Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Scopri le migliori offerte sul canale Telegram ufficiale. Guarda su Telegram

Quale Mac comprare (giugno 2024)

di , 1 Giugno 2024

Hai finalmente deciso di passare a un computer della grande famiglia dei Mac di Apple, ma non sei pronto a effettuare l’acquisto perché sei indeciso su quale modello scegliere? Niente paura perché in questa pagina ti spiegherò tutte le differenze principali tra i vari modelli attualmente venduti dall’azienda di Cupertino e come orientarti nella scelta del computer Mac migliore in base a quello che serve a te. Ti ricordo inoltre che tutti i Mac sono piuttosto costosi, visto che utilizzano delle soluzioni esclusive sul piano del design e caratteristiche tecniche sempre particolarmente ricercate.

Ma la scelta di un computer Mac non è troppo diversa rispetto a quella di un computer equipaggiato con Windows, e la differenza principale è che su un Mac troverai preinstallato sempre e comunque l’ultima versione del sistema operativo macOS. I Mac sono tutti sistemi di fascia alta o medio-alta con scocche in lega di alluminio particolarmente ricercate sul piano estetico. Si suddividono soprattutto in tre grosse famiglie: iMac (all-in-one), MacBook (portatili), e poi c’è anche la famiglia Mac con tre sistemi desktop fissi (Mac Pro, Mac Studio e Mac mini) da abbinare a un monitor.

È meglio, quindi, un Mac fisso o uno portatile? Quali tagli di RAM conviene scegliere per non ritrovarsi con un computer lento dopo pochi mesi di vita? In questa pagina proverò a colmare tutti i tuoi dubbi e le tue perplessità sull’acquisto di un computer Apple, spiegandoti in maniera dettagliata – cercando di non risultare pesante – tutte le caratteristiche che devi considerare durante l’acquisto del tuo nuovo computer Apple. Proverò a rispondere a tutte le domande che ti stai legittimamente ponendo in modo che tu possa individuare quale Mac comprare per le tue esigenze.

Indice

Quale Mac comprare

Adesso analizziamo alcuni dei principali modelli di Mac, MacBook e iMac in commercio cercando di capire quale Mac comprare sulla base delle tue specifiche esigenze, suddividendoli per tipologie di sistemi.

Migliori Mac portatili

Apple MacBook Air 2022 con chip M2 256GB

Apple MacBook Air 2022 con chip M2 256GB

Vedi su Amazon
Apple PC Portatile MacBook Air 2022 con chip M2: display Liquid Retina 13,6", 8GB di RAM, 256GB di archiviazione​​​​​​​ SSD s

Apple PC Portatile MacBook Air 2022 con chip M2: display Liquid Retina 13,6", 8GB di RAM, 256GB di archiviazione​​​​​​​ SSD s

Vedi su Amazon
MacBook Pro 2023 con chip M3 Pro (14,2", 18GB RAM, 512GB SSD)

MacBook Pro 2023 con chip M3 Pro (14,2", 18GB RAM, 512GB SSD)

Vedi su Amazon
Apple MacBook Air 2023 con chip M2 512GB

Apple MacBook Air 2023 con chip M2 512GB

Vedi su Amazon

Apple MacBook Air 2022 con chip M2 256GB

Il Apple 2022 PC Portatile MacBook Air con chip M2 è un dispositivo all'avanguardia che combina potenza, portabilità e design elegante. Dotato di un display Liquid Retina da 13,6", questo notebook offre immagini nitide e dettagliate grazie ai suoi oltre 500 nit di luminosità e alla gamma cromatica P3.

Il cuore del MacBook Air è il chip M2, che include una CPU 8-core e una GPU 8-core, insieme a 8GB di memoria unificata. Questo potente hardware permette di lavorare, giocare e creare senza problemi e a tutta velocità. Inoltre, la batteria dura fino a 18 ore, garantendo prestazioni efficienti per tutto il giorno.

Il design del MacBook Air è assolutamente sottile, pesando solo 1,24 kg, rendendolo estremamente portatile e versatile. La tastiera retroilluminata facilita la digitazione in ambienti con scarsa illuminazione, mentre il guscio unibody interamente in alluminio garantisce una straordinaria durata nel tempo.

