Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come masterizzare giochi Xbox

di

Rovistando tra i dati presenti sull’hard disk del tuo computer ti sei imbattuto in alcuni file immagine di giochi per la tua fida Xbox ed adesso di piacerebbe masterizzarli in modo tale da poterli usare sulla famosa console? Si? Beh, mi sembra una buona idea! Come dici? Sei perfettamente d’accordo con me ma non hai la più pallida idea di come fare per masterizzare giochi Xbox? Ma non devi preoccuparti… anche questa volta puoi contare su di me!

Nelle righe successive andrò infatti ad indicarti tutto ciò che è possibile fare per riuscire a masterizzare giochi Xbox sul tuo computer in men che non si dica. Prima di avventurarti nella lettura di questa guida è bene però che tu provveda a procurarti qualche DVD vuoto ed un computer con annesso masterizzatore. A corredo “dell’armamentario” che ti ho appena menzionato vanno poi sommati gli appositi programmi che sto per indicarti.

Se sei quindi effettivamente interessato a scoprire come fare per masterizzare giochi Xbox ti invito a concederti una mezz’oretta o poco più di tempo libero, a metterti ben comodo dinanzi al tuo computer ed a concentrarti attentamente sulla lettura di questa guida. Non temere, non dovrai fare nulla di eccessivamente complicato, hai la mia parola.

Nota: Le informazioni riportate in questa guida sono a puro scopo dimostrativo. Io non mi assumo quindi alcuna responsabilità di come sfrutterai questo tutorial.

Masterizzare giochi Xbox con ImgBurn

Su Windows è possibile masterizzare giochi Xbox ricorrendo all’uso di appositi software abiti alla masterizzazione delle immagini ISO come nel caso dell’ottimo ImgBurn. Qualora non ne avessi mai sentito parlare sappi che si tratta di un software gratuito che permette appunto di masterizzare immagine ISO in maniera estremamente semplice e veloce e che mette a disposizione degli utenti anche alcune funzionalità avanzate e di pari livello a quelle dei più “gettonati” programmi a pagamento.

Tanto per cominciare esegui il download del programma. Per fare ciò clicca qui in modo tale da poterti subito collegare al sito Internet ufficiale di ImgBurn dopodiché pigia sulla voce Download presente in alto e poi clicca su Mirror 7 – Provided by ImgBurn. Attendi quindi che il download del programma venga prima avviato e poi completato dopodiché fai doppio clic sul pacchetto d’installazione denominato SetupImgBurn_x.x.exe che adesso è presente sul tuo computer.

Nella finestra che a questo punto andrà ad aprirsi clicca prima su  e poi su Next. Accetta dunque le condizioni d’uso del programma apponendo il segno di spunta accanto alla voce I accept the terms of the License Agreement e poi clicca in sequenza sul pulsante Next per sei volte consecutive, sul pulsante  e sul pulsante Close per terminare il setup. Durante il processo d’installazione potrebbe esserti proposto il download di software promozionali aggiuntivi, come ad esempio Ad-Aware o PC Mechanic. Per declinare l’invito, metti il segno di spunta accanto alla voce Installazione personalizzata e deseleziona tutte le opzioni sottostanti. Successivamente avvia ImgBurn facendo doppio clic sulla sua icona che è stata aggiunta sul desktop.

Screenshot di ImgBurn

L’interfaccia utente di ImgBurn che ti viene proposta è in lingua inglese ma puoi tradurla facilmente in italiano scaricando il file di traduzione cliccando qui. Dopo aver effettuato il download del file per la traduzione del software sul tuo computer apri, facendo doppio clic su di esso, l’archivio italian.zip appena scaricato ed estrai il file italian.lng che contiene nella cartella C:\Programmi\ImgBurn\Languages. Successivamente riavvia ImgBurn e il programma avrà l’interfaccia tradotta completamente in italiano.

Ora che visualizzi la finestra di ImgBurn tradotta in italiano puoi finalmente passare all’azione vera e propria e cominciare a masterizzare giochi Xbox! Per fare ciò il primo passo che devi compiere è quello di cliccare sul pulsante Masterizza un’immagine dopodiché inserisci un dischetto vuoto nel lettore DVD del tuo PC ed attendi qualche istante affinché venga rilevato dal software.

Screenshot di ImgBurn

A questo punto, se possiedi solo l’immagine ISO del gioco da masterizzare devi prima provvedere a creare anche un file apposito in formato DVD e poi procedere alla masterizzazione del dischetto mentre se oltre al file ISO possiedi anche un file in formato DVD puoi saltare il primo passaggio e procedere direttamente alla masterizzazione del gioco.

