Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come scrivere colorato su WhatsApp

di

Da quando gli stati colorati sono stati introdotti su WhatsApp, c’è chi non riesce più a farne a meno. Scrivere colorato è diventata una vera moda che, partendo da Facebook e Instagram, si è diffusa anche all’interno dell’applicazione di messaggistica acquistata da Mark Zuckerberg.

Se anche tu sei affascinato da questa nuova tendenza e vorresti sapere come scrivere colorato su WhatsApp, sarai ben felice di sapere che tutto ciò che ti serve sapere è contenuto in questa mia guida. Nel corso di questo tutorial, infatti, ti spiegherò passo per passo cosa dovrai fare per riuscire nel tuo intento di scrivere un messaggio diverso dal solito su WhatsApp. Tieni però presente che la possibilità di scrivere colorato è disponibile soltanto nell’applicazione di WhatsApp su Android e iOS.

Tutto ciò di cui hai bisogno è qualche minuto di tempo libero per poter leggere con calma questa mia guida. Tieni sotto mano il tuo smartphone Android oppure il tuo iPhone: al contrario di quanto tu possa immaginare, utilizzare questa particolare funzionalità di WhatsApp è di una facilità disarmante e le procedure indicate potranno essere eseguite anche da non chi non ha particolare familiarità con la tecnologia o con l’applicazione di messaggistica. Tutto chiaro? Sì? Benissimo? Allora incominciamo subito. Ti auguro come al solito una buona lettura.

Cosa sono gli stati di WhatsApp

Per scrivere colorato su WhatsApp dal tuo smartphone, devi per prima cosa creare un nuovo stato.

Qualora non sapessi bene le caratteristiche di questa funzionalità, tieni presente che uno stato di WhatsApp non è altro che un contenuto multimediale personalizzato dalla durata limitata a qualche secondo. Gli stati creati, inoltre, sono visibili soltanto per 24 ore. Scaduto questo periodo di tempo vengono rimossi.

Gli stati creati su WhatsApp possono essere composti da elementi multimediali quali immagini, video, GIF o foto presenti nella galleria multimediale del proprio dispositivo.

Gli Stati di WhatsApp possono essere composti da foto, video, GIF animate o immagini scaricate precedentemente nel rullino dello smartphone. In particolar modo, i video, posso avere una durata massima di 30 secondi. Prima di condividere immagini e video, inoltre, è possibile personalizzarli aggiungendo eventuali didascalie, scritte, emoji e disegni.

In seguito a un recente aggiornamento, WhatsApp ha introdotto la possibilità di scrivere colorato in uno stato, andando così a creare un stato formato solo da un messaggio testuale personalizzato.

Una volta condiviso, lo stato di WhatsApp può essere visto da tutti i contatti presenti in rubrica; per limitarne la visibilità è però possibile agire tramite le impostazioni dell’applicazione di messaggistica.

Nel corso delle righe che seguiranno ti spiegherò quindi come è possibile creare questo particolare stato che permette di scrivere con un font colorato. Ti parlerò inoltre degli altri strumenti che avrai a disposizione per la realizzazione di una scritta colorata.

Come scrivere colorato su WhatsApp (iOS)

Per scrivere uno stato colorato su WhatsApp devi per prima cosa aprire l’applicazione di messaggistica e recarti nella sezione Stato dal menu presente in basso (simbolo di un cerchio).

A questo punto, in corrispondenza della voce Il mio stato, troverai il simbolo della fotocamera e il simbolo della matita. Per realizzare uno stato caratterizzato da elementi multimediali dovrai fare tap sul simbolo della fotocamera, mentre per scrivere soltanto un messaggio di testo colorato su WhatsApp e inviare questo tuo messaggio in uno stato, dovrai fare tap sul simbolo della matita.

Si aprirà quindi l’editor di WhatsApp e, in corrispondenza della voce Scrivi il tuo stato, potrai digitare il tuo messaggio. Tieni presente che, in questa modalità, sfondo e font del messaggio possono essere personalizzati. Per cambiare il colore di sfondo dello stato, fai ripetutamente tap sul simbolo della tavolozza fino a che non avrai trovato il colore di sfondo adatto ai tuoi gusti.

Per cambiare invece il font del messaggio digitato, fai tap ripetutamente sul simbolo della T. Avrai così la possibilità di visualizzare il testo digitato con un carattere diverso, potendo così scegliere quello che più preferisci.

Una volta che avrai terminato di personalizzare il tuo messaggio (puoi aggiungervi anche emoji), per inviarlo ti basterà fare tap sul simbolo dell’aereoplano di carta che trovi in basso a destra. Dopo qualche secondo il tuo stato colorato sarà pubblicato nella sezione Stati di WhatsApp dove sarà visibile a tutti i tuoi contatti (se hai lasciato le impostazioni predefinite) per 24 ore.

Puoi scrivere colorato su WhatsApp anche creando uno stato di tipo multimediale, dal momento in cui vi è la possibilità di inserire un messaggio di testo colorato in aggiunta alla foto o al video condiviso nello stato creato.

Per farlo, recati nuovamente nella sezione Stato di WhatsApp e crea un nuovo stato. Questa volta per farlo, fai tap sul pulsante con il simbolo della fotocamera. Si aprirà così la fotocamera predefinita del tuo smartphone: puoi quindi scegliere di scattare una foto sul momento o di caricare un’immagine presente nella galleria multimediale del tuo dispositivo (accessibile con uno swipe verso il basso).

