Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Amazon Prime Day
Migliaia di prodotti in promozione su Amazon. Scopri le offerte migliori

Come silenziare WhatsApp

di

Ci sono alcuni contatti e/o gruppi su WhatsApp che ti disturbano di continuo e ti piacerebbe trovare un modo per disabilitare le relative notifiche? Ti secca ricevere chiamate e videochiamate su WhatsApp e vorresti poterle disattivare? Beh, se le cose stanno così, direi che sei capitato sulla guida giusta, al momento giusto.

Con questo tutorial, infatti, ti spiegherò proprio come silenziare WhatsApp in tutte le circostanze appena menzionate. Ti anticipo già che la cosa è fattibile sia usando le funzioni offerte dallo stesso servizio di messaggistica, sia andando a regolare le impostazioni del sistema operativo del dispositivo in uso (sia esso uno smartphone o un computer).

Ora, però, non perdiamo altro tempo in chiacchiere e cominciamo a darci da fare. Posizionati bello comodo, prenditi qualche minuto libero solo per te e concentrati su quanto riportato qui di seguito. Ti auguro una buona lettura e, finalmente, un po’ di relax nelle tue conversazioni su WhatsApp!

Indice

Come silenziare messaggi WhatsApp

Se vuoi scoprire come silenziare messaggi WhatsApp, le indicazioni alle quali devi attenerti sono quelle che trovi qui sotto. Puoi seguirle sia per silenziare contatto WhatsApp che per silenziare gruppo WhatsApp.

Silenziare WhatsApp Android

Notifiche WhatsApp Android

Se ti interessa silenziare WhatsApp su Android, provvedi in primo luogo ad avviare l’app di WhatsApp. Ora, se è tua intenzione intervenire su una conversazione specifica, recati nella sezione Chat dell’app, selezionando l’apposita voce situata in alto; dopodiché individua la conversazione che ti interessa e premi su di essa, per aprirla.

Se non riesci a trovarla, puoi aiutarti effettuando una ricerca diretta, premendo sull’icona della lente d’ingrandimento che si trova in alto e digitando il nome dell’utente, del gruppo o della chat di tuo interesse nel campo di testo che compare.

Quando ti viene mostrata la schermata della chat, premi sul nome dell’utente o del gruppo, situato in alto, porta su ON l’interruttore che trovi in corrispondenza dell’opzione Disattiva notifiche e decidi, tramite il riquadro che compare, per quanto tempo silenziare la chat: 8 ore, 1 settimana oppure Sempre.

Se nonostante la disattivazione vuoi continuare a rendere visibili le notifiche, spunta anche l’opzione Mostra notifiche. Salva poi le modifiche apportate, facendo tap sulla voce OK.

Nel caso in cui dovessi ripensarci, potrai rendere nuovamente attive le notifiche di WhatsApp prima dello scadere del termine ultimo eventualmente impostato, recandoti nella schermata di cui sopra e portando su OFF l’interruttore accanto alla voce Disattiva notifiche.

Puoi altresì decidere di abilitare le notifiche personalizzate e, dunque, disattivare il tono dei messaggi, la vibrazione ecc. Per riuscirci, fai tap sulla voce Notifiche personalizzate che trovi sempre nella schermata di WhatsApp visibile dopo aver selezionato il nome del contato o del gruppo, spunta la casella posta accanto all’opzione Usa notifiche personalizzate e intervieni sulle opzioni annesse alla sezione Notifiche messaggi.

Se ci ripensi, anche nel caso delle notifiche personalizzate puoi rendere nuovamente attive le impostazioni predefinite recandoti nella schermata dell’app di cui sopra e togliendo la spunta dalla casella Usa notifiche personalizzate.

Se, invece, quello che sei intenzionato a fare è silenziare WhatsApp andando ad agire sulle notifiche di messaggi, gruppi o altri contenuti dell’app, raggiungi la schermata principale di WhatsApp, fai tap sul pulsante con i tre puntini in verticale collocato in alto a destra e seleziona la voce Impostazioni dal menu che compare.

Successivamente, sfiora la dicitura Notifiche e disattiva l’opzione Toni conversazioni e quelle che trovi nelle sezioni Messaggi e Gruppi, a seconda delle tue esigenze e preferenze.

