Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come silenziare un contatto su WhatsApp

di

Scommetto che ne hai uno anche tu! Sì, mi riferisco a quell’amico un po’ logorroico che non riesce a tenere lo smartphone in tasca e ti tempesta di messaggi su WhatsApp a qualsiasi ora del giorno. La cosa in sé per sé non sarebbe tanto fastidiosa, se non fosse che il tuo amico ha molto tempo libero e che, mentre tu lavori, ti manda tonnellate di messaggi dalla dubbia utilità: video divertenti, meme, vignette e tanto altro ancora. Insomma, le sue notifiche sono un continuo disturbo! Che ne dici di “zittirlo” per un po’ in modo tale da non ricevere più le notifiche dei suoi messaggi? Dopotutto tra i suoi messaggi non vi è mai nulla di così importante, altrimenti invece di mandarti un messaggio su WhatsApp potrebbe chiamarti, nel caso voglia dirti qualcosa di veramente urgente.

Silenziare un contatto su WhatsApp è un’operazione semplicissima, velocissima e che non comporta alcuna controindicazione. Il tuo amico non saprà mai che l’hai silenziato, in quanto l’operazione non sarà visibile a terzi e a lui sembrerà come se non avessi ancora visualizzato il suo messaggio. Ti basterà non dirlo in giro e nessun altro, oltre al sottoscritto, saprà che l’hai silenziato. Puoi quindi stare tranquillo, sarà il nostro segreto.

Come dici? La cosa ti interessa e vorresti sapere come fare per silenziare un contatto su WhatsApp? Benissimo, allora continua a leggere, ti spiegherò tutto nel dettaglio. Tutto quello che ti serve è il tuo smartphone di fiducia Android o iOS. Inoltre ti spiegherò come effettuare la procedura utilizzando WhatsApp Web, il servizio di messaggistica ufficiale che ti permette di accedere ai tuoi messaggi WhatsApp direttamente dal browser del tuo computer. Sei pronto per iniziare e scoprire come silenziare un contatto su WhatsApp? Sì? Benissimo, iniziamo!

Come silenziare un contatto su WhatsApp (iOS)

La procedura da eseguire per silenziare un contatto su WhatsApp, utilizzando uno smartphone iOS, è piuttosto semplice e immediata. In ogni caso non preoccuparti, ti spiego tutto nel dettaglio. La prima cosa che devi fare è ovviamente quella di prendere il tuo smartphone e aprire l’applicazione di WhatsApp. Dopodiché nella sezione chat individua il nome del tuo amico tra i tuoi contatti di WhatsApp e fai clic su di esso per aprire la sua conversazione, proprio come fai quando desideri inviargli un messaggio WhatsApp. Invece di premere nell’apposito box di testo per l’invio di messaggio, dovrai fare tap sul suo nome situato in alto, vicino alla sua immagine del profilo.

A questo punto si aprirà una nuova schermata che denominata Info Contatto, ti permetterà di accedere alle impostazioni personalizzate di un singolo contatto presente su WhatsApp. Potrai di fatto visualizzare tutti i file multimediali, i link e i messaggi importanti che vi siete scambiati finora, oltre che impostare una suoneria personalizzata, visualizzare i gruppi in comune e altro ancora. Ciò che però a te interessa in questo caso è la possibilità di silenziarlo, attraverso l’omonima opzione disponibile in questa stessa schermata.

Per silenziare un contatto su WhatsApp, tramite smartphone iOS, dovrai quindi premere sulla voce Silenzioso. Si aprirà un piccolo menu a tendina che ti chiederà di indicare per quanto tempo desideri silenziare le notifiche di quel contatto. Le opzioni disponibili sono 8 ore, 1 settimana oppure 1 anno. Ti basterà fare tap sull’apposita voce e il contatto sarà automaticamente silenziato. Se desideri riattivare le sue notifiche ti basterà toccare nuovamente la voce Silenzioso e fare tap sulla voce Riattiva volume che comparirà nell’apposito menu a tendina.

Come hai visto, la procedura che hai appena eseguito per silenziare un contatto su WhatsApp su iOS è semplice e immediata, oltre che “indolore”. Il tuo amico che è stato silenziato non saprà che hai disattivato le sue notifiche in quanto si tratta di un’impostazione che è stata attivata soltanto sul tuo smartphone.

Come silenziare un contatto su WhatsApp (Android)

La procedura che dovrai seguire per silenziare un contatto su WhatsApp, utilizzando uno smartphone Android, è altrettanto semplice e molto simile a quella appena spiegata per smartphone iOS. In ogni caso non preoccuparti perché nelle righe che seguono andrò a spiegarti passo per passo come silenziare un contatto su WhatsApp, utilizzando uno smartphone Android.

Anche in questo caso per prima cosa prendi in mano il tuo smartphone e apri l’applicazione di WhatsApp. In automatico ti troverai nella sezione Chat e dovrai quindi individuare il nome del tuo amico che desideri silenziare tra tutti i tuoi contatti di WhatsApp.