Per quanto riguarda l'audio e il video, il MacBook Air è dotato di una videocamera FaceTime HD a 1080p, tre microfoni in array e un sistema audio a quattro altoparlanti con audio spaziale. Queste caratteristiche offrono un'esperienza multimediale coinvolgente e di alta qualità.

Le opzioni di connettività includono una porta di ricarica MagSafe, due porte Thunderbolt e un jack per cuffie. Il sistema operativo Mac OS garantisce un'esperienza utente intuitiva e familiare, che funziona in perfetta sintonia con tutti i dispositivi Apple.

Il MacBook Air è compatibile con una vasta gamma di applicazioni, tra cui Microsoft 365, Zoom e molte delle tue app preferite per iPhone e iPad. Gli aggiornamenti software periodici mantengono il sistema al sicuro e in perfetta efficienza anno dopo anno.

Infine, l'acquisto del MacBook Air include fino a 90 giorni di supporto tecnico gratuito e una garanzia limitata di un anno. Per estendere la copertura, è possibile scegliere AppleCare+.

Apple PC Portatile MacBook Air 2022 con chip M2: display Liquid Retina...
Vedi offerta su Amazon

Apple PC Portatile MacBook Air 2022 con chip M2: display Liquid Retina 13,6", 8GB di RAM, 256GB di archiviazione​​​​​​​ SSD s

Il MacBook Air 2022 di Apple è un prodotto di alta qualità che offre prestazioni eccezionali in un design elegante e compatto. Il suo aspetto esterno, dal colore Grigio siderale, è caratterizzato da una struttura assurdamente sottile e leggera, pesando solo 1,24 kg, rendendolo estremamente portatile e versatile.

Uno dei punti di forza di questo laptop è sicuramente il suo potente chip M2. Questo processore a 8-core, abbinato a una GPU anch'essa a 8-core e a 8GB di memoria unificata, permette di lavorare, giocare e creare con velocità e fluidità notevoli. Inoltre, l'efficienza energetica del chip M2 consente al MacBook Air di avere una durata della batteria fino a 18 ore, supportandoti durante tutto il giorno.

Il display Liquid Retina da 13,6" offre immagini brillanti e dettagli incredibili, grazie ai suoi oltre 500 nit di luminosità, alla vasta gamma cromatica P3 e all'incredibile numero di 1 miliardo di colori. Inoltre, la videocamera FaceTime HD a 1080p, i tre microfoni in array e il sistema audio a quattro altoparlanti con audio spaziale migliorano ulteriormente l'esperienza visiva e sonora.

Il MacBook Air offre anche diverse opzioni di connettività, tra cui una porta di ricarica MagSafe, due porte Thunderbolt e un jack per cuffie. La sua facilità d'uso è garantita dal sistema operativo Mac OS, che funziona in perfetta sintonia con tutti i tuoi dispositivi Apple.

La durabilità è un altro punto forte del MacBook Air. Il suo guscio unibody interamente in alluminio è straordinariamente resistente, mentre gli aggiornamenti software periodici mantengono il sistema sicuro ed efficiente anno dopo anno.

Infine, la compatibilità del MacBook Air è semplicemente eccellente. Le app che usi ogni giorno, come Microsoft 365 e Zoom, funzionano veloci come il vento, così come molte delle tue app preferite per iPhone e iPad.

Apple PC Portatile MacBook Air 2022 con chip M2: display Liquid Retina...
Vedi offerta su Amazon

MacBook Pro 2023 con chip M3 Pro (14,2", 18GB RAM, 512GB SSD)

Il MacBook Pro di Apple è un portatile che offre prestazioni straordinarie grazie al suo potente chip M3 Pro. Questo chip, con una CPU fino a 12-core e una GPU fino a 18-core, permette di svolgere lavori impegnativi come la manipolazione di enormi immagini panoramiche nell'ordine dei gigapixel o la compilazione di milioni di righe di codice.

Uno degli aspetti più impressionanti del MacBook Pro è la sua durata della batteria. Grazie all'efficienza del chip Apple, il portatile può durare fino a 18 ore, offrendo performance incredibili anche quando non è collegato alla corrente.

Il display del MacBook Pro è altrettanto notevole. Il Liquid Retina XDR da 14,2" offre una gamma dinamica estrema con più di 1000 nit di luminosità per contenuti HDR spettacolari e fino a 600 nit di luminosità per i contenuti SDR. Questo rende il display ideale per lavorare in movimento, offrendo modalità di riferimento professionali per lavorare al meglio.

