Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come togliere segnalazione WhatsApp

di

WhatsApp è ormai una parte integrante delle tue giornate. Grazie al celeberrimo servizio di messaggistica gestito da Facebook, hai infatti modo di rimanere in contatto con amici, parenti, colleghi di lavoro e altre persone. Tuttavia, di recente, hai erroneamente segnalato come spam una chat con un utente o un gruppo WhatsApp che in realtà non ritieni fastidiosi; pertanto vorresti una mano per tornare sui tuoi passi.

Le cose stanno esattamente così? Allora non hai motivo di temere: sei capitato nel posto giusto al momento giusto! Nei prossimi paragrafi di questa guida, infatti, ti indicherò come togliere la segnalazione su WhatsApp spiegandoti come provare a revocarla contattando lo staff di WhatsApp e sbloccando un contatto o un gruppo bloccati in precedenza, qualora dovesse essere necessario.

Allora, sei pronto per iniziare? Sì? Molto bene: mettiti bello comodo, prenditi il tempo necessario per concentrarti sulla lettura dei prossimi paragrafi e, cosa ancora più importante, cerca di mettere in pratica le indicazioni che ti darò. A me non resta altro da fare, se non augurarti buona lettura e farti un grosso in bocca al lupo per tutto!

Indice

Informazioni preliminari

Icona di WhatsApp

Prima di addentrarci nel cuore di questa guida e vedere nel dettaglio come togliere segnalazione WhatsApp, consentimi di fornirti alcune informazioni preliminari che devi assolutamente conoscere per poter portare a termine l’operazione in oggetto.

La prima cosa che devi sapere è che, nel momento in cui scrivo, WhatsApp non offre una funzione che consenta effettivamente di annullare l’invio di una segnalazione di spam fatta nei confronti di un utente o di un gruppo.

L’unica cosa che puoi provare a fare è quella di contattare il team di WhatsApp via email e specificare che la segnalazione di spam inviata verso un certo utente è erronea. Lascia che ti spieghi come agire sia per quanto concerne le chat singole che le conversazioni di gruppo.

Come togliere la segnalazione spam su WhatsApp

Adesso vediamo come togliere la segnalazione di spam su WhatsApp, o almeno come tentare di farlo. Qui sotto, trovi spiegato in dettaglio come contattare il team di WhatsApp per provare a revocare la segnalazione; inoltre, qualora ne avessi bisogno, ti dirò come rimuovere il blocco imposto a un contatto specifico o a una chat di gruppo (qualora tu abbia segnalato e bloccato un contatto o un gruppo).

Come togliere la segnalazione di un contatto WhatsApp

Annullare segnalazione spam WhatsApp per un contatto

Se desideri togliere la segnalazione di un contatto WhatsApp, devi provare a contattare il team della nota piattaforma di messaggistica: per riuscirci, scrivi un’email (in lingua inglese) nella quale indichi il tuo numero di cellulare e, soprattutto, il numero del contatto che hai segnalato erroneamente. Se lo ricordi, specifica anche il giorno e l’ora in cui hai effettuato l’erronea segnalazione.

Come oggetto dell’email, puoi scrivere "Wrong spam alert for [numero di telefono]", ovvero "Segnalazione spam errata per [numero di telefono]". Una volta che avrai composto il messaggio e sarai pronto per farlo, invialo all’indirizzo support@whatsapp.com.

Oltre a segnalare il contatto in questione, l’avevi anche bloccato? Beh, allora lascia che ti spieghi brevemente come revocare il blocco. Qui sotto trovi indicato come agire su Android, iOS e computer.

