Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come cambiare funzione dei tasti della tastiera

di

Hai cercato sul desktop e non c’è, hai setacciato il menu Start per due ore senza nessun risultato ed ora sei nel panico più completo. Possibile che non riesci mai a ricordare dove metti le icone dei tuoi programmi preferiti e poi, per rintracciarli, impieghi un mucchio di tempo? Lascia quindi che ti dia un consiglio: usa uno dei programmi per cambiare funzione dei tasti della tastiera che trovi indicati qui sotto e vedrai che riuscirai a risolvere in un battibaleno.

Gli strumenti di cui sto per parlarti in questa mia guida dedicata all’argomento possono infatti permetterti di associare i tuoi software preferiti (ed in alcuni casi anche i tuoi file) a determinati pulsanti (oppure a specifiche hotkey) ed avviarli all’istante, semplicemente schiacciandoli, indipendentemente dalla posizione delle loro icone. Pensa, possono anche essere impiegati per rimappare la tastiera in generale. Utilizzando invece alcune funzioni già incluse in Windows puoi aprire specifici collegamenti senza dover installare alcunché.

Come dici? La cosa sembra essere parecchio interessante e vorresti dunque approfondire il discorso? Allora non devi far altro che posizionarti bello comodo dinanzi il tuo fido PC ed iniziare immediatamente a concentrati sulla lettura di tutto quanto riportato qui di seguito. Ti assicuro che per riuscire “nell’impresa” non occorre alcuna competenza tecnica particolare. Basta solo avere qualche minuto di tempo libero ed un minimo di pazienza ed è fatta. Buona lettura e… buon “lavoro”!

Indice

Programmi per cambiare funzione dei tasti della tastiera

Come ti dicevo ad inizio guida, esistono alcuni appositi programmi grazie ai quali è possibile modificare il comportamento dei tasti della tastiera secondo quelle che sono le proprie esigenze personali.

Posso essere sfruttati sia per creare speciali combinazioni di tasti che per rimappare la tastiera nel vero e proprio senso del termine. Qui di seguito trovi quelli che a parer mio rappresentato i migliori della categoria.

TaTuich

Come cambiare funzione dei tasti della tastiera

La prima tra le risorse utili per cambiare funzione dei tasti della tastiera di cui desidero parlarti è TaTuich. Si tratta di un software gratuito, funzionante su tutte le versioni di Windows ed in grado di adempiere in maniera impeccabile allo scopo in oggetto. Consente infatti di creare delle scorciatoie di tasti personalizzate mediante cui poter avviare i programmi preferiti ed aprire file all’istante. Da notare poi che non necessita di installazione per poter essere impiegato.

Per servirtene, il primo passo che devi compiere è quello di collegarti alla pagina per il download del programma e cliccare sul pulsante Download, in modo tale da scaricare TaTuich sul tuo PC.

A download ultimato, estrai l’archivio compresso ottenuto in una qualsiasi posizione di Windows dopodiché avvia il file .exe presente al suo interno.

Ora che visualizzi la finestra del programma sul desktop, clicca sulla voce Open presente in basso, nella scheda Run, per selezionare il software che intendi associare ad un tasto della tastiera del computer o trascina la sua icona all’interno della schermata di TaTuich.

Clicca quindi nel campo di testo collocato nella parte bassa a destra della finestra, premi la combinazione di tasti della tastiera che vuoi utilizzare per avviare il programma selezionato e clicca su Add, in modo tale da salvare i cambiamenti. Ripeti l’operazione con tutti i programmi e le combinazioni di tasti che desideri e minimizza la finestra di TaTuich per nasconderlo accanto all’orologio di Windows.

Se lo desideri, puoi eventualmente modificare il percorso o i tasti associati a un programma aggiunto a TaTuich, selezionando la voce ad esso relativa nella scheda Run, applicando i cambiamenti tramite i campi di testo collocati in basso e cliccando sulla voce Change. Per eliminare un programma, invece, selezionalo e clicca su Delete.

Se poi vuoi che TaTuich si avvii automaticamente ad ogni accesso a Windows, seleziona la scheda Options dalla finestra principale e metti il segno di spunta accanto alla voce Run with Windows OS startup. Qualora la cosa ti interessasse, ti faccio notare che nella stessa sezione sono presenti anche altre voci ed opzioni che ti consentono di configurare al meglio il funzionamento del software.

SharpKeys

Come cambiare funzione dei tasti della tastiera

Un altro software utile per cambiare funzione dei tasti della tastiera che ti invito a mettere alla prova è SharpKeys. Supporta 104 tasti che possono essere riassegnati e cambiati sulla tastiera del computer, andando ad intervenire sulle chiavi del Registro di sistema. È gratis, non necessita di installazione per poter essere impiegato ed è perfettamente funzionate con tutte le versioni di Windows.

