Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Coop Drive: come funziona

di

Hai sentito dire che esistono alcuni servizi che consentono di fare la spesa online, risparmiando tempo prezioso da dedicare ad altre faccende, e ti piacerebbe provare a utilizzarli. Nella tua zona, inoltre, è presente un punto Coop nel quale sai che è stato attivato Coop Drive, un servizio innovativo per fare le proprie compere senza cercare fisicamente i prodotti sugli scaffali del negozio, ma non hai capito bene in cosa consiste e, soprattutto, come funziona.

Le cose stanno così, vero? Allora non hai nulla di cui preoccuparti. Nella guida di oggi, infatti, la mia intenzione è quella di spiegarti esattamente Come funziona Coop Drive, cosa consente di fare e come utilizzarlo per evitare di fare lunghe e snervanti code alla cassa.

Come dici? É proprio il motivo per cui hai deciso di fare la spesa online con Coop? Bene, allora mettiti bello comodo, leggi attentamente quanto sto per dirti e prova ad applicare quello che trovi spiegato di seguito. Ti assicuro che, in men che non si dica, riuscirai ad accedere, registrarti e fare la spesa online senza problemi. Detto questo, non mi resta che augurarti buona lettura e, soprattutto, buon divertimento con il tuo nuovo metodo per fare la spesa!

Indice

Cos’è Coop Drive

COOP Drive

La tecnologia ha modificato anche il modo in cui facciamo le cose più semplici, e la spesa non fa eccezione. Coop Drive, ad esempio, è un servizio gratuito, attivato da alcune Cooperative Coop, che consente di fare i propri acquisti online (con un spesa minima di 25 euro) e di ritirarli in macchina, scegliendo un orario e uno specifico punto di ritiro.

Nel momento in cui scrivo, il servizio è attivo per Coop Lombardia nelle province di Brescia, Bergamo, Milano e Pavia, per Coop Liguria nelle città di Savona e Genova e per NovaCoop a Torino e provincia.

Tutto quello che è necessario fare per usufruirne è collegarsi al sito ufficiale CoopShop da PC, smartphone e tablet, registrarsi al servizio e accedere tramite le proprie credenziali. Una volta fatto questo, bisogna scegliere un punto di ritiro e un orario, fare la spesa caricandola nel proprio carrello virtuale e procedere, una volta pronto, confermando l’ordine. Facile vero?

Per tutti i dettagli, continua a leggere: di seguito trovi spiegato in dettaglio come procedere per fare la spesa online con il servizio Coop Drive.

Come funziona Coop Drive

COOP Drive

Come ti ho accennato in precedenza, ci sono diversi step da compiere per utilizzare il servizio Coop Drive che possono essere riassunti in: registrazione e accesso, spesa online e selezione del punto vendita e della fascia oraria di consegna, scelta del metodo di pagamento e ritiro.

Nel corso dei prossimi paragrafi, dunque, ti spiegherò come funziona Coop Drive nel dettaglio per riuscire a fare la tua spesa online. Prima di cominciare, però, controlla se il punto vendita in cui desideri acquistare utilizza il servizio: puoi riuscirci collegandoti a questa pagina e utilizzando la mappa o scorrendo verso il basso per cercare, fra regioni e province, tutti i punti vendita che aderiscono a Coop Drive.

Registrarsi

Registrazione

Una volta verificata la disponibilità del servizio, sei pronto per usufruirne. Il primo passaggio fondamentale che devi compiere consiste nel registrarti e ottenere le credenziali per accedere al sito che permette di fare la spesa online con Coop. Come prima cosa, quindi, collegati alla pagina principale di CoopShop e fai clic sulla scheda Profilo (in alto a destra).

Una volta svolta questa semplice operazione, premi il pulsante Registrati ora e, nella nuova pagina che si è aperta, rispondi alla domanda relativa al possesso della carta SocioCoop: se sei socio, barra la casella , inserisci il Numero Carta (quello collocato vicino al barcode, composto da 13 cifre), la Data di Nascita e premi sul pulsante Verifica Dati. Se non sei socio, invece, dopo aver barrato la casella NO, compila il modulo proposto inserendo tutti i dati personali richiesti, il numero di telefono, l’indirizzo email e una password da utilizzare per accedere al servizio.

Inserisci, inoltre, la Cooperativa di riferimento e, a operazione terminata, spunta le caselle relative alla Normativa sulla privacy e clicca sul pulsante Completa Registrazione, per concludere la procedura.

Ora non ti resta che controllare la casella email indicata in fase di registrazione, aprire il nuovo messaggio ricevuto da parte di Coop e premere sul link Attiva la tua registrazione, per confermare la registrazione ed essere reindirizzato direttamente sul sito CoopShop.

Adesso, tramite la pagina Web apertasi, cliccando nuovamente sulla scheda Profilo e inserendo le credenziali appena create negli appositi spazi, potrai accedere al servizio e fare la tua spesa online.

