Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Amazon Black Friday 2017
Scopri le migliori offerte della settimana dell'Amazon Black Friday 2017. Vedi le offerte Amazon

Modulo disdetta Infostrada

di

Hai bisogno di disattivare una linea telefonica Infostrada attiva presso la tua vecchia abitazione ma non vorresti incorrere in costi troppo onerosi? Dopo un periodo passato con Infostrada vorresti trasferire la tua linea ad un altro operatore ma non sai bene qual è la procedura esatta da seguire?

Sei capitato nel posto giusto al momento giusto. Indovina un po’, con la guida di oggi ti farò vedere proprio come procurarsi il modulo disdetta Infostrada, compilarlo correttamente e recapitarlo all’azienda.

Segui attentamente tutte le indicazioni presenti qui sotto e ti assicuro che riuscirai a disfarti del tuo abbonamento senza andare incontro a brutte sorprese.

Il modulo disdetta Infostrada si può scaricare direttamente dal sito Internet dell’operatore collegandosi a questa pagina Web e cliccando sull’icona del floppy disk situata accanto alla voce Modulo per la richiesta di disdetta del tuo contratto. Si aprirà così il documento PDF contenente il modello da compilare.

Per scaricarlo sul tuo PC, clicca sull’icona di download che in Chrome è rappresentata da un floppy disk ed è situata in basso a destra, in Firefox da un foglio collocato in alto a destra e in Safari da una freccia che compare al centro dello schermo al passaggio del mouse sul PDF. Ad operazione completata, non ti resta che stampare il documento e compilarlo attentamente in ogni sua parte.

Le uniche informazioni richieste sono i dati anagrafici dell’intestatario dell’abbonamento telefonico. Il modulo compilato va poi inviato tramite raccomandata A/R all’indirizzo che trovi qui sotto aggiungendo come allegato la copia di un documento d’identità valido.

WIND TELECOMUNICAZIONI S.p.A. – Casella Postale 14155, Ufficio Postale Milano 65, Cap 20152 Milano (MI)

Modulo disdetta Infostrada

Dopo aver spedito il modulo disdetta Infostrada nelle modalità appena illustrate dovrai aspettare almeno 30 giorni affinché l’azienda prenda in esame la richiesta e annulli il tuo abbonamento telefonico. Durante questo lasso di tempo dovrai continuare a pagare normalmente la bolletta se non vuoi rischiare spese extra.

A proposito di spese, c’è da sottolineare che la disattivazione di una linea Infostrada prevede dei costi di disattivazione standard che sono pari a 35 euro se decidi di rientrare in Telecom Italia o a 65 euro se invece scegli di cancellare completamente linea e numero telefonico.

Per quanto riguarda gli apparecchi forniti in comodato d’uso, come ad esempio i modem wireless, questi ultimi vanno restituiti a un qualsiasi centro Wind/Infostrada entro 30 giorni dalla disattivazione della linea. In alternativa, è possibile “riscattarli” pagando 40 euro a dispositivo se non sono ancora trascorsi 24 mesi dalla sottoscrizione del proprio contratto telefonico oppure 1 euro se si è stati abbonati a Infostrada per più di 2 anni.