Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come scrivere sullo stato di WhatsApp

di

Da diversi anni a questa parte, allo stato “testuale” di WhatsApp, ossia la breve frase che veniva mostrata sotto il nome di un utente nella celebre app di messaggistica, è stato affiancato uno stato più moderno, in stile storia di Instagram, che permette di pubblicare testi, immagini e video — eventualmente corredati da scritte e altre decorazioni — che “scadono” dopo 24 ore.

Ebbene, stai cercando di padroneggiare anche tu questa funzionalità, ma stenti ancora un po’ a capirne le meccaniche di base, o magari non riesci mai a trovare la frase giusta da postare. Non preoccuparti: se hai di questi problemi, sono lieto di dirti che in questo tutorial troverai le risposte che cerchi. A breve, infatti, ti mostrerò come scrivere sullo stato di WhatsApp e ti consiglierò anche dove trovare frasi da inserire in quest’ultimo.

In seconda battuta, poi, ti mostrerò anche come modificare il “vecchio” stato di WhatsApp — cioè le attuali Info — del profilo, che rappresenta ancora un piccolo biglietto da visita per gli utilizzatori della nota app di messaggistica. A questo punto, non mi resta altro che augurarti una buona lettura e un buon divertimento!

Indice

Come scrivere uno stato su WhatsApp

Nei capitoli che seguiranno, ti fornirò un’esaustiva panoramica di come funziona l’immissione di testo nello stato di WhatsApp. Vedremo, a tempo debito, anche come modificare la privacy di quest’aggiornamento così che lo stesso sia visibile solo alle persone a cui si intende mostrarlo. Trovi tutti i dettagli al riguardo qui sotto.

Come scrivere frasi sullo stato di WhatsApp

Frasi stato WhatsApp

Quello che devi fare per iniziare a digitare testo sullo stato di WhatsApp è, innanzitutto, avviare l’applicazione del servizio di messaggistica. Una volta che ti trovi di fronte la pagina principale di quest’ultima, fai tap sulla scheda Stato; dopodiché, premi sull’icona della matita nell’angolo in basso a destra. A questo punto, puoi iniziare a digitare testo nell’apposito campo al centro della schermata.

Appena hai terminato l’operazione, premi sul pulsante del triangolo bianco, a destra (puoi anche modificare lo sfondo dello stato facendo tap sull’icona della tavolozza o inserire GIF ed emoji premendo sull’icona della faccina sorridente). Non pensavi sarebbe stato così facile, vero?

Vorresti sapere come scrivere su uno stato basato su un’immagine o un video? Nessun problema, ti accontento sùbito. Torna alla scheda Stato e fai tap sull’icona della macchina fotografica, in basso a destra. Nella pagina di creazione dello stato puoi scattare una foto, premendo il pulsante tondo collocato in basso al centro; puoi tenere premuto quest’ultimo per registrare un video o importare contenuti direttamente dal tuo dispositivo, facendo tap sull’anteprima visualizzata in basso.

Una volta che hai scelto l’immagine o il video da inserire, procedi facendo tap sull’icona della T, in alto a destra, e digita il testo che vuoi inserire. Hai anche la possibilità di scrivere a mano libera sulla foto: per riuscirci, fai tap sull’icona della matita collocata in alto a destra nella schermata di creazione dello stato.

Per pubblicare la tua creazione, una volta che questa è ultimata, ti basta un tap sull’icona del triangolo, in basso a destra. Più facile di così?!

Se vuoi modificare le impostazioni della visibilità dello stato ti basta premere sull’icona collocata in alto a destra (nella scheda Stato) e, successivamente, fare tap sulla voce Privacy dello stato. Puoi scegliere di rendere visibile lo stato solo ai tuoi contatti, ai tuoi contatti eccetto alcuni utenti o solo ad alcune persone, premendo sulle relative voci (negli ultimi due casi dovrai selezionare i nomi degli utenti dall’elenco facendo tap sui nomi stessi e infine premendo sulla spunta verde posta in basso). Una volta che hai apportato le modifiche alla privacy, premi sul pulsante Fine per ultimare la procedura.