Il MacBook Pro è perfettamente compatibile con tutte le tue app professionali, tra cui Adobe Creative Cloud, Apple Xcode, Microsoft 365, Medivis SurgicalAR e molte delle tue app preferite per iPhone e iPad. Inoltre, grazie a macOS, hai funzioni ancora più potenti per lavorare e giocare sul tuo Mac.

La videocamera FaceTime HD a 1080p, i tre microfoni in array di qualità professionale e il sistema a sei altoparlanti con audio spaziale rendono il MacBook Pro una gioia per gli occhi e per le orecchie. Il portatile offre anche numerose opzioni di connettività, tra cui una porta MagSafe per la ricarica, tre porte Thunderbolt 4, uno slot SDXC card, una porta HDMI e un jack per le cuffie.

La Magic Keyboard retroilluminata del MacBook Pro offre una fila di tasti funzione a tutta altezza e il Touch ID, che permette di accedere a siti web e app o sbloccare il tuo portatile in modo più rapido e sicuro. Inoltre, ogni Mac è dotato di tecnologie di crittografia, una solida protezione contro i virus e un potente firewall, garantendo così una sicurezza avanzata.

Il MacBook Pro funziona perfettamente con tutti i tuoi dispositivi Apple, permettendoti di fare cose straordinarie quando li usi insieme. Infine, il guscio unibody interamente in alluminio del MacBook Pro è straordinariamente resistente, e gli aggiornamenti software periodici mantengono tutto in perfetta efficienza anno dopo anno.

Apple 2023 Portatile MacBook Pro con chip M3 Pro, CPU 11 core, GPU 14 ...
Vedi offerta su Amazon

Apple MacBook Air 2023 con chip M2 512GB

Il MacBook Air 2023 di Apple è un portatile all'avanguardia che combina design elegante, prestazioni potenti e funzionalità avanzate. Questo modello presenta un display Liquid Retina da 15,3", offrendo immagini nitide e dettagliati con una gamma cromatica P3 e 1 miliardo di colori. Il suo guscio in alluminio 100% riciclato è incredibilmente sottile e leggero, rendendo il MacBook Air facile da trasportare e maneggiare.

Uno dei punti di forza del MacBook Air è il chip M2, che garantisce prestazioni eccezionali grazie alla sua CPU 8-core e GPU 10-core. Inoltre, i suoi 8GB di memoria unificata permettono di gestire facilmente più applicazioni contemporaneamente senza rallentamenti. Grazie all'efficienza del chip M2, la batteria del MacBook Air può durare fino a 18 ore, consentendoti di lavorare o divertirti per tutto il giorno senza preoccuparti di dover ricaricare il dispositivo.

Un altro aspetto degno di nota è il design silenzioso del MacBook Air. Senza ventola, il dispositivo rimane completamente silenzioso anche durante l'uso intensivo, permettendoti di concentrarti sul tuo lavoro o sui tuoi film preferiti senza distrazioni.

Il MacBook Air è compatibile con migliaia di app ottimizzate per i chip Apple, tra cui Microsoft Excel, PowerPoint, Adobe Creative Cloud e Google Workspace. Gli aggiornamenti software gratuiti assicurano che il tuo MacBook Air rimanga sicuro e efficiente nel tempo.

Per quanto riguarda le funzionalità multimediali, il MacBook Air è dotato di una videocamera FaceTime HD a 1080p e tre microfoni in array, offrendo videochiamate di alta qualità. Il sistema a sei altoparlanti con audio spaziale offre un'esperienza sonora immersiva, ideale per ascoltare musica o guardare film.

La Magic Keyboard retroilluminata del MacBook Air presenta una fila di tasti funzione a tutta altezza e il Touch ID, che consente di sbloccare il Mac e accedere a siti web e app con un semplice tocco. Infine, il MacBook Air offre diverse opzioni di connettività, tra cui una porta di ricarica MagSafe, due porte Thunderbolt e un jack per cuffie.

