Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

SMS gratis online

di

Hai esaurito il credito telefonico del tuo cellulare ma hai urgente bisogno di inviare un messaggio a un tuo amico per avvisarlo che arriverai in ritardo all’appuntamento che vi eravate dati. Stai quindi cercando una soluzione per inviare SMS gratis online e sei capitato su questa guida, sperando di trovare la risposta a questo tuo inconveniente.

Come dici? Le cose stanno proprio così e, visto che non sei molto pratico con la tecnologia, ti chiedi se posso darti una mano? Certo che sì, non hai nulla di che preoccuparti. Anche se la pratica di invio di SMS non è più così diffusa, fortunatamente vi è ancora una piattaforma per l’invio di SMS tramite Internet di cui puoi usufruire. Oltre a parlartene nel dettaglio nei prossimi paragrafi, in questo tutorial ti spiegherò anche come usufruire dei principali servizi di messaggistica istantanea, visto che sono ormai questi il fulcro delle comunicazioni online.

Detto ciò, se l’argomento ti interessa e vuoi saperne di più, ti suggerisco di metterti seduto bello comodo, prenderti qualche minuto di tempo libero e fare riferimento a quanto spiegato nelle righe che seguono, per individuare il servizio più adatto alle tue esigenze e capire come usarlo. Sei pronto per iniziare? Sì? Benissimo! Ti auguro una buona lettura.

Indice

Inviare SMS gratis online

Prima di parlarti delle soluzioni che servono per inviare SMS gratis online, è necessario sottolineare che, negli ultimi anni, la pratica di invio di SMS è andata un po’ in disuso. Questo perché la rete Internet si è diffusa in maniera esponenziale e ciò ha portato alla nascita e alla crescita di tantissime app che permettono di inviare messaggi in maniera gratuita tramite quest’ultima.

Di questi strumenti ti parlerò nel dettaglio nel prossimo capitolo, ma ora, se il tuo intento resta quello di inviare SMS tradizionali, voglio fornirti le possibilità di farlo attraverso l’utilizzo di Skebby, l’unico servizio individuato tra i diversi provati che risultata ancora attivo e funzionante.

Skebby

A differenza di altri siti Internet ora non più attivi per l’invio di messaggi gratuiti, Skebby è un servizio pensato per le aziende che fornisce la possibilità di inviare SMS con finalità di marketing. In realtà è una piattaforma a pagamento con prezzi che partono dai 25€ per l’acquisto di credito virtuale, ma vi è la possibilità inviare gratuitamente un numero limitato di SMS.

Su Skebby gli SMS vengono chiamati Basic, Classic o Classic+: le differenze stanno nel fatto che gli SMS Classic vengono inviati immediatamente al destinatario e gli SMS Classic+ offrono report di avvenuta consegna. Gli SMS Basic, vengono invece inviati in coda per l’invio e la loro consegna non è sempre immediata.

Se vuoi utilizzare questa piattaforma gratuitamente, collegati al suo sito Internet ufficiale e premi sul pulsante Prova gratis che trovi nell’angolo in alto a destra.

Provvedi, quindi, alla creazione di un account, in modo da poter inviare alcuni messaggi gratuitamente. Per farlo, compila il modulo che vedi a schermo, indicando la tipologia di account che intendi aprire (Privato, Azienda o Pubblica Amministrazione), fornendo le informazioni anagrafiche richieste e scegliendo i dati di login, quali username e password.

Ti verrà richiesto anche di inserire un indirizzo email valido. Dopodiché accetta i termini e l’informativa del servizio, apponendo il segno di spunta su tutte le relative voci, e clicca sul pulsante Crea account.

Nella schermata successiva, digita il tuo numero di cellulare per attivare l’account e premi sul bottone Invia codice di validazione. A questo punto, riceverai un SMS con un codice che dovrai inserire nel campo di testo Inserisci qui il codice ricevuto via SMS, dopodiché premi sul pulsante Valida e procedi.