Se possiedi soltanto l’immagine ISO del gioco da masterizzare pigia sul menu Start, digita blocco note nel campo di ricerca che ti viene mostrato e poi fai clic sul primo risultato presente in elenco per accedere a Blocco Note. Procedi poi andando a scrivere all’interno della finestra di Blocco Note il seguente testo:

LayerBreak=xxxxxxx

gioco.iso

Sostituisci quindi gioco.iso con il nome del file ISO da masterizzare e xxxxxxx accanto alla voce LayerBreak= con il Layer Break specifico per i giochi per il tipo di Xbox in tuo possesso. Se possiedi una Xbox di prima generazione il Layer Break da utilizzare è 1913776, se invece possiedi una Xbox 360 digita il numero 1913760 mentre se intendi materizzare giochi Xbox in formato XGD3 immetti il numero 2133520. In seguito, salva il file di testo appena creato nella stessa cartella in cui si trova il file immagine del gioco. Provvedi poi a rinominare il file appena creato e cambia la sua estensione da .txt a .dvd. Se non sai come fare per visualizzare e rinominare l’estensione del file puoi attenerti ai semplici passaggi indicati nella mia guida su come modificare estensione file. A questo punto dovresti avere due file: il file immagine del gioco e il file di testo che hai prima creato e poi rinominato.

Per masterizzare il gioco seleziona poi la voce Impostazioni dal menu Strumenti del software e, nella finestra che a questo punto ti viene mostrata, recati nella scheda Scrivi, metti il segno di spunta accanto alla voce Specificato dall’utente presente sulla destra e compila il relativo campo di testo digitando il numero corrispondente al Layer Break da te utilizzato. In seguito, clicca sul pulsante OK per salvare le impostazioni, seleziona come file di origine da masterizzare il documento in formato DVD facendo clic sull’icona della cartella in alto a sinistra e avvia alla procedura di masterizzazione pigiando l’apposito pulsante.

Screenshot di ImgBurn

Se invece sei già in possesso anche del file DVD per il gioco puoi passare direttamente alla masterizzazione dello stesso cliccando su Masterizza un’immagine, selezionando il file DVD tramite la cartella gialla presente in alto a sinistra e cliccando sul pulsante per eseguire la masterizzazione che risulta collocato in basso. Come velocità di scrittura ti suggerisco di non andare mai oltre il 4x.

Attendi poi che la procedura per masterizzare giochi Xbox venga portata a termine e che il dischetto precedentemente inserito nel computer venga espulso dal masterizzatore del computer dopodiché potrai finalmente divertirti con il gioco direttamente sulla tua console.

Masterizzare giochi Xbox con iBurn360

Se invece utilizzi OS X e ti interessa quindi capire come fare per masterizzare giochi Xbox sul tuo Mac ti invito a rivolgerti a iBurn360. Si tratta di un’applicazione gratuita specifica per OS X ed adibita esclusivamente alla masterizzazione dei giochi per la console di casa Microsoft.

Per poter masterizzare giochi Xbox con iBunr 360 esegui dunque il download del programma sul tuo Mac. Per fare ciò clicca qui in modo tale da poterti subito collegare alla pagina Web di riferimento del software dopodiché pigia sul pulsante Download Now collocato in alto, clicca su Softpedia Secure Download (US) ed attendi che il programma venga scaricato sul computer. Successivamente pigia sull’icona di iBunr360 (per impostazione predefinita dovresti trovarla nella cartella Download) ed attendi che la finestra del programma risulti visibile a schermo. Se invece ti appare un avviso che non è possibile aprire iBunr360 perché proveniente da uno sviluppatore non identificato per risolvere clicca con il tasto destro del mouse sull’icona del programma, seleziona la voce Apri dal menu che ti viene mostrato e poi fai clic sul pulsante Apri.

Inserisci quindi un dischetto vuoto nel lettore DVD del tuo Mac ed attendi qualche istante affinché venga rilevato. Successivamente seleziona il supporto su cui è tua intenzione andare ad agire mediante il menu a tendina presente sotto la voce Choose your recorder, trascina nella finestra del programma, nel riquadro sottostante la voce Drop your xbox 360 image in the box below il file ISO del gioco ed imposta il Layer Break giusto nella casella collocata accanto alla voce Layer break:. Se non sai quale Layer Break impostare puoi attenerti alle indicazioni che ti ho fornito nel righe precedenti, quando ti ho spiegato come fare per masterizzare giochi Xbox con ImgBurn su Windows.

Screenshot di iBurn360

In seguito imposta la velocità di scrittura mediante il menu a tendina collocato accanto a Recording speed: e poi fai clic sul pulsante Burn! per dare il via al processo di masterizzazione.

Attendi poi che la procedura mediante cui masterizzare giochi Xbox su OS X venga portata a termine e che il dischetto precedentemente inserito nel computer venga espulso dal masterizzatore del Mac dopodiché potrai cominciare a divertirti con il gioco direttamente sulla tua console.