Apple 2023 MacBook Air portatile con chip M2: display Liquid Retina da...
Vedi offerta su Amazon

Migliori Mac fissi

Mac mini con chip M2 256GB (2023)

Mac mini con chip M2 256GB (2023)

Vedi su Amazon
Apple Mac mini con chip M2 Pro 512GB (2023)

Apple Mac mini con chip M2 Pro 512GB (2023)

Vedi su Amazon
Mac mini con chip M2 512GB (2023)

Mac mini con chip M2 512GB (2023)

Vedi su Amazon

Mac mini con chip M2 256GB (2023)

Il Mac mini del 2023 di Apple è un computer desktop compatto e potente, equipaggiato con il rivoluzionario chip M2. Questo dispositivo si distingue per le sue prestazioni elevate e la sua versatilità, rendendolo ideale per una vasta gamma di applicazioni, dall'uso quotidiano alle attività professionali più impegnative.

La caratteristica principale del Mac mini è senza dubbio il suo chip M2. Questo processore di ultima generazione garantisce prestazioni eccezionali, permettendo di gestire in scioltezza anche le attività più complesse, dai giochi più immersivi alle presentazioni più sofisticate. Grazie alla CPU 8-core e alla GPU 10-core, il Mac mini offre una velocità e una fluidità di funzionamento impressionanti.

Un altro punto di forza del Mac mini è la sua compatibilità. Questo dispositivo supporta infatti una vasta gamma di app, tra cui Microsoft 365, Adobe Creative Cloud e Zoom, che vanno veloci come il vento grazie all'ottimizzazione per il chip M2. Inoltre, il Mac mini è dotato di diverse porte, tra cui due Thunderbolt 4, due USB-A, una HDMI, Wi-Fi 6E, Bluetooth 5.3, Gigabit Ethernet e un jack per cuffie, permettendo di connettere facilmente tutti i dispositivi che desideri.

La memoria efficiente è un altro aspetto degno di nota del Mac mini. La memoria unificata dei Mac è molto più evoluta della RAM tradizionale, consentendo al chip Apple di trasferire i dati più velocemente e garantendo un'esperienza d'uso fluida. Inoltre, con il chip M2 puoi scegliere fino a 24GB di memoria, rendendo facile lavorare in multitasking e con file di grandi dimensioni.

Il Mac mini offre anche un' archiviazione SSD veloce. Questo dispositivo ha un'archiviazione 100% flash, offrendo ampio spazio per foto, video, documenti e app. E grazie al chip M2, è possibile avere un'unità SSD fino a 2TB.

La sicurezza è un altro elemento chiave del Mac mini. Il chip M2 e macOS Ventura portano su Mac mini funzioni per la privacy e la sicurezza all'avanguardia, tra cui protezioni integrate contro malware e virus. Grazie al Secure Enclave di nuova generazione, il tuo sistema e i tuoi dati sono sempre al sicuro.

Infine, il Mac mini è estremamente facile da usare. È semplice da configurare e, con un ID Apple, passare al Mac è un gioco da ragazzi: basta accendere il computer e in pochi istanti hai già tutto pronto. Inoltre, è possibile abbinare il Mac mini a un Apple Studio Display e collegare accessori Apple come la Magic Keyboard con Touch ID o tutti quelli compatibili che usi più spesso.

Apple 2023 Computer desktop Mac mini con chip M2, 8GB di RAM, 256GB di...
Vedi offerta su Amazon

Apple Mac mini con chip M2 Pro 512GB (2023)

Il Apple 2023 Mac mini è un computer desktop compatto e potente, ideale per l'utilizzo quotidiano, multimediale e professionale. Grazie al suo innovativo Chip M2 Pro, questo dispositivo offre prestazioni eccezionali in termini di velocità e potenza.

La CPU 10-core del Mac mini garantisce prestazioni fino a 1,9 volte più veloci rispetto ai modelli precedenti, permettendoti di lavorare con immagini di grandi dimensioni e applicazioni complesse senza alcun problema. La GPU 16-core offre una grafica fino a 2,6 volte più scattante, rendendo questo computer perfetto per il montaggio video e il modeling 3D.

Il Mac mini è dotato di una potente media engine che supporta i formati video H.264, HEVC e ProRes, garantendo la massima qualità e fluidità nella riproduzione dei tuoi contenuti multimediali. Inoltre, il Neural Engine 16 core assicura un machine learning evoluto, migliorando le prestazioni delle applicazioni basate sull'intelligenza artificiale.

