Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come finalizzare un CD

di

Il processo di finalizzazione dei CD consente di bloccare l’apertura di una nuova sessione sui dischetti, serve cioè ad impedire la scrittura di ulteriori dati su questi ultimi. È molto utile, in quanto evita l’aggiunta indesiderata di file sui CD e permette di rendere i dischetti compatibili con tutti quei dispositivi, come media player da salotto e console per i videogiochi, che non riescono a leggere correttamente i supporti non finalizzati.

Con la guida di oggi, vedremo quindi come finalizzare un CD con un programma di masterizzazione popolarissimo, come Nero, e con Windows 7 ed 8 sfruttando le funzionalità integrate nel sistema. Detta così può sembrare una cosa difficile ma, credimi, è un vero gioco da ragazzi. Cominciamo subito!

Se vuoi imparare come finalizzare un CD con un programma di masterizzazione, come Nero, tutto quello che devi fare è avviare il software ed impostare la creazione di un disco con una sola sessione. Come si fa? Nulla di più semplice.

Seleziona la scheda Multisessione dalla finestra principale di Nero e metti il segno di spunta accanto alla voce Nessuna multisessione, dopodiché recati nella scheda Scrivi ed apponi il segno di spunta accanto alla voce Finalizza disco. Clicca quindi sul pulsante OK e procedi alla creazione del tuo CD selezionando i file che intendi copiare su di esso.

Nel caso dei file immagine ISO/NRG, la finalizzazione del disco dovrebbe essere impostata in automatico. In ogni caso puoi inserirla manualmente selezionando il file immagine da masterizzare, tramite il menu File > Apri di Nero, e mettendo il segno di spunta accanto alla voce Finalizza disco nella scheda Scrivi del programma. Facile, no?

Queste indicazioni sono riferite in maniera specifica a Nero ma l’opzione di finalizzazione del disco la trovi in tutti i programmi di masterizzazione. Possono cambiare leggermente la dicitura e la sua disposizione nel menu del software, ma il procedimento da seguire è sostanzialmente lo stesso.

Se utilizzi Windows 7 o Windows 8, puoi finalizzare un CD senza necessitare di software di masterizzazione prodotti da terze parti. Dopo aver inserito il dischetto da masterizzare nel PC, potrai infatti recarti in Computer e creare un disco di dati composto da un’unica sessione semplicemente facendo doppio click sull’icona del CD.

Nella finestra che si apre, dovrai digitare il nome da assegnare al disco nel campo Titolo del disco, mettere il segno di spunta accanto alla voce Con un lettore CD/DVD e cliccare sul pulsante OK. Dovrai dunque provvedere a trascinare nella finestra del CD tutti i file da copiare in esso ed avviare la masterizzazione del dischetto cliccando sul pulsante Scrivi su disco collocato in alto.

Queste indicazioni valgono in larga parte anche per i DVD, ad ogni modo ti segnalo il mio articolo su come finalizzare un DVD in cui ho parlato in maniera esclusiva di questo fornendoti indicazioni passo-passo su come chiudere i dischetti usando alcuni dei più famosi programmi di masterizzazione gratis e a pagamento.