  • Su Android — avvia WhatsApp, fai tap sul pulsante (⋮), seleziona la voce Impostazioni dal menu apertosi e pigia sulle voci Account > Privacy. Seleziona, dunque, la voce Contatti bloccati, effettua un tap prolungato sul nome del contatto che intendi sbloccare, seleziona la voce Sblocca [nome] dal riquadro apertosi e il gioco è fatto.
  • Su iPhone — avvia WhatsApp, fai tap sulla scheda Impostazioni posta in basso a destra e recati nel menu Account > Privacy. A questo punto, seleziona l’opzione Bloccati, per visualizzare la lista dei contatti bloccati all’interno del servizio, individua quello che vuoi sbloccare ed effettua uno swipe da destra verso sinistra su di esso. Sulla destra comparirà il pulsante rosso Sblocca: premilo, per sbloccare l’utente, e il gioco è fatto.
  • Su computeraccedi a WhatsApp tramite la versione Web del servizio o il suo client per Windows e macOS, clicca sul pulsante (⌵) o (⋮) situato in alto a sinistra, seleziona la voce Impostazioni dal menu che si apre e clicca sull’opzione Bloccati situata sulla sinistra. Successivamente, individua il nome del contatto che intendi sbloccare, clicca sulla (x) collocata in corrispondenza di quest’ultimo e conferma l’operazione, cliccando sul pulsante Sblocca presente nel riquadro comparso a schermo.

Per maggiori informazioni su come sbloccare una persona su WhatsApp, consulta pure la guida che ti ho linkato. Sono certo che anche questa lettura ti sarà utile.

Come togliere segnalazione gruppo WhatsApp

Sbloccare gruppo WhatsApp

Sei giunto su questa guida con l’obiettivo di togliere la segnalazione di un gruppo WhatsApp? Per tentare di riuscire in questa "impresa", devi seguire praticamente le medesime indicazioni che ti ho fornito nel capitolo precedente: contattare via email il team di WhatsApp, spiegando l’accaduto e, se necessario, sbloccare il gruppo di tuo interesse.

Innanzitutto, provvedi a contattare il team di WhatsApp scrivendo un’email (in lingua inglese). Come oggetto del messaggio, scrivi "Wrong spam alert", ovvero "Segnalazione spam errata", mentre nel corpo del messaggio indica il tuo numero di telefono, il nome del gruppo bloccato e il numero del suo amministratore. Se possibile, indica anche il giorno e l’ora in cui effettuato l’erronea segnalazione e, quando sei ponto per farlo, invia l’email all’indirizzo support@whatsapp.com.

Oltre a segnalare il gruppo WhatsApp in questione l’avevi anche bloccato, o meglio silenziato? In tal caso, provvedi a sbloccarlo seguendo le indicazioni che trovi di seguito.

  • Su Android — avvia WhatsApp, fai tap sul nome del gruppo situato nella schermata Chat, pigia nuovamente sul nome del gruppo posto in alto e sposta su OFF l’interruttore collocato in corrispondenza della dicitura Disattiva notifiche.
  • Su iPhone — avvia WhatsApp, recati nella schermata Chat, pigia sul nome del gruppo che vuoi riattivare, fai tap di nuovo sul nome del gruppo posto in alto, seleziona la voce Silenzioso, pulsante Silenzioso e seleziona l’opzione Riattiva notifiche dal menu che si apre.
  • Su computeraccedi a WhatsApp tramite la versione Web del servizio o il suo client per Windows e macOS, clicca sul nome del gruppo che avevi silenziato, fai di nuovo clic sul nome del gruppo posto in alto, rimuovi il segno di spunta dalla casella Silenzioso e poi clicca sul pulsante Riattiva notifiche dal menu che si apre.

Se anziché silenziare il gruppo, lo avevi abbandonato definitivamente, l’unico modo per rientrarvi è quello di chiedere all’amministratore dello stesso di aggiungerti nuovamente (ammesso che sia disposto a farlo). Maggiori info qui.

Se hai bisogno di ulteriori delucidazioni su come sbloccare una persona su WhatsApp, consulta pure la guida che ti ho linkato: sono certo che anche questa lettura ti sarà utile.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.