Con 16GB di memoria unificata, il Mac mini ti permette di eseguire più applicazioni contemporaneamente senza rallentamenti o blocchi. L'archiviazione SSD da 512GB assicura tempi di caricamento rapidissimi per le tue app e file, rendendo l'esperienza d'uso ancora più piacevole.

Una delle caratteristiche più interessanti del Mac mini è la possibilità di supportare fino a tre monitor, offrendoti così un'ampia area di lavoro per gestire al meglio i tuoi progetti. Il sistema di raffreddamento evoluto garantisce prestazioni eccezionali anche durante l'utilizzo prolungato del computer, mantenendo temperature ottimali e riducendo il rumore.

Per quanto riguarda la connettività, il Mac mini è dotato di Wi-Fi 6E per una connessione wireless superveloce, oltre a due porte USB e una porta HDMI per collegare facilmente dispositivi esterni. La presenza di una porta Gigabit Ethernet permette inoltre di sfruttare al massimo la velocità della tua rete cablata.

Apple 2023 Computer desktop Mac mini con chip M2 Pro, 16GB di RAM, 512...
Vedi offerta su Amazon

Mac mini con chip M2 512GB (2023)

Il Mac mini 2023 di Apple, con il suo chip M2, è un concentrato di potenza e funzionalità in un design compatto ed elegante. Questo computer desktop è perfetto per una vasta gamma di utilizzi, dal multimediale agli affari, fino all'uso quotidiano.

La caratteristica principale del Mac mini è senza dubbio il suo chip M2. Questo processore di nuova generazione offre prestazioni eccezionali, permettendo di gestire senza problemi anche le attività più complesse, dai giochi più immersivi alle presentazioni più sofisticate. La CPU 8-core e la GPU 10-core, insieme alla memoria unificata fino a 24GB, garantiscono un'esperienza fluida e veloce.

Un altro punto di forza del Mac mini è la sua versatilità di connessione. Con due porte Thunderbolt 4, due porte USB-A, una porta HDMI, Wi-Fi 6E, Bluetooth 5.3, Gigabit Ethernet e un jack per cuffie, puoi collegare tutto ciò che desideri. Inoltre, l'opzione 10Gb Ethernet permette connessioni di rete fino a 10 volte più veloci.

Il Mac mini è notevolmente compatibile con una vasta gamma di applicazioni, tra cui Microsoft 365, Adobe Creative Cloud e Zoom. Oltre a queste, sono disponibili oltre 15.000 app e plug-in già ottimizzati per il chip M2, garantendo un'esperienza utente estremamente efficiente.

La memoria unificata del Mac mini è un ulteriore vantaggio. Questo tipo di memoria, più evoluta della RAM tradizionale, permette al chip Apple di trasferire i dati più velocemente, rendendo tutte le operazioni fluide e veloci.

L'archiviazione SSD del Mac mini è altrettanto impressionante. Con un'unità 100% flash, offre ampio spazio per foto, video, documenti e app. E grazie al chip M2, puoi avere un'unità SSD fino a 2TB.

In termini di sicurezza, il Mac mini non delude. Il chip M2 e macOS Ventura offrono funzioni avanzate per la privacy e la sicurezza, con protezioni integrate contro malware e virus. Inoltre, il Secure Enclave di nuova generazione garantisce che il tuo sistema e i tuoi dati siano sempre al sicuro.

Il Mac mini è estremamente facile da usare. È semplice da configurare e, con un ID Apple, passare al Mac è un gioco da ragazzi. Puoi anche abbinarlo a un Apple Studio Display e collegare accessori Apple come la Magic Keyboard con Touch ID o quelli compatibili che usi più spesso.

Apple 2023 Computer desktop Mac mini con chip M2, 8GB di RAM, 512GB di...
Vedi offerta su Amazon

Mac: vantaggi e svantaggi

Mac

Se hai deciso di acquistare un computer Mac e non un sistema con Windows o con altri sistemi operativi saprai già quali sono i suoi vantaggi e, soprattutto i suoi svantaggi. Il vantaggio principale di un qualsiasi computer della famiglia di Apple è che può sfruttare l’ecosistema software dell’azienda di Cupertino.

