Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come selezionare con la tastiera

di

Ci hai fatto caso? Per svolgere determinate operazioni al computer risulta molto più comodo utilizzare la tastiera anziché il mouse o il trackpad. Anche tu sei dello stesso avviso? Allora dovresti conoscere assolutamente alcuni “trucchetti” per selezionare e gestire i tuoi file come un vero esperto. Segui dunque le indicazioni che sto per darti e scoprirai come selezionare con la tastiera con alcune combinazioni di tasti che ti semplificheranno non poco la vita nella gestione quotidiana dei tuoi documenti sul computer.

Come dici? La cosa ti sembra molto interessante ma essendo poco esperto nel campo dell’informatica temi che le indicazioni che sto per fornirti non facciano per te? Ma no, ti sbagli… e anche di grosso! Certo, all’inizio può sembrare un tantino complicato imparare a memoria tutte le combinazioni di tasti ma ti assicuro che dopo un po’ viene tutto in maniera assolutamente naturale. Basta solo un po’ di esercizio!

Chiarito ciò, se sei realmente interessato alla questione ti suggerisco di prenderti cinque minuti o poco più di tempo libero e di concentrarti sulla lettura delle indicazioni che trovi qui di seguito. Sono sicuro che alla fine potrai dirti più che soddisfatto e che qualora necessario sarai anche pronto e ben disponibile a spiegare ai tuoi amici desiderosi di ricevere dritte analoghe come fare per poter selezionare con la tastiera del computer. Scommettiamo?

Selezionare con la tastiera su PC

Come selezionare con la tastiera

Utilizzi un PC Windows e vorresti capire come fare per selezionare con la tastiera? Se la risposta è “si”, leggi subito le seguenti indicazioni. Trovi spiegato tutto ciò di cui hai bisogno.

Se non riesci a capire dove sono collocati con esattezza uno o più pulsanti della tastiera, puoi aiutarti con l’immagine che trovi qui sopra oltre che con le spiegazioni presenti su questa pagina dedicata di Wikipedia.

File e cartelle

Come selezionare con la tastiera

Cominciamo questo excursus su come selezionare con la tastiera i file in Esplora Risorse o Esplora File (il nome varia a seconda dell’edizione del sistema operativo in uso) di Windows dai concetti base. Come si fa a selezionare il primo file presente in una cartella senza adoperare il mouse o il trackpad? Semplice, si preme Barra spaziatrice sulla tastiera e il primo elemento presente nella cartella viene evidenziato automaticamente.

E se si volessero selezionare tutti i file contenuti in una cartella per spostarli, copiarli o cancellarli? Basta premere i tasti Ctrl+A seguiti dalla combinazione relativa dall’operazione da compiere: Ctrl+C per copiare i file, Ctrl+X per tagliarli, Ctrl+V per incollarli, Canc per spostarli nel cestino oppure Shift+Canc per cancellarli dal PC senza passare per il cestino.

Adesso passiamo alle operazioni un po’ più complesse, quelle per selezionare una serie di file unita o disunita all’interno di una cartella. Per selezionare i file presenti in una cartella in serie basta selezionare il primo con Barra spaziatrice oppure cominciando a digitare le iniziali del suo nome, bisogna poi tener premuto il tasto Shift e agire con le Frecce Su e Frecce Giù per selezionare i file precedenti o successivi a quello evidenziato inizialmente. Per selezionare file non vicini fra loro occorre invece evidenziare il primo, tener premuto il tasto Ctrl, spostarsi con le Frecce Direzionali sugli altri file da selezionare e premere Barra spaziatrice.

Pulsanti, funzioni e altro

Come selezionare con la tastiera

I file contenuti nelle cartelle non sono l’unica cosa che si può selezionare con la tastiera. Se ti si è rotto il mouse o il trackpad e devi muoverti con la sola tastiera in un programma di lavoro, un browser Web o una qualsiasi altra applicazione che abbia al suo interno pulsanti o voci da spuntare, puoi cavartela usando questi tre tasti: Tab, Barra spaziatrice e Invio.

