Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come annullare ordine Uber Eats

di

Hai appena effettuato un ordine con consegna o da asporto sulla tua piattaforma di food delivery preferita, ossia Uber Eats, e non vedi l’ora di assaggiare le squisitezze che hai selezionato con cura. Purtroppo, però, è sopraggiunto un imprevisto che ti impedirà di farti trovare a casa nel momento della consegna, o di recarti al ristorante prescelto all’orario prestabilito se hai optato per la modalità pickup: dunque, pur a malincuore, ti vedi costretto a cancellare l’ordine, sperando che questo non sia già in una fase avanzata di preparazione da parte del locale.

Trattandosi di una situazione nuova per te, però, non sei del tutto sicuro della procedura da seguire e, inoltre, vorresti capire anche se ti sarà possibile ricevere l’eventuale rimborso. In particolare, ti piacerebbe sapere se è prevista un’apposita funzionalità in app o sul sito per eseguire tale operazione velocemente e in maniera corretta: per affrettare i tempi, quindi, ti sei messo alla ricerca delle relative istruzioni su come annullare ordine Uber Eats e infine sei approdato qui, su questa mia guida.

Bene: se le cose stanno così, sappi che posso aiutarti a dissipare i tuoi dubbi sul tema: ti basterà solamente dedicare qualche minuto del tuo prezioso tempo alla lettura dei prossimi paragrafi per scoprire qual’è il giusto procedimento per la cancellazione del tuo ordine su Uber Eats e apprendere quali sono le condizioni previste da questa nota piattaforma di delivery per la restituzione di quanto addebitato. Allora, sei pronto per iniziare? Perfetto, in tal caso non mi rimane che augurarti buon proseguimento!

Indice

Informazioni preliminari

logo uber eats

Dunque, ti trovi nella spiacevole situazione di dover annullare un ordine su Uber Eats: ti sei reso conto di aver commesso degli errori nella sua compilazione a cui non è possibile porre rimedio (in questo caso magari potrebbe esserti utile consultare la mia guida dedicata al suo funzionamento) oppure ti è capitato un imprevisto che non ti consentirà di consumare il tuo pasto.

Prima di mostrarti come procedere, però, credo sia necessario fare alcune importanti premesse sulle condizioni che consentono di eseguire tale operazione e di fruire contestualmente del rimborso. Infatti, sono state previste diverse casistiche, con scenari che variano in base allo stato di avanzamento di un ordine.

Per cominciare, devi sapere che se annulli l’ordine prima che sia iniziata la preparazione dello stesso da parte del ristorante, riceverai il rimborso dell’intero importo, nel quale sono inclusi il prezzo complessivo per gli articoli ordinati e per i servizi di consegna.

Nel caso in cui, invece, la cancellazione riguardi un ordine per il quale è già stata avviata la preparazione da parte del ristorante, riceverai un addebito parziale che comprende il prezzo pieno per gli articoli ordinati, mentre non ti sarà addebitato nulla per i servizi di consegna.

Diversamente, se anche la consegna è stata già presa in carico da un corriere, l’addebito sarà totale e comprenderà, oltre agli articoli ordinati, anche il costo per i servizi di recapito del cibo. Infine, per completare il quadro delle eventualità, potresti trovarti nella situazione in cui è il ristoratore a cancellare l’ordine: se dovesse verificarsi quest’ultima ipotesi non temere, non riceverai alcun addebito.

In tutti i casi, comunque, potresti riscontrare una pre-autorizzazione all’addebito sul tuo conto già a partire dal momento in cui esegui un ordine: questa operazione non corrisponde a un addebito, in quanto la somma pre-autorizzata viene generalmente sbloccata entro poche ore dal completamento dell’ordine.

Infine, se hai diritto a un rimborso totale o parziale, considera che potrebbero essere necessari da 3 a 5 giorni lavorativi affinché questo venga completato, a seconda delle tempistiche di elaborazione della tua banca.

Come cancellare ordine Uber Eats

Home page Uber Eats

Fatte le dovute premesse, andiamo ora a vedere come cancellare ordine Uber Eats: nei prossimi capitoli ti mostrerò le istruzioni per l’annullamento sia mediante l’omonima app che da PC, tramite il sito Web della celebre piattaforma di food delivery.

Da app

funzionalità annullamento ordine app Uber Eats

Sei solito effettuare le tue ordinazioni dall’app di Uber Eats e, dunque, sempre tramite quest’ultima vorresti effettuare anche la cancellazione. Oppure ti trovi in mobilità e non hai altro modo di procedere: in ogni caso, come potrai vedere a breve, l’operazione in questione è molto intuitiva e sono certo che non riscontrerai nessun problema a portarla a termine seguendo le istruzioni che sto per fornirti.

