Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Amazon Prime Day 2018
Scopri le migliori offerte dell'Amazon Prime Day 2018. Vedi le offerte Amazon

Come spegnere iPhone X

di

Di recente hai rimpiazzato il tuo vecchio modello di “melafonino” con il nuovo e decisamene ben più performante iPhone X. Tutto contento della cosa, hai subito cominciato a sperimentarne le varie caratteristiche e funzionalità ed al momento puoi dirti ben felice e soddisfatto della scelta fatta. Ciononostante se ora sei qui e stai leggendo quest’articolo mi pare ben evidente il fatto che nel cecare di spengere il tuo iPhone così come facevi con il precedente modello, invece che vedere apparire la classica levetta da trascinare per lo scopo in questione ti sei ritrovato dinanzi la schermata tramite cui parlare con Siri. Convinto di essere stato tu ad aver sbagliato qualcosa ci hai dunque riprovato ma non è cambiato nulla.

Come dici? Le cose stanno esattamente in questo modo e vorresti allora capire come fare, di preciso, per poter spengere il nuovo iPhone? Detto, fatto. Se mi concedi qualche minuto del tuo prezioso tempo posso darti una mano io sul da farsi. Partendo dal presupposto fondamentale che spegnere iPhone X non è affatto complicato, per riuscire nel tuo intento dovrai mettere in pratica una procedura ben diversa da quella effettuata sino a questo momento con tutti gli altri modelli di melafonino. Il fatto che iPhone X non sia dotato di tasto Home ha infatti messo Apple in condizione di rivedere il funzionamento dei pulsanti fisici rimanenti e di alcune delle altre funzionalità del dispositivo. Il risultato è stato quello che già conosci.

Premesso ciò, se sei realmente interessato a saperne di più al riguardo ti suggerisco di non indugiare oltre e di cominciare immediatamente a concentrarti sulla lettura di questo tutorial. Mettiti dunque bello comodo, afferra il tuo smartphone e segui tutti i passaggi riportati qui di seguito. Alla fine, vedrai, avrai le idee perfettamente chiare sul da farsi. Buon lavoro!

Vai subito a ▶︎ Procedura “classica” | Procedura alternativa | Spegnimento forzato | Riavviare iPhone X | In caso di problemi

Procedura “classica”

Come spegnere iPhone X

Come anticipato in apertura, poiché iPhone X, a differenza degli altri modelli di smartphone a marchio Apple, non dispone di tasto Home e poiché la cosa ha messo l’azienda di Cupertino in condizione di rivedere un po’ nella loro interezza i comandi di base del dispositivo, per poter spegnere il tuo iDeivce non occorre più premere e continuare a tenere premuto il tasto laterale o superiore e poi trascinare la levetta su schermo.

Per spegnere iPhone X bisogna infatti tenere premuti in contemporanea per qualche istante il tasto laterale posto sulla parte destra del dispositivo ed uno dei due tasti volume presenti sulla parte sinistra della scocca. Quando sul display vedrai poi apparire la levetta con su scritto scorri per spegnere potrai finalmente rilasciare i due tasti fisici, pigra sulla levetta e trascinarla verso destra. Fatto ciò, il melafonino si spegnerà all’istante. Facilissimo, vero?

Quando lo riterrai opportuno, potrai poi riaccendere il telefono alla “vecchia maniera”: tenendo premuto per qualche secondo il suo tasto laterale che sta sulla destra. Aspetta poi che lo schermo si illumini, che appaia il logo della mela sul display e che venga effettuato il caricamento da zero del sistema operativo iOS. Digita dunque il codice di sblocco (se attivo) dello smartphone Apple e l’eventuale PIN della SIM in esso inserita dopodiché potrai finalmente ricominciare ad utilizzare il tuo iPhone X.

Procedura alternativa

Come spegnere iPhone X

Oltre che così come ti ho indicato poc’anzi, puoi spegnere il tuo iPhone X senza toccare alcun tasto fisico, intervenendo direttamente dalle impostazioni di iOS. Mi chiedi in che modo? Te lo spiego subito.

