Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Mouse gaming: guida all’acquisto

di

Ami la sfida e ti piacciono i videogiochi competitivi per PC? Counter-Strike, Overwatch e League of Legends sono i tuoi giochi preferiti? Allora saprai sicuramente che per rendere al meglio, per essere precisi e per avere la garanzia che tutte le pressioni vengano convertite in interazioni all’interno del gioco ti servono mouse gaming e tastiera gaming professionali.

Non solo garantiscono la pressione ma forniscono prestazioni in termini di reattività superiori rispetto a quelli delle altre periferiche. Per poter essere competitivi nei giochi di strategia o negli sparatutto online, infatti, è necessario che tutta la tua configurazione sia reattiva (è una questione di millesimi di secondo!), ovvero che riproduca il prima possibile l’interazione che stai impartendo.

Ci sono molti produttori di periferiche che creano questo tipo di prodotti indirizzati specificamente ai giocatori più impegnati. Spesso si tratta di soluzioni appariscenti, ma quel che più importa è che riproducano con precisione l’interazione del giocatore e che siano costruiti con materiali di qualità che garantiscono durata nel tempo e restituiscano un buon feeling di gioco.

Indice

Come scegliere un mouse gaming

Per poter scegliere un buon mouse gaming devi tenere in considerazione alcuni aspetti come polling rate, DPI, distanza di sollevamento, la possibilità di configurare delle macro, accelerazione, peso, impugnatura, il tipo di cavo e la qualità del sensore ottico e degli switch, ovvero gli interruttori che trasmettono alla circuiteria interna l’interazione del giocatore. Cureremo meglio nel dettaglio ciascuno di questi aspetti in modo da avere una panoramica chiara su come un mouse gaming funziona.

Per il momento, però, sottolineiamo come sia molto importante avere il cavo di tipo intrecciato. Un buon mouse gaming non può prescindere da questa caratteristica, perché i cavi intrecciati evitano i grovigli e rendono la periferica sempre scorrevole. Se da una parte i mouse non dotati di cavo non garantiscono perfettamente le tempistiche di registrazione della pressione e sono soggetti al consumo delle batterie, il che potrebbe non essere esattamente piacevole durante una sessione di gioco molto competitiva, i mouse con cavo devono essere in grado di trasmettere al giocatore l’idea che il cavo non sia di impedimento o arrechi qualche tipo di frizione allo scorrimento.

Inoltre, molte di queste periferiche presentano la retroilluminazione a LED configurabile, fino anche a 16,8 milioni di colori. È utile? Non sempre, visto che le periferiche di gioco sono spesso abbinate all’estetica: secondo alcuni, devono essere molto appariscenti. Ma questo non è sempre funzionale alla prestazione, anzi certi giocatori preferiscono le soluzioni più minimaliste possibili. Però certi tipi di segnalazioni luminose sono molto importanti: alcuni mouse, ad esempio, hanno un LED per segnalare quale tipo di impostazione DPI è al momento abilitata. I giocatori più bravi sono in grado di passare da un profilo DPI all’altro durante la sessione di gioco, a seconda del momento della partita.

Polling rate

Si tratta della frequenza di campionamento, che nei mouse migliori arriva anche a 1000 Hz, ovvero mille comunicazioni al secondo. Si tratta della frequenza di comunicazioni tra sistema e periferica. Potresti preferire tenere basso questo dato per non appesantire eccessivamente il sistema di gioco con comunicazioni inutili e riservare il massimo delle prestazioni all’elaborazione del gioco. Però, una periferica molto veloce da questo punto di vista aiuta a trasmettere puntualmente la tua interazione al sistema e, quindi, al gioco. I mouse migliori permettono di configurare il polling rate, solitamente a partire da un minimo di 250 Hz.

DPI

È l’unità di misura della sensibilità del sensore ottico del mouse, ovvero della quantità di informazioni grafiche trasmesse per pollice dal dispositivo di input. Un valore particolarmente alto corrisponde a quelle esigenze di interazione come lo scorrimento di una mappa molto ampia: pensa, ad esempio, a un RTS con mappa di grandi dimensioni. Mentre un valore basso aiuta nei piccoli movimenti, come quelli necessari quando si entra nella modalità mira (ironsight) in uno sparatutto in prima persona. I mouse gaming migliori permettono di configurare questo valore o di impostarne fino a quattro, con la possibilità di spostarsi da un profilo all’altro grazie al selettore, un pulsante che normalmente si trova sulla superficie superiore della periferica.