Ogni funzionalità viene sviluppata attorno a questo ecosistema e quindi funziona sempre in maniera ottimale, sin dal primo avvio, senza che siano necessarie lunghe e fastidiose fasi di configurazione. I componenti dei computer Mac sono scelti dai tecnici esperti della compagnia per funzionare in maniera ineccepibile, quindi non avrai la necessità di scegliere tra le varie componenti e considerare la loro lista di compatibilità.

Tutto funziona, sempre, sin dal primo avvio. I computer Mac sono inoltre solitamente più sicuri di quelli con Windows per il numero inferiore di virus e malware presenti sulla piattaforma, ma questo non significa che siano del tutto invulnerabili al software malevolo.

L’ecosistema di Apple porta anche degli svantaggi, dal momento che viene definito un “ecosistema chiuso” poiché compatibile solo ed esclusivamente con i prodotti commercializzati dalla stessa azienda. Per questo la compatibilità con accessori e software di terze parti è inferiore su macOS rispetto a Windows, quindi se intendi lavorare con il tuo nuovo Mac verifica che il parco di applicazioni di cui fai uso solitamente sia compatibile con il sistema operativo Apple.

Su un computer Mac solitamente le memorie e altri componenti sono saldati, quindi spesso (ma non sempre) non avrai modo di aggiornarli nel corso del tempo se non sostituendo tutto il computer. Infine, sebbene tu possa giocare ad alcuni videogiochi con i sistemi Mac, i PC Windows sono ancora preferibili in ambito prettamente ludico.

Famiglie di Mac

Poco sopra ti ho anticipato che ci sono tre famiglie di computer Mac, che al loro interno contengono diversi dispositivi. Le più famose sono gli iMac e i MacBook, che rispettivamente contemplano i computer all in one fissi e i computer portatili, accompagnate dai Mac, desktop da abbinare ai monitor sia per i professionisti che per l’uso di tutti i giorni.

iMac (all in one)

iMac

Se vuoi un computer fisso, per il tuo ufficio o per il tuo studio domestico, devi orientarti su un iMac. All’interno di questa famiglia trovi solo ed esclusivamente computer “tutti in uno”, con il telaio del display che integra anche tutta la componentistica necessaria per il funzionamento del PC. Sono sistemi estremamente sottili, che occupano il minimo spazio possibile sulla scrivania dal momento che non hanno bisogno di accessori o scatolette esterne: tutto quello che avrai sulla scrivania sarà il monitor (con il PC nella sua scocca), la tastiera e il mouse.

MacBook (notebook)

MacBook

Se, invece, sei alla ricerca di un computer portatile i MacBook rappresentano un’ottima alternativa ai sistemi con Windows. I computer portatili di Apple sono tra i migliori sul mercato grazie a un’eccellente qualità costruttiva e ai materiali estremamente ricercati. Il sistema operativo macOS, progettato attorno a una serie di gesture da eseguire attraverso il touchpad, è anch’esso un valore aggiunto di non poco conto. I componenti utilizzati sono di altissimo livello, anche se anche tra i MacBook ci sono diversi modelli suddivisi in famiglie differenti.

  • MacBook Air – è molto sottile e fa parte della categoria degli ultrabook. Anzi, possiamo dire che questo computer portatile è quello che ha dato il via alla categoria rappresentando la prima soluzione veramente facile da trasportare tra i notebook tradizionali.
  • MacBook Pro – sono probabilmente i computer più acclamati di Apple, grazie alle caratteristiche di design ricercatissime abbinate a una componentistica hardware adatta per l’uso professionale. Sono i modelli più costosi tra i notebook dell’azienda, e si suddividono tra unità con display da 13”, da 14” e da 16”.

Mac (desktop)

Mac Pro

I Mac non sono solamente all in one o notebook, ma ci sono anche dei modelli meno celebri che possono essere abbinati a monitor esterni. Sto parlando naturalmente di Mac Pro, soluzione pensata principalmente per i professionisti, e di Mac mini, un piccolo sistema non troppo potente che racchiude un intero computer in uno spazio decisamente contenuto. Ad inizio 2022 però Apple ha deciso di introdurre un ulteriore modello, il Mac Studio che risulta simile per design ad un Mac mini ma possiede un’altezza decisamente maggiore oltre a potenzialità esagerate grazie ai chip Apple Silicon in versione potenziata (Ultra). Ecco le loro caratteristiche.

