Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

App per asta fantacalcio

di

Hai deciso di giocare al fantalcacio insieme ai tuoi amici e vorresti quindi sapere se esiste qualche app utile per organizzare e gestire l’asta in maniera “smart”, agendo dallo smartphone o dal tablet? Direi allora che oggi è il tuo giorno fortunato: non solo la risposta alla tua domanda è affermativa, ma oggi sono qui proprio per segnalarti delle soluzioni come quelle di cui hai bisogno!

Nelle righe successive, infatti, trovi indicate quelle che, a mio modesto avviso, rappresentano le migliori app per l’asta del fantacalcio attualmente presenti su piazza, sia per quanto riguarda Android che per quel che concerne iOS/iPadOS. Ce ne sono tantissime e sono molto utili, non solo per mettere in piedi l’asta e condurla nel miglior modo possibile, ma anche per ottenere consigli sui giocatori da acquistare e schierare in campo in fase di campionato.

Allora? Che ne diresti di mettere finalmente le chiacchiere da parte e di cominciare a darci da fare? Sì? Grandioso. Suggerisco, dunque, di non temporeggiare oltre e di procedere. Posizionati bello comodo, prenditi qualche istante libero soltanto per te e concentrati sulla lettura di quanto riportato qui di seguito. Sono certo che, alla fine, potrai dirti ben contento e soddisfatto dei risultati ottenuti. Che ne dici, scommettiamo?

Indice

Migliori app per asta fantacalcio

Come ti dicevo in apertura del tutorial, di app per l’asta del fantacalcio ce ne sono parecchie. Se vuoi scoprire quali sono quelle che, a mio modesto avviso, rappresentano le migliori della categoria, procedi pure nella lettura: le trovi indicate qui di seguito. Buon download e, soprattutto, buon divertimento!

Fantapazz (Android/iOS/iPadOS)

Fantapazz

La prima app per l’asta del fantacalcio che ti invito a prendere in considerazione è Fantapazz. È una tra le applicazioni più scaricate e apprezzate della categoria, è disponibile per Android e iOS/iPadOS ed è gratis. Permette la creazione della propria lega e offre un editor per maglie e stadi decisamente ben strutturato. Integra anche una guida per fare un’asta perfetta e varie altre funzioni che possono tornare utili. Da notare che propone acquisti in-app (al costo base di 99 cent.) per rimuovere la pubblicità e sbloccare contenuti aggiuntivi.

Per scaricare l’app sul tuo dispositivo, se stai usando Android, visita la relativa sezione del Play Store e premi sul pulsante Installa. Se stai usando iOS/iPadOS, accedi invece alla relativa sezione dell’App Store, fai tap sul bottone Ottieni, quindi su quello Installa e autorizza il download mediante Face ID, Touch ID o password dell’ID Apple. Successivamente, avvia l’app, sfiorando il pulsante Apri comparso sul display oppure selezionando la relativa icona che è stata aggiunta in home screen.

Una volta visualizzata la schermata principale dell’applicazione, crea un account per poter usufruire del servizio, facendo tap sulla voce Impostazioni collocata in basso a destra, poi sulla voce Login / Registrati annessa al menu che compare, scegliendo se registrarti tramite email, Facebook o account Google e fornendo i dati richiesti.

Successivamente, seleziona la voce Leghe presente in basso e fai tap sul pulsante Crea lega. A questo punto, se desideri creare una nuova lega, assicurati che risulti selezionata la scheda Crea nuova presente in alto e premi il pulsante Privata oppure quello Pubblica per, rispettivamente, creare una lega protetta, accessibile solo a chi conosce la password, oppure consentire a chiunque di iscriversi.

A questo punto, a prescindere dal tipo di lega selezionato in precedenza, digita il nome che vuoi assegnare a quest’ultima nel campo apposito, seleziona il numero di squadre, i crediti iniziali e imposta le altre opzioni di gioco relative al mercato, alla fonte dei voti ecc. in base alle tue preferenze. Per concludere, fai tap sui pulsanti Avanti e Crea lega, in modo tale da completare la creazione della tua lega e cominciare a giocare.

Dopo aver creato la lega, ti verrà chiesto di aggiungere la prima squadra alla stessa. Tutte le altre potranno essere aggiunte successivamente, invitando gli amici che partecipano al fantacalcio, selezionando la voce Area gestione che si trova nella schermata Leghe dell’app, facendo tap sul pulsante Invita alla lega e copiando e incollando ove opportuno l’apposito link per l’iscrizione.

