Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come fare soldi su Need for Speed Payback

di

Ultimamente stai sfrecciando per le strade di Need for Speed Payback, il videogioco originariamente pubblicato da Electronic Arts nel 2017. Tra fuoristrada e città, ti stai divertendo molto con il tuo parco auto. Tuttavia, hai notato che può non essere esattamente semplice ottenere quattrini all’interno del gioco, tanto che stai rischiando di rimanere senza. Non preoccuparti: sei arrivato nel posto giusto!

In questo tutorial, infatti, ti illustrerò per filo e per segno come fare soldi su Need for Speed Payback. Nel caso te lo stessi chiedendo, non mi limiterò ad analizzare solamente le possibilità offerte dalla modalità offline, ma ti farò conoscere anche le funzioni più “nascoste” disponibili online. Ci sarà inoltre modo di analizzare quali sono i principali usi del denaro all’interno del titolo di Electronic Arts.

In parole povere, ti farò fare una specie di “tour guidato” delle meccaniche base (e in qualche caso avanzate) di Need for Speed Payback. Seguendo questa guida, potresti venire a conoscenza di possibilità che ti eri perso durante le tue scorribande. In ogni caso, i quattrini distano poco da te: ti basta solamente seguire le rapide indicazioni che puoi trovare qui sotto. Detto questo, a me non resta altro da fare, se non augurarti buona lettura e buon divertimento!

Indice

Informazioni preliminari

Compra auto Need for Speed Payback

Prima di entrare nel dettaglio della procedura su come fare soldi su Need for Speed Payback, ritengo possa interessarti saperne di più in merito a cosa serve il denaro all’interno del gioco.

Ebbene, su Need for Speed Payback i dollari possono essere utilizzati sia per acquistare Speed Card, ovvero potenziamenti per la propria auto, dalle officine che per comprare nuovi veicoli dagli appositi rivenditori.

Non manca, inoltre, la possibilità di acquistare dei garage dove tenere le proprie auto e i propri ricambi. Si tratta di una sorta di seconda casa. Ci sono in totale cinque garage: quando li avrai acquistati tutti, otterrai spazio infinito per le tue auto.

Insomma, comprendo il motivo che ti spinge a voler fare soldi all’interno del titolo di Electronic Arts. Questo tutorial è qui proprio per spiegarti tutto quello che c’è da sapere in merito. Non preoccuparti per gli spoiler: ho impostato la guida in modo che tu possa seguirla anche se ti trovi ancora nelle prime ore di gioco.

Come fare soldi su Need for Speed Payback

Dopo averti illustrato a cosa servono i soldi su Need for Speed Payback, direi che è giunta l’ora di passare all’azione e mettere da parte i giusti quattrini. Qui sotto puoi trovare i principali metodi per guadagnare soldi all’interno del titolo di Electronic Arts.

Eventi e scommesse

Gare soldi Need for Speed Payback

Uno dei metodi più intuitivi per ottenere soldi all’interno di Need for Speed Payback è quello di giocare tranquillamente al gioco e scommettere sulle proprie capacità.

Infatti, dopo aver completato il prologo e aver raggiunto le prime gare “serie”, il titolo di Electronics Arts ti fornirà la possibilità di piazzare delle scommesse all’inizio della gara. Per vincerle, potrebbe esserti richiesto, ad esempio, di rimanere in testa per 30 secondi o di colpire 25 oggetti e vincere la corsa.

Ti consiglio di provare a scommettere sempre: i bonus sono spesso elevati e, se stai giocando a una difficoltà non troppo elevata, non dovresti avere troppi problemi a portare a termine l’azione richiesta.

Scommesse Need for Speed Payback

Ovviamente, man mano che andrai avanti con il gioco le scommesse si faranno più ardue, quindi devi valutare tu quando puntare e quando no. In ogni caso, è sempre bene provare a ottenere più bonus possibili.

Chiaramente anche completare le gare in sé ti consente di guadagnare quattrini. In tal senso, ti consiglio di puntare sempre al podio, in quanto si ottengono spesso ottime cifre. Nel caso di errori durante la gara, ti ricordo che puoi mettere in pausa e sfruttare il pulsante RIAVVIA per cercare di ottenere un posizionamento migliore e di conseguenza più denaro.

Vendere le Speed Card

Vendi Speed Card Need For Speed Payback

Dopo aver superato le prime fasi di gioco, verrai introdotto al sistema delle Speed Card. In parole povere, si tratta dei potenziamenti per l’auto.

Le carte, in genere, vengono elargite al termine delle gare. Puoi scegliere di montare subito il nuovo componente, comparandolo con quello già presente sulla tua vettura, ma se hai bisogno di denaro rapido puoi anche utilizzare l’opzione VENDI.

Il mio consiglio è quello di cercare un certo equilibrio tra i potenziamenti da usare e la vendita delle Speed Card. Ci sono, infatti, degli utenti che non hanno mai venduto Speed Card e si sono poi trovati a corto di denaro, mentre alcuni giocatori che hanno venduto troppe Speed Card si sono trovati con una macchina poco prestante nelle fasi avanzate.

Consegne, sfide giornaliere e vendita oggetti

Consegne Need for Speed Payback

Le consegne sono una meccanica che spesso manda in confusione gli utenti alle prime armi. Infatti, spesso questi ultimi non controllano per bene tutte le impostazioni offerte dal gioco, perdendosi alcune informazioni importanti.

Per intenderci, nelle prime fasi di gioco, Need for Speed Payback non illustra esattamente nel dettaglio la presenza delle consegne. Per accedervi, l’utente deve premere il pulsante Pausa e recarsi nella scheda CONSEGNE.