Il tasto Tab (quello con la freccia collocato accanto alla lettera Q) consente di evidenziare i pulsanti, i campi di testo e le caselle di selezione presenti all’interno della finestra in primo piano, il tasto Barra spaziatrice consente di spuntare le caselle di selezione, mentre con il pulsante Invio puoi premere i pulsanti evidenziati sullo schermo.

Sempre utilizzando la tastiera puoi inoltre selezionare un qualsiasi elemento sulla scrivania, così come ti ho indicato nelle precedenti righe, e simulare la pressione del tasto destro del mouse. Per fare ciò, il metodo più semplice è utilizzare il tasto Menu che si trova sulla tastiera. Si tratta di quel tasto con l’icona di Windows che si trova alla destra della Barra spaziatrice: se premuto, apre automaticamente il menu contestuale del programma in esecuzione proprio come il tasto destro del mouse. In alternativa, puoi utilizzare la combinazione di tasti Shift+F10 ed ottenere lo stesso risultato.

Puoi simulare la pressione del tasto destro del mouse anche per copiare, modificare o accedere alle proprietà di un file. Basta selezionare quest’ultimo usando le frecce direzionali o il tasto sinistro del mouse e poi premere Menu o Shift+F10 sulla tastiera.

Testi

Come selezionare con la tastiera

Se invece hai la necessità di selezionare un testo in un programma di videoscrittura, nel browser Web o in un qualsiasi altro software che consentono di modificare del testo e desideri effettuare questa operazione utilizzando solo ed esclusivamente la tastiera, puoi servirti dei comandi che trovi indicati qui sotto.

  • Ctrl+A – Seleziona tutto il testo del documento;
  • Shift+Freccia destra o sinistra – Seleziona il carattere successivo o precedente;
  • Ctrl+Shift+Freccia destra o sinistra – Seleziona la parola successiva o precedente;
  • Shift+Freccia giù o freccia su – Seleziona la riga successiva o precedente;
  • Shift+Ctrl+Freccia giù o freccia su – Seleziona il paragrafo successivo o precedente;
  • Shift+End o Home – Seleziona tutto il testo dal punto corrente alla fine del rigo o all’inizio del rigo;
  • Ctrl+Shift+Home o End – Seleziona tutto il testo dal punto corrente alla fine del documento o all’inizio del documento;
  • Ctrl+Shift+F8 – Seleziona un rettangolo di testo (solo in Microsoft Word).

Per muoverti più agevolmente nel testo da selezionare, puoi invece sfruttare le seguenti scorciatoie da tastiera. Anche queste funzionano su tutte le principali applicazioni per Windows.

  • Home – Sposta il cursore all’inizio del rigo;
  • End – Sposta il cursore alla fine del rigo;
  • Ctrl+Home – Sposta il cursore all’inizio del documento;
  • Ctrl+End – Sposta il cursore alla fine del documento.

Selezionare con la tastiera su Mac

Come selezionare con la tastiera

Utilizzi un Mac? Anche con il sistema operativo della mela è possibile gestire i file usando solo la tastiera. In che modo? Leggi le indicazioni che trovi qui di seguito e di sicuro alla fine avrai le idee molto più chiare sul da farsi.

Se può esserti d’aiuto per individuare uno più tasti, puoi aiutarti con l’immagine che trovi qui sopra oltre che con le spiegazioni presenti su questa pagina dedicata del sito Internet di Apple.

File e cartelle

Come selezionare con la tastiera

Per selezionare il primo file presente in una cartella su macOS o OS X senza adoperare il mouse o il trackpad è sufficiente spostarsi con le Frecce direzionali tra i vari elementi che al momento della selezione vengono evidenziati. Una volta selezionati, i file e le cartelle possono inoltre essere visualizzati in anteprima premendo Barra spaziatrice.

Se invece hai la necessità di selezionare tutti gli elementi presenti nel Finder, in una cartella o sulla Scrivania, recati nella posizione di riferimento sul tuo Mac, premi la combinazione di tasti cmd+a sulla tastiera del computer e il gioco è fatto.

Devi selezionare più file e cartelle vicini tra loro? In tal caso, basta selezionare il primo file ed usare la combinazione di tasti Shift+Frecce direzionali della tastiera per selezionare gli oggetti che si trovano sotto, sopra o ai lati di quest’ultimo.