Distanza di sollevamento

I software di certi mouse permettono di configurare la distanza di sollevamento. Oltre una certa soglia per quanto riguarda il mouse rispetto alla superficie d’appoggio, il sensore non trasmette più informazioni al sistema operativo. Questo può essere utile per quei giocatori che sono soliti muovere verso l’alto la periferica durante gli spostamenti, ma che non vogliono che questo movimento sia riprodotto nel gioco.

Macro

Potrebbero esserti molto utili in certi tipi di gioco. I software dei mouse gaming migliori, infatti, permettono di assegnare combinazioni di pulsanti a un solo mouse, e di impostare le relative tempistiche di interazione. Si ottengono, così, delle sequenze di interazioni, distribuite nel corso del tempo secondo le tempistiche impostate. I mouse dotati sulla scocca di molti pulsanti consentono, infine, di associare diverse macro subito richiamabili dal giocatore a partita in corso. Le macro possono essere usate per svolgere sequenze di azioni o per impostare una build (la configurazione di un equipaggiamento) all’interno di un gioco di ruolo.

Accelerazione

È un parametro molto importante con cui i giocatori più bravi devono imparare a prendere confidenza, anche se è un aspetto molto difficile da padroneggiare. In base al tempo impiegato a muovere il mouse il cursore viene spostato in modo diverso a parità di distanza percorsa. L’accelerazione può essere configurata in modo diverso a seconda degli spostamenti verticali o orizzontali in certi mouse. Si tratta di un aspetto che può rivelarsi particolarmente utile per certi tipi di movimenti, come gli spostamenti repentini in uno sparatutto in prima persona, ma che non tutti i giocatori gradiscono. Anche molti giocatori professionisti, infatti, disattivano l’accelerazione sia nel software del mouse che in Windows.

Peso

Peso e robustezza sono due fattori molto importanti. Alcuni giocatori, infatti, preferiscono mouse scattanti e reattivi, altri invece pretendono che rimanga stabilmente ancorato sulla superficie d’appoggio. Inoltre, potrebbero esserci quei giocatori che amano cambiare da un approccio all’altro: per loro esistono dei mouse con alloggiamento appositamente dedicato all’installazione di pesi aggiuntivi in modo da personalizzare il peso complessivo della periferica.

Impugnatura

Ci sono vari tipi di impugnature dettate dal tipo di ergonomia voluto dal produttore per la periferica, a seconda delle abitudini dei giocatori a cui è destinata. L’impugnatura ad artiglio, ad esempio, prevede che i giocatori pieghino la mano in modo da disporre le dita verticalmente sui pulsanti principali. L’impugnatura a palmo, invece, prevede la distensione delle dita su tutta la superficie. Alcuni mouse presentano delle superfici di riserva che possono essere montate al posto di quella standard in modo da poter determinare il tipo di impugnatura preferito.

Arrivati a questo punto, direi che possiamo passare dalla teoria alla pratica. Ecco una lista dei migliori mouse gaming che si possono acquistare attualmente in varie fasce di prezzo, da quella più economica a salire. Nella fascia delle soluzioni ultra economiche elenchiamo un paio di soluzioni prodotte con materiali particolarmente poco costosi che puntano e replicare le caratteristiche avanzate delle soluzioni fornite dai produttori top. Per certi versi restituiranno prestazioni ai massimi livelli, ma non offriranno le stesse garanzie in termini di durabilità e precisione. Sono convinto che non faticherai a trovarne uno adatto a te.

Miglior mouse gaming ultra economico (meno di 20€)

AUKEY Gaming Mouse

A soli 15,99 € questo mouse pensato per i giocatori offre 4 impostazioni DPI regolabili, 6 Tasti Programmabili, 7 Colori di LED. Ti sto parlando di un mouse perfettamente simmetrico, quindi adatto sia ai giocatori destrorsi che ai mancini. Il mouse è dotato di luce colorata LED all’interno che cambierà i colori quando si fa clic sui pulsanti, mentre il rivestimento è in stile metallico.

