Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Siti per fotografi

di

La fotografia è una delle tue più grandi passioni? Vorresti alimentare la tua conoscenza riguardo a questo fantastico mondo? Se hai risposto in modo affermativo a queste domande, devi assolutamente rivolgerti a dei siti per fotografi: ce ne sono tantissimi che possono fare al caso tuo. Che ne dici, dunque, se te ne mostro qualcuno? Ti va? Perfetto!

Nelle prossime righe di questa guida, avrò modo di consigliarti alcuni portali pensati per fotografi freelance, fotografi di matrimonio, fotografi professionisti e fotografi emergenti, per trovare lavori da svolgere e vendere le tue foto online. Nell’ultima parte dell’articolo ti parlerò poi di qualche sito Web utile per reperire materiale fotografico, così potrai aggiornare la tua attrezzatura, se lo riterrai necessario.

Allora, si può sapere che ci fai ancora lì impalato? Forza e coraggio: mettiti bello comodo, prenditi tutto il tempo che ti serve per concentrarti sulla lettura delle prossime righe e, cosa ancora più importante, cerca di attuare le “dritte” che ti darò. A me non resta altro da fare, se non augurarti buona lettura e farti un grosso in bocca al lupo per tutto!

Indice

Siti per fotografi freelance

Sei un fotografo freelance? Beh, allora permettimi di suggerirti alcuni siti Web che ti saranno di grande aiuto per trovare nuove offerte di lavoro “a chiamata”.

Addlance.com

AddLance

Una delle migliori piattaforme a cui rivolgersi per trovare lavoro come fotografo freelance è Addlance.com, famosissimo portale Web che costituisce un punto di incontro tra professionisti freelance (fotografi, ma non solo) e aziende interessate alle loro prestazioni.

Per avvalertene, recati sulla pagina che permette di creare il profilo da professionista, cliccando sul link che ti ho fornito, e poi pigia sul bottone Iscriviti subito gratuitamente. Successivamente, compila il modulo che compare a schermo indicando negli appositi campi di testo il tuo nome utente, la tua email, la password del tuo account e scegli il tuo servizio principale (in questo caso Fotografo e Riprese). Dopodiché apponi il segno di spunta sulla casella relativa all’accettazione delle condizioni d’uso del servizio e fai clic sul pulsante Iscriviti gratis.

A iscrizione effettuata, ricordati di confermare il tuo account, cliccando sul link che hai ricevuto all’indirizzo di posta elettronica indicato in fase di registrazione. A login effettuato, clicca sul pulsante Continua e, nella pagina che si apre, completa il tuo profilo inserendo, tramite gli appositi menu visibili a schermo, i dati specifici riguardanti le tue abilità: questo servirà ad attirare un maggior numero di potenziali clienti.

Per cercare nuovi lavori, invece, clicca sul link Trova lavoro posto in alto a destra e, nella pagina che si apre, clicca sul pulsante Invia un’offerta, così da accedere al modulo che ti permette di formulare il preventivo da proporre al tuo potenziale cliente. Se questo accetterà la tua offerta, dovrai completare il lavoro in base agli accordi presi, così da ricevere il compenso pattuito.

Altri siti per fotografi freelance

Freelancer.com

Comunque, sappi che ci sono anche altri siti per fotografi freelance che meritano di essere presi in considerazione. Qui sotto ne trovi alcuni che potrebbero fare al caso tuo.

  • Freelancer.com — è un portale che permette a fotografi freelance (e anche ad altre figure professionali) di individuare nuovi clienti interessati ai propri servizi.
  • Monster.it — è un sito per cercare lavoro che può tornare utile per individuare clienti alla ricerca di fotografi freelance.
  • Subito.it — questo celeberrimo sito di annunci può essere utilizzato per pubblicare inserzioni tramite le quali rendersi disponibili come fotografi freelance e/o trovare annunci di persone che sono alla ricerca di professionisti che operano in questo settore.

