Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Offerte Tiscali

di

Hai deciso di passare a Tiscali, ma non sai ancora quale offerta sottoscrivere? Nessun problema, se vuoi ti posso dare una mano io a scegliere quella più adatta alle tue esigenze. Tutto quello che devi fare è prenderti qualche minuto di tempo libero, analizzare le offerte che sto per segnalarti e individuare quella che ti sembra più adatta alle tue esigenze. Scommetto che non ci metterai molto per scovarne qualcuna di interessante, d’altronde nel listino di Tiscali è possibile trovare un po’ di tutto: dalle offerte ADSL e Fibra per la casa alle offerte per smartphone, passando per i piani per la linea mobile.

Come dici? Hai già adocchiato diverse offerte Tiscali ma non sai ancora se la rete dell’operatore è disponibile ella tua zona? Niente panico. Collegandoti al sito Internet di Tiscali e scegliendo l’offerta di tuo interesse (sia essa per la rete fissa o per quella mobile) potrai verificare rapidamente la disponibilità della rete nella tua zona. Ti basterà compilare un semplice modulo online e otterrai il responso del test istantaneamente.

Coraggio, non perdere altro tempo: verifica la copertura della rete Tiscali seguendo le indicazioni che sto per darti, individua l’offerta che ti sembra essere più adatta a te e, se lo ritieni opportuno, abbonati direttamente online tramite il sito Internet dell’operatore. Ti assicuro che si tratta davvero di un gioco da ragazzi. L’unica accortezza che devi avere, ma ormai dovresti saperlo bene, è quella di controllare attentamente tutti i vincoli, i costi e le limitazioni delle offerte prima di attivarle sulla tua linea. Buona lettura!

Indice

Copertura Tiscali

Copertura Tiscali fisso

Prima di analizzare in dettaglio le offerte Tiscali e scoprire quelle che fanno maggiormente al caso tuo, prenditi due minuti di tempo libero e scopri se la rete del gestore è disponibile nella tua zona. Per verificare la copertura di Tiscali nell’ambito della rete fissa (quindi per l’ADSL e la Fibra), collegati al sito Internet dell’operatore e clicca sul pulsante Scopri posto in corrispondenza dell’offerta di tuo interesse.

Successivamente, pigia sul pulsante Inizia, serviti dei campi di testo Località, Indirizzo e Numero civico per specificare dove intendi attivare la linea, clicca sul bottone Continua e apponi il segno di spunta sulle caselle Sì, con o No, per specificare eventualmente il tuo provider attuale. Clicca, dunque, sul pulsante Continua e ripeti l’operazione anche per specificare l’eventuale servizio Internet attivo al tuo indirizzo. Per concludere, fai clic sul pulsante Verifica copertura.

Sei interessato alle offerte di Tiscali riguardanti la rete mobile? In questo caso puoi verificare la copertura della rete semplicemente collegandoti al sito Internet di TIMTiscali Mobile, infatti, è un operatore virtuale e si appoggia alla rete di TIM per fornire i suoi servizi dedicati a smartphone, tablet e modem portatili.

Per verificare la copertura della rete Tiscali Mobile, collegati quindi al sito Internet di TIM, scorri verso il centro la pagina apertasi e clicca sul simbolo del mirino posto sulla mappa. Dopodiché consenti l’individuazione della posizione geografica, previo clic sul pulsante apposito, oppure digita “manualmente” il dato relativo alla zona di tuo interesse nell’apposito campo testuale e seleziona il suggerimento corretto tra quelli proposti.

Se hai bisogno di ulteriori delucidazioni su come verificare la copertura Tiscali, consulta pure l’approfondimento che ho dedicato all’argomento e che ti ho appena linkato.

Offerte Tiscali ADSL e fibra

Offerte Tiscali fisso

Una volta verificata la copertura della rete Tiscali, puoi passare all’analisi ed eventualmente alla scelta dei piani da sottoscrivere. Cominciamo con le offerte Tiscali ADSL e fibra.

  • Ultrainternet Fibra — a 26,95 euro/mese, questa offerta include Internet fino a 1000 Mega  in download (in base alla copertura disponibile), chiamate verso fissi e mobili nazionali a 0 cent./minuto + 23 cent. di scatto alla risposta, attivazione e modem gratis. La promozione comprende anche il servizio “Chi è” gratis + 2 mesi di Infinity. In fase di attivazione è possibile attivare un’opzione che costa 3 euro/mese e che permette di includere chiamate illimitate + 6 mesi di Infinity. Maggiori info qui.
  • Ultrainternet Wireless Abbonamento — l’offerta presenta le medesime caratteristiche del piano citato precedentemente, con la differenza che permette di navigare fino a 100 Mega tramite una connessione wireless (che non richiede l’attivazione di una linea fissa) e presenta un canone mensile di 21,95 euro/mese.
  • Ultrainternet Wireless Ricaricabile — questo piano presenta le stesse caratteristiche di Ultrainternet Wireless, ma è la versione ricaricabile, che costa 99 euro per 24 settimane.

Per maggiori informazioni sulle offerte sopraccitate, visita questa pagina del sito di Tiscali.

Offerte Tiscali mobile

Offerte Tiscali Mobile

Adesso passiamo alle offerte Tiscali dedicate alla linea mobile, e più in particolare ai piani dedicati agli smartphone. Qui sotto trovi le offerte che, nel momento in cui scrivo, sono presenti nel listino di Tiscali.

  • Smart 30 4G — a 8,99 euro/mese (anziché 14 euro/mese) questa offerta comprende minuti illimitati verso tutti + 100 SMS e 30 GB in 4G. Non è previsto nessun costo di attivazione, ma bisogna pagare 10 euro per l’acquisto della SIM + altri 10 euro come prima ricarica obbligatoria. Maggiori info qui.
  • Smart 4G — al costo di soli 2,99 euro/mese (anziché 6 euro/mese), questo piano comprende 60 minuti verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali + 10 SMS + 1 GB di traffico Internet in 4G. Anche in questo caso non è previsto alcun costo di attivazione, ma bisogna pagare 10 euro per l’acquisto della SIM a cui bisogna aggiungere altri 10 euro come prima ricarica obbligatoria. Maggiori info qui.
Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.