  • Mac Pro – è il computer più potente di casa Apple, molto costoso e destinato esclusivamente al pubblico dei professionisti. Ha un look molto originale, che in molti non hanno esitato a definire a “grattugia”, ed è modulare.
  • Mac mini – in un quadrato dal lato di meno di 20 centimetri Mac mini contiene tutto il necessario per avere una buona esperienza d’utilizzo per le mansioni di tutti i giorni.
  • Mac Studio – dimensioni compatte e design simile a quello di un Mac mini ma con una potenzialità esagerata. Le dimensioni sono in questo caso di 19,7 x 19,7 x 9,5 millimetri con un peso che può variare da 2,7 kg a 3.6 kg rispettivamente per le versioni con chip Apple Silicon in versioni Max e Ultra. Si caratterizzano per la presenza di tantissime porte ed espansioni visto che qui troverai quattro porte Thunderbolt 4 (fino a 40Gbps), una porta Displayport, una USB 4 (fino a 10Gbps), USB 3.1 Gen 2 (fino a 10Gbps) e ancora 2 porte USB-A (fino a 5Gbps), porta HDMI, porta 10Gb Ethernet e il jack cuffie da 3,5mm. Nella parte anteriore invece ci sono due porte USB-C (o due Thunderbolt sul modello con M1 Ultra) e uno slot SDXC per le card (UHS-II). Mac Studio è un desktop Mac che sorprende per le prestazioni e per la sua compattezza.

Caratteristiche tecniche

Fin qui ti ho spiegato le caratteristiche essenziali di ogni modello di computer Mac disponibile oggi sul mercato, tuttavia prima di scegliere quale Mac comprare sulla base delle tue esigenze devi verificare quali componenti hardware contiene il modello che ti interessa. Qui di seguito ti faccio una carrellata delle caratteristiche più importanti e delle definizioni che devi conoscere.

Display e risoluzione

Una volta che hai scelto la tipologia di computer da acquistare, tra desktop, all in one e notebook, devi individuare quali sono le dimensioni giuste per te. Se acquisti un MacBook non hai molta scelta, ma per i MacBook Air, Pro o per gli iMac, ci sono differenti modelli con display dalla diagonale differente. Un display più grande significa dimensioni maggiori, e questo è indubbio, quindi valuta tu qual è il miglior compromesso in termini di dimensioni occupate in ambiente in base alle tue esigenze. Apple indica inoltre con il termine “Retina” i display ad alta risoluzione e densità di pixel. Se ti serve un computer per l’editing video o fotografico valuta sempre la possibilità di prendere un modello 4K o 5K, mentre per la produttività basilare puoi fermarti alle risoluzioni di base.

CPU e GPU

La CPU di un computer rappresenta il suo cervello digitale, o per meglio dire la sua capacità di elaborare i calcoli necessari per portare a termine le operazioni. Più è veloce una CPU e più rapidamente verranno eseguite le operazioni, ed è fondamentale anche il numero di core presenti all’interno del processore: più core ci sono e, in linea di massima, più capace è la CPU a svolgere più operazioni contemporaneamente. I Mac ormai utilizzano tutti i chip Apple Silicon, come l’Apple M1, M2 ed M3 e le loro versioni potenziate, denominate Pro, Max e Ultra.

Si tratta di chip basati un’architettura molto efficiente in termini di consumi energetici che consente di offrire una elevata potenza di calcolo consumando molto meno rispetto alle CPU Intel (che a questo punto sono ormai in fase di dismissione nel mondo di Apple). I Mac che fanno uso di una CPU ARM richiedono il sistema operativo macOS Big Sur o successivi per funzionare correttamente, e hanno prestazioni per watt molto superiori rispetto alle CPU tradizionali con architettura x86. Le CPU prodotte da Apple per i suoi Mac utilizzano una base molto simile a quelle che troviamo su iPhone e iPad, ma garantiscono prestazioni sensibilmente superiori come ci si aspetterebbe da un computer e, anzi, risultano anche più prestanti di CPU Intel di fascia alta, il tutto consumando molto meno rispetto alle CPU Intel tradizionalmente usate sui Mac.