Siti per fotografi di matrimonio

Sei un appassionato di wedding photography? Beh, allora mi sa tanto che non potrai fare a meno di visitare uno dei seguenti siti per fotografi di matrimonio.

MyWed.com

MyWed

MyWed.com è un portale che consente sia di cercare fotografi di matrimonio che proporsi come tali. Funziona previa registrazione ed è alquanto semplice da adoperare.

Per cercare un fotografo o per proporti come tale, recati sulla home page di MyWed.com, utilizzando il collegamento che ti ho fornito poc’anzi, e clicca sul link Registrati posto nell’angolo in alto a destra. Dopodiché clicca sul pulsante Sono un fotografo di matrimoni, se vuoi proporti come professionista, oppure fai clic sul pulsante Sto cercando un fotografo, se sei in cerca di un fotografo operante in questo settore.

Sia in un caso che nell’altro, compila il modulo visualizzato a schermo fornendo tutte le informazioni richieste (es. nome, cognome, e-mail, password, etc.), apponi il segno di spunta sulla casella Non sono un robot (operazione necessaria per effettuare la verifica di sicurezza prevista dal servizio) e, dopo aver spuntato anche la casella relativa all’accettazione delle condizioni d’uso del servizio, premi sul bottone Registrati situato in fondo. Ricordati, poi, di cliccare sul link che ti è stato inviato via e-mail, così da confermare il tuo account.

A registrazione effettuata, recati sulla pagina di login del servizio e, dopo aver completato i campi La tua e-mail o nome utente e Password, clicca sul pulsante Accedi. Una volta eseguito il login, clicca sul tuo nome posto in alto a destra, seleziona la voce Il mio profilo dal menu apertosi e fai clic sul link Crea annuncio per creare l’annuncio mediante il quale cercare un fotografo: basta compilare i campi Evento, Città, Data e Budget per le fotografie e poi cliccare sul pulsante Invia.

Se, invece, hai scelto di registrarti come fotografo, non devi far altro che completare il tuo account (ti basta seguire le indicazioni che compaiono a schermo, così da indicare la tua tariffa oraria e il minimo di ore di lavoro che intendi fare per ciascuna chiamata) e completa anche il sondaggio per ottenere più punti di valutazione che ti consentiranno di avere maggiori chances di trovare nuovi clienti.

Altri siti per fotografi di matrimonio

Matrimonio.com

Ci sono anche altri siti per fotografi di matrimonio che possono tornarti utili se ami questo genere fotografico. Qui sotto ne trovi elencati alcuni che possono fare al caso tuo.

  • Matrimonio.com — si tratta di un portale che, come facilmente intuibile dal suo nome, permette di organizzare varie attività legate ai matrimoni, compresa quella relativa alla scelta del fotografo. Il sito permette sia di cercare fotografi di matrimonio che proporsi come tali.
  • Siti di fotografi matrimonialisti famosi — se come fotografo di matrimonio sei alla ricerca dell’ispirazione giusta o se vuoi dare qualche indicazione al tuo fotografo di fiducia in merito al genere a cui dovrà ispirarsi quando si occuperà delle tue nozze, visitare i siti di professionisti affermati nel campo della wedding photography può essere di grande aiuto. Alcuni dei migliori fotografi che operano in questo settore sono Damiano Salvadori, Jorge Lara e Lorenzo Ruzafa: dai un’occhiata ai loro portali.

Siti per fotografi professionisti

Il tuo più grande sogno è diventare un fotografo professionista? In tal caso, ti consiglio di rivolgerti ai portali che trovi elencati qui sotto, perché penso possano tornarti utili. Si tratta di siti di micro-stock che permettono di vendere le proprie foto a prezzi accessibili: l’ideale per ottenere una buona visibilità e guadagnare con la fotografia.

