Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come contattare Apple

di

Di recente hai acquistato un nuovo iPhone, un nuovo iPad o un nuovo Mac, magari dopo aver letto una delle guide che ho pubblicato a tal proposito? Se in questo momento stai leggendo questo tutorial, però, mi sembra evidente che hai qualche problema con il dispositivo che hai acquistato. Forse il dispositivo Apple che hai comprato non funziona come dovrebbe e ora vorresti sapere come contattare Apple per poter risolvere la situazione. Ho indovinato? Allora non temere, perché in questa guida ti fornirò tutte le informazioni necessarie per contattare l’assistenza dell’azienda della mela morsicata.

Apple ha messo a disposizione dei propri clienti diversi strumenti che possono essere utilizzati per richiedere assistenza: numeri di telefono, siti Internet e account social e io in questa guida ti spiegherò come utilizzare al meglio ciascuno di questi servizi.

Ora tutto ciò che devi fare è metterti comodo, prenderti qualche minuto di tempo libero per leggere i paragrafi che seguono e, cosa ancora più importante, applicare tutti i consigli che ho preparato appositamente per te. Vedrai, contattare Apple è più semplice di quel che tu possa immaginare. Sei pronto per iniziare? Buona lettura e in bocca al lupo per la risoluzione del tuo problema.

Indice

Operazioni preliminari

Prima di contattare Apple dovrai eseguire alcune operazioni preliminari attraverso le quali potrai verificare che i prodotti Apple in tuo possesso siano coperti da garanzia. La prima cosa che ti chiedo di fare è di munirti del numero di serie del dispositivo per cui vuoi richiedere assistenza. Non hai la più pallida idea di dove sia il numero di serie del tuo device? Non c’è alcun problema, sono qui apposta per aiutarti.

Individuare il numero di serie su iOS

Come contattare Apple

Per individuare il numero di serie del tuo iPhone, iPad o iPod Touch apri l’app Impostazioni (icona grigia a forma di ingranaggio), fai tap sulla voce Generali e tocca sulla voce Info. Dopo aver fatto ciò, scorri la lista delle informazioni che riguardano il tuo dispositivo e individua la voce Numero di serie.

Individuare il numero di serie su macOS

Come contattare Apple

Se hai bisogno di individuare il numero di serie del tuo Mac, clicca sul logo di Apple che trovi nella barra dei menu (in alto a sinistra), clicca su Informazioni su questo Mac e individua la voce Numero di serie dal riquadro che visualizzerai al centro dello schermo.

Individuare il numero di serie su tvOS

Come contattare Apple

Per trovare il numero di serie della tua Apple TV, recati nelle Impostazioni e seleziona la voce Generali. Dopo aver fatto ciò, seleziona la voce Info e, infine, individua la voce Numero di serie.

Individuare il numero di serie su watchOS

Come contattare Apple

Se vuoi trovare il numero di serie del tuo Apple Watch, apri l’applicazione Watch sul tuo iPhone, fai tap su Generali e poi su Info e individua il Numero di serie del tuo smartwatch Apple.

Come verificare la garanzia Apple

Come contattare Apple

Dopo aver individuato il numero di serie del tuo dispositivo Apple, collegati al sito ufficiale dell’azienda e inseriscilo nel campo apposito. Conferma l’operazione cliccando su Continua. Se avrai eseguito nel modo corretto la procedura che ti ho indicato poc’anzi, verrai reindirizzato su una pagina del sito Internet ufficiale di Apple in cui potrai visualizzare tutte le informazioni che ti occorrono per sapere se il tuo prodotto è coperto dalla garanzia o meno.

Ad esempio, se la voce Supporto tecnico telefonico presenta la dicitura “attivo”, potrai ricevere assistenza telefonica in modo gratuito (per i primi 90 giorni della data di acquisto). Se il tuo dispositivo non è coperto dal supporto tecnico gratuito visualizzerai la dicitura “scaduto”. In questo caso potrai acquistare un intervento tecnico singolo al costo di 29,00 euro.

Se la voce Copertura delle riparazioni e dell’assistenza presenta la dicitura “attivo”, puoi richiedere assistenza gratuita per danni non accidentali, i cosiddetti “difetti di conformità”. In questo caso potrai vedere anche la data in cui scadrà tale copertura. Se, invece, visualizzi la dicitura “le leggi per la tutela dei consumatori non sono applicabili” sotto la voce in questione, il tuo prodotto è fuori copertura.