Una volta aggiunte le squadre, per far partire l’asta, seleziona la voce Mercato / Rose che trovi sempre nella schermata Leghe dell’app e fai tap sul pulsante Asta live. L’asta può essere organizzata anche offline, recandosi sempre nella stessa schermata, facendo tap sul bottone Componi rosa e agendo sulle schede Svincolati e Rose presenti nella schermata seguente.

Se la cosa può interessarti, ti comunico che, eventualmente, è possibile prendere parte a una lega già esistente, selezionando la scheda Leghe esistenti presente nella parte in alto della schermata che si apre dopo aver fatto tap sul bottone per creare una lega e sfiorando il pulsante Leghe private, oppure quello Leghe pubbliche. Inoltre, ti segnalo che puoi consultare la guida all’asta, sfiorando la voce apposita presente a fondo schermo.

FantaMaster (Android/iOS/iPadOS)

FantaMaster

Un’altra app per fare l’asta del fantacalcio che ti suggerisco di provare è FantaMaster, che è disponibile sia per Android che per iOS/iPadOS e permette di creare e gestire leghe gratuitamente; consente anche di consultare probabili formazioni, leggere le news, ottenere consigli, visualizzare i voti e molto altro. Da notare che propone acquisti in-app (con prezzi a partire da 99 cent.) per sbloccare funzioni aggiuntive.

Per scaricare l’app sul tuo dispositivo, se stai impiegando Android, visita la relativa sezione del Play Store e premi sul pulsante Installa. Invece, se stai utilizzando iOS/iPadOS, accedi alla relativa sezione dell’App Store, sfiora il bottone Ottieni, quindi quello Installa e autorizza il download mediante Face ID, Touch ID o password dell’ID Apple. In seguito, avvia l’app, sfiorando il pulsante Apri comparso sul display oppure selezionando la relativa icona che è stata aggiunta in home screen.

Ora che visualizzi la schermata principale dell’app, segui il breve tutorial introduttivo che ti viene proposto, fai tap sulla voce Gioca e premi sul pulsante con le tre linee in orizzontale collocato in alto a sinistra, per accedere al menu. Dopodiché fai tap sul pulsante Login, quindi sulla voce Registrati posta in alto a destra e crea il tuo account per poter usufruire del servizio, scegliendo se registrarti con l’indirizzo email oppure con l’account Facebook.

A questo punto, crea la tua lega, facendo tap sul pulsante Leghe presente nella schermata principale dell’app e poi sulla dicitura Nuova Lega, che trovi nel menu che si apre. Definisci, dunque, le impostazioni della lega, digitandone il nome, scegliendo il tipo di classifica, aggiungendo le varie squadre ecc. Quando hai terminato, fai tap sull’icona con il floppy disk collocato in alto a destra, per salvare il tutto.

Successivamente, premi sul pulsante Leghe che trovi nella schermata principale dell’app, seleziona il nome della lega appena creata dal menu che si apre e avvia l’asta, facendo tap sulla voce Asta; dopodiché indica se desideri avviare l’asta offline oppure quella live e serviti delle opzioni disponibili su schermo per procedere.

Tieni presente che,dalla stessa schermata che ti viene mostrata dopo aver selezionato il nome della lega, puoi anche effettuare ulteriori operazioni, come gestire la tua squadra e visualizzarne la rosa, vedere la classifica della lega, schierare la formazione per le varie giornate e visualizzare la lista dei giocatori libero, semplicemente facendo tap sulle apposite voci disponibili.

Ti segnalo altresì la possibilità di visionare a accedere alle leghe altrui, sia pubbliche che nascoste, selezionando il pulsante Leghe presente sempre nella schermata principale dell’applicazione e scegliendo, rispettivamente, le voci Leghe Publiche e Leghe Nascoste dal menu che si apre.

Leghe Fantacalcio (Android/iOS/iPadOS)

Leghe Fantacalcio

Leghe Fantacalcio è un’ulteriore app per fare l’asta del fantacalcio che puoi valutare. È disponibile sia per Android che per iOS/iPadOS e offre molti strumenti utili per la gestione e la creazione di leghe e aste. È gratuita, ma propone acquisti in-app (con prezzi a partire da 2,99 euro) per sbloccare funzioni extra.

Per eseguire il download dell’app sul tuo dispositivo, se stai usando Android, visita la relativa sezione del Play Store e sfiora il pulsante Installa. Se stai usando iOS/iPadOS, invece, accedi alla relativa sezione dell’App Store, fai tap sul bottone Ottieni, quindi su quello Installa e autorizza il download mediante Face ID, Touch ID o password dell’ID Apple. Provvedi quindi ad avviare l’app, premendo sul pulsante Apri comparso sul display oppure selezionando la relativa icona che è stata aggiunta in home.