Qualora necessario, potrai poi decidere di reimpostare le notifiche premendo sul pulsante con i tre puntini in verticale in alto a destra, selezionando la voce Reimposta notifiche dal menu che si apre e premendo sulla voce Reimposta.

Silenziare WhatsApp iPhone

Notifiche WhatsApp iPhone

Se desideri silenziare WhatsApp su iPhone, il primo passo che devi compiere è avviare l’app di WhatsApp. Ora, se vuoi intervenire su una specifica conversazione, recati nella sezione Chat, selezionando l’apposita voce presente in basso; dopodiché fai tap sulla chat di tuo interesse tra quelle in elenco. Se non riesci a trovarla, puoi aiutarti facendo una ricerca diretta, digitando nel campo di testo apposito che si trova in alto il nome dell’utente o del gruppo di tuo interesse.

Nella schermata della conversazione, sfiora il nome dell’utente o del gruppo presente in cima al display, quindi la dicitura Silenzioso e scegli per quanto tempo silenziare la conversazione: 8 ore, 1 settimana oppure Sempre.

Se ci ripensi prima dello scadere dell’eventuale termine fissato per silenziare notifiche WhatsApp, potrai tornare sui tuoi passi in qualsiasi momento, raggiungendo nuovamente la schermata di cui sopra, facendo tap sulla voce Silenzioso e poi su quella Riattiva notifiche.

Invece, se vuoi disattivare le notifiche per i messaggi, per i gruppi e/o per WhatsApp in generale, devi procedere nel seguente modo: accedi alla sezione Impostazioni dell’app, selezionando l’apposita voce presente nella parte in basso della schermata principale, e sfiora la dicitura Notifiche.

Intervieni poi sulle opzioni che trovi in corrispondenza delle voci Notifiche messaggi, Notifiche gruppi, Notifiche in-app e Mostra anteprima, andando a disabilitare le notifiche e/o i suoni in base alle tue esigenze e preferenze.

Nel caso in cui dovessi ripensarci, potrai reimpostare in qualsiasi momento le notifiche di WhatsApp sul tuo iPhone, recandoti nuovamente nel menu citato poc’anzi, sfiorando la dicitura Reimposta notifiche che si trova in basso e poi quella Reimposta.

Silenziare WhatsApp computer

Notifiche WhatsApp computer

Se ciò che ti interessa è scoprire come silenziare WhatsApp su computer, provvedi in primo luogo ad avviare il celebre servizio di messaggistica, tramite l’applicazione per Windows e macOS oppure collegandoti alla versione Web. Se non hai ancora effettuato il login, scansiona il codice QR visualizzato sul computer usando l’app di WhatsApp su smartphone, procedendo come ti ho spiegato in dettaglio nel mio tutorial su WhatsApp per PC.

Una volta visualizzata la finestra di WhatsApp sullo schermo, seleziona la conversazione di tuo interesse dall’elenco presente a sinistra. Se non riesci a trovarla, puoi aiutarti eseguendo una ricerca diretta, digitando nel campo di testo che si trova in alto il nome dell’utente o del gruppo.

Successivamente, fai clic sul pulsante con i tre puntini in verticale (su Windows e WhatsApp Web) oppure su quello con la freccia verso il basso (su macOS) che trovi nella parte in alto a destra della schermata della conversazione e seleziona la voce Disattiva notifiche dal menu che compare. Scegli, dunque, per quanto tempo disabilitare le notifiche: 8 ore, 1 settimana o Sempre. Per concludere, conferma le tue intenzioni premendo sul pulsante Disattiva notifiche.

Qualora dovessi ripensarci, potrai abilitare nuovamente le notifiche per una specifica conversazione prima che scada il termine ultimo eventualmente impostato, facendo nuovamente clic sul pulsante con i tre puntini in verticale (su Windows e WhatsApp Web) oppure su quello con la freccia verso il basso (su macOS) nella parte in alto a destra della schermata della chat e selezionando la voce Attiva notifiche dal menu che compare.