Contattare Apple per richiedere assistenza

Ora è giunto il momento di vedere come contattare Apple per richiedere un intervento di supporto, indipendentemente dallo stato della garanzia del tuo dispositivo. Ti anticipo già che ci sono vari strumenti che puoi utilizzare per far ciò: numeri di telefono, servizi chat, app, interazioni social e assistenza in negozio. Nei paragrafi che seguono ti mostrerò come puoi utilizzare ognuno di questi servizi.

Assistenza telefonica Apple

Come contattare Apple

La prima soluzione che ti consiglio di provare è quella di chiamare l’assistenza clienti Apple per telefono. Per far ciò ti basterà comporre il numero verde 800 915 904 direttamente dal tuo smartphone o dal tuo telefono fisso e seguire la voce guida. Se chiami dall’Italia al numero sopraccitato non dovrai pagare assolutamente nulla. Se, invece, ti trovi in un qualsiasi altro paese faresti bene a consultare i numeri di contatto Apple per l’assistenza e il supporto reperibili dal sito ufficiale del produttore californiano. Puoi contattare l’Assistenza Clienti dal lunedì al venerdì dalle 8:00 alle 19:45.

Se contatterai l’Assistenza clienti Apple effettuando la chiamata dal numero di cellulare che hai registrato nel tuo ID Apple, verrai immediatamente riconosciuto e potrai beneficiare di un servizio ancora migliore. Inoltre, se hai contattato l’assistenza di recente, la voce registrata ti ricorderà per quale problema avevi chiamato e ti chiederà di confermare a voce se stai richiamando per lo stesso problema o se, invece, stai contattando l’assistenza per nuovi problemi. In questo modo quando parlerai con l’operatore potrai dialogare con una dipendente Apple che è già a conoscenza della tua situazione.

Puoi contattare Apple anche al numero 800 554 533, che permette di ottenere supporto su tutti i prodotti e i servizi del colosso di Cupertino. Dopo aver avviato la chiamata, segui attentamente le indicazioni della voce registrata e premi sul pulsante relativo al prodotto o al servizio di tuo interesse. Al momento in cui scrivo, i tasti da premere sono i seguenti.

  • 1 per avere informazioni inerenti l’acquisto di prodotti Apple;
  • 2 per ricevere supporto tecnico e informazioni sulla garanzia o sullo stato della riparazione dei tuoi dispositivi;
  • 3 per accedere a informazioni relative ad iTunes, iCloud, App Store, album fotografici o carte ragalo;
  • 4 per avere assistenza su ordini recenti e resi
  • 5 per ricevere informazioni sulla privacy offerta da Apple;
  • # se conosci il numero interno del tuo specialista Apple;
  • 7 per riascoltare il menu.

Nota: le combinazioni di tasti che ti ho appena indicato potrebbero subire improvvise modifiche da parte di Apple.

Assistenza Apple online

Come contattare Apple

Un’altra strada che puoi percorrere per contattare Apple è utilizzare il supporto che viene fornito tramite l’assistenza online. Potrai far ciò collegandoti alla pagina apposita che si trova sul sito ufficiale di Apple.

Una volta che ti sarai collegato alla pagina di supporto Apple, potrai notare che è presente una sorta di menu a scacchiera. In ogni “casella” di questo menu è inserito un argomento che riguarda uno specifico prodotto o servizio. Clicca quindi sull’argomento che ti interessa e il gioco è fatto. Ad esempio, se hai problemi con il tuo iPhone, clicca sulla casella iPhone; se hai problemi con il tuo iPad, clicca sulla casella iPad e così via.

Ad operazione completata, clicca sul tipo di problema che affligge il tuo dispositivo, ad esempio Riparazioni o danni fisici o Alimentazione e carica della batteria. Adesso ti basterà selezionare dal menu che verrà aperto l’opzione che corrisponde esattamente al tuo problema, ad esempio Pulsanti non funzionanti o Alimentatore non correttamente funzionante.

Ora potrai scegliere una delle soluzioni che ti vengono proposte dall’assistenza online: chattare con un operatore, prenotare una richiamata, chiedere assistenza via email e così via. Scegli il metodo che preferisci per contattare o essere ricontattato da Apple. Sono fiducioso che servendoti dell’assistenza online potrai risolvere il tuo problema.

