Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come premere il tasto destro del mouse con la tastiera

di

Ti si è rotto il tasto destro del mouse ed ora sei costretto a lavorare per qualche ora facendone completamente a meno? Deve essere una situazione nient’affatto piacevole, ma non ti preoccupare, non devi rinunciare del tutto alla possibilità di usare il menu contestuale di Windows.

Se segui le indicazioni che sto per darti, potrai imparare come premere il tasto destro del mouse con la tastiera usando alcune scorciatoie presenti in Windows che possono tornare utili in situazioni come quella in cui ti trovi adesso. Abbi un po’ di pazienza e vedrai che riuscirai a superare con successo anche questa giornata di lavoro nata storta!

Il metodo più semplice per premere il tasto destro del mouse con la tastiera è utilizzare il tasto Menu che si trova sulla tastiera. Si tratta di quel tasto con l’icona del menu di Windows che si trova alla destra della barra spaziatrice: se premuto, apre automaticamente il menu contestuale del programma in esecuzione proprio come il tasto destro del mouse. Se non riesci ad individuarlo, consulta questa pagina di Wikipedia che ti chiarirà sicuramente le idee in merito.

In alternativa, puoi utilizzare la combinazione di tasti Shift+F10 ed ottenere lo stesso risultato. Puoi simulare la pressione del tasto destro del mouse anche per copiare, modificare o accedere alle proprietà di un file. Basta selezionare quest’ultimo usando le frecce direzionali o il tasto sinistro del mouse e poi premere Menu o Shift+F10 sulla tastiera.

Se sei del tutto impossibilitato ad usare il mouse e vuoi maggiori informazioni su come selezionare con la tastiera uno o più file nell’Esplora Risorse di Windows, trovi tutte le informazioni che ti possono servire nella guida che ho dedicato qualche tempo fa all’argomento.

Sapevi che Windows permette di comandare il puntatore del mouse ed eseguire click sinistro e click destro usando il tastierino numerico della tastiera? Se non ci credi, accedi al Pannello di controllo e seleziona la voce Accessibilità che si trova in basso a destra.

Nella finestra che si apre, clicca su Modifica funzionamento della tastiera, dopodiché metti il segno di spunta accanto alla voce Attiva controllo puntatore e fai click prima su Applica e poi su OK per salvare i cambiamenti.

Una volta attivata questa impostazione, potrai comandare il puntatore del mouse usando i tasti del tastierino numerico e premere il tasto destro del mouse con la tastiera usando il tasto + dello stesso tastierino numerico. Per ripristinare il funzionamento predefinito della tastiera di Windows, basta tornare in Pannello di controllo > Accessibilità > Modifica funzionamento della tastiera e togliere il sego di spunta dalla voce Attiva controllo puntatore. Più facile di così?