Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come collegare joystick Xbox 360 al PC

di

Nonostante la gran diffusione delle console, sono tantissimi gli utenti che prediligono l’utilizzo del computer per giocare ai propri videogame preferiti, quasi sempre con l’ausilio di un controller. Come dici? È proprio il tuo caso e ti trovi su questa guida perché, per l’appunto, vorresti capire come collegare joystick Xbox 360 al PC? Allora questo è proprio il posto giusto da cui iniziare.

Nelle battute successive di questo tutorial ti spiegherò come effettuare questa operazione sia su computer dotati di sistema operativo Windows, che sui Mac. Prima che tu possa allarmarti voglio però tranquillizzanti sin da subito su una cosa: contrariamente alle apparenze, riuscire nell’impresa non è affatto complicato: bastano pochi minuti e gli strumenti giusti per ottenere il risultato desiderato, letteralmente, in quattro e quattr’otto.

Dunque, senza indugiare oltre, prenditi qualche minuto di tempo libero per te, mettiti comodo e concentrati con attenzione sulla lettura delle mie indicazioni: ti garantisco che, quasi senza accorgertene, riuscirai a collegare il tuo controller al computer senza alcuna difficoltà. Pronto? Sì? Benissimo, allora cominciamo.

Indice

Come collegare il joystick Xbox 360 al PC

Per iniziare, vediamo insieme come collegare il joystick Xbox 360 al PC Windows: ti assicuro che il tutto è molto più semplice a dirsi, che a farsi.

Come collegare il joystick Xbox 360 al PC: wireless

Come collegare il joystick Xbox 360 al PC: wireless

Se disponi già del controller Xbox 360 ricevuto in dotazione con la console e intendi collegarlo al computer in modalità wireless, devi innanzitutto procurarti l’apposito ricevitore USB, che puoi acquistare nei più forniti store di elettronica, ma anche online, per pochi euro (ad esempio su Amazon). Qualora il tuo computer fosse dotato di sole porte USB di tipo C, poi, dovrai inoltre procurarti un adattatore da USB-C a USB-A.

Console adattatore per controller di gioco wireless per ricevitore PC ...
Vedi offerta su Amazon
Rankie Adattatore USB C Alta velocità USB Tipo C a USB-A 3,0, Pacco da...
Vedi offerta su Amazon

Una volta ottenuto l’occorrente (se necessario), se disponi di una versione di Windows pari o superiore a 8.1, devi semplicemente collegare il ricevitore wireless al computer e seguire la breve procedura di associazione al controller. Dunque, per iniziare, collega il ricevitore alla porta USB del computer (usando un adattatore, se necessario), dopodiché accendi il controller della Xbox premendo e tenendo premuto il pulsante Guida e, ad accensione conclusa, schiaccia il tasto di connessione posto sul retro del ricevitore, denotato dal simbolo delle onde.

Ora, entro un massimo di 20 secondi, ripeti la stessa operazione sul tasto di connessione presente sulla parte posteriore del controller (si trova accanto al tasto LB) e attendi che i driver vengano scaricati e installati sul computer; se necessario, autorizza il setup cliccando sul pulsante Installa software automaticamente e pazienta ancora qualche secondo, affinché la procedura venga portata a termine. A riprova dell’avvenuta installazione del controller, la X luminosa del pulsante Guida dovrebbe smettere di lampeggiare e uno dei quattro LED annessi al cerchio che lo circonda dovrebbe illuminarsi di luce fissa.

Se riscontri qualche problema con l’installazione automatica dei driver, oppure se impieghi una versione di Windows abbastanza datata (ad es. Windows 7) devi procedere con l’installazione manuale del software: collegati dunque a questa pagina Web, individua il file Microsoft – Game Devices, Other hardware – Xbox 360 Wireless Receiver for Windows rilasciato in data più recente (puoi aiutarti con la voce Ultimo aggiornamento) e clicca sul pulsante Download residente in sua corrispondenza. Per scaricare il pacchetto, premi poi sul codice hash (la lunga sequenza di numeri e simboli) che vedi nella pagina successiva.

A questo punto, apri un Prompt dei comandi oppure una finestra di PowerShell con privilegi da amministratore, facendo clic sull’icona dell’utility residente nel menu Start di Windows, e digita al suo interno il comando dism /Online /Add-Package /PackagePath:" , senza però dare Invio. Per finire, trascina il file scaricato in precedenza nella finestra del Prompt dei comandi/PowerShell, aggiungi il simbolo " al termine della scritta che compare e premi il tasto Invio della tastiera, per avviare l’installazione dei driver. Conclusa questa operazione, riavvia il computer e prova nuovamente a collegare il controller, così come ti ho indicato in precedenza.

Per verificare l’avvenuta connessione tra il controller e il computer, premi la combinazione di tasti Win+R sulla tastiera e digita il comando joy.cpl al suo interno, seguito dalla pressione del tasto Invio: la presenza di un nuovo gamepad dovrebbe essere segnalata nella finestra che compare in seguito.