App Supporto Apple

Come contattare Apple

Un’altra valida alternativa per contattare l’assistenza Apple è rappresentata dall’app Supporto Apple per iOS che puoi scaricare gratuitamente da App Store. L’interfaccia di questa app ricorda molto il servizio che ti ho illustrato nel precedente paragrafo e offre più o meno le medesime soluzioni. Se non hai ancora effettuato il download di quest’app, apri l’App Store e procedi. Una volta che il download sarà terminato, fai tap su Apri o tocca l’icona blu con il logo Apple che trovi nella schermata Home del tuo dispositivo iOS.

Ad applicazione avviata, inserisci il tuo ID Apple e la relativa password nei campi appositi. Se non ricordi qual è il tuo ID Apple, ti invito a leggere la mia guida su come recuperare ID Apple. Dopodiché scegli il prodotto Apple su cui vuoi ricevere assistenza (es. iPad Air 2) e vedrai una lista che contiene numerose voci. Fai quindi tap sulla voce che ti interessa e procedi seguendo le indicazioni su schermo.

Puoi anche utilizzare la funzione Cerca che trovi in alto a destra per digitare il problema che intendi presentare al supporto Apple. Dopo che avrai fatto tap su una voce, avrai accesso a un nuovo menu in cui vengono elencate delle problematiche che potrebbero interessare il tuo dispositivo: prenditi il tempo di vedere con attenzione quale di questi problemi riscontri e conferma con un tap.

Dopo aver individuato il tuo problema verrai messo in condizione di risolverlo o comunque di sapere come muoverti in questa direzione. Potrai scegliere fra diversi tipi di assistenza. Una di queste forme di assistenza può essere scelta dal riquadro Portalo con te per la riparazione. Se farai tap su Trova subito una sede potrai prenotare un appuntamento con un Genius. In alcuni Apple Store, infatti, sono presenti alcuni dipendenti Apple particolarmente esperti, chiamati per l’appunto Genius, i quali hanno una conoscenza approfondita di ogni singolo componente tecnico dei dispositivi realizzati in questi anni da Apple. Sicuramente prendere appuntamento con un Genius ti sarà molto utile per capire quale problema affligge il tuo dispositivo e, soprattutto, cosa dovrai fare per risolverlo.

Se non vuoi prendere un appuntamento con un dipendente Apple, magari perché in questo momento sei troppo impegnato per recarti fisicamente presso un Apple Store, allora potresti optare per altre alternative. Il Supporto Apple, infatti, ti consente di chattare direttamente con Apple o di parlare al telefono richiedendo una chiamata. Se fai tap su Chat, ad esempio, potrai parlare con un addetto Apple ed esporre il tuo problema chattando. Facendo tap su Prenota una chiamata, invece, potrai fissare un appuntamento telefonico con l’Assistenza Apple. In genere i tempi di attesa sono molto brevi, sia che tu decida di parlare con Apple via chat che per telefono.

Se l’attesa dovesse durare più del previsto, allora nel frattempo potresti leggere i contenuti presenti nella sezione Articoli consigliati. Fai un tap sul contenuto che potrebbe essere adatto alle tue esigenze e avrai accesso ad un articolo redatto dalla Apple stessa che offre consigli utili e che potresti provare per risolvere il tuo problema.

Supporto Apple su Twitter

Come contattare Apple

Se ami utilizzare il social network Twitter per “cinguettare”, come si dice in gergo, allora sarai felice di apprendere che puoi contattare Apple per richiedere assistenza utilizzando anche questo strumento. Se vuoi usufruire appieno di questo canale gratuito per ricevere assistenza, visita l’account verificato @AppleSupport e diventa un seguace di questo canale pigiando sul pulsante Segui.

Non appena avrai iniziato a seguire l’account @AppleSupport, visualizzerai nella sezione Home di Twitter i numerosi suggerimenti che periodicamente questo canale posta sotto forma di tweet. Grazie a questi suggerimenti, spesso corredati da GIF e video illustrativi, potrai sfruttare appieno il potenziale dei tuoi device Apple.

Come contattare Apple

Inoltre, se hai la necessità di contattare Apple via Twitter per problemi di natura tecnica, puoi scrivere direttamente al produttore californiano utilizzando i messaggi diretti (icona a forma di busta) o menzionando direttamente Apple. Per menzionare Apple devi pigiare sul simbolo della piuma e digitare @AppleSupport seguito dal messaggio che intendi portare all’attenzione del supporto Apple. Ti rammento che questo servizio è disponibile soltanto in lingua inglese (quindi bisogna scrivere ad Apple in inglese).

Se al momento non hai un account Twitter, ma desideri contattare Apple su questo social network, faresti bene a leggere la guida che ti spiega passo dopo passo come iscriversi a Twitter. Se sei già iscritto, invece, potresti trovare molto utile la lettura della mia guida che ti illustra come funziona Twitter.

