Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come bloccare un gruppo su WhatsApp

di

I tuoi amici ti hanno aggiunto ad un gruppo su WhatsApp e da allora hanno cominciato a scrivere “a manetta” disturbandoti in qualsiasi momento del giorno e della notte? Beh, se ora sei qui e stai leggendo questa guida evidentemente è perché la risposta è affermativa e ti piacerebbe capire come bloccare un gruppo su WhatsApp. Mi sbaglio? No? Ecco, appunto. Vista la situazione sono dunque ben felice di comunicarti che sei capitato nel posto giusto (anzi, sul tutorial giusto!), al momento giusto. Nelle righe successive provvederò infatti a fornirti tutte le spiegazioni del caso sul da farsi.

Prima che tu possa fraintendermi ci tengo però a farti presente sin da subito una cosa. Contrariamente a quanto è possibile fare con i singoli contatti, purtroppo per quanto riguarda i gruppi non risulta disponibile una funzione vera e propria di blocco. Ad ogni modo non devi preoccuparti. Qui sotto trovi infatti spiegato come mettere in atto degli ottimi escamotage grazie ai quali otterrai un risultato per certi versi analogo al blocco.

In particolare, provvederò a spiegarti come fare per disattivare i suoni e le notifiche delle conversazioni multi-utente. Così facendo, non verrai estromesso dalle chat ma non sarai più infastidito dalle loro notifiche.

Dunque dimmi, ti garba l’idea? Si? Benissimo! Allora ti suggerisco di metterti ben comodo, di afferrare il tuo smartphone o di posizionarti dinanzi il tuo computer (nel caso in cui utilizzassi il client ufficiale oppure WhatsApp Web) e di concentrarti sulla lettura delle righe successive. Vedrai, alla fine potrai dirti più soddisfatto oltre che ben felice di essere finalmente riuscito a capire che cosa bisogna fare per poter – diciamo – bloccare un gruppo su WhatsApp. Scommettiamo?

Bloccare un gruppo su WhatsApp da smartphone

Vuoi scoprire che cosa bisogna fare per poter bloccare un gruppo su WhatsApp dal tuo smartphone? Bene, allora tanto per cominciare accedi alla schermata del tuo dispositivo in cui sono raggruppate tutte le app e pigia sull’icona di WhatsApp dopodiché attieniti alle seguenti indicazioni che differiscono leggermente a seconda della piattaforma utilizzata.

Se utilizzi un iPhone, pigia sulla scheda Chat, seleziona il gruppo su cui intendi agire e poi pigia sul nome del gruppo che si trova in alto e fai tap sul pulsante Silenzioso.

In seguito, scegli il lasso di tempo in cui disabilitare i suoni delle notifiche (puoi scegliere tra 8 ore1 settimana o Un anno), seleziona la voce Avvisi personalizzati del menu, porta su ON l’opzione Notifiche e sposta su OFF la levetta degli Avvisi in modo da disattivare anche le notifiche testuali.

Come bloccare su WhatsApp

Se utilizzi uno smartphone Android, accedi alla sezione dedicata alle chat, pigia sul pulsante Menu (l’icona con i tre puntini) collocato in alto a destra e scegli l’opzione Silenzioso dal menu che ti viene mostrato.

Indica poi indica il lasso di tempo per il quale desideri disabilitare i suoni delle notifiche (puoi scegliere tra 8 ore1 settimana o Un anno), togli la spunta dalla dicitura Mostra notifiche per disattivare anche le notifiche testuali e pigia sul pulsante OK per salvare le impostazioni.

Come bloccare su WhatsApp

Nel caso in cui dovessi ripensarci, potrai sempre e comunque annullare la procedura appena vista insieme per bloccare un gruppo su WhatsApp e, di conseguenza, andando a riattivare la ricezione delle notifiche per lo stesso. Per fare ciò, se utilizzi un iPhone, pigia sul pulsante Silenzioso, scegli l’opzione Attiva audio dal menu che compare e sposta su OFF l’opzione Notifiche nella sezione Avvisi personalizzati. Se invece utilizzi uno smartphone Android, seleziona il gruppo silenziato in precedenza, pigia sul pulsante Menu collocato in alto a destra e scegli la voce Attiva audio dal menu che compare.

Bloccare un gruppo su WhatsApp da computer

Ti interessa capire che cosa bisogna fare per poter bloccare un gruppo su WhatsApp agendo mediante il client ufficiale per computer della famosa app? Allora attieniti alle seguenti indicazioni, la procedura da seguire è praticamente la stessa sia su Windows che su macOS.

