Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come ascoltare musica gratis online

di

Ami la musica e, se fosse per te, trascorreresti ogni momento della giornata in compagnia dei tuoi brani preferiti. Purtroppo però l’acquisto dei CD musicali è piuttosto dispendioso, specialmente dal momento in cui apprezzi diversi artisti e sei intenzionato a restare al passo con tutte le loro produzioni. Proprio per questo motivo stai cercando una soluzione alternativa che ti permetta di ascoltare musica gratis online, ed evitare così di spendere un patrimonio ogni volta che esce un nuovo album.

Beh, se le cose stanno effettivamente nel modo in cui le hai descritte, non posso fare altro che essere completamente d’accordo con te. Ormai l’ascolto della musica si è spostato su Internet, specialmente perché, attraverso i servizi che ti proporrò, è possibile ascoltare tantissimi brani musicali in maniera gratuita, oltre che completamente legale.

Come dici? Queste premesse ti hanno incuriosito e ora non vedi l’ora di saperne di più? D’accordo allora ti suggerisco di prenderti qualche minuto di tempo libero e di leggere con attenzione questo mio tutorial. Ti parlerò di quelli che ritengo siano i migliori servizi del Web che permettono di ascoltare musica gratis online. Sei pronto per iniziare? Ti auguro una buona lettura e un buon ascolto.

Indice:

Last.fm (Web/Android/iOS)

Last.fm è un innovativo servizio online che ti permette di ascoltare musica simile ai tuoi gusti, dando spazio a famosi artisti italiani e internazionali.

Quante volte hai aspettato inutilmente che dessero alla radio proprio quella canzone che ti piace tanto? Immagino molte volte. Beh, fortunatamente il problema si risolve con Last.fm, il quale ti sintonizza su di una radio online creata su misura per te e basata sui tuoi gusti.

In questo modo puoi ascoltare sempre la musica che ti piace (con buona probabilità anche la tua canzone preferita) e, nel caso di canzoni non gradite, passare subito alle successive, il tutto gratuitamente.

Se vuoi sapere come utilizzarlo, devi per prima cosa collegarti sul sito Internet di Last.fm e fai clic sul pulsante Registrati situato in alto a destra.

Nella pagina che si apre, devi compilare il modulo con i tuoi dati (nome utente, email e password), appore il segno di spunta in corrispondenza della voce Non sono un robot, accettare i termini e le condizioni d’uso del servizio e fare clic sul pulsante Crea il mio account per completare la registrazione.

A questo punto dovrai soltanto verificare il tuo indirizzo email facendo clic sul collegamento che ti sarà stato inviato tramite posta elettronica.

Una volta che il tuo account sarà stato verificato potrai incominciare a utilizzare Last.fm per ascoltare musica gratis online.

I consigli musicali ti verranno proposti direttamente nella Home Page e ti basterà fare clic sul nome del brano o dell’artista per avviare la riproduzione. La musica di Last.fm è ascoltabile anche da dispositivi mobili, scaricando l’applicazione per Android e iOS.

Last.fm è utilizzabile in maniera del tutto gratuita per l’ascolto di musica online ma è possibile sottoscrivere un abbonamento mensile che, al costo di 3 € al mese offre alcune caratteristiche aggiuntive come per esempio le statistiche relative all’account, una navigazione senza annunci e l’accesso in anteprima alle novità della piattaforma.

Deezer (Web/Android/iOS)

Un’altra valida piattaforma che permette di ascoltare musica gratis online e Deezer. Malgrado questa piattaforma sia meno conosciuta rispetto ad altre riesce comunque a farsi distinguere per via di un catalogo molto vasto e sempre aggiornato.

Deezer permette infatti di ascoltare musica tramite Internet ed oltre ad essere accessibile via Web è disponibile anche sotto forma di applicazione gratuita, scaricabile per smarphone Android o iOS.

Anche in questo caso per incominciare ad utilizzarla per l’ascolto di musica in streaming dovrai per prima cosa recarti sul suo sito Internet ufficiale ed effettuare la registrazione in maniera totalmente gratuita.

Dalla home page di Deezer premi quindi sul pulsante Registrazione che è situato nell’angolo in alto a destra e scegli il metodo più consono alle tue esigenze per effettuare la creazione del tuo account.

Puoi infatti premere sul pulsante Facebook o sul pulsante Google per effettuare la creazione del tuo account in maniera gratuita tramite Facebook o Google, oppure digitare manualmente, nel campo di testo presente a schermo, il tuo indirizzo email.

Dovrai anche digitare una password, un username che desideri utilizzare e compilare gli altri campi di testo indicando il tuo sesso e la tua età.

Per confermare la registrazione apponi il segno di spunta in corrispondenza del pulsante Non sono un robot e poi premi sul pulsante Registrazione andando così automaticamente ad accettare anche i termini e le condizioni del servizio.

Visto che è ormai l’ascolto della musica si è spostato online, ti sembrerà chiaro che per utilizzare Deezer dovrai disporre di una connessione ad Internet sempre attiva.

Nel caso in cui tu voglia scaricare la musica per un ascolto in modalità offline dovrai sottoscrivere l’abbonamento facoltativo a Premium + il cui costo è di 9,99 € al mese.

In aggiunta vi è anche l’abbonamento Deezer Family che, al costo di 14,99 € al mese si presenta sotto forma di abbonamento collettivo. Entrambi gli abbonamenti citati sono sottoscrivibili facoltativamente e si attivano dopo 30 giorni di prova gratuita.