Apple Store

Foto di un Apple Store

Se il tuo problema non viene risolto a distanza, è molto probabile che sarai costretto a recarti fisicamente in un Apple Store. Come dici? Nella zona in cui abiti pare che non ci sia neanche l’ombra di un Apple Store. Evita di trarre conclusioni affrettate. Utilizzando alcuni strumenti che sto per consigliarti potresti scoprire che in realtà l’Apple Store, o un altro Centro di Assistenza Autorizzato, in realtà è più vicino a te di quanto tu stesso possa immaginare.

Come si fa a sapere dove è ubicato l’Apple Store o il Centro di Assistenza Autorizzato più vicino? Un modo per poter risalire a questa informazione è visitare il sito ufficiale di Apple e leggere l’elenco degli Apple Store che è sempre aggiornato. Visitando la pagina Apple Store Italia puoi verificare a colpo d’occhio qual è lo Store più vicino. Se hai la necessità di trovare un Apple Store in altri paesi, dovrai utilizzare il menu a tendina che trovi a destra e cliccare sul paese desiderato per avere le informazioni che cerchi.

Come contattare Apple

C’è anche un altro modo per scoprire dove si trova esattamente l’Apple Store più vicino a te. A cosa mi sto riferendo? All’applicazione Apple Store. Dopo che avrai installato questa app sul tuo dispositivo, qualora tu non l’abbia già fatto, fai tap su Apri per avviare l’app o fai tap sull’icona dell’Apple Store che trovi nella schermata Home del tuo dispositivo iOS.

Dopo esserti autenticato tramite il tuo ID Apple, fai tap sull’icona Cerca (la lente di ingrandimento in alto a destra). A questo punto fai tap sull’opzione Trova uno Store nelle vicinanze e potrai visualizzare gli Apple Store e i Centri di Assistenza Autorizzati nelle vicinanze.

Se non visualizzi questa opzione recati nelle Impostazioni, apri la scheda relativa l’app Apple Store, tocca su Posizione e infine su Sempre per consentire alla app di accedere ai servizi di localizzazione. Dopodiché apri nuovamente l’app Apple Store, tocca di nuovo l’icona Cerca e fai finalmente tap su Trova uno Store nelle vicinanze. Sono convinto che con queste informazioni riuscirai a risolvere qualsiasi problema tu abbia in questo momento con il tuo dispositivo Apple.

Contattare Apple per chiedere consigli sugli acquisti

Come contattare Apple

Se non hai ancora acquistato un prodotto della Mela, le indicazioni che sono riportate sopra non ti interessano molto… almeno per ora! Tuttavia potresti essere tentato di farti un bel regalo e acquistare uno dei tanti prodotti che vengono venduti da Apple. Se questa è la tua situazione, faresti bene a leggere attentamente le righe che seguono.

Lo store di Apple è davvero ricco di prodotti: ci sono numerosi modelli di iPhone, iPad e Mac, gli iconici iPod, gli accessori per iPhone e iPad, le AirPods, la Apple TV, e l’elenco potrebbe andare avanti ancora a lungo. Per evitare di fare acquisti sbagliati, la prima cosa che ti consiglio di fare è leggere una delle mie guide riguardanti i prodotti dell’azienda di Cupertino:

Dopo aver letto con attenzione i miei consigli non dovresti avere alcun altro dubbio in merito a quale iPhone, iPad o Mac acquistare. Tuttavia potresti decidere di contattare comunque Apple per richiedere informazioni aggiuntive su questi prodotti. Ad esempio, potresti spiegare loro quale utilizzo intendi farne (es. lavoro, studio, svago, etc.) e chiedere ulteriori consigli per evitare di dirottarti verso un acquisto sbagliato.

Come contattare Apple in questi casi? È molto semplice. Tutto ciò che devi fare è collegarti alla pagina principale del sito ufficiale di Apple, selezionare un prodotto che intendi acquistare (es. iPad 2017) servendoti del menu in alto e cliccare poi su Acquista.

Dopo aver fatto ciò dovrai scorrere la pagina e cliccare su Chatta ora. A questo punto ti verrà chiesto perché stai chiedendo aiuto: clicca l’opzione che corrisponde al tuo problema (es. Aiuto per gli acquisti) e dopo qualche secondo sarai messo in contatto con un dipendente Apple. In questo modo potrai fare qualsiasi domanda al supporto Apple.