AUKEY Gaming Mouse con 4 DPI Regolabile, 6 Tasti Programmabili, 7 Colo...
Amazon.it: 15,99 €Compra ora

VicTsing Wireless Mouse

Altro mouse che mima alcune caratteristiche dei mouse delle marche blasonate, ma è costruito con materiali di bassa caratura per contenere il prezzo finale: soli 12,99 Euro! Offre 5 impostazioni tra cui regolare i DPI (800, 1200, 1600, 2000, 2400), insieme a 2 tasti laterali personalizzabili tramite software. Si tratta di un mouse wireless che opera tramite la rete 2,4G. I pulsanti si rivelano particolarmente silenziosi alla pressione, mentre esiste anche la modalità di risparmio energetico.

Mouse da GIoco Wireless 2400DPI, VicTsing Mouse Gaming Senza Fili 7 Pu...
Amazon.it: 29,99 € 12,99 €Compra ora

Miglior mouse gaming economico (fino a 50€)

Speedlink Decus Respec

Questa società tedesca produce mouse che mimano le caratteristiche delle migliori periferiche del settore ma a costi decisamente più bassi. Speedlink Decus Respec, quindi, non è molto dissimile rispetto ai mouse più costosi, offrendo delle caratteristiche decisamente accattivanti. Così come lo è la sua colorazione, in rosso acceso, e la sua retroilluminazione, decisamente aggressiva. Si caratterizza per un’ergonomia particolare e presenta una superficie gommata per migliorare la presa. All’interno della confezione troverai quattro pesi aggiuntivi che permettono di adattare il peso della periferica alle tue abitudini (vanno eventualmente collocati nell’apposito alloggiamento). Speedlink Decus Respec offre un sensore laser ad alta precisione regolabile da 400 a 5 mila DPI, mentre la retroilluminazione è regolabile in 7 colori a scelta. La periferica offre 7 tasti programmabili con funzioni come il selettore DPI, il tasto di fuoco rapido e le macro. I giocatori possono configurare fino a 5 profili comprensivi di impostazioni per i tasti, il sensore e la retroilluminazione. Inoltre, il software della periferica abilita il profilo corrispondente all’avvio di ciascun gioco.

Speedlink SL – 680005 BKRD Decus Respec (Up To 5000 DPI Gaming M...
Amazon.it: 49,99 €Compra ora

SteelSeries Rival 100

I mouse da gioco economici di SteelSeries sono particolarmente rinomati. Se in passato il punto di riferimento in questa fascia di prezzo era il Kana, adesso è diventato SteelSeries Rival. Si tratta di una periferica di soli 120 grammi, molto semplice in tutte le funzioni. Per questo è consigliata soprattutto per quei titoli che prevedono immediatezza come gli sparatutto come Counter-Strike Global Offensive. Per usare questo mouse avrai bisogno di scaricare il software SteelSeries Engine, che permette di impostare tutti i dettagli del mouse e le colorazioni. Il sensore ottico, infatti, è configurabile fino a 4000 DPI, mentre l’accelerazione massima è di 20g. La periferica offre la retroilluminazione RGB. Si tratta, in sostanza, di un’ottima soluzione per il prezzo decisamente contenuto alla quale viene venduta, particolarmente adatta a chi ama le periferiche minimaliste.

SteelSeries Rival 100 Mouse ottico Gaming, Nero
Amazon.it: 39,80 € 37,66 €Compra ora

Coolermaster Storm Havoc

Come il Logitech G Pro eSport si fa apprezzare per la sua leggerezza e per la reattività. Solidi i pulsanti e piacevole la rotella di scorrimento, Havoc si basa sul software e l’expertise di Cooler Master nel settore. Il sensore laser di questo mouse è Avago 9800, che garantisce una performance massima di 8200 DPI, ma è la qualità generale di questo mouse a spingerci a consigliarlo. Offre 8 pulsanti programmabili disposti sulla superficie in modo da rendere qualsiasi tipo di operazione intuitiva. Quattro macro, inoltre, possono essere immagazzinato nella memoria onboard di 128KB. Havoc ha un peso di soli 80 grammi e presenta un cavo di 1,8 metri con terminale USB non placcato. Si tratta di una periferica particolarmente adatta soprattutto a chi ama l’impugnatura ad artiglio con superficie opaca. La rotella di scorrimento è retroilluminata così come il selettore DPI, con possibilità di personalizzare i colori sulla base del profilo DPI impostato. Nella parte sinistra troviamo una superficie in gomma zigrinata per migliorare la presa.