Qui si scopre un mondo. In parole povere, il gioco garantisce delle ricompense al completamento di determinate attività. Se sei nelle prime fasi di gioco e non hai dato un’occhiata a questa schermata, probabilmente troverai parecchi pacchetti da riscattare, sia “normali” che Premium.

Ebbene, ti basterà aprire questi pacchetti per ottenere un gran numero di quattrini. Pensa che io sono arrivato rapidamente a 300.000 dollari nella prima ora di gioco grazie a questa meccanica. Ovviamente, più avanti si va nel gioco e più è difficile ottenere queste ricompense. Inoltre, quelle Premium a un certo punto diventano accessibili mediante micro-transazioni.

Sfide giornaliere Need for Speed Payback

In ogni caso, puoi ottenere altre consegne cercando di portare a termine le sfide giornaliere, presenti nell’apposita scheda delle impostazioni. Conta inoltre che le consegne non elargiscono solamente denaro, ma anche altri oggetti. Alcuni di essi possono essere potenzialmente scambiati per denaro direttamente dalla schermata di apertura dei pacchetti.

In parole povere, ti consiglio di dare per bene un’occhiata alle schede CONSEGNE e SFIDE delle impostazioni di Need for Speed Payback. Potresti dare una svolta al tuo conto in banca all’interno del gioco.

Salti, chip e cartelloni

Cartelloni Need for Speed Payback

Potevano mancare in un gioco come Need for Speed Payback i “collezionabili”? Ovviamente no e infatti ci sono salti, chip e cartelloni da trovare girovagando per la mappa.

Questi ultimi compaiono non appena si passa vicino e possono garantire del denaro. I salti ti chiedono semplicemente di raggiungere dei determinati obiettivi, ovviamente prendendo la giusta “rincorsa”, mentre i chip sono dei collezionabili classici: vanno trovati in giro per la mappa.

Per quel che concerne, invece, i cartelloni, questi ultimi si trovano in genere vicino a una rampa. Ti basta calcolare bene l’utilizzo del Turbo per distruggerli e ottenere la tua ricompensa.

Autovelox e gare di velocità

Autovelox Need for Speed Payback

La velocità è un elemento fondamentale in Need for Speed Payback. Non a caso, la mappa pullula di attività secondarie relative ad autovelox e gare di velocità.

Tutto quello che devi fare, in questo caso, è raggiungere i giusti km/h entro il fotofinish. Puoi ovviamente trovare le tue strategie e fare tutti i giri che vuoi, facendoti aiutare dal Turbo e dalla tua auto potenziata.

Superare gli obiettivi posti da autovelox e gare di velocità può sempre dare soddisfazioni in termini di denaro. Tra l’altro, puoi ripetere un autovelox quante volte vuoi.

Speedlist e gare veloci online

Speedlist Need for Speed Payback

Spesso gli utenti sottovalutano la modalità online di Need for Speed Payback. Infatti, entrando per la prima volta, magari in modo un po’ “pigro”, all’interno della modalità multiplayer, il giocatore potrebbe perdersi funzionalità interessanti utili per guadagnare denaro rapidamente.

Se vuoi ottenere tanti quattrini online, il metodo migliore è probabilmente quello di entrare nella modalità Speedlist. In parole povere, fino a 7 giocatori si sfidano in 5 eventi. Questi ultimi garantiscono ricompense come le Speed Card e dei premi in denaro al termine.

Per il resto, una funzionalità che potresti esserti perso, in quanto non messa esattamente in evidenza nel migliore dei modi, è quella relativa alle gare veloci. Aprendo la mappa mentre sei nella modalità online, puoi premere l’apposito pulsante presente in basso per avviare una gara veloce.

Gare veloci online Need for Speed Payback

Il gioco consente di scegliere il punto di partenza e il punto di arrivo. Ti basta trovare qualcun altro pronto a gareggiare con te e potrai creare e giocare quante gare vuoi, ovviamente ottenendo l’apposito premio in denaro in base al posizionamento finale.

Come fare soldi velocemente su Need for Speed Payback

Need for Speed Payback notturna

Come dici? Hai capito quali sono i principali metodi per fare soldi su Need for Speed Payback, ma vorresti qualche indicazione in più su come farli il più velocemente possibile? Nessun problema, ti spiego subito come la penso.

Ebbene, dal mio punto di vista dovresti puntare sulle consegne e sulle speedlist. Le prime garantiscono spesso anche 20.000 dollari come premio, mentre le seconde possono essere completate in modo molto tranquillo e permettono di portarsi a casa sia Speed Card (che possono essere vendute) che denaro.

Per sbloccare ulteriori consegne, puoi inoltre dare un’occhiata alle sfide giornaliere, che a volte non sono poi così difficili da completare. Altri metodi per ottenere rapidamente quattrini sono quelli di superare la stessa sfida autovelox più volte oppure trovare una gara abbastanza redditizia.

Denaro consegne Need for Speed Payback

Insomma, ci sono parecchi metodi per ottenere denaro all’interno di Need for Speed Payback. Ti ho fornito una panoramica generale in merito alle possibilità offerte dal titolo di Electronic Arts: adesso spetta a te scegliere le attività che ritieni più valide e trovare quelle che fanno al caso tuo.

In ogni caso, alternando offline e online e divertendoti su Need for Speed Payback, non dovresti avere particolari problemi a portare a casa i quattrini che ti servono per sbloccare un po’ tutto quello che il gioco mette a disposizione. Non mi resta che augurarti buon divertimento con il titolo di Electronic Arts!

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.