Se poi gli elementi da selezionare si trovano ad una certa distanza gli uni dagli altri, non c’è bisogno di riordinarli manualmente o operare su di essi singolarmente. Basta tenere premuto il tasto Cmd della tastiera del Mac e selezionare i file che si desidera selezionare, dopodiché è possibile fare Cmd+C per copiarli, Cmd+V per incollarli, Cmd+X per tagliarli oppure puoi premere il tasto Canc per eliminarli. Facilissimo, vero?

Un modo molto comodo di selezionare con la tastiera su Mac quando è attiva la visualizzazione in stile elenco, consiste nel selezionare un file e poi automaticamente tutti quelli che si trovano sopra e sotto di esso. Per fare ciò, seleziona un file da un elenco cliccandoci sopra, dopodiché tieni premuti i tasti Shift+Alt sulla tastiera del tuo Mac e premi la Freccia Su o la Freccia Giù per includere nella selezione tutti gli elementi presenti sopra o sotto quello selezionato precedentemente.

Puoi anche unire due tecniche viste in precedenza e selezionare gruppetti di file in modalità elenco lasciandone altri deselezionati. Basta selezionare il primo file del primo gruppetto ed usare i tasti Shift+Freccia giù o Freccia su per selezionare il primo gruppetto, dopodiché si deve tenere premuto il tasto Cmd, selezionare il primo file del secondo gruppetto, ampliare la selezione con Shift+Freccia giù o Freccia su e così via.

Pulsanti, funzioni e altro

Come selezionare con la tastiera

Se invece hai la necessità di selezionare con la tastiera del tuo Mac pulsati, specifiche funzioni di macOS o OS X oppure desideri effettuare una qualsiasi altra operazione che solitamente esegui cliccando con il mouse o il trackpad, devi recarti nella sezione Accessibilità delle Preferenze di sistema e mettere il segno di spunta accanto alla voce Premi il tasto Opzione cinque volte per atti./disattiv. “Tasti mouse” presente nella scheda Mouse e trackpad, nel menu visibile dopo aver fatto clic sul bottone Opzioni….

A questo punto, premi il tasto Alt sulla tastiera del tuo Mac per cinque volte consecutive e comincia a comandare il cursore a schermo usando i tasti 789UIOJK ed L. Per fare il clic singolo devi usare il tasto I della tastiera, mentre per simulare il click destro devi premere I mente tieni premuto Ctrl.

Testi

Come selezionare con la tastiera

Esistono delle utilissime scorciatoie per selezionare con la tastiera andando ad intervenire sui testi anche sui sistemi della mela. Cominciamo dalle combinazioni di tasti che permettono di selezionare del testo nella maggior parte delle applicazioni per macOS e OS X.

  • Cmd+A – Seleziona tutto il testo del documento;
  • Shift+Freccia destra o sinistra – Seleziona il carattere successivo o precedente;
  • Alt+Shift+Freccia destra o sinistra – Seleziona la parola successiva o precedente;
  • Shift+Freccia giù o freccia su – Seleziona la riga successiva o precedente;
  • Shift+Alt+Freccia giù o freccia su – Seleziona il paragrafo successivo o precedente;
  • Cmd+Shift+Freccia destra o freccia sinistra – Seleziona tutto il testo dal punto corrente alla fine del rigo o all’inizio del rigo;
  • Cmd+Shift+Freccia giù o freccia su – Seleziona tutto il testo dal punto corrente alla fine del documento o all’inizio del documento.

Ora, invece, passiamo alle scorciatoie che consentono di navigare velocemente nel testo spostandosi da un punto all’altro del documento. Anche in tal caso, è possibile utilizzarle nella maggior parte delle applicazioni per Mac.

  • Cmd+Freccia sinistra – Sposta il cursore all’inizio del rigo;
  • Cmd+Freccia destra – Sposta il cursore alla fine del rigo;
  • Ctrl+Freccia su – Sposta il cursore all’inizio del documento;
  • Ctrl+Freccia giù – Sposta il cursore alla fine del documento.