Tanto per cominciare avvia l’applicazione WhatsApp su Windows o su macOS cliccando sulla sua icona e se necessario effettua la scansione del QR Code che ti viene mostrato a schermo. Se non sai come si fa, su iPhone bisogna andare nella scheda Impostazioni che si trova in basso a destra mentre su Android basta pigiare sul pulsante (…) collocato in alto a destra.

Nella schermata che si apre, pigia sulla voce Scannerizza il codice QR e inquadra con la fotocamera dello smartphone il QR code che vedi nella schermata principale di WhatsApp per computer. Se ti viene mostrato il tutorial iniziale, pigia su OK. Ho capito. ed inquadra il codice QR così come ti ho appena indicato.

Come scaricare WhatsApp su PC

Una volta visualizzata la finestra principale del programma sul computer, clicca sull’icona raffigurante una freccia rivolta verso il basso che puoi visualizzare portando il cursore del mouse sul nome del gruppo presente nella schermata principale del programma.

Successivamente clicca su Silenzioso, seleziona il lasso di tempo in cui disabilitare i suoni delle notifiche (puoi scegliere tra 8 ore1 settimana o Un anno) e fai clic sul pulsante OK.

Come bloccare su WhatsApp

Qualora poi dovessi ripensarci, potrai sempre e comunque annullare la procedura appena vista insieme mediante cui bloccare un gruppo su WhatsApp cliccando nuovamente sul pulsante a forma di freccia rivolta verso il basso che puoi visualizzare portando il cursore del mouse sl nome del gruppo e pigiando poi sulla voce Annulla silenzioso.

Bloccare un gruppo su WhatsApp da Web

Come già accennato, puoi bloccare un gruppo su WhatsApp anche nel caso in cui tu stessi utilizzando la versione Web della famosa app per la messaggistica istantanea. Il procedimento da seguire è estremamente semplice e veloce e per certi versi simile a quanto già visto su computer. Adesso ti spiego tutto.

Tanto per cominciare collegati a WhatsApp Web digitando https://web.whatsapp.com nella barra degli indirizzi del browser Web che generalmente utilizzi per navigare in rete e pigiando poi il tasto Invio presente sulla tastiera del computer. Se necessario, effettua la scansione del QR Code che ti viene mostrato a schermo attenendoti alle indicazioni che ti ho fornito nelle righe precedenti, quanto ti ho spiegato come fare per bloccare un gruppo su WhatsApp da computer.

In seguito, clicca sull’icona raffigurante una freccia rivolta verso il basso che puoi visualizzare portando il cursore del mouse sul nome del gruppo presente nella schermata principale del programma, seleziona poi la voce Silenzioso dal menu che ti viene mostrato ed indica il lasso di tempo in cui disabilitare i suoni delle notifiche (puoi scegliere tra 8 ore1 settimana o Un anno).

Come bloccare su WhatsApp

Per ripristinare il tutto e, di conseguenza, per annullare l’intera procedura mediante la quale bloccare un gruppo su WhatsApp tramite la versione Web del famoso servizio di messaggistica non dovrai far altro che cliccare nuovamente sull’icona a forma di freccia rivolta verso il basso che puoi visualizzare portando il cursore del mouse sul nome del gruppo e fare clic sulla voce Annulla silenzioso annessa al menu che ti viene mostrato.

Alternative

Non sei ancora stato aggiunto ad alcun gruppo ma vuoi evitare che in futuro ciò possa accadere? In tal caso, puoi prevenire la cosa andando a bloccare l’amministratore o gli amministratori del gruppo in questione. Infatti, una volta bloccati gli amministratori non puoi più essere aggiunto. Per scoprire come fare, da’ subito uno sguardo alla mia guida su come bloccare una persona su WhatsApp.

Le soluzioni adottate non hanno sortito l’effetto desiderato e quindi hai deciso di dire addio al gruppo WhatsApp che ti da’ il “tormento”? Allora consulta la mia guida su come lasciare un gruppo su WhatsApp per scoprire subito come dire addio alla conversazione multi-utente nella quale sei stato tirato in ballo. È semplicissimo!

Se invece le soluzioni per bloccare un gruppo su WhatsApp che ti ho già proposto non hanno saputo attirare in maniera particolare la tua attenzione e/o cerchi un altro sistema per evitare di essere contattato dagli altri utenti facenti parte alla conversazione attraverso la famosa app di messaggistica, potresti prendere in considerazione l’idea di disattivare la conferma di lettura dei messaggi e la data di ultimo accesso. Se non sai come fare, consulta le mie guide su come risultare invisibili su WhatsApp e su come togliere ultimo accesso WhatsApp.

Come bloccare un gruppo su WhatsApp

Chiaramente, in tutti i casi si tratta di operazioni reversibili. Di conseguenza, qualora dovessi ripensarci potrai sempre e comunque annullare la procedura messa in atto come alternativa al bloccare un gruppo su WhatsApp.