Per prima cosa, dunque, avvia Uber Eats sul tuo device Android o iOS/iPadOS e accedi con il tuo account: se si tratta del primo utilizzo inserisci il numero di telefono nell’apposito campo, quindi convalidalo immettendo il codice di 4 cifre che ti è stato contestualmente recapitato via SMS.

Una volta acceduto alla schermata principale dell’applicazione, premi sulla voce Ordini situata nel menu collocato in basso per consultare il riepilogo di quelli recenti, individua quello che desideri annullare, quindi pigia sul relativo pulsante Visualizza per accedere al relativo dettaglio.

A questo punto capire come cancellare ordine su Uber Eats diventa un gioco da ragazzi: qui, infatti, ti verrà data la possibilità di eseguire l’operazione mediante l’apposito bottone Annulla l’ordine e, una volta premuto, dovrai solo confermare la tua intenzione pigiando nuovamente l’opzione Annulla l’ordine nella pagina informativa che ti viene mostrata: in questa fase potresti visualizzare un messaggio relativo allo stato di preparazione e consegna dell’ordine e a eventuali rimborsi che di conseguenza, come ti ho spiegato nel capitolo preliminare di questa guida, potrebbero anche non essere riconosciuti.

Se riscontri dei problemi o, semplicemente, desideri chiarimenti inerenti l’operazione in questione, puoi eventualmente utilizzare la funzionalità Richiedi Assistenza, situata sotto quella di annullamento dell’ordine, che ti rimanderà a una schermata nella quale, tramite una semplice procedura guidata, potrai segnalare le tue perplessità.

Ti segnalo, infine, la presenza, all’interno della stessa schermata di cui sopra, dell’opzione Modifica ordine la quale, ove possibile, consente di rettificare eventuali errori commessi in fase di compilazione dell’ordine ed evitare così di cancellarlo.

Da PC

funzionalità annullamento ordine sito Uber Eats

Se sei alla ricerca delle istruzioni su come annullare ordine su Uber Eats tramite computer, anche in questo caso, come vedrai a breve, si tratta di un’operazione semplicissima e ti basteranno solo pochi clic per completarla. Per prima cosa, ovviamente, devi collegarti alla pagina principale del sito di Uber Eats usando il tuo browser preferito.

Se la precedente sessione è stata chiusa dovrai necessariamente autenticarti di nuovo (ovviamente, utilizzando la stessa utenza con la quale hai effettuato l’ordine): per farlo, premi il pulsante Accedi situato in alto a destra, quindi inserisci indirizzo email o cellulare, in base alle informazioni fornite in fase di registrazione e pigia il bottone Avanti.

A seguire, immetti la password nell’apposito campo e premi nuovamente il pulsante Accedi: in questo modo verrai reindirizzato alla tua pagina personale, nella quale vengono mostrate le opzioni di asporto disponibili nelle vicinanze del luogo impostato. Una volta fatto ciò, premi sul pulsante ☰ collocato in alto a sinistra e clicca sull’opzione Ordini, che si trova in prima posizione appena al di sotto del tuo nome profilo.

Verrai rimandato a un’apposita pagina nella quale sono elencati gli ordini recenti e il relativo stato di elaborazione: sulla destra, in corrispondenza di ciascuna ordinazione, è presente il pulsante Richiedi Assistenza e sotto a quest’ultimo è riportata la voce Annulla ordine: premendola verrà aperta una nuova finestra tramite la quale sarà possibile confermare l’operazione.

motivazione annullamento ordine sito Uber Eats

Nota bene: in questa fase viene comunicato se è comunque previsto un addebito, nel caso in cui, ad esempio, l’ordine risulti già in preparazione (per maggiori dettagli fai riferimento nel capitolo preliminare di questa guida). Una volta appurato ciò, per completare l’operazione premi sul bottone Annulla l’ordine, quindi, al passaggio successivo, indica la motivazione della cancellazione scegliendo fra le opzioni preimpostate che ti vengono proposte e pigia sul pulsante Fine.

Hai riscontrato delle difficoltà in questa fase e, dunque, senti la necessità di ottenere chiarimenti sull’operazione, sul pagamento, sul rimborso o quant’altro? In tal caso puoi sempre rivolgerti al supporto clienti premendo il pulsante Richiedi Assistenza di cui ti ho parlato poc’anzi: verrai reindirizzato a un’apposita pagina del sito nella quale ti verrà dato modo si selezionare facilmente il motivo per il quale hai bisogno di aiuto, o effettuare direttamente una ricerca inserendo il tuo quesito nell’apposito campo situato in alto.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.