Se intendi ripetere gli stessi passaggi di cui sopra sulle varianti per computer del servizio di messaggistica, WhatsApp Desktop o WhatsApp Web, devo avvertirti che su queste ultime non è possibile, al momento, creare nuovi stati ma soltanto visualizzare il proprio e quello degli altri utenti (basta cliccare sull’icona del cerchio formato da tre linee separate collocata in alto a destra, sopra l’elenco delle chat).

Come scrivere in corsivo sullo stato di WhatsApp

Corsivo stato WhatsApp

Ora che ne sai di più su come creare uno stato di WhatsApp, vorresti sapere anche come personalizzare il testo incluso in quest’ultimo? Più precisamente, ti piacerebbe sapere come scrivere in corsivo sullo stato di WhatsApp? Nessun problema: si tratta di un’operazione quasi banale nella sua semplicità.

Avvia, innanzitutto, l’applicazione di WhatsApp e fai tap sulla scheda Stato. Dopodiché, premi sull’icona della matita collocata in basso a destra e, una volta che hai avuto accesso alla schermata di creazione dello stato, premi ripetutamente sull’icona della T, in basso, fin quando il testo di anteprima “Scrivi il tuo stato” non viene visualizzato in corsivo.

Fai sùbito una prova e sperimenta tutti gli stili di scrittura disponibili per trovarne altri in linea con i tuoi gusti. Una volta che hai terminato di creare lo stato, ti basta un tap sull’icona del triangolo, in basso, a destra per pubblicarlo.

Per quanto riguarda lo stato che puoi creare sfruttando una foto o un video (quello a cui puoi avere accesso premendo il pulsante della fotocamera di cui ti ho accennato precedentemente), devo informarti che, in questo caso, non è possibile cambiare il font di scrittura ma soltanto il colore. Nel prossimo capitolo del tutorial ti mostrerò come eseguire quest’ultima operazione.

Come scrivere colorato sullo stato di WhatsApp

Stato WhatsApp colorato

Procederò ora a mostrarti come scrivere colorato sullo stato di WhatsApp cambiando il colore predefinito del font di scrittura, così che questo sia veramente in tutto e per tutto in linea con le tue preferenze. Devo avvertirti, tuttavia, che per quanto riguarda lo stato testuale (quello che puoi realizzare facendo tap sull’icona della matita che ho menzionato nel capitolo precedente), non prevede attualmente la modifica del colore del font. Quest’ultimo sarà, quindi, necessariamente bianco.

Hai, comunque, la possibilità di creare uno stato, basato su una foto o un video, corredato da testo colorato. Per eseguire quest’operazione ti è sufficiente avviare l’applicazione di WhatsApp, fare tap sulla scheda Stato e, successivamente, premere sul pulsante della macchina fotografica, in basso a destra. Una volta che hai scattato la foto, registrato il video, o inserito uno di questi due elementi direttamente dalla galleria multimediale del tuo dispositivo (quest’ultima ti viene mostrata in basso), fai tap sull’icona della T, in alto.

A questo punto, puoi digitare testo. Dopodiché, per cambiarne il colore, ti basta scorrere con il dito sulla barra colorata posta sul lato destro della schermata, fin quando non trovi quello che ti soddisfa. Puoi anche scrivere a mano libera, facendo tap sull’icona della matita posta in alto a destra e regolando il colore come ti ho appena indicato. Visto com’è facile? Non ti resta che dare libero sfogo alla creatività! Per altri consigli e dettagli su questa procedura, dai un’occhiata al mio tutorial su come scrivere colorato su WhatsApp.

Come non scrivere niente sullo stato di WhatsApp

Eliminare stato WhatsApp

Finora ti ho mostrato come scrivere sullo stato di WhatsApp ma a te, piuttosto, interessa sapere come cancellare lo stato che hai già pubblicato così che l’apposita sezione sul tuo profilo risulti “vuota”. Le cose stanno così, vero? Benissimo, allora procedi come ti indico di seguito.

Per prima cosa, apri l’app di WhatsApp e fai tap sulla scheda Stato. Successivamente, premi sull’icona posta accanto all’anteprima dello stato che intendi eliminare e, da qui, procedi facendo tap sull’icona presente in alto a destra. Premi, quindi, sulla voce Elimina nel menu laterale e, infine, premi sul pulsante Elimina, per confermare l’operazione. Un gioco da ragazzi, concordi?