Adobe Stock

Vendere foto online

Se desideri vendere le foto che hai realizzato come fotografo professionista, ti suggerisco di rivolgerti ad Adobe Stock, un servizio che permette di acquistare e vendere foto utilizzabili in special modo nei progetti realizzati con i programmi della piattaforma Adobe Creative Cloud. Dalla vendita delle proprie foto è possibile guadagnare grazie a royalty del 33% per le foto e del 35% per i video. Il pagamento viene fatto mediante PayPal al raggiungimento della soglia minima di 25 dollari.

Per avvalertene, recati sulla pagina principale di Adobe Stock cliccando sul link che ti ho appena fornito, premi sul bottone Vendi che si trova in alto a destra e, nella pagina apertasi, fai clic sul pulsante Introduzione. Provvedi, quindi, a creare il tuo Adobe ID inserendo nel modulo comparso a schermo le informazioni che ti riguardano (nome, cognome, indirizzo email, password e data di nascita), clicca sul pulsante Registrati e segui le istruzioni che compaiono a schermo, per ultimare la procedura.

Al primo accesso ad Adobe Stock, ti verrà chiesto di indicare se sei un autore Fotolia (altro sito di microstock che è stato acquisito da Adobe diversi anni fa e sul quale sono state gettate le fondamenta dello stesso Adobe Stock): clicca sul pulsante Sì, sono un autore Fotolia per collegare il tuo account Fotolia ad Adobe Stock oppure premi sul bottone No. Procedi al passaggio successivo.

Se hai deciso di non collegare l’account Fotolia (o se non è stato possibile fare ciò, magari perché non ne avevi uno), dovrai provvedere a caricare le immagini che vuoi vendere tramite Adobe Stock. Per fare ciò, clicca sul link Sfoglia situato al centro della pagina e seleziona le immagini che hai intenzione di vendere trascinandole nella finestra Trascina e rilascia i file.

Dopo aver caricato un’immagine, il servizio dovrebbe riconoscere in modo automatico il tipo di file caricato e anche il contenuto dello scatto. In ogni caso, assicurati che il tipo di file, la categoria di appartenenza e le parole chiave scelte di default dal servizio siano quelle giuste ed eventualmente apporta le dovute correzioni.

Infine, rispondi alla domanda Sono presenti soggetti o proprietà riconoscibili? dal menu situato in basso a destra, selezionando l’opzione  o No, clicca sul bottone verde Invia per l’approvazione e poi carica l’immagine di un documento di identità valido premendo sul pulsante Seleziona documento (JPEG), in modo tale da inviare la foto per l’approvazione. Non ti resta che sperare di vendere le immagini che man mano carichi, al fine di riuscire a guadagnarci qualcosa e affermarti come fotografo professionista anche sul Web.

Altri siti per fotografi professionisti

Shutterstock

Ci sono anche altri siti per fotografi professionisti che permettono di vendere le proprie foto online e avere più visibilità. Eccone un paio che possono fare al caso tuo.

  • iStockPhoto — noto portale di microstock ideato da GettyImages, famosissima agenzia fotografica statunitense, che permettere di ottenere guadagni dalla vendita delle proprie foto con royalty che vanno dal 15% e che possono arrivare anche al 45% per i contributor esclusivi. Il pagamento avviene nel mese successivo al raggiungimento della soglia minima di 100 dollari.
  • Shutterstock — quest’altro portale di microstock è molto famoso. Offre la possibilità di vendere le proprie foto a prezzi compresi tra 0,25 e 2.85 dollari. Il pagamento avviene alla fine del mese, senza dover raggiungere alcuna soglia minima.

Per maggiori informazioni in merito a come vendere foto online, consulta pure la guida che ho dedicato all’argomento. Sono sicuro che ti sarà utile.

Siti per fotografi emergenti

Ti sei avvicinato al mondo della fotografia da relativamente poco tempo? Se non sei un fotografo professionista, allora, ti suggerisco di visitare uno dei seguenti siti per fotografi emergenti.