Per servirtene, provvedi innanzitutto a collegarti alla pagina di download del programma presente sul sito Internet di Softpedia ed a fare clic sul bottone Download in alto a sinistra dopodiché pigia sul collegamento Softpedia Mirror (EU), in modo tale da scaricare il programma sul tuo PC.

A download ultimato, estrai l’archivio ZIP ottenuto in una qualsiasi posizione di Windows ed apri il file .exe contenuto al suo interno. Clicca quindi su Si e su OK e ti ritroverai al cospetto della finestra principale del software.

Per modificare il comportamento dei tasti della tastiera, fai clic sul bottone Add che sta in basso, seleziona il tasto che vuoi rimappare dalla colonna sottostate la dicitura Map this key (From key): che sta a sinistra e scegli la funzione che intendi assegnargli dalla colonna sottostante la dicitura To this key (To key): che sta a destra. Dopodiché clicca su OK.

Se non riesci a trovare subito i tasti di tuo interesse nelle due colonne, puoi anche pigiare sul relativo bottone Type Key, pigiare il tasto di riferimento e fare clic su OK nella finestra che appare, in modo tale da individuarlo “al volo”.

Ripeti la procedura che ti ho appena indicato per ciascun tasto relativamente al quale è tua intenzione andare ad agire. A processo completato, troverai l’elenco di tutti i tasti rimappati nella finestra principale di SharpKeys. Per fare in modo che le modifiche vengano effettivamente applicate, clicca sul bottone Write to Registry ed è fatta.

Se invece vuoi modificare una determinata associazione, dopo averla selezionata fai clic sul bottone Edit che trovi nella parte in basso della finestra del programma, mentre per eliminarla clicca su Delete. Se poi vuoi cancellare tutte le associazioni in un sol colpo, non dovrai far altro che schiacciare il tasto Delete All.

KeyTweak

Come cambiare funzione dei tasti della tastiera

KeyTweak è un altro programma di cui puoi avvalerti per riuscire a cambiare funzione dei tasti della tastiera. È gratis, funziona su tutte le versioni di Windows ed è facilissimo da usare grazie alla sua interfaccia grafica. Diversamente dagli altri programmi di cui ti ho già parlato, infatti, KeyTweak consente di rimappare i vari tasti tramite una comoda tastiera virtuale su schermo. Permette altresì di disattivare completamente il funzionamento di uno o più tasti.

Mi chiedi come fare per potertene servire? Te lo indico subito. Innanzitutto, collegati alla pagina per il download del software presente sul sito Internet di Softpedia e clicca sul bottone Download che sta in alto a sinistra dopodiché pigia sul collegamento Softpedia Mirror (US), in modo tale da avviare il download di KeyTweak sul tuo PC.

A scaricamento ultimato, apri il file .exe ottenuto e clicca su Si. Pigia quindi su I Agree, su Install e su Close. Avvia dunque il programma appena installato richiamandolo dal menu Start.

Ora che visualizzi la finestra di KeyTweak sul desktop, seleziona il tasto sulla tastiera presente su schermo relativamente al quale ti interessa andare ad agire e scegli dal menu a tendina Choose New Remapping che sta in basso la funzione che desideri assegnargli. Dopodiché clicca su Remap Key e su Apply per applicare le modifiche.

Se vuoi intervenire sui tasti speciali e quelli multimediali, selezionali in corrispondenza della sezione Specialty Buttons che sta a destra.

In caso di ripensamenti riguardo un determinato tasto, dopo averlo selezionato ti basterà pigiare sul bottone Restore Default che sta in basso per ripristinarne il consueto funzionamento. Se invece vuoi disattivarne completamente l’uso, premi sul bottone Disabile Key.

Qualora dovesse essere necessario, ti segnalo anche la possibilità di ripristinare il funzionamento di default di tutti i tasti della tastiera che hai modificato semplicemente facendo clic sul bottone Restore All Defaults che si trova in alto.

HotKeyz

Come cambiare funzione dei tasti della tastiera

In un articolo incentrato sul come cambiare funzione dei tasti della tastiera è praticamente impossibile non fare il nome di HotKeyz. Si tratta di un programma gratuito e funzionante su tutti gli OS Windows grazie al quale diventa possibile configurare i tasti o combinazioni di tasti sulla tastiera per aprire un determinato file, cartella o programma. È facilissimo da usare ed è anche molto leggero.

Per scaricarlo subito sul tuo computer, collegati alla pagina per il download presente sul sito Internet di Softpedia e clicca sul bottone Download che sta in alto a sinistra dopodiché pigia sul collegamento Softpedia Mirror (UE).

A scaricamento completato, apri il file .exe ottenuto e clicca su Si. Pigia dunque su Next, seleziona la voce I accept the agreement e clicca ancora su Next per cinque volte di fila, su Install e su Finish.