Fatto ciò, ti verrà richiesto di rispondere ad alcune domande, in quanto dovrai spiegare come hai conosciuto il servizio. Per terminare, premi sul pulsante Attiva il tuo credito gratuito, in modo da ricevere del credito virtuale, che potrai utilizzare per l’invio di SMS a costo zero.

Terminata la procedura di registrazione, per inviare gli SMS gratuiti tramite Skebby, pigia sul pulsante Invia SMS da Web, che puoi vedere in alto. Successivamente, compila il modulo che ti viene mostrato a schermo: i campi che ti interessano sono denominati Titolo e testo e servono, rispettivamente, per digitare il titolo e il testo del messaggio.

Scegli, poi, se vuoi effettuare un invio Immediato o Programmato del messaggio, digita il numero di telefono del destinatario, facendo riferimento al campo di testo Inserimento manuale, e scegli il tipo di SMS da mandare, apponendo il segno di spunta su una voce tra Classic+, Classic o Basic. Quando sei pronto per l’invio, premi sul pulsante Invia per due volte consecutive.

Una volta esauriti gli SMS gratuiti, è possibile continuare a utilizzare Skebby soltanto a pagamento, acquistando uno dei pacchetti disponibili sul sito Internet ufficiale. In caso di dubbi sul funzionamento del servizio, fai riferimento al manuale online del servizio.

e-FreeSMS

Se stai cercando un servizio gratuito per l’invio di SMS in maniera illimitata puoi avvalerti del sito Internet e-FreeSMS, sebbene purtroppo il suo funzionamento non sia sempre garantito. Al momento attuale, infatti, questo servizio è tornato a essere attivo ma in passato, a seguito di diverse prove effettuate, non ha dato risultati positivi.

Per usufruirne, collegati alla sua pagina principale tramite il link indicato e compila i campi di testo visibili a schermo per l’invio del messaggio. Utilizza quindi il menu a tendina Select country per specificare la nazionalità del numero di telefono al quale vuoi inviare un messaggio (per esempio Italy), poi utilizza il campo di testo Enter number per inserire il numero di telefono del destinatario senza il prefisso (e quindi senza il +39, in caso dell’Italia).

Il testo del messaggio devi invece digitarlo nel campo di testo denominato Your message, dopodiché, per inviare il messaggio, supera il captcha, apponendo il segno di spunta sulla voce Non sono un robot e, infine, premi sul pulsante Send. A conferma dell’avvenuto invio del messaggio vedrai la successiva dicitura Your message has been sent successfully!.

Trattandosi di un servizio che si supporta soltanto tramite banner pubblicitari, ti ricordo che questo servizio potrebbe smettere di funzionare in qualsiasi momento oppure il messaggio potrebbe essere recapitato a distanza di diversi giorni.

Servizi di messaggistica istantanea

Come cancellare un messaggio inviato su Messenger

In alternativa all’invio di SMS tradizionali, puoi mandare messaggi gratuiti utilizzando il tuo smartphone e un’app dedicata alla messaggistica istantanea. I messaggi inviati sono gratuiti, se inviati a un utente che ha installato e utilizza la stessa applicazione sul suo dispositivo. A tal proposito, ti faccio qualche esempio delle più famose app di messaggistica istantanea, invitandoti anche alla lettura della mia guida specifica sull’argomento, per maggiori approfondimenti.

WhatsApp

WhatsApp è la più famosa applicazione gratuita per la messaggistica istantanea disponibile per Android e iOS. Per utilizzarla devi scaricarla e avviarla sul tuo dispositivo tramite lo store virtuale di riferimento (il Play Store su Android o l’ App Store su iOS).

Fatto ciò, effettua la registrazione tramite il tuo numero di telefono, seguendo le indicazioni che ti ho fornito nel mio tutorial dedicato. Dopodiché fai riferimento alla sezione Chat per individuare l’utente con il quale vuoi conversare, oppure utilizza il motore di ricerca in alto, per digitare il nome di un amico e aprire così la conversazione dedicata.

