Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Amazon Black Friday 2017
Scopri le migliori offerte della settimana dell'Amazon Black Friday 2017. Vedi le offerte Amazon

Come personalizzare Windows 8

di

Spinto dalla curiosità di provare questo nuovo sistema operativo, anche tu hai deciso di passare a Windows 8. Ti trovi meglio del previsto con la nuova Start Screen e i menu in stile Windows Phone, adesso però ti piacerebbe dare un tocco personale al tutto e cambiare il look del sistema operativo. Si può? Certo, ed oggi sono qui per spiegarti come fare.

Se vuoi qualche consiglio su come personalizzare l’aspetto della Start Screen di Windows, cambiare il tema grafico del Desktop e rendere più accattivanti altri elementi del sistema, come la schermata di blocco, non ti resta che continuare a leggere. Ecco come personalizzare Windows 8 in dettaglio.

Cominciamo vedendo come personalizzare Windows 8 nel suo fulcro, la tanto chiacchierata Start Screen che ha preso il posto del menu Start. Se vuoi cambiare la posizione dei tasselli (chiamati tile) presenti all’interno della schermata, non devi far altro che selezionarli con il mouse e trascinarli nella posizione della Start Screen che più preferisci. Spostando un tile all’estrema destra della schermata (dove non ci sono altri tasselli), verrà creato un nuovo gruppo di app. Per rinominare i gruppi di applicazioni che crei, premi il pulsante [-] collocato in fondo a destra, dopodiché fai click destro sul gruppo da rinominare e pigia sul pulsante Assegna nome a gruppo che compare in basso.

Puoi anche cambiare le dimensioni dei tasselli presenti nella schermata Start, facendo click destro su di esso e selezionando la voce Più grande o Più piccolo dal menu che compare, e disattivare i riquadri animati (es. il meteo, le foto, ecc.) cliccando con il tasto destro del mouse su di essi e cliccando sul pulsante Disattiva riquadro animato collocato in basso. Per eliminare un tile dalla Start Screen, fai click destro su di esso e seleziona l’opzione Rimuovi da Start dal menu che si trova in fondo allo schermo.

Vuoi cambiare il colore e il tema di sfondo della Start Screen? Nulla di più semplice. Richiama la Charms Bar di Windows 8 posizionando il cursore del mouse nell’angolo alto o basso a destra dello schermo e clicca prima su Impostazioni e poi su Modifica impostazioni PC. Nella schermata che si apre, seleziona la voce Personalizzazione dalla barra laterale di sinistra, clicca su Schermata Start e seleziona tema e colore della Start Screen usando i riquadri collocati in basso. È facilissimo, ad ogni modo puoi avere maggiori informazioni su come personalizzare la schermata Start di Windows 8 leggendo la mia guida su come utilizzare Windows 8.

Adesso vediamo come personalizzare Windows 8 in ambiente Desktop, anche se in questo caso le differenze sono pochissime rispetto a Windows 7 e Vista. Ad esempio, se vuoi cambiare il tema grafico utilizzato per i wallpaper e i colori delle finestre non devi far altro che cliccare con il tasto destro in un punto vuoto della scrivania e selezionare la voce Personalizza dal menu che compare. Nella finestra che si apre, clicca sul tema che desideri applicare al tuo Windows e il gioco è fatto.

Puoi anche modificare manualmente i colori delle finestre e della taskbar, cliccando sulla voce Colore collocata in basso e scaricare nuovi temi rispetto a quelli inclusi di default nel sistema operativo visitando la gallery allestita da Microsoft e scegliendo i temi che ti piacciono di più. Basta aprirli per applicarli, e sono tutti gratis.

Come nelle versioni precedenti del sistema operativo, inoltre, puoi modificare facilmente Sfondo del desktop, Suoni e Screen saver cliccando sulle apposite icone contenute nel menu Personalizza del Desktop. Credo ormai non ci sia bisogno di ulteriori spiegazioni su questo fronte.

Infine, vediamo come cambiare immagine di sfondo nella lock screen (la schermata di sblocco del sistema operativo) e foto del profilo per il proprio account utente. Tutto quello che devi fare è posizionare il cursore del mouse nell’angolo alto o basso a destra dello schermo e clicca prima su Impostazioni e poi su Modifica impostazioni PC nella barra che compare sulla destra.

Nella schermata che si apre, clicca sulla voce Schermata di blocco per selezionare uno dei tanti wallpaper disponibili per la lock screen di Windows 8 oppure fai click su Sfoglia per scegliere un’immagine personalizzata fra quelle che hai salvato sul PC.

Per modificare l’immagine del profilo utente, invece, recati nella sezione Immagine account del pannello di controllo e clicca su Sfoglia per selezionare una tua foto salvata precedentemente sul PC oppure su Fotocamera per scattare una foto in tempo reale usando la webcam del computer. Ora sì che puoi dire di avere un Windows 8 personalizzato!