Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come cambiare suoneria WhatsApp

di

Quando sei in pubblico e ti arriva una chiamata di WhatsApp non sai mai se a squillare è il tuo smartphone o quello di un’altra persona? Un classico. Che ne diresti, allora, di cambiare la suoneria del tuo WhatsApp e impostare dei suoni personalizzati sia per le chiamate vocali che per i messaggi? Ti assicuro che si può fare, non bisogna essere dei “maghi” in ambito tecnologico per riuscirci.

Tutto quello che devi fare è aprire WhatsApp e recarti nelle impostazioni dell’applicazione: lì potrai non solo impostare delle suonerie personalizzate per chiamate e notifiche, ma anche scegliere delle suonerie da utilizzare esclusivamente per un contatto o per un gruppo, in questo modo saprai subito chi ti sta scrivendo o chi ti sta chiamando senza dover nemmeno estrarre il telefono dalla tasca!

Allora, si può sapere che stai aspettando per provarci? Coraggio, prenditi cinque minuti di tempo libero e scopri come cambiare suoneria WhatsApp grazie alle indicazioni che sto per darti. Ci sono decine di suoni fra cui puoi scegliere e se utilizzi uno smartphone Android puoi impostare come suoneria anche dei file audio che hai scaricato precedente da Internet (es. da un’applicazione per scaricare suonerie). Trovi spiegato tutto qui sotto.

Cambiare suoneria WhatsApp su Android

Se utilizzi uno smartphone Android e vuoi cambiare suoneria WhatsApp non devi far altro che aprire l’applicazione, pigiare sul pulsante […] collocato in alto a destra e selezionare la voce Impostazioni dal menu che compare. Nella schermata che si apre, fai “tap” sull’icona relativa alle notifiche e seleziona la voce relativa alla suoneria che vuoi modificare.

Se vuoi cambiare la suoneria delle chiamate vocali, scorri il menu di WhatsApp fino in fondo, seleziona la voce Suoneria collocata sotto la dicitura Notifiche chiamate, metti il segno di spunta accanto al nome della suoneria che vuoi utilizzare (ne verrà riprodotta automaticamente un’anteprima) e pigia su OK per salvare i cambiamenti. Se dopo aver pigiato sulla voce Suoneria ti viene chiesto “con quale app vuoi completare l’azione”, seleziona Media Storage e scegli di eseguire l’operazione solo una volta.

Come cambiare suoneria WhatsApp

Per modificare il suono di notifica che viene riprodotto quando arriva un nuovo messaggio, seleziona la voce Tono notifiche collocata sotto la voce Notifiche messaggi, metti il segno di spunta accanto al nome del suono che intendi utilizzare e pigia su OK per salvare i cambiamenti.

Stesso discorso vale per le notifiche relative ai gruppi. Per cambiarlo, seleziona la voce Tono notifiche collocata sotto la dicitura Notifiche gruppi, seleziona il suono che preferisci dall’elenco che si apre e pigia su OK per salvare le modifiche.

Come cambiare suoneria WhatsApp

Vuoi associare una suoneria personalizzata a uno dei tuoi contatti? Nessun problema, si può fare anche questo. Vai nella schermata principale di WhatsApp, portati sulla scheda Contatti che si trova in alto a destra e seleziona la foto del contatto per il quale desideri impostare una suoneria personalizzata.

Pigia dunque sull’icona (i) presente nel riquadro che compare al centro dello schermo, seleziona la voce Notifiche personalizzate dalla schermata che si apre e metti il segno di spunta accanto alla voce Usa notifiche personalizzate. A questo punto, scegli un tono notifiche per i messaggi, una suoneria per le chiamate vocali e il gioco è fatto.

Come cambiare suoneria WhatsApp

La stessa procedura può essere seguita anche per i gruppi. Se vuoi impostare delle suonerie personalizzate per un gruppo, seleziona la sua foto di copertina dalla scheda Chat di WhatsApp, pigia sul pulsante (i) e attiva le notifiche personalizzate come visto poc’anzi per i contatti.

Suonerie personalizzate per WhatsApp

Non ti piacciono le suonerie incluse “di serie” in WhatsApp? Vorresti utilizzare delle suonerie che hai scaricato da Internet? No problem. Scarica le tue suonerie o i tuoi suoni di notifica preferiti sullo smartphone usando qualsiasi applicazione adatta allo scopo (es. Zedge o Audiko), dopodiché installa il file manager gratuito ES Gestore File e prova a cambiare le suonerie come ti ho spiegato prima.

