Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come scrivere arcobaleno su WhatsApp

di

Uno dei tuoi amici ha condiviso su WhatsApp una foto che ha in sovrimpressione una scritta arcobaleno e l’idea ti è piaciuta parecchio. Anche tu vorresti provare a realizzare una cosa del genere, ma non hai la più pallida idea di come riuscirci. Beh, se questa è la situazione in cui ti trovi, non temere: posso aiutarti io a portare a termine questa piccola “impresa” tecnologica.

Nei prossimi paragrafi di questa guida, infatti, avrò modo di spiegarti nel dettaglio come scrivere arcobaleno su WhatsApp. Che tu abbia a disposizione un dispositivo Android oppure un iPhone, non ha alcuna importanza: in ambedue i casi, infatti, è possibile riuscire a fare ciò, anche se bisogna seguire una procedura un po’ “arzigogolata”. Non è possibile, invece, agire da PC (tra poco capirai meglio tutto).

Allora, si può sapere che ci fai ancora lì impalato? Forza e coraggio: mettiti bello comodo, prenditi tutto il tempo che ti serve per concentrarti sulla lettura delle prossime righe e, cosa ancora più importante, attua le “dritte” che sto per darti, così da non avere il benché minimo problema nel realizzare scritte arcobaleno su WhatsApp. Buona lettura e buon divertimento!

Indice

Informazioni preliminari

WhatsApp Arcobaleno

Prima di addentrarci nel vivo della guida e vedere nel dettaglio come scrivere arcobaleno su WhatsApp, permettimi di fornirti alcune informazioni preliminari che devi assolutamente conoscere prima di proseguire la lettura dei prossimi paragrafi.

A cosa mi riferisco? Al fatto che la realizzazione delle scritte arcobaleno, almeno nel momento in cui sto scrivendo questa guida, è disponibile soltanto nello stato di WhatsApp e non nei messaggi delle chat o nei testi che si possono inserire nella sezione “Info” dell’account.

Altra cosa importante che devi sapere è che, per inserire le scritte arcobaleno nello stato di WhatsApp, dovrai digitare i testi “a pezzi” e unirli in un secondo momento “manualmente”, dato che WhatsApp impedisce di colorare con tonalità diverse una stessa parola.

Infine, come già accennato in precedenza, va sottolineato che l’operazione in oggetto può essere effettuata solo dall’app di WhatsApp per dispositivi mobili. Questo perché né la versione Web di WhatsApp né il suo client desktop permettono di creare nuovi aggiornamenti di stato.

Se fin qui ti è tutto chiaro, direi che possiamo mettere al bando le ciance e passare finalmente all’azione!

Come scrivere arcobaleno su WhatsApp per Android

Scrivere arcobaleno WhatsApp Android

Se vuoi scrivere arcobaleno su WhatsApp per Android, tutto ciò che devi fare è avviare la creazione di un nuovo stato, inserire al suo interno la foto o il video da condividere con i tuoi contatti e comporre la scritta arcobaleno in vari pezzi, da mettere poi insieme.

Per prima cosa, dunque, apri l’app di WhatsApp, fai tap sulla scheda Stato (in alto) e premi sulla voce (+) Il mio stato. Nella nuova schermata che si è aperta, effettua uno swipe dal basso verso l’alto e pigia sull’anteprima della foto o del video che intendi inserire nello stato. In alternativa, scatta una foto o registra un video sul momento, servendoti del pulsante di scatto/registrazione collocato in fondo allo schermo.

Una volta che avrai caricato o realizzato il contenuto da inserire nello stato, fai tap sul pulsante T situato in alto a destra e digita una o due lettere della parola che desideri comporre come scritta arcobaleno. Tramite il selettore dei colori situato sulla destra, scegli poi il colore con cui colorare le lettere digitate in precedenza (se vuoi scrivere con i colori dell’arcobaleno “reali”, devi necessariamente partire dal rosso).

In seguito, regola le dimensioni della scritta (basta aprire o chiudere due dita su di essa) e spostala nel punto desiderato (per riuscirci, devi semplicemente toccare la scritta e trascinarla dove più preferisci). Successivamente, pigia nuovamente sul pulsante T (in alto a destra) e scrivi altre lettere della parola o della frase che stai componendo.

Non ti resta, poi, che scegliere il colore da assegnare a queste ultime tramite il selettore dei colori posto sulla destra e ripeti i passaggi che ti ho indicato poc’anzi relativi al ridimensionamento e al riposizionamento della scritta, finché non completi la parola o la frase che hai in mente.

Una volta che avrai completato la parola o la frase con i colori dell’arcobaleno unendo i vari “pezzi” che la compongono, sei pronto per pubblicare lo stato: per riuscirci, premi semplicemente il bottone raffigurante l’aeroplanino di carta collocato in basso a destra.

Come scrivere arcobaleno su WhatsApp per iPhone

Scrivere arcobaleno WhatsApp iPhone

Se vuoi scrivere arcobaleno su WhatsApp per iPhone, devi seguire praticamente i medesimi passaggi che ti ho fornito nel capitolo su Android: anche in tal caso, infatti, dopo aver avviato la creazione di un nuovo stato, devi scrivere “a pezzi” la parola o frase da imprimere in sovrimpressione su quest’ultimo e colorarla.

Per procedere, dunque, avvia l’app di WhatsApp sul tuo iPhone, pigia sulla scheda Stato situata in basso a sinistra e pigia sul bottone (+) Il mio stato, per avviare la creazione di un nuovo stato.

Nella nuova schermata apertasi, pigia sull’icona della cartolina e fai tap sull’anteprima della foto o del video che vuoi condividere nello stato. Altrimenti, avvaliti del pulsante di scatto/registrazione (in fondo allo schermo) per scattare una foto o registrare un video in tempo reale.

Lo step successivo è quello di creare la scritta arcobaleno. Per riuscirci, fai tap sul pulsante T situato in alto a destra e scrivi una o due lettere della parola che intendi inserire sulla foto o sul video. Avvalendoti poi della barra colorata posizionata sulla destra provvedi a selezionare il colore di tuo interesse (ad esempio il rosso).

Fatto ciò, regola le dimensioni della scritta, aprendo o chiudendo due dita su di essa, e spostala nel punto desiderato (toccandola e trascinandola nel punto desiderato). In seguito, premi di nuovo il bottone T situato sempre in alto a destra e scrivi altre lettere relative la parola o la frase che stai componendo.

Scegli, dunque, il colore di queste ultime, avvalendoti della “solita” barra colorata situata sulla destra, ripeti i passaggi che ti ho mostrato prima per quanto concerne il ridimensionamento e il riposizionamento della scritta e vai avanti così, finché non completi la parola o la frase.

Per concludere, dopo aver composto la scritta, pubblica lo stato, pigiando sul pulsante raffigurante l’aeroplanino di carta collocato nell’angolo in basso a destra. Ammettilo: non è stato così complicato come pensavi, vero?

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.