Ora che visualizzi la schermata principale dell’applicazione, fai tap sul pulsante Registrati e crea il tuo account per poter usufruire del servizio, compilando i campi su schermo con i dati richiesti. Successivamente, se vuoi unirti a una lega esistente, seleziona l’opzione Unisciti a una lega, inserisci il codice invito in tuo possesso nel campo apposito e fai tap sul pulsante Procedi.

Per creare una nuova lega, invece, premi sul pulsante Crea una lega, digitane il nome nel campo apposito, indica i crediti iniziali a disposizione di ciascuna squadra, scegli la modalità di gioco e fornisci tutte le altre informazioni iniziali richieste. Per concludere, digita il nome della tua squadra nel campo Nome della squadra e fai tap sul pulsante Procedi, per creare la tua lega e iniziare a invitare i tuoi amici a prenderne parte.

In seguito, potrai dare il via all’asta per il fantacalcio, facendo tap sul pulsante con le tre linee in orizzontale che trovi nella parte in alto a sinistra della schermata principale dell’applicazione, selezionando la voce Mercati dal menu che si apre e intervenendo sulle opzioni apposite che trovi nella nuova schermata visualizzata.

Ti segnalo poi che,sempre dal menu laterale dell’app, puoi accedere alle ulteriori opzioni per la gestione del fantacalcio, come la possibilità di visualizzare le statistiche della lega, di gestire le rose, le formazioni, i crediti, le penalità e i punti extra ecc. Selezionando, invece, le voci che trovi nella parte in basso dello schermo puoi visualizzare le squadre parte della lega, il calendario e la classifica.

Altre app per fare asta fantacalcio

Fantacalcio: la guida per l'asta perfetta

Nessuna delle app per l’asta del fantacalcio che ti ho già proposto ti ha convinto in maniera particolare e vorresti quindi che ti suggerissi delle soluzioni alternative? Se le cose stanno così, ti consiglio di dare un’occhiata al seguente elenco di applicazioni sempre di questo tipo. Vedrai che, alla fine, riuscirai finalmente a trovare qualcosa in grado di soddisfarti.

  • Magic Leghe (Android/iOS/iPadOS) – è l’app ufficiale per il fantacalcio della Gazzetta dello Sport. Si tratta di un vero e proprio punto di riferimento del settore. È utilissima per creare e gestire la propria lega con gli amici, schierare la propria formazione, seguire in diretta l’andamento dei voti grazie all’algoritmo statistico e controllare la classifica e i risultati degli avversari. È gratis.
  • Fantacalcio: la guida per l’asta perfetta (Android/iOS/iPadOS) – soluzione pensata specificamente per coloro che hanno dei dubbi su chi acquistare durante l’asta del fantacalcio. L’app, infatti, contiene tante informazioni utili al riguardo: la lista con tutti i giocatori, le probabili formazioni e i ballottaggi, i rigoristi, i tiratori e le statistiche dei giocatori in ottica fantacalcio. È gratis, ma propone acquisti in-app (al costo di 3,99 euro) per rimuovere la pubblicità e sbloccare contenuti extra.
  • SOS Fanta (Android/iOS/iPadOS) – applicazione che consente di creare la propria lega privata e che include anche molte informazioni utili per decidere chi acquistare durante l’asta o per scegliere la squadra da schierare. Consente inoltre di visionare tutti i voti aggiornati, comprende una guida per l’asta perfetta e suggerimenti per fare scambi nella propria lega. È gratis.
  • Fantaclub (Android/iOS/iPadOS) – app per la gestione del fantacalcio online che integra anche una funzione per svolgere l’asta per la propria lega direttamente online. Consente altresì di visionare risultati e classifiche, di personalizzare ruoli e quotazioni ecc. È gratis, ma su iPhone e iPad propone acquisti in-app (al costo di 1,09 euro) per sbloccare tutte le funzioni.
  • Asta Fantacalcio (Android) – applicazione specifica per dispositivi Android che offre una gestione ottimale dell’asta per il fantacalcio. Una volta creata la propria lega, l’amministratore sceglie il giocatore da assegnare e avvia l’asta, impostando un timer. È gratis.
  • Gestore Asta Fantacalcio (Android) – altra app destinata in via specifica ai dispositivi Android, la quale consente di gestire automaticamente gli acquisti fatti durante l’asta del fantacalcio, evitando di utilizzare carta, penna e calcolatrice. Si possono aggiungere i calciatori acquistati e calcolare automaticamente i crediti rimasti. È gratis, ma propone acquisti in-app (al di 7o cent.) per sbloccare contenuti extra.
Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.