Coolermaster Storm Havoc Mouse USB, Nero
Amazon.it: 52,30 € 45,99 €Compra ora

Miglior mouse gaming di fascia media (50-100€)

Logitech G Pro eSport

Cominciamo a fare sul “serio” con questo ottimo mouse, anche perché Logitech è uno dei produttori storici di periferiche di gioco e con la linea G3 intende offrire mouse molto agili, leggerissimi e che rendono semplici anche i movimenti più complessi soprattutto con i giochi veloci come League of Legends. Neanche sentirai di avere un mouse in pugno con Logitech G Pro eSport. Logitech ha strutturato questa periferica intorno al sensore avanzato con tecnologia proprietaria DeltaZero, che arriva a una risoluzione di 12 mila DPI. Pre-impostati, troverai tre profili di sensibilità. Il Logitech G Pro eSport offre microswitch meccanici che si interfacciano ai due pulsanti principali, testati per resistere fino a 20 milioni di clic. Il mouse della Logitech è pensato per quei giocatori che desiderano prestazioni eccellenti, ma la sua leggerezza e reattività lo rendono particolarmente consono anche per il lavoro da ufficio. Offre un sistema di tensionamento dei pulsanti tramite molla meccanica, che lo rende particolarmente robusto oltre che leggero. La retroilluminazione, inoltre, è configurabile con una tavolozza di 16,8 milioni di colori, mentre dei motivi con dissolvenza luminosa conferiscono vivacità e carattere al mouse.

Logitech G Pro eSport Mouse da Gaming con Sensore Ottico, 12000 DPI, 6...
Amazon.it: 79,99 € 71,98 €Compra ora

Logitech G502 Proteus Spectrum

È il punto di riferimento assoluto nel mondo dei mouse gaming per giocatori competitivi. Logitech fa valere la sua esperienza con questa soluzione, che offre tutte quelle caratteristiche così particolarmente ambite dagli appassionati del settore. Come l’illuminazione RGB personalizzabile con disponibilità di 16,9 milioni di colori. Il sensore ottico è l’apprezzato PixArt PMW3366 da 12 mila DPI, mentre il Logitech G502 Proteus Spectrum include anche il microprocessore ARM da 32 bit che permette di impostare diversi profili di gioco personalizzati. La precisione di puntamento, come nel caso del Logitech G Pro eSport di cui ti ho parlato prima, è garantita dalla tecnologia Logitech G Delta Zero. Non manca la possibilità di accomodare il peso complessivo della periferica bilanciando i 5 pesi da 3.6 g riposizionabili. Ci sono 11 pulsanti programmabili e un comodo selettore che consente di cambiare i DPI mentre si è in gioco. Inoltre, i giocatori possono regolare il sensore ottico in base alla superficie di gioco per ottimizzare precisione e reattività. La regolazione è automatica ed estremamente rapida.

Logitech G502 Proteus Spectrum Gaming Mouse con Regolazione RGB e 11 P...
Amazon.it: 91,99 € 65,98 €Compra ora

Razer DeathAdder

È uno dei mouse più amati dai giocatori professionisti grazie alla sua semplicità e precisione. È stato progettato per adattarsi comodamente a qualsiasi tipo di mano. Che tu stia giocando ad alta o bassa velocità, il DeathAdder Chroma risponderà sempre con estrema precisione su schermo, grazie anche all’estrema fluidità offerta dal suo sensore ottico. Il Razer DeathAdder è dotato di un sensore ottico da 10.000 dpi. È in grado di raggiungere velocità di movimento fino a 300 pollici al secondo e un’accelerazione di 50 g. Si configura tramite il software Razer Synapse 2.0 e offre ultrapolling da 1000 Hz, 1 ms di risposta e 5 tasti programmabili individualmente. Il software fornisce un’impressionante serie di dati tecnici di tracciamento, così come statistiche e mappe di calore, in modo da permettere al giocatore più impegnato di calibrare il mouse al proprio stile di gioco personale.