Innanzitutto afferra il tuo dispositivo, sbloccalo in modo tal da accedere alla home screen e poi tappa sull’icona di Impostazioni (quella con l’ingranaggio). Nella schermata che a questo punto ti viene mostrata pigia sulla voce Generali, effettua uno scroll verso il basso, tappa su Spegni ed una volta visualizzata la levetta scori per spegnere sul display pigiaci sopra e continuando a tenere pigiato trascinala verso destra. Ecco fatto!

Per quel che concerne la riaccensione, i passaggi da compiere sono praticamente gli stessi di quelli visti insieme nel passo precedente, quando ti ho spiegato come spegnere il melafonino con i tasti fisici. Per cui, per riaccendere il tuo melafonino ti basta premere e tenere premuto per qualche istante il suo tasto laterale che sta a destra. Aspetta poi che lo schermo si illumini, che appaia il logo della mela sul display e che venga effettuato il caricamento di iOS. Digita quindi il codice di blocco (se abilitato) dello smartphone Apple e il PIN della SIM (sempre se abilitato) in esso inserita dopodiché potrai riprende ad usare il tuo cellulare Apple.

Hai messo in pratica la procedura di spegnimento che ti ho appena indicato perché i tasti fisici del tu iPhone sono malfunzionamenti ed ora che hai spento il dispositivo non sai come fare per poterlo riaccendere? Allora ti comunico che puoi riuscirci senza troppe perdite di tempo semplicemente andando a collegare il melafonino ad una fonte di energia. Devi dunque mettere il tuo iPhone X in carica utilizzano il cavo Lightning (oppure un pad o uno stand per la ricarica wireless) ed aspettare che si rimetta automaticamente in funzione. Tutto qui.

Spegnimento forzato

Come spegnere iPhone X

Il tuo iPhone X sembra essersi bloccato e non vuole saperne assolutamente nulla di spegnersi? Pur avendo seguito le indicazioni di cui sopra non riesci a far comparire la levetta su schermo tramite cui poter spegnere il dispositivo? Beh, puoi provare a far fonte alla cosa effettuando uno spegnimento forzato del tuo iDevice.

Per riuscirci, devi premere e rilasciare rapidamente il tasto per aumentare il volume, premere e rilasciare velocemente il tasto per diminuire il volume e tenere premuto il tasto laterale (quello che sta a destra) fin quando non compare la levata scorri per spegnere su schermo e successivamente il logo della mela.

Riavviare iPhone X

Come spegnere iPhone X

Invece che spegnere il tuo melafonino vorresti semplicemente riavviarlo senza però dover premere questo o quell’altro tasto ma agendo in maniera praticamente analoga a quanto è possibile fare sui computer? È cosa fattibile! Ti basta sfruttare Assistive Touch, il sistema integrato in tutte le versioni iOS tramite il quale è possibile simulare la pressione di alcuni tasti fisici sul dispositivo e richiamare diversi comandi del sistema operativo presente sullo stesso mediante delle apposite icone su schermo. Può essere molto utile in caso di tasti rotti, malfunzionamenti vari o molto più semplicemente per accedere in maniera alternativa ad alcune funzioni dell’iPhone.

Ti stai domandando come fare per servirete per lo scopo in questione? Beh, tanto per cominciare afferra il tuo dispositivo, sbloccalo e pigia sull’icona di Impostazioni (quella con l’ingranaggio) che sta in home screen dopodiché tappa su Generali e pigia sulla voce Accessibilità. Tappa poi su AssistiveTouch e sposta su ON la levetta relativa all’opzione AssistiveTouch che trovi nella schermata successiva in modo da abilitare il pulsante virtuale che permette di accedere a tutte le varie funzionalità di Assistive Touch, appunto.

Successivamente pigia sul pulsante dell’AssistiveTouch che è comparso in uno degli angoli dello schermo (il cerchio bianco racchiuso in un cerchio più scuro), seleziona la voce Dispositivo dal menu che ti viene mostrato, tappa su Altro e premi il pulsante Riavvia. Tappa poi su Riavvia in risposta all’avviso che vedi comparire su schermo in modo tale da confermare quelle che sono le tue intenzioni ed è fatta.