L’hai trovato? Benissimo? A questo punto fai clic su di esso per aprire la sua conversazione, come se dovessi scrivergli e inviarli un messaggio su WhatsApp. In questo caso però non dovrai inviargli alcun messaggio ma soltanto fare tap sul suo nome per accedere al pannello delle impostazioni. Facendo tap sul nome di un utente WhatsApp si aprirà infatti una nuova schermata che ti permetterà di modificare alcune impostazioni di base per un singolo contatto presente nella rubrica di WhatsApp. Anche in questo caso, tramite questa schermata, potrai visualizzare tutti i file multimediali, i link e i messaggi importanti che hai scambiato finora con il determinato contatto selezionato, oltre che impostare una suoneria personalizzata, visualizzare i gruppi in comune e altro ancora. Lasciando al momento perdere le numerose opzioni di personalizzazione disponibili, quello che in questo caso è di tuo interesse in questo caso è la possibilità di silenziarlo, attraverso l’opzione chiamata Silenzioso, disponibile in questa stessa schermata.

Se desideri silenziare un contatto su WhatsApp, tramite smartphone Android, dovrai quindi premere sulla voce Silenzioso. Si aprirà un piccolo menu a tendina tramite il quale potrai indicare per quanto tempo desideri silenziare le notifiche di quel contatto. Anche utilizzando uno smartphone Android, le opzioni disponibili sono le seguenti: 8 ore, 1 settimana oppure 1 anno. Scegli l’opzione che preferisci e fai tap sull’apposita voce; basterà questo e il contatto sarà automaticamente silenziato. Ci hai ripensato e vorresti riattivare le sue notifiche? Non preoccuparti, ti basterà spostare su OFF la levetta situata in corrispondenza alla voce Silenzioso.

Come avrai sicuramente notato, la procedura appena indicata è molto simile a quella di iOS. La procedura per effettuare la disattivazione delle notifiche funziona a livello pratico quindi allo stesso modo, sia che si tratti di uno smartphone Android o iOS. Il tuo amico che è stato appena silenziato non saprà mai che hai disattivato le sue notifiche. Puoi stare tranquillo perché si tratta di un’impostazione che hai attivato manualmente soltanto sul tuo smartphone.

Come silenziare un contatto su WhatsApp (WhatsApp Web)

Ora che abbiamo visto assieme la procedura che dovrai eseguire per silenziare un contatto su WhatsApp, utilizzando uno smartphone iOS oppure Android, voglio dedicare del tempo a parlarti di come potrai farlo anche su WhatsApp Web.

Qualora non sapessi di cosa sto parlando devi sapere che WhatsApp Web è un servizio ufficiale offerto da WhatsApp che ti permetterà di accedere a tutti i tuoi contatti e messaggi dell’applicazione, tramite Web. Uno strumento quindi molto utile se trascorri molto tempo al PC e vuoi avere sempre sotto mano i tuoi messaggi di WhatsApp, senza avere per forza il tuo smartphone in mano. La procedura che andrò a spiegarti per silenziare un contatto di WhatsApp, tramite WhatsApp Web è abbastanza simile a quella appena spiegata per smartphone Android e iOS. In ogni caso non preoccuparti, ti spiegherò tutto passo per passo. Inoltre, se desideri saperne di più su WhatsApp Web, ti consiglio di dare uno sguardo alla mia guida completamente dedicata al servizio. Sono sicuro che la troverai molto interessante.

Anche in questo caso per prima cosa prendi in mano il tuo smartphone ed effettua correttamente il collegamento tra l’applicazione di WhatsApp e WhatsApp Web (se non sai come fare lo trovi spiegato nella guida che ti ho elencato nelle righe poco sopra). In automatico dovresti trovarti nella sezione Chat e potrai visualizzare l’elenco completo dei tuoi contatti. Per prima cosa, individua il nome del tuo amico che desideri silenziare tra tutti i tuoi contatti presenti nella rubrica di WhatsApp.

Quando l’hai trovato fai tap su di esso e apri la sua conversazione, proprio come se dovessi scrivergli e inviarli un messaggio su WhatsApp. Adesso dovrai soltanto fare clic sul suo nome per accedere al pannello delle impostazioni. Facendo tap sul nome di un utente WhatsApp si aprirà infatti una nuova schermata.

In questo caso però, utilizzando WhatsApp Web potrai modificare soltanto alcune impostazioni di base per il contatto selezionato. Potrai visualizzare tutti i file multimediali che hai scambiato finora con il determinato contatto selezionato, oltre che visualizzare i gruppi in comune e altro ancora. In questo caso, quello che ti interessa è la possibilità di silenziarlo, attraverso l’opzione chiamata Silenzioso, disponibile in questa stessa schermata.

Se desideri silenziare un contatto su WhatsApp, tramite WhatsApp Web, premi quindi la voce Silenzioso. Si aprirà un piccolo menu a tendina e le opzioni disponibili sono le seguenti: 8 ore, 1 settimana oppure 1 anno. Scegli l’opzione che preferisci e poi premi il pulsante Silenzioso. In questo modo il contatto sarà automaticamente silenziato. Se ci hai ripensato ti basterà premere nuovamente il pulsante Silenzioso e fare clic sul pulsante Riattiva Volume.

Dopo aver letto la procedura di disattivazione delle notifiche che ti ha permesso di silenziare un contatto di WhatsApp, avrai sicuramente capito come questo strumento sia molto semplice e immediato da attivare. La procedura per silenziare un contatto di WhatsApp funziona esattamente allo stesso modo su di uno smartphone Android o iOS. Il tuo amico che è stato appena silenziato non sarà a conoscenza del fatto che hai disattivato le sue notifiche. Anche in questo caso, quindi, puoi stare del tutto tranquillo: si tratta di un’impostazione che hai attivato manualmente e che è disponibile soltanto sul tuo smartphone o sul tuo browser, utilizzando il servizio di WhatsApp Web. Abbiamo finito: hai visto com’è stato facile?