Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come silenziare un contatto su WhatsApp

di

Per restare in contatto con amici, parenti e colleghi di lavoro utilizzi WhatsApp, l’app di messaggistica istantanea più famosa al mondo. Ti ci trovi bene, ma ci sono alcune persone che ti contattano troppo di frequente, disturbandoti sempre nei momenti meno opportuni. Pertanto, stai ora leggendo questo mio tutorial poiché sei alla ricerca di una soluzione che ti permetta di rimediare al problema, andando a silenziare le notifiche.

Come dici? Le cose stanno proprio così e vorresti quindi sapere come silenziare un contatto su WhatsApp? Benissimo, allora non devi fare altro che continuare a leggere: in questa guida, infatti, ti illustrerò tutte le procedure per riuscire nel tuo intento non solo nella “classica” app di WhatsApp per Android e iPhone, ma anche su PC.

Se, dunque, sei pronto per scoprire come mettere fine alle notifiche dei contatti più petulanti su WhatsApp — temporaneamente o definitivamente — leggi quanto riportato di seguito. Scommetto che resterai soddisfatto dai risultati (e dalla pace) che otterrai!

Indice

Come silenziare un contatto su WhatsApp

Come aggiornare versione WhatsApp scaduta su Android

Prima di spiegarti nel dettaglio come silenziare un contatto su WhatsApp, voglio premettere alcune informazioni utili a tal riguardo.

Devi infatti sapere che, come anticipato nelle battute iniziali della guida, è possibile silenziare un contatto disattivandone le notifiche sia in maniera temporanea che definitiva. Inoltre, devi sapere che l’operazione è completamente reversibile e che non comporta il blocco dei contatti coinvolti. Se, dunque, ti stavi domandando come silenziare contatto WhatsApp senza bloccarlo, non ti preoccupare: le persone silenziate potranno continuare a scriverti, ma le loro notifiche non ti verranno mostrate, that’s it!

Come silenziare un contatto su WhatsApp: Android

Come silenziare un contatto su WhatsApp: Android

Fatte le dovute premesse, voglio innanzitutto spiegarti come silenziare un contatto su WhatsApp, utilizzando un dispositivo Android.

Per iniziare, avvia dunque l’applicazione di WhatsApp e accedi alla schermata Chat che mostra l’elenco di tutte le conversazioni attive. Adesso, individua la chat della persona che desideri silenziare e fai tap sulla stessa, per visualizzare la conversazione.

Fatto ciò, pigia sul suo nome, in alto e, nella nuova schermata che visualizzi, fai tap sulla levetta Disattiva notifiche, in modo da spostarla da OFF a ON. A questo punto, tramite l’apposito menu a tendina, indica per quanto tempo desideri silenziare le notifiche del contatto coinvolto (8 ore, 1 settimana o Sempre).

Ci hai ripensato e vorresti riattivare le sue notifiche? Non preoccuparti, ti basterà spostare su OFF la levetta situata in corrispondenza alla voce Disattiva notifiche. Più facile di così?!

Come silenziare un contatto su WhatsApp: iOS

Come silenziare un contatto su WhatsApp: iOS

La procedura da eseguire per silenziare un contatto su WhatsApp per iPhone è altrettanto semplice e immediata.

La prima cosa che devi fare è, ovviamente, avviare l’applicazione di WhatsApp e accedere alla sezione Chat. Individua poi il nome della persona di tuo interesse nell’elenco delle conversazioni avviate e fai tap su di esso, per aprire la conversazione privata dedicata.

Fatto ciò, premi sul suo nome situato in alto, vicino alla sua immagine del profilo, vai dunque su Silenzioso e indica per quanto tempo desideri silenziare le notifiche del contatto coinvolto (8 ore, 1 settimana oppure Sempre).

In qualsiasi momento, se desideri riattivare le notifiche per il contatto, potrai farlo pigiando di nuovo sulla voce Silenzioso e poi sulla dicitura Riattiva volume che ti viene mostrata nell’apposito menu a tendina.

Come silenziare un contatto su WhatsApp: PC

Come silenziare un contatto su WhatsApp: PC

Puoi silenziare un contatto di WhatsApp anche da PC, tramite l’apposito client desktop per Windows e macOS o WhatsApp Web.

Pertanto, avvia il client o la versione Web di WhatsApp ed effettua il collegamento tra WhatsApp e WhatsApp Web/PC scansionando il codice QR e verificando la tua identità, se richiesto, utilizzando un metodo di autenticazione biometrico (come il riconoscimento di impronta o volto).

Così facendo, ti verrà mostrata la sezione Chat e potrai visualizzare l’elenco delle conversazioni attive. Pertanto, individua quella della persona da silenziare e fai clic sulla stessa.

A questo punto, fai clic sul nome del contatto situato in alto, per accedere al pannello Info contatto. Infine, apponi il segno di spunta sulla dicitura Disattiva notifiche situata in basso e scegli l’opzione relativa alla disattivazione per 8 ore, 1 settimana oppure per Sempre.

Infine, per confermare l’operazione, premi il pulsante Disattiva notifiche. In questo modo il contatto sarà automaticamente silenziato. In caso di ripensamenti, comunque, potrai ripristinare le notifiche premendo di nuovo il pulsante Disattiva notifiche e dando conferma.

Come silenziare un gruppo su WhatsApp

Come silenziare un gruppo su WhatsApp

Anziché silenziare un contatto, vorresti disattivare le notifiche per un gruppo di WhatsApp? In tal caso le procedure da compiere sono esattamente le stesse che ti ho indicato nei capitoli precedenti per i singoli contatti.

Tutto quello che devi fare, dunque, è avviare WhatsApp, accedere alla conversazione di gruppo e premere sul titolo dello stesso, in alto.

Infine, non ti resta che premere sul tasto per disattivare le notifiche: Disattiva notifiche su Android e PC oppure Silenzioso su iOS.

In caso di dubbi o problemi, fai riferimento al mio tutorial in cui ti spiego più nel dettaglio come silenziare un gruppo su WhatsApp.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.