Razer DeathAdder – Gaming Mouse Ergonomico – Preciso Sensore da 6,...
Amazon.it: 69,99 € 49,90 €Compra ora

Zowie EC2-A

In assoluto è il mouse più amato dai giocatori professionisti di Counter-Strike Global Offensive. Questo per la sua semplicità e le sue caratteristiche minimaliste, che lo rendono quasi la perfetta prolungazione della propria mano. Dotato del sensore Avago ADNS-3310, il nuovo di Zowie offre un’ergonomia che lo rende adatto sia ai giocatori mancini che destrorsi. La conformazione della parte destra del mouse è arrotondata in modo da consentire alle dita di tenere saldamente la periferica e di muoverla con precisione. Il sensore si può configurare da 400 a 3200 DPI, e lo stesso vale per il polling rate: da 125 a 1000 Hz. Zowie EC2-A si adatta a qualsiasi tipo di impugnatura, da quella ad artiglio a quella a palmo.

Zowie EC2-A Mouse
Amazon.it: 64,99 €Compra ora

Miglior mouse gaming di fascia alta (oltre 100€)

Asus ROG Spatha

Basato sulle più avveniristiche tecnologie del brand di Asus dedicato ai giocatori, Republic of Gamers, questo mouse di recente concezione permette di passare rapidamente dalla modalità cablata a quella wireless. All’interno della confezione, infatti, si trova la base di ricarica in magnesio per garantire la robustezza, che ritroviamo anche nel piedistallo incluso. Anche gli switch interni sono intercambiabili, con una procedura facile da portare a termine e alla portata di tutti. Se il set di switch di default sono più morbidi alla pressione, quelli di ricambio sono invece indirizzati ai giocatori che prediligono maggiore resistenza. Asus ROG Spatha è poi dotato di 12 pulsanti programmabili, che ben si sposano soprattutto con i giochi di genere MMO. Abbiamo anche memoria flash integrata per salvare i profili preferiti attraverso l’ottimo software ROG Armoury. Quest’ultimo permette, inoltre, di personalizzare gli effetti di illuminazione RGB. Quanto alle prestazioni, la periferica è capace di raggiungere 8200 DPI, 150 ips, 30g di accelerazione e velocità di 2000Hz USB per quanto riguarda il polling rate nella modalità cablata. In definitiva, si tratta di una periferica robusta adatta ai giocatori particolarmente esigenti e che amano i mouse pesanti, che rimangono stabilmente ancorati sulla superficie d’appoggio.

Asus L701-1A-ROG SPATHA Mouse da Gaming Wireless, 8.200 DPI, Nero
Amazon.it: 169,90 € 155,99 €Compra ora

Razer Mamba Tournament Edition

Questo mouse vanta il traguardo di mouse più preciso al mondo. Questo grazie al sensore da ben 16 mila DPI: nessun altro mouse, infatti, può garantire un tale livello di sensibilità. Si tratta di un sensore di tipo 5G che garantisce oltretutto la regolazione della sensibilità al volo. Razer Mamba Tournament Edition, inoltre, vanta un design ergonomico che ben si adatta soprattutto ai giocatori destrorsi. Offre anche prese laterali in gomma testurizzate per il massimo comfort. La retroilluminazione è poi garantita dalla tecnologia proprietaria Chroma con 16,8 milioni di opzioni di colore a disposizione dell’utente. L’accelerazione, invece, raggiunge lo strabiliante traguardo di 50g con 210 pollici al secondo. Abbiamo, ancora, nove tasti programmabili singolarmente e rotellina tilt-click. Il mouse può essere facilmente regolato tramite il software Razer Synapse 2.0.

Razer Mamba Wireless – Gaming Mouse Ergonomico Professionale con Ill...
Amazon.it: 179,99 € 152,39 €Compra ora

Corsair CG Gen 3 M65 RGB Nero

Quello che vado qui a presentarti è un altro mouse particolarmente amato dai giocatori. Basato su un sensore laser a 8200 DPI regolabile a passi di 50 DPI vanta controllo veloce, reattivo e preciso a livello di singolo pixel. Potrai godere di tre zone configurabili separatamente per quanto riguarda la retroilluminazione a LED con possibilità di scelta fra 16,8 milioni di colori. Corsair CG Gen 3 M65 RGB dispone anche di 8 pulsanti programmabili con switch Omron top di gamma certificati per 20 milioni di click oltre che di rotella di scorrimento con massa elevata per la massima precisione e pulsante Sniper dedicato. Trovi anche il sistema di regolazione del peso per la massima personalizzazione e stabilità aggiuntiva per bilanciare i tuoi movimenti naturali.

Corsair CH-9000109-EU M65 RGB Mouse da Gaming, Sensore Laser da 8200DP...
Amazon.it: 99,37 €Compra ora