A questo punto, lo schermo del tuo iPhone X diventerà nero e si spegnerà dopodiché si riaccenderà in maniera automatica e ti verrà mostrato il logo della mela. Attendi dunque che il caricamento di iOS venga avviato e portato a termine dopodiché inserisci il codice di blocco (se abilitato) dello smartphone Apple e il PIN della SIM (sempre se abilitato) in esso inserita per ricominciare ad usare l’iDevice.

In caso di problemi

Foto di un Apple Store

Pur avendo seguito per filo e per segno le istruzioni che ti ho fornito nelle righe precedenti non sei ancora riuscito a spegnere il tuo iPhone X e neppure la procedura forzata ed il riavvio ti sono stati di grande aiuto? Mi spiace. In tal caso, non posso far altro se non suggerirti di portare il tuo dispositivo in assistenza, recandoti in un Apple Store.

Se non sai dove si trova quello più vicino alla tua zona, puoi collegarti all’apposita pagina Web tramite la quale visualizzare l’elenco completo dei centri Apple sul territorio italiano ed i relativi indirizzi. Cerca quindi di individuare quello più vicino alla tua abitazione dopodiché recati sul posto con il telefono e la sua confezione di vendita originale ed illustra la tua situazione agli addetti che prenderanno atto della richiesta e che ti aiuteranno e ti forniranno tutti i dettagli del caso.

Se invece non vuoi o non puoi recarti personalmente in un Apple Store, ti consiglio di richiedere assistenza ad Apple tramite corriere (in tal caso metti in conto anche le spese di spedizione). Per riuscirci, collegati all’apposita pagina Web del supporto Apple, seleziona il pulsante con gli iPhone nell’elenco dei prodotti per i quali intendi ottenere aiuto dopodiché scegli una delle opzioni che ti vengono proposte su schermo per indicare la problematica in base alla quale non riesci più a spengere il tuo iPhone X. Scegli quindi l’opzione Invia peer la riparazione e segui la procedura che ti viene indicata per portare a termine la cosa.

Altri sistemi che hai dalla tua per metterti in contatto con Apple e chiedere delucidazioni sul da farsi senza doverti per forza di cose recarti in store o spedire il tuo iPhone X sono quelli che trovi indicati qui di seguito.

  • Telefonicamente – Chiama il numero verde 800 915 904 e segui le istruzioni della voce guida. La chiamata è gratuita ed il numero è attivo dal lunedì al venerdì dalle 8:00 alle 19:45.
  • App Supporto Apple . Scarica l’app per il supporto Apple su iOS (non deve essere per forza di cose l’iPhone), avviala, collegati al tuo iPad Apple, seleziona il tuo iPhone dall’elenco dei dispositivi per i quali desideri ottenere aiuto alla sezione Ottieni supporto e vedrai una lista che contiene numerose voci. Pigia su quella che ti interessa e segui le istruzioni su schermo.
  • Twitter – Visita l’account verificato @AppleSupport, ed inoltragli un tweet o un DM indicando quelle che son le problematiche da te riscontrate. Nel giro di breve tempo dovresti ricevere una risposta.

Per ulteriori approfondimenti al riguardo puoi leggere il mio tutorial incentrato su come contattare Apple tramite il quale ho provveduto a parlarti della questione con dovizia di particolari.

A prescindere dalla modalità di contatto e assistenza scelta, se hai assicurato il tuo melafonino con AppleCare+, il sistema assicurativo di casa Apple per i prodotti dell’azienda, hai la copertura contro i danni accidentali che consente di avere due interventi di riparazione a prezzo ridotto e che può tornarti utile nel caso in cui non riuscissi più a spegnere il tuo iPhone a causa di eventuali danni fisici riportati sullo stesso. Per maggiori informazioni al riguardo puoi consultare la relativa pagina informativa. Se non hai assicurato il tuo iDevice, puoi comunque richiedere la riparazione pagando a prezzo pieno, come indicato anche sulla pagina Internet di riferimento.

Per quanto riguarda invece la garanzia standard, dura due anni, di cui un anno a carico di Apple e un anno a carico del rivenditore del telefono (che può essere la stessa Apple se hai acquistato il melafonino in un Apple Store). In tal caso non è però prevista la copertura contro i danni accidentali. Per ulteriori info in tal senso puoi leggere il mio post su come verificare garanzia iPhone.