Se invece preferisci intervenire su tutte le notifiche per i messaggi, per i gruppi e/o per WhatsApp in generale, puoi riuscirci cliccando sul pulsante con i tre puntini in verticale (su Windows e WhatsApp Web) oppure su quello con la freccia verso il basso (su macOS) che trovi in alto a sinistra, selezionando la voce Impostazioni dal menu che si apre, quindi quella Notifiche e togliendo la spunta dalle caselle accanto alle voci disponibili. Puoi pure disattivare tutte le notifiche insieme, selezionando l’opzione Disattiva tutte le notifiche desktop.

Qualora dovessi ripensarci, potrai abilitare nuovamente le notifiche raggiungendo la schermata e apponendo il segno di spunta sulle caselle accanto alle varie opzioni.

Puoi altresì decidere di silenziare WhatsApp sul tuo computer intervenendo sulle impostazioni relative alle notifiche di Windows, macOS o del browser che stai usando. Ecco come procedere in tutti i casi.

  • Se vuoi silenziare WhatsApp su Windows 10, clicca sul pulsante Start (quello con la bandierina di Microsoft) sulla barra delle applicazioni e, nel menu che si apre, fai clic sull’icona delle Impostazioni (quella con la ruota d’ingranaggio). Nella finestra che compare sul desktop, seleziona la voce Sistema e l’opzione Notifiche e azioni che trovi nella barra laterale di sinistra, dopodiché individua WhatsApp nell’elenco dei programmi a destra e porta su Disattivato il relativo interruttore. In alternativa, puoi lasciare abilitate le notifiche andando però a regolare le impostazioni per silenziare WhatsApp solo in alcune circostanze, facendo clic sul nome dell’applicazione e agendo sulle voci annesse alla schermata successiva.
  • Se vuoi silenziare WhatsApp su Mac, fai clic sull’icona di Preferenze di Sistema (quella con la ruota d’ingranaggio) che trovi sulla barra Dock, dopodiché clicca sulla voce Notifiche presente nella finestra che si è aperta, seleziona WhatsApp dall’elenco delle applicazioni a sinistra e porta su OFF la levetta accanto alla dicitura Consenti notifiche da WhatsApp collocata a destra. In alternativa, puoi lasciare abilitate le notifiche, ma regolare le impostazioni disponibili per silenziare l’applicazione solo in alcune circostanze.
  • Se vuoi silenziare WhatsApp Web, le operazioni da compiere differiscono a seconda del browser, ma in generale è sufficiente accedere alla sezione dedicata alle impostazioni del navigatore e disabilitare le voci relative alle notifiche per il sito di WhatsApp. Per fare un esempio pratico, se utilizzi Chrome, fai clic sul pulsante ⋮ posto in alto a destra, seleziona la voce Impostazioni dal menu che compare, quindi quelle Impostazioni sito e Notifiche che trovi nella nuova scheda che si apre, dopodiché clicca sull’URL di WhatsApp Web e scegli l’opzione Blocca dal menu a tendina accanto alla dicitura Notifiche.

Come silenziare chiamate WhatsApp

Andiamo adesso a vedere come silenziare chiamate WhatsApp. Tieni presente, però, che WhatsApp non offre alcuna opzione specifica per fare ciò, motivo per cui occorre adottare degli “escamotage”. Più precisamente, puoi compiere l’operazione in questione in due differenti modi: bloccando il contatto di tuo interesse (così però non riceverai più alcuna comunicazione da parte sua e questo non potrà più visualizzare le informazioni a te relative) oppure disattivando la suoneria (eccetto che su Android, quest’opzione implica l’andare a disabilitare in generale la suoneria del dispositivo usato).

Silenziare WhatsApp Android

Blocco contatti WhatsApp Android

Vuoi silenziare le chiamate di WhatsApp sul tuo smartphone Android ma non sai in che modo riuscirci? Ti spiego subito come procedere. Per intervenire su uno specifico contatto, andandolo quindi a bloccare, quello che devi fare è avviare l’app di WhatsApp sullo smartphone, fare tap sul pulsante con i tre puntini in verticale collocato in alto a destra, scegliere la voce Impostazioni dal menu che compare e poi quella Account.

Nella nuova schermata che a questo punto ti viene mostrata, fai tap sulla voce Privacy e su quella Contatti bloccati, dopodiché sfiora l’icona dell’omino con il (+) presente in alto a destra e seleziona il contatto relativamente al quale desideri andare ad agire all’elenco proposto.