Ci troviamo di fronte ad un vero e proprio SoC, come ti dicevo prima, che implementa al suo interno non solo la CPU, ma anche la GPU, la RAM e una unità dedicata ai calcoli di Intelligenza Artificiale. Apple la chiama una rivoluzione, più che un semplice passo in avanti, ma ad oggi sono ancora da vedersi i reali vantaggi rispetto alle tecnologie che intende rimpiazzare, anche perché i vecchi software sviluppati per le CPU Intel funzionano sui Mac con Apple Silicon via emulazione (e quindi con prestazioni sensibilmente ridotte specie al primo avvio) se non riscritti per l’architettura ARM. Sempre a tal proposito, va detto che sui Mac con Apple Silicon si possono usare le app per iOS e iPadOS, mentre non è possibile installare Windows né tramite Boot Camp né tramite software di virtualizzazione. In futuro si potrà avere la virtualizzazione di una versione ARM di Windows capace di emulare, a sua volta, le applicazioni Windows per processori Intel/AMD.

La GPU è, invece, la componente dedicata all’elaborazione dei calcoli grafici. Può essere integrata nella CPU, e in questo caso dispone di una potenza di calcolo piuttosto limitata (anche se quelle dei chip Apple Silicon più potenti sono molto, molto performanti); oppure dedicata, come le celebri schede di NVIDIA o AMD. Quest’ultima soluzione, però, è ormai riservata solo a alcuni vecchi modelli di Mac Intel.

Memorie

La RAM è la memoria a breve termine del computer, come ti ho già spiegato più volte in altre guide all’acquisto. Immagazzina tutte le informazioni delle app aperte in un determinato momento, in modo che ogni volta che selezioniamo una finestra non devono essere caricati tutti i dati. Con un quantitativo di RAM maggiore, chiaramente, il computer sarà più veloce, reattivo e affidabile quando vengono aperte tante applicazioni contemporaneamente.

La memoria di archiviazione, detta anche storage, è, invece, dedicata a unità meccaniche (hard disk) o a stato solido (SSD). Le prime sono più lente, ma anche più affidabili nel corso del tempo, mentre le seconde sono estremamente più veloci e resistono meglio agli urti e agli spostamenti. Apple utilizza anche delle unità ibride, chiamate Fusion Drive, che uniscono i vantaggi di entrambe le tipologie. Gli SSD possono essere anche collegati attraverso l’interfaccia PCIe (spesso usata da Apple) per prestazioni davvero irraggiungibili per le altre tecnologie.

Porte e connessioni

Prima di acquistare un nuovo Mac verifica sempre la disponibilità di porte e connessioni wireless presenti nella lista delle caratteristiche tecniche. Soprattutto sui computer portatili di ultima generazione Apple si è rivelata piuttosto “tirchia” in questo frangente: la maggior parte dei MacBook ad esempio hanno solo una porta USB-C, costringendo l’utente ad acquistare un adattatore per collegare le proprie periferiche, mentre su altri modelli puoi trovare due o quattro porte USB-C. Queste possono implementare il Thunderbolt per l’uscita video digitale e altre funzionalità. I Mac, come molti PC Windows, sono sempre compatibili con reti Wi-Fi e Bluetooth, per la connessioni a router o periferiche esterne.

Altre caratteristiche

Mac

Il sistema operativo non è una caratteristica determinante nella scelta di un Mac, visto che al primo avvio troverai sempre e comunque l’ultima versione di macOS. Questo non significa che non puoi installare altri sistemi operativi, come ti ho già spiegato nella guida su come installare Windows su Mac.

Tra le altre caratteristiche che puoi trovare su un Mac abbiamo la tastiera retroilluminata, o la Touch Bar: quest’ultima è, sui MacBook Pro più recenti, una piccola barra OLED che prende il posto dei tasti funzione e che può essere personalizzata per ogni applicazione rendendo più veloci alcune operazioni. I MacBook hanno anche un trackpad che può essere sensibile alla pressione (Force Touch), mentre tutti i computer possono avere una videocamera FaceTime.

Valuta sempre le caratteristiche di dimensioni e peso e, sui sistemi portatili, anche l’autonomia dichiarata per la batteria integrata (che sui MacBook è sempre non rimovibile). Infine, verifica sempre la dotazione originale, come la presenza delle periferiche di input e quella degli adattatori per l’alimentazione.

In qualità di affiliati Amazon, riceviamo un guadagno dagli acquisti idonei effettuati tramite i link presenti sul nostro sito.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.