Puoi utilizzare WhatsApp per l’invio di messaggi testuali in maniera sicura, grazie alla presenza di uno speciale protocollo chiamato crittografia end-to-end. Possono essere anche inviati messaggi vocali (il simbolo di un microfono) oppure è possibile anche condividere contenuti multimediali (il simbolo di una macchina fotografica per scattare una foto o registrare un video sul momento e il simbolo di una graffetta su Android/(+) su iOS, per inviare immagini e video presenti nella memoria del tuo dispositivo).

Puoi inviare messaggi gratuitamente tramite WhatsApp anche da computer, usufruendo del servizio WhatsApp Web. Inoltre, come spiegato nel mio tutorial dedicato, è possibile effettuare il collegamento del proprio account, in modo da utilizzare WhatsApp anche tramite client per computer Windows o macOS.

Se vuoi approfondire il funzionamento di WhatsApp, leggi il mio tutorial dedicato all’argomento oppure fai riferimento all’archivio delle guide che ho scritto relativamente a quest’app di messaggistica.

Telegram

Un’altra valida applicazione gratuita per Android e iOS, che consente l’invio di messaggi tramite Internet, è Telegram. Per usufruirne, devi scaricare l’applicazione dallo store virtuale del tuo dispositivo ed effettuare la registrazione con il numero di telefono.

L’invio di messaggi tramite Internet è sicuro, anche se la crittografia end-to-end è riservata alle chat segrete (nelle quali è possibile mandare messaggi che si autodistruggono) e alle chiamate.

A differenza di WhatsApp, questo servizio archivia le chat direttamente in cloud, per non occupare spazio nella memoria del dispositivo e permette di conversare con altri utenti in gruppi e canali. Per inviare messaggi tramite Telegram, puoi anche utilizzare il servizio via Web o scaricare il client per Windows o macOS.

Una volta scaricata l’applicazione sul dispositivo che intendi utilizzare, avviala e crea il tuo account. Dopo aver effettuato la registrazione, potrai chattare con i tuoi contatti che dispongono della stessa applicazione: individua, quindi, il loro nominativi nella schermata principale dell’app, oppure utilizza il motore di ricerca interno e il gioco è fatto. Oltre a inviare messaggi testuali, potrai condividere file multimediali, premendo sul pulsante con il simbolo della graffetta.

Se vuoi approfondire il funzionamento di Telegram per scoprire tutte le altre sue caratteristiche, ti consiglio di leggere la mia guida dedicata all’argomento. A questo link puoi inoltre trovare l’archivio di tutte le guide che ho scritto riguardanti quest’app.

Facebook Messenger

Parlando di come inviare messaggi gratis online, è giusto menzionare anche Facebook Messenger. Si tratta dell’applicazione ufficiale di Facebook, che serve per restare in contatto con gli amici del social network.

Su Android e iOS è utilizzabile scaricando l’app, rispettivamente dal Play Store o dall’App Store di iOS. Su computer, invece, è possibile disporne da Facebook, pigiando sull’icona con il simbolo di un fumetto situata nella barra in alto. In alternativa, per chattare con gli amici senza le distrazioni del news feed, è possibile collegarsi al suo sito Internet ufficiale. È anche disponibile l’applicazione per Windows 10.

Per poter utilizzare Messenger su tutte le piattaforme in cui è disponibile è richiesta la registrazione tramite Facebook o con il numero di telefono. Fatto ciò, è possibile inviare messaggi testuali o file multimediali (il simbolo di una macchina fotografica o quello della galleria multimediale) ma anche messaggi vocali (il simbolo di un microfono). Inoltre, tramite Messenger è possibile inviare messaggi che si autodistruggono utilizzando le conversazioni segrete.

Per approfondire il funzionamento di questa piattaforma, leggi la mia guida ad essa dedicata o fai riferimento all’archivio dei tutorial ad essa relativi.