Nel momento in cui premerai sul pulsante Tono notifiche o Suoneria, Android ti chiederà “con quale app vuoi completare l’azione”. A quel punto, scegliendo ES Gestore File dal menu visualizzato in fondo allo schermo (anziché Media Storage), potrai selezionare qualsiasi file audio presente sulla memoria del telefono. Bello, vero?

Cambiare suoneria WhatsApp su iPhone

Cambiare le suonerie di WhatsApp è facilissimo anche su iPhone. Tutto quello che devi fare è avviare l’applicazione, selezionare la scheda Impostazioni collocata in basso a destra e pigiare sull’icona relativa alle notifiche.

A questo punto, se vuoi cambiare il suono delle notifiche per i messaggi o le conversazioni di gruppo, pigia sulla voce Suoni collocata sotto la dicitura Notifiche messaggi oppure sotto la voce Notifiche gruppi. Dopodiché metti il segno di spunta accanto al suono che vuoi utilizzare (ne verrà riprodotta automaticamente un’anteprima) e seleziona la voce Salva collocata in alto a destra per salvare i cambiamenti.

Come cambiare suoneria WhatsApp

Vuoi cambiare la suoneria per le chiamate vocali? In questo caso non devi agire da WhatsApp, bensì dalle impostazioni di iOS visto che WhatsApp utilizza la stessa suoneria delle chiamate tradizionali. Apri quindi le impostazioni del tuo “melafonino” (l’icona dell’ingranaggio che si trova in home screen), vai su Suoni > Suoneria e seleziona la suoneria che intendi utilizzare per le chiamate (quelle tradizionali e quelle di WhatsApp).

Se non ti piacciono le suonerie predefinite incluse nell’iPhone, acquistane di nuove dall’iTunes Store oppure importa dei brani musicali dal tuo PC e trasformali in suoneria seguendo le indicazioni che ti ho dato nel mio tutorial su come impostare suoneria su iPhone.

Come cambiare suoneria WhatsApp

Fin qui tutto facile… ma per assegnare delle suonerie personalizzate a contatti o gruppi? Non cambia nulla, è sempre un gioco da ragazzi! Per associare una suoneria personalizzata a un contatto, recati nella scheda Preferiti di WhatsApp (in basso a sinistra), fai “tap” sulla (i) collocata accanto al suo nome e seleziona la voce Notifiche personalizzate dalla schermata che si apre. Scegli dunque il suono dei messaggi da utilizzare e il gioco è fatto.

Come cambiare suoneria WhatsApp

Nel caso dei gruppi devi seguire quasi la stessa procedura. Devi selezionare il titolo del gruppo al quale desideri assegnare una suoneria personalizzata dalla scheda Chat di WhatsApp, dopodiché devi pigiare sulla barra del titolo che si trova in alto e selezionare la voce Notifiche personalizzate dalla schermata che si apre. Più facile di così?

Cambiare suoneria WhatsApp su Windows Phone

Utilizzi un Windows Phone? In questo caso, per cambiare la suoneria di WhatsApp devi avviare l’applicazione, pigiare sul pulsante (…) che si trova in basso a destra e selezionare la voce impostazioni dal menu che compare. Nella schermata che si apre, vai su notifiche e procedi con le modifiche desiderate.

Come cambiare suoneria WhatsApp

Se vuoi cambiare le suonerie delle chiamate, espandi il menu a tendina collocato sotto la voce Chiam. e seleziona la suoneria che preferisci di più. Se invece vuoi cambiare le suonerie per messaggi e gruppi, assicurati che le opzioni Notifiche messaggiNotifiche gruppi siano attive ed espandi i menu a tendina collocati sotto queste ultime per scegliere le tue suonerie preferite.

Per impostare delle notifiche personalizzate per contatti o gruppi specifici, seleziona questi ultimi dalla schermata iniziale di WhatsApp, pigia sul pulsante (…) collocato in alto a destra, seleziona la voce info dal menu che si apre e attiva le notifiche personalizzate pigiando sull’apposita voce. Ad operazione completata, scegli il suono messaggi e la suoneria per le chiamate che preferisci di più e il gioco è fatto.