In questo modo, puoi rimuovere sia gli stati creati con solo testo sia quelli basati su immagini e video di cui ti ho parlato precedentemente. Per tutti i dettagli sul funzionamento degli stati di WhatsApp ti rimando al mio tutorial dedicato all’argomento.

Cosa scrivere sullo stato di WhatsApp

Aforisticamente

Adesso che ti sei fatto un’idea di come funziona la scrittura sugli stati di WhatsApp, stai magari pensando a cosa scrivere sul tuo aggiornamento personale. Se vuoi, posso fornirti il mio aiuto anche in questo caso, o meglio, la Rete può fornirtelo.

Devi sapere, infatti, che esistono diversi siti Web sui quali sono contenuti una varietà pressoché infinita di citazioni, aforismi, frasi celebri, motti, proverbi e poesie che potrebbero essere adatte per descrivere ogni sorta di situazione e umore.

Dal momento, tuttavia, che i portali di questo tipo non sono sempre sicuri, se sei in cerca di frasi da scrivere sullo stato di WhatsApp, ti consiglio sùbito un sito sul quale puoi fare affidamento: Aforisticamente.com. Si tratta di un vastissimo “repertorio” virtuale di frasi brevi, suddivise in categorie, molto semplice da consultare.

Tutto quello che devi fare per dare un’occhiata alle frasi del portale in questione è aprire la sua home page e fare clic sui nomi delle categorie che trovi in alto (Natura, Amore, Divertenti, Poesie e così via). Le frasi ti verranno mostrate in questo modo in elenchi corredati da immagini a tema.

Se stai cercando una citazione di un cantante, uno scrittore o un artista in particolare ti basta cliccare sulla voce Autori e, successivamente, fare clic su uno dei nomi che vedi nell’elenco alfabetico. Una volta che hai trovato la frase che fa al caso tuo, puoi copiarla e incollarla direttamente sullo stato di WhatsApp seguendo le indicazioni che ti ho fornito nei capitoli precedenti. Per altri siti da consultare per la ricerca di frasi per lo stato di WhatsApp, guarda il mio tutorial sui migliori stati per WhatsApp.

Come modificare le Info profilo su WhatsApp

Info WhatsApp

Modificare le Info del profilo WhatsApp, ovvero la breve frase che viene mostrata sotto il nome del profilo nell’elenco dei contatti dell’app di messaggistica, è davvero semplice. Basta una manciata di tap (o clic, è infatti possibile farlo anche su computer) e tutti potranno leggere la frase che si sceglie di inserire in questa sezione.

Per modificare le Info su smartphone, apri l’app di WhatsApp, fai tap sull’icona collocata in alto a destra e, da qui, premi sulla voce Impostazioni. Premi, quindi, sul tuo nome mostrato in alto e, successivamente, esegui due tap consecutivi sull’icona della matita, a destra, sotto la voce Info.

Digita, ora, la frase che vuoi venga mostrata in questa sezione e, per concludere, premi sul pulsante Salva (puoi anche copiare e incollare testo scritto con font diversi da quello preimpostato).

Per far sì che le Info non vengano mostrate a nessuno e la sezione in questione rimanga pertanto “vuota”, torna al menu delle impostazioni di WhatsApp. A questo punto, vai su Account > Privacy > Info e, nel menu di quest’ultima voce, fai tap sull’opzione Nessuno. Ecco fatto! Ora le Info del tuo profilo saranno visibile solo a te.

Se intendi modificare le Info del tuo profilo avvalendoti della versione computer di WhatsApp, ti basta avviare il client del servizio o WhatsApp Web e, successivamente, cliccare sulla tua foto profilo, in alto a sinistra.

Fai quindi clic sull’icona della matita collocata in basso a destra, sotto la voce Info, e digita il testo che vuoi inserire nell’apposito campo di compilazione. Per concludere, premi sull’icona della spunta situata a destra e il gioco è fatto. Ci è voluto un’attimo, vero?

Devo purtroppo informarti che su WhatsApp Desktop non è possibile modificare le impostazioni sulla privacy e nascondere le Info, quindi, se vorrai compiere quest’operazione, dovrai farlo seguendo le indicazioni che ti ho fornito precedentemente illustrandoti l’operazione in questione su smartphone. Per altri dettagli su questa procedura leggi il mio tutorial su come modificare lo stato di WhatsApp.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.