendo e ti fornisce facili abbreviazioni e controlli per le app quando ne hai bisogno. Il MacBook Pro dispone anche di Touch ID per il login immediato tramite l’impronta digitale, insieme a una serie di dotazioni avveniristiche che rendono l’esperienza d’uso estremamente gratificante. Lo schermo è di 13,3 pollici con risoluzione 2560 x 1600 pixel ed SSD da 256 GB con collegamento PCI-e. Ma sono soprattutto le dimensioni e il peso di questo computer a impressionare, ovvero rispettivamente di 36,8 x 26,7 x 10,7 cm e di 1,4 Kg.

Apple MacBook Pro 13" Touch Bar/Touch ID - Intel i5 Dual-Core 2,9GHz -...
Amazon.it: 1.800,00 €Compra ora

Asus ROG GL502VM-FY172T


Grande portatile per la maggior parte delle esigenze d’uso, principalmente di tipo videoludico. Asus ROG è infatti il brand dedicato espressamente ai giocatori e in questo caso sfoggia la scheda video Nvidia GeForce GTX 1060 dotata di ben 6 GB di memoria video di tipo DDR5.Il processore è Intel Core i7-7700HQ, ci sono 16 MB di memoria di sistema e il display, invidiabile, da 15,6 pollici con risoluzione Full HD. Da rimarcare anche le soluzioni di storage, visto che contemporaneamente si trovano in questo computer l’hard disk meccanico da 1 TB e l’unità SSD da 256 GB.

Asus ROG Strix GL502VM-FY172T Notebook
Amazon.it: 1.699,00 €Compra ora