Ora che visualizzi la finestra del programma sul desktop, ti ritroverai al cospetto di tutta una serie di scorciatoie da tastiera preimpostate. Puoi utilizzare solo queste ultime, digitando i tasti sulla tastiera riportati in corrispondenza della colonna Hotkey, e/o puoi aggiungerne di nuove.

In questo secondo caso, clicca sulla voce New che sta in alto a sinistra e  compila il campo Description con la descrizione dell’hotkey che desideri generare. Clicca poi sul pulsante Click accanto al campo Comand ed indica il tipo di comando che intendi eseguire dopodiché seleziona dal menu a tendina Category e scegli la categoria di appartenenza.

Digita nel campo sottostante la voce Hotkey (Keybaord shorcut keys) la combinazione di tasti che vuoi usare per aprire file, cartelle o programmi, scegli se rendere attiva la scorciatoia da tastiera solo in determinate circostanze o meno, regola le altre impostazioni disponibili secondo esigenza e poi clicca sul bottone OK. Ecco qui!

Qualora dovessi avere dei ripensamenti, potrai sempre e comunque modificare tutte le hotkey impostate selezionandole, una alla volta, dalla parte centrale della finestra del programma e cliccando sul bottone Edit che sta in alto.

Se invece vuoi eliminare in via definitiva una data scorciatoia creata o preimpostata, selezionala sempre dalla parte centrale della finestra di HotKeyz e clicca sul bottone Delete posto in cima.

Ti faccio altresì notare che se vuoi utilizzare il programma in maniera automatica a partire dall’avvio di Windows, ti basta fare clic sul menu Settings e selezionare l’opzione Add HotKeyz to windows startup.

Funzioni “di serie”

Come cambiare funzione dei tasti della tastiera

Non ti va di scaricare nuovi programmi sul tuo computer? Ti capisco. In tal caso, sappi però che non devi assolutamente rinunciare al poter cambiare funzione dei tasti della tastiera, almeno non se è tua intenzione creare delle speciali hotkey per aprire questo o quell’altro programma. Per riuscire nel tuo intento ti basta infatti sfruttare una funzionalità già inclusa in Windows.

Per servirtene, individua il collegamento al programma di tuo interesse (sul desktop oppure in Esplora file/Esplora risorse), facci clic destro sopra e scegli Proprietà dal menu che appare. Nella finestra comparsa su schermo, individua il campo Tasti di scelta rapida:, digita la combinazione di tasti che intendi usare per aprire quel programma e clicca su OK per applicare le modifiche. Fatto!

E su Mac?

Stai utilizzando un Mac invece che un PC e ti piacerebbe capire se esiste qualche strumento simile a quelli di cui sopra per il versante Windows mediante cui poter dunque cambiare funzione dei tasti della tastiera? Ma certo che si, ci mancherebbe altro.

Qui di seguito ho infatti provveduto a segnalati alcune applicazioni utili allo scopo. Sono tutte piuttosto semplici da usare. Mettile subito alla prova e vedrai che non te ne pentirai.

  • Ukelele – Applicazione gratuita che consente di creare nuovi layout di tastiera sotto forma di file .keylayout. Ha un’interfaccia utente piuttosto semplice che consente di rimappare i tasti mediante una tastiera virtuale su schermo. Le impostazioni si possono modificare sia per il solo utente corrente che per tutti.
  • DoubleCommand – Altra applicazione appartenente alla categoria in oggetto che una volta installata rimane visibile nel pannello delle preferenze di sistema. Presenta opzioni di configurazione molto semplici e le impostazioni si possono modificare sia a livello utente che a livello di sistema. È gratis.
  • Karabiner – Un’altra applicazione appartenente alla categoria in questione. Consente di rimappare qualsiasi tasto o combinazione di tasti permettendo altresì di andare ad agire sul tastierino numerico (se presente) per decine di utilizzi diversi e di impostare vari profili secondo esigenza. Si scarica gratis.

Se il tuo obiettivo è semplicemente quello di creare delle scorciatoie da tastiera, ti comunico che accedendo a Preferenze di sistema (l’icona a forma di ingranaggio sulla barra Dock), selezionando la voce Tastiera nella finestra che si apre e la scheda Abbreviazioni puoi modificare le hotkey esistenti selezionandone prima la categoria sulla sinistra e poi quella di riferimento sulla destra, facendo clic sulla relativa combinazione di tasti e digitando i nuovi tasti che desideri usare.

Se invece vuoi crearne di personalizzate per le applicazioni, seleziona la categoria Abbreviazioni app a sinistra, pigia sul bottone [+] collocato a destra e scegli l’applicazione di riferimento dal menu Applicazione:, il titolo che vuoi assegnare alla scorciatoia nel campo Titolo menu: e schiaccia i tasti che vuoi usare in corrispondenza del campo Abbreviazione da tastiera:. Clicca poi sul bottone Aggiungi ed è fatta.