DiventaUnFotografo.com

DiventaUnFotografo.com

Un primo portale che ti invito a prendere in considerazione è DiventaUnFotografo.com. Si tratta di un blog pensato per chi si avvicina al mondo della fotografia, in quanto include numerosi articoli e video utili per imparare un po’ di tecnica.

Per avvalertene, non devi fare altro che recarti sulla sua pagina principale, mediante il link che ti ho fornito poc’anzi, e scorrerla per cercare di individuare articoli e contenuti che ti interessano. Se vuoi navigare nelle varie sezioni del blog, posiziona il puntatore sulla voce Blog posta in alto a destra e clicca su una delle categorie disponibili.

Tra le principali sezioni, ti segnalo Basi e tecniche fotografiche, che include articoli e approfondimenti riguardanti le principali tecniche utilizzabili in fotografia; Guadagnare con la fotografia, che include alcuni articoli riguardanti il tema dei guadagni derivanti dalla propria attività di fotografo e Post-Produzione, che raccoglie alcuni post contenenti suggerimenti utili per migliorare la capacità di correggere i propri scatti mediante l’uso di programmi e app di fotoritocco.

Altri siti per fotografi emergenti

Occhiodelfotografo

Già che ci sei, dai un’occhiata anche a questi altri siti per fotografi emergenti. Sono sicuro che, grazie a questi portali, riuscirai a migliorare la tua tecnica e, perché no, diventare con il tempo un professionista del settore.

  • TecnicaFotografica.net — si tratta di un sito che, come suggerisce il suo stesso nome, affronta argomenti inerenti la tecnica fotografica. Contiene anche alcuni articoli e video che approfondiscono tematiche che spesso si pongono i fotografi emergenti, come quelle relative al tariffario su cui basarsi per vendere i propri lavori.
  • OcchioDelFotografo.com — è un portale che offre un corso di fotografia online di base che è gratuito. Il sito contiene anche molte guide impreziosite da video tutorial su come imparare al meglio alcune delle principali tecniche fotografiche.
  • Reflex-Mania.com — è un sito interamente incentrato sulla fotografia che mette a disposizione dell’utente tutorial, articoli e recensioni che si rivolgono soprattutto ai fotografi emergenti.

Siti per materiale fotografico

Vorresti arricchire la tua attrezzature con nuovi obiettivi e accessori? I siti per reperire materiale fotografico che trovi elencati qui sotto sono proprio ciò che fanno al caso tuo.

Amazon

Amazon

Amazon è senza ombra di dubbio uno dei migliori siti a cui puoi rivolgerti per reperire materiale fotografico, sia nuovo che usato e ricondizionato. Sul celebre portale di e-commerce, infatti, molte volte è possibile trovare diverse occasioni interessanti.

Per avvalertene, recati sulla pagina principale di Amazon tramite il link che ti ho appena fornito, clicca sulla voce Account e liste posta in alto a destra e, dopo aver cliccato sul pulsante Accedi, accedi al tuo account (se non l’hai ancora creato, fallo subito, magari seguendo le indicazioni che ti ho fornito in quest’altra guida).

Successivamente, fai clic sul pulsante (≡) posto in alto a sinistra e seleziona le voci Elettronica e Informatica > Foto e videocamere dal menu apertosi. Scorri, poi, la pagina visualizzata e clicca sulla categoria di tuo interesse (es. Fotocamere digitali, Lenti, Accessori, Droni, etc.), per trovare il materiale fotografico che ti necessita.

Per maggiori informazioni su come acquistare su Amazon e su come funziona Amazon, ti rimando agli approfondimenti che ho dedicato al famoso portale di e-commerce.

Altri siti per materiale fotografico

eBay Fotografia

Ci sono anche altri siti per materiale fotografico che possono fare al caso tuo. Dagli un’occhiata perché tramite queste altre soluzioni potresti trovare occasioni interessanti.