Una volta scelta la foto o il video, potrai scrivere colorato facendo tap sul simbolo T che trovi in alto. Si aprirà così la tastiera del tuo dispositivo e potrai inserire un messaggio personalizzato che comparirà in sovrimpressione all’elemento multimediale. Puoi cambiare il colore del messaggio ti basterà fare tap sul colore presente nella palette di colori verticale situata sulla destra.

In alternativa, puoi anche realizzare una scritta colorata fatta a mano, tramite il pulsante con il simbolo della matita. Tale strumento è pensato per disegnare sulle foto (o sui video) da inserire negli stati di WhatsApp, ma puoi utilizzarlo anche per scrivere un messaggio personalizzato colorato. Per scegliere il colore ti basterà anche in questo caso fare riferimento ai colori presenti nella palette di colori verticale.

Tieni però presente che, utilizzando questi ultimi due strumenti, non ti sarà possibile cambiare il font della scritta realizzata; potrai soltanto personalizzarne il colore.

Una volta che hai terminato la realizzazione della tua scritta su un’immagine o su un video, puoi inviare il contenuto multimediale sotto forma di stato. Per farlo ti basterà premere sul simbolo dell’aereoplano di carta situato in basso a destra.

Anche in questo caso, lo stato multimediale con una scritta colorata in sovrimpressione sarà online e visibile, per impostazione predefinita nella sezione Stato di WhatsApp. Lo stato creato sarà pubblico per 24 ore, dopodiché sarà eliminato automaticamente.

Come scrivere colorato su WhatsApp (Android)

La possibilità di scrivere uno stato colorato è disponibile anche nell’applicazione di WhatsApp per Android. Nelle righe che seguono ti spiego nel dettaglio come dovrai procedere.

La prima cosa che devi fare è recarti nella sezione Stato di WhatsApp. A questo punto, il primo metodo tramite il quale potrai scrivere colorato su WhatsApp prevede che tu faccia tap sul pulsante con il simbolo di una matita situato in basso a destra.

Agendo in questo modo si aprirà lo strumento di creazione di uno stato di WhatsApp e potrai digitare un messaggio di testo personalizzato. In questa particolare sezione, font e colore di sfondo potranno inoltre essere personalizzati esteticamente.

In particolar modo, per cambiare il colore dello sfondo, fai tap ripetutamente sul simbolo della tavolozza fino a che non individuerai il colore desiderato. Per cambiare il font del messaggio, fai invece tap più volte sul simbolo T: potrai così visualizzare il messaggio con diversi stili e scegliere quello che più rientra nei tuoi gusti. In questa sezione, ciò che invece non potrai fare, sarà cambiare il colore del testo che rimarrà sempre bianco.

Una volta terminato di scrivere il tuo messaggio (puoi anche aggiungervi emoji tramite il pulsante con il simbolo della faccina), conferma e invia il tuo stato facendo tap sul pulsante a forma di aeroplano di carta situato in basso a destra. Per impostazione predefinita, lo stato sarà visibile per 24 ore a tutti i tuoi contatti presenti nell’applicazione di messaggistica.

Vorresti scrivere un messaggio di testo colorato che appaia in sovrimpressione ad una foto o ad un video che vorresti condividere in uno stato di Whatsapp? Sarai felice di sapere che è possibile. Nelle righe che seguono ti spiego passo per passo come procedere.

Recati nuovamente nella sezione Stato di WhatsApp e, al fine di creare uno stato di tipo multimediale, fai tap sul simbolo della macchina fotografica situato in basso a destra. Si aprirà la fotocamera predefinita del tuo dispositivo: puoi in questo modo scattare una foto sul momento oppure tenere premuto sul pulsante circolare per realizzare un breve video. Se invece fai uno swipe verso l’alto, potrai scegliere una foto da pubblicare direttamente tra quelle presenti nella galleria multimediale del tuo dispositivo.

In questa schermata, puoi scrivere un messaggio da inserire in sovrimpressione alla foto o al video. Per farlo, ti basterà fare tap sul pulsante con il simbolo di una T. Tramite la tastiera del tuo dispositivo Android potrai digitare un messaggio personalizzato e cambiare il colore dello stesso: ti basterà fare tap sul colore desiderato in corrispondenza della palette di colori verticale situata sulla destra.

In alternativa, facendo tap sul pulsante a forma di matita, potrai usare il dito tracciando sullo schermo una scritta fatta a mano. Questo pulsante è infatti pensato per permetterti di disegnare e scrivere sulle foto o sui video condivisi come stato di WhatsApp. Tieni però presente che, scrivendo un messaggio colorato in sovrimpressione su una foto o un video potrai cambiare soltanto il colore del testo e non il font.

Hai terminato di scrivere il tuo messaggio e vorresti inviare il tuo stato? Nessun problema: ti basterà fare tap sul simbolo dell’aereoplano di carta in basso a destra. Anche in questo caso, per impostazione predefinita, lo stato realizzato sarà condiviso automaticamente con tutti i tuoi contatti presenti nell’applicazione di messaggistica.

Tieni infine presente che puoi scrivere un messaggio colorato in sovrimpressione (utilizzando il pulsante con il simbolo T e quello con il simbolo della matita), anche inviando un elemento multimediale in allegato in una chat di WhatsApp.

Se hai bisogno di maggiori informazioni su come si mandano i messaggi di WhatsApp, ti consiglio la lettura della mia guida dedicata all’argomento. Qualora invece volessi saperne di più sugli stati di WhatsApp, ti rimando al mio tutorial dedicato a questa funzionalità.