In caso di ripensamenti, per sbloccare un contatto non devi far altro che recarti nuovamente nella schermata precedente, selezionare il nome di quello di tuo interesse dall’elenco e fare tap sulla dicitura Sblocca [nome]. Maggiori informazioni qui.

Se la tua necessità è intervenire su tutte le chiamate, cosa che può rivelarsi particolarmente utile se intendi silenziare WhatsApp di notte, puoi disattivare la relativa suoneria. Per fare ciò, recati nella schermata principale di WhatsApp, premi sul pulsante con i tre puntini in verticale collocato in alto a destra, quindi sulla voce Impostazioni presente nel menu che si apre e seleziona la dicitura Notifiche.

Nella nuova schermata visualizzata, individua la sezione Chiamate e sfiora la voce Suoneria, dopodiché scegli l’opzione Silenzioso dalla schermata successiva. Se vuoi, puoi anche disattivare la vibrazione, facendo tap sulla voce Vibrazione e impostando l’opzione Spenta. Se ci ripensi, seleziona nuovamente la suoneria che preferisci ed eventualmente riattiva la vibrazione.

Silenziare WhatsApp iPhone

Blocco contatti WhatsApp iPhone

Se possiedi un iPhone e vuoi silenziare le chiamate ricevute su WhatsApp da parte di uno specifico contatto, puoi bloccare quest’ultimo avviando l’app di messaggistica sull’iPhone, selezionando la voce Impostazioni che trovi in basso a destra nella schermata principale di WhatsApp, quindi la dicitura Account e quella Privacy.

Nella schermata che a questo punto visualizzi, seleziona la voce Bloccati, quella Aggiungi e indica il contatto da bloccare dall’elenco proposto. Ecco fatto!

Se ci ripensi, potrai sbloccare il contatto recandoti nuovamente nella schermata precedente, facendo tap sulla voce Modifica in alto a destra, poi sul pulsante circolare rosso accanto al nome del contatto da sbloccare e sulla voce Sblocca situata a destra. Salva, dunque, i cambiamenti apportati, facendo tap sulla dicitura Fine in cima allo schermo. Maggiori informazioni qui.

Preferisci silenziare le telefonate su WhatsApp andando ad agire sulla suoneria dell’iPhone? Se è così, quello che devi fare è spostare l’interruttore che si trova sul lato del dispositivo in modo che risulti visibile l’area arancione, così da andare ad attivare la modalità Silenzioso. Quando necessario, potrai riattivare la suoneria spostando nuovamente l’interruttore apposito così da nascondere l’area arancione.

Silenziare WhatsApp computer

Blocco contatti WhatsApp computer

Per silenziare WhatsApp sul computer, andando ad agire su tutte le chiamate ricevute da parte di un determinato contatto, devi bloccare quest’ultimo. Per riuscirci, apri il client di WhatsApp o la sua versione Web, fai clic sul pulsante con i tre puntini in verticale (su Windows e WhatsApp Web) oppure su quello con freccia verso il basso (su macOS) che trovi nella parte in alto a sinistra della schermata e scegli la voce Impostazioni dal menu che compare.

A questo punto, fai clic sulla dicitura Bloccati, quindi sulla voce Aggiungi contatto da bloccare, dopodiché seleziona il contatto sul quale andare ad agire dalla lista che compare ed è fatta!

Nel caso in cui dovessi ripensarci, potrai sbloccare in qualsiasi momento il contatto recandoti nuovamente nella schermata di cui sopra, facendo clic sulla “x” presente accanto al nome del contatto bloccato e premendo sul bottone Sblocca per confermare le tue intenzioni.

Per silenziare tutte le telefonate di WhatsApp, invece, puoi disattivare completamente i suoni del computer. Per riuscirci, sia su Windows che su macOS ti basta cliccare sull’icona dell’altoparlante che trovi accanto all’orologio di sistema e spostare il cursore relativo al livello dell’audio all’estrema sinistra, in modo tale che l’icona diventi barrata. Se ci ripensi, sposta nuovamente verso destra il cursore sulla barra del volume.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.