Fare la spesa

Spesa

Fare la spesa online, a questo punto, è estremamente semplice. Dopo aver eseguito l’accesso, nella pagina principale del sito Coop, potrai vedere tutte le offerte presenti nel punto vendita che hai impostato come Cooperativa di riferimento. Tramite i pulsanti rapidi, invece, potrai accedere direttamente alle sezioni Bio, Vegan, Senza glutine e Senza lattosio per trovare velocemente tutti i prodotti che rientrano in queste categorie.

Per aggiungere prodotti all’interno del tuo carrello, non devi far altro che cercare ciò che desideri acquistare, digitando il suo nome nell’apposita barra di ricerca (in alto) o cliccando sull’icona del menu Prodotti (in alto a sinistra) per scorrere tra tutte le categorie e sottocategorie presenti.

Una volta selezionate queste ultime (ad esempio Frutta e verdura > Frutta Fresca > Mele), potrai vedere tutti i prodotti che ne fanno parte e scegliere quello che preferisci. Se vuoi visionare le informazioni relative a uno specifico prodotto, invece, puoi cliccare sulla sua immagine e, nella nuova pagina apertasi, leggere le descrizioni presenti; sennò puoi direttamente selezionarne la quantità, agendo sulle icone + e , e cliccare sull’icona del carrello, per aggiungerle alla tua spesa.

A questo punto, dopo aver selezionato il primo prodotto, si aprirà un riquadro all’interno del quale scegliere il servizio da utilizzare: clicca dunque sul riquadro Coop Drive e scegli il negozio nel quale recarti per il ritiro. Dopodiché, scegli il giorno e l’orario di ritiro, tra quelli proposti, seguendo la legenda per vedere le fasce orarie libere, quasi esaurite o non disponibili; seleziona l’orario, clicca sull’icona della X, per chiudere il riquadro, e procedi continuando con la spesa come ti ho indicato in precedenza.

Metodi di pagamento

Pagamento

Una volta terminata la spesa, puoi concludere l’ordine e scegliere il metodo di pagamento da utilizzare. Per farlo, recati nella scheda del Carrello, cliccando sull’apposita icona collocata in alto a sinistra, e premi il pulsante Concludi ordine. Nella nuova pagina apertasi, se lo possiedi, inserisci un Codice Sconto nel campo apposito e clicca nuovamente sul pulsante Concludi ordine.

Inserisci, poi, i Dati di fatturazione, premi sul pulsante Salva, scegli quali buste utilizzare per insacchettare la tua spesa e seleziona il metodo di pagamento che preferisci tra Pagamento alla consegna con Bancomat o Carta di Credito, Pagamento online con Carta di Credito o Pagamento tramite PayPal.

Se hai deciso di pagare alla consegna, clicca sul pulsante Conferma Ordine, per concludere l’operazione. Se hai deciso di pagare online, invece, inserisci i dati della carta di credito e premi sul suddetto pulsante per terminare e confermare la tua spesa. Se utilizzi PayPal, infine, premi sul pulsante Conferma Ordine, accedi tramite le tue credenziali al servizio, seleziona la carta o il conto corrente associato e premi sul pulsante Continua. Una volta confermato l’acquisto verrai reindirizzato nuovamente sulla pagina di Coopshop.

A questo punto, la spesa è terminata e l’ordine è confermato. Ti verrà mostrato il riepilogo di quanto comprato, delle modalità scelte e il Numero Ordine da utilizzare al momento del ritiro (che potrai trovare anche all’interno della email di conferma che riceverai presso l’indirizzo di posta elettronica indicato, insieme al QR-Code). Cliccando sul link I miei ordini, invece, potrai modificare o annullare quanto fatto, in tempi variabili in base all’orario scelto per la consegna.

Ritiro

Ritiro

Hai terminato la tua spesa, hai scelto la modalità di pagamento e confermato l’ordine. Cosa fare adesso? É molto semplice: all’orario stabilito, munito di Codice Ordine, QR-Code sul tuo smartphone (non è necessario stamparlo, ma puoi comunque farlo) o carta SocioCoop (se la possiedi), recati nel punto di ritiro stabilito al momento della spesa online, situato nel parcheggio del punto vendita.

Lì, potrai identificarti con i metodi che ti ho indicato e, se necessario, pagare con carta di credito tramite POS e ritirare la tua spesa.

Altri servizi Coop

COOP

Oltre a Coop Drive, quando decidi di fare la spesa online tramite Coop, potrai decidere di utilizzare gli altri servizi presenti. I requisiti necessari sono gli stessi: la registrazione, l’accesso al sito e le modalità di spesa che ti ho indicato in precedenza.

Accedendo alla sezione Carrello, e cliccando sull’icona della matita posta in alto (accanto all’indirizzo di consegna), potrai decidere di modificare il servizio utilizzato scegliendo tra quelli disponibili nella tua zona.

Tra questi ci sono Coop A casa e Coop Locker: il primo, inserendo il proprio indirizzo, consente di ricevere la spesa direttamente a casa, il secondo, invece, permette di ritirare la spesa in un Coop Locker, cioè in un particolare punto di ritiro sicuro dove lo shopper metterà la tua spesa. Prima di avvalerti di entrambi i servizi, però, controlla se la tua zona rientra nella copertura e se sono presenti dei punti Coop Locker.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.