Per l’ascolto di musica gratis online puoi anche utilizzare l’applicazione gratuita di Deezer che è disponibile al download su smartphone dal PlayStore o dall’App Store.

Spotify (Web/Android/iOS)

Se ami la musica e vuoi ascoltarla gratis tramite Internet ti consiglio di iniziare ad utilizzare Spotify. Qualora non avessi mai sentito parlare, devi assolutamente sapere che si tratta di un’ottima piattaforma che permette di ascoltare musica in maniera gratuita e in streaming.

Per utilizzare Spotify è necessaria la registrazione dal suo sito Internet ufficiale oppure tramite applicazione gratuita per Android e iOS.

Si tratta di una tra le più conosciute piattaforme per l’ascolto di musica gratis online in quanto, tra le sue caratteristiche di maggior risalto, vi è un ampio catalogo musicale che ospita i brani di artisti italiani ed internazionali.

Spotify è utilizzabile gratuitamente ma presenta alcune limitazioni, tra cui la possibilità di riprodurre la musica in modalità casuale con skip limitati. Vi è offerta, in maniera facoltativa, la possibilità di pagare una sottoscrizione mensile per usufruire di caratteristiche aggiuntive tra cui la possibilità di scaricare la musica per l’ascolto in modalità offline.

Gli abbonamenti a Spotify Premium e Spotify Premium for Family costano rispettivamente 9,99 € al mese e 14,99 € al mese. Entrambe le sottoscrizioni sono attivate soltanto dopo 30 giorni di prova gratuita attraverso il quale è possibile usufruire di tutte le funzionalità illimitate della piattaforma senza pagare.

Per utilizzare Spotify devi recarti al suo sito Internet ufficiale, premere sul pulsante Iscriviti situato in alto a destra e scegliere se iscriverti a Spotify tramite l’account Facebook o tramite indirizzo email. Nel primo caso ti basterà effettuare la registrazione veloce premendo sul pulsante Iscriviti con Facebook.

In alternativa, dovrai compilare tutti i campi di testo che vedrai a schermo e una volta accettato i termini di utilizzo del servizio e effettuato la verifica del captcha, dovrai premere sul pulsante Iscriviti.

Jamendo (Web/Android/iOS)

Per l’ascolto di musica gratis tramite Internet vi sono diverse piattaforme famose e molto utilizzato ma, a mio avviso, bisognerebbe dare spazio anche a quelle meno conosciuti ma altrettanto degne di nota.

Tra queste vi è infatti Jamendo Music una piattaforma per l’ascolto di musica in streaming che si rivolge a chi ama l’ascolto di musica realizzata da artisti indipendenti.

La caratteristica principale di questa piattaforma è data dal suo ampio panorama musicale che copre artisti nazionali e internazionali con musica che può essere utilizzata anche per scopi commerciali.

Jamendo Music permette l’ascolto di musica in streaming anche senza registrazione e, in maniera del tutto gratuita. Inoltre, la creazione di un account è infatti una scelta riservata a chi desidera effettuare il download dei brani musicali; per quanto riguarda invece il solo ascolto non è obbligatoria la registrazione.

Oltre ad essere disponibile tramite sito Internet, Jamendo Music è utilizzabile anche su dispositivi mobili: ti basterà scaricare l’applicazione per Android e iOS dal Play Store o dall’App Store, a seconda del dispositivo da te in possesso.

Se vuoi effettuare la registrazione a Jamendo devi recarti sul suo sito Internet ufficiale e premere per prima cosa sul pulsante Inizia. Dopodiché potrai già incominciare l’ascolto della musica ed eventualmente premere sul pulsante Crea account situato nella barra laterale di sinistra per dedicarti alla creazione di un account.

Per effettuare questa procedura in modo veloce potrai fare clic sul pulsante Crea un account tramite Facebook oppure Crea un account tramite Google.

In alternativa puoi anche digitare il tuo indirizzo email e scegliere una password, utilizzando i campi di testo che vedrai a schermo, e premere poi sul pulsante Crea account per proseguire.

SoundCloud (Web/Android/iOS)

Una piattaforma per l’ascolto di musica in streaming meno conosciuta ma altrettanto valida è SoundClound. In particolar modo, scelgo di parlarti di questa piattaforma Web in quanto ti permetterà di conoscere degli artisti la cui passione è anche data dalla voglia di effettuare il remix di tracce musicali.

Si tratta quindi di un sito Internet che permette di ascoltare musica gratis in streaming la cui caratteristica principale è senza ombra di dubbio l’estrema originalità della musica proposta. SoundCloud è una piattaforma che viene utilizzata quindi dagli artisti indipendenti: permette di caricare i propri brani musicali per farti conoscere al pubblico.

Questa piattaforma può essere utilizzata anche soltanto per l’ascolto e, in questo caso si presenta in maniera completamente gratuita.

SoundCloud è utilizzabile dal sito Internet ufficiale soltanto in seguito alla registrazione di un account, procedura che può essere portata a termine dalla home page di questo sito Internet.

Puoi quindi premere sul pulsante Registrati gratuitamente, effettuare la registrazione veloce premendo sul pulsante di Continua con Facebook o Continua con Google oppure, in alternativa, digitare il tuo indirizzo email nel campo di testo che vedrai a schermo premendo poi sul pulsante Continua.

Se desideri continuare l’ascolto di musica anche quando sei fuori casa puoi scaricare l’applicazione di SoundCloud sul tuo dispositivo Android o iOS ed effettuare un ascolto sempre tramite Internet.