Come collegare il joystick Xbox 360 al PC: con cavo

Come collegare il joystick Xbox 360 al PC: con cavo

Non disponi di un ricevitore wireless e vorresti collegare il controller al computer usando il cavo USB ricevuto in dotazione, oppure il kit Charge & Play di Microsoft? Si può fare anche quello: collega dunque l’estremità del cavo/kit all’apposito ingresso sul controller, inserisci l’estremità USB del cavo nel computer e premi il tasto Guida del controller, per accenderlo. Nel giro di qualche istante, i driver necessari dovrebbero essere riconosciuti e installati automaticamente. Per verificare che la connessione sia avvenuta senza intoppi, premi la combinazione di tasti Win+R, digita il comando joy.cpl all’interno del pannello che compare e dai Invio, per verificare che il controller sia stato correttamente riconosciuto.

In caso di problemi, puoi tentare di installare manualmente i driver, così come ti ho spiegato nella sezione precedente: in questo caso, però, dovrai procurarti la versione più recente dei driver denominati Microsoft – Game Devices, Other hardware – Xbox 360 Wireless Controller via Play & Charge Kit, disponibile sempre nel catalogo degli aggiornamenti di Microsoft.

Come collegare il joystick Xbox 360 al Mac

Come collegare joystick Xbox 360 al PC

Se, invece, il tuo è un Mac, puoi installare il controller sul computer usando una serie di driver open source, disponibili gratuitamente su Github. Prima di spiegarti come fare, però, ritengo doveroso chiarire un aspetto fondamentale della questione: la procedura che andrò a proporti è valida soltanto se sul tuo Mac è installata una versione di macOS non successiva a macOS 10.15 Catalina; a partire da macOS 11.0 Big Sur, infatti, i meccanismi di gestione dei driver di periferica sono stati modificati e, per questo motivo, i driver in questione non risultano più funzionanti. Maggiori info qui.

Inoltre, se il tuo è sprovvisto di porte USB di tipo A (quelle comunemente diffuse), dovrai procurarti un adattatore da USB-C a USB-A, per stabilire la connessione tra i dispositivi.

Amazon Basics - Adattatore da USB Type-C a femmina USB 3.1 Gen 1, colo...
Vedi offerta su Amazon
nonda Adattatore da USB C a USB 3.0 (2 Pezzi),Adattatore OTG da Thunde...
Vedi offerta su Amazon

Detto ciò, vediamo insieme come procedere: per iniziare, apri questa pagina Web, clicca prima sul link 360Controller x.y.z visibile in cima alla pagina e poi sulla voce 360ControllerInstall_x.y.z.dmg, sottostante il riquadro Assets, in modo da avviare il download del file d’installazione dei driver. Una volta ottenuto il pacchetto .dmg, aprilo e fai doppio clic sul file .pkg contenuto al suo interno, per avviare la fase d’installazione vera e propria; successivamente, clicca sul pulsante Continua per quattro volte consecutiva, premi sui bottoni Accetta e Installa e, quando richiesto, inserisci la password del Mac nella casella proposta e dai Invio.

A questo punto, clicca sui pulsanti Installa software e Continua a installare e pazienta ancora qualche istante; subito prima del termine del setup, dovrebbe esserti notificato il blocco delle estensioni aggiunte dal driver: per attivarle, clicca sul pulsante Apri le preferenze Sicurezza e poi sul bottone Consenti, posto in corrispondenza della voce È stato bloccato il caricamento del software di sistema dallo sviluppatore “Drew Mills”. Se necessario, digita nuovamente la password del Mac per confermare la modifica e clicca sui pulsanti Sposta e Riavvia, per eliminare il file d’installazione del programma e, in seguito, riavviare il Mac.

Al login successivo, collega il cavo del controller oppure quello del ricevitore Microsoft al Mac usando l’apposito adattatore, se necessario, e accendi il gamepad; qualora stessi usando la connessione senza fili, associa tra loro controller e ricevitore, premendo prima il tasto di connessione presente su quest’ultimo e poi quello visibile accanto al tasto LB del controller (è contraddistinto dal simbolo delle onde). L’associazione dovrebbe avvenire in maniera “silenziosa”.

Per verificare che tutto sia andato a buon fine, apri le Preferenze di sistema, cliccando sul simbolo dell’ingranaggio annesso alla barra Dock, fai doppio clic sulla voce Xbox 360 Controllers e apri la scheda Controller Test, per verificare che il gamepad sia stato correttamente riconosciuto; sempre tramite la medesima finestra, puoi controllare il funzionamento degli stick, rimappare i tasti oppure disabilitare parzialmente i driver. Queste ultime due operazioni possono essere portate a termine, rispettivamente, tramite le schede Binding e Advanced del software di gestione.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.