Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come contattare Amazon in chat

di

Hai effettuato un ordine su Amazon ma qualcosa è andato storto e, adesso, vorresti metterti in contatto con il servizio clienti del celebre sito di shopping online. Per avere maggiori informazioni in merito, hai effettuato alcune ricerche sul Web, scoprendo che è possibile ottenere assistenza anche tramite chat. Purtroppo, però, tutti i tuoi tentativi di riuscirci non hanno dato l’esito sperato e non sai più dove sbattere la testa per riuscire nel tuo intento.

Le cose stanno così, vero? Allora lascia che sia io a spiegarti come contattare Amazon in chat. Oltre alla procedura dettagliata per metterti in contatto con un operatore Amazon e ottenere assistenza tramite chat da computer, troverai anche le indicazioni per procedere da smartphone e tablet (nonostante tale funzionalità non sia disponibile utilizzando l’app ufficiale del celebre colosso di Jeff Bezos).

Come dici? È proprio quello che volevi sapere? Allora non indugiare oltre e approfondisci sùbito l’argomento. Coraggio: mettiti bello comodo, ritagliati cinque minuti di tempo libero e dedicati alla lettura dei prossimi paragrafi. Seguendo attentamente le mie indicazioni, ti assicuro che riuscirai a contattare un operatore Amazon via chat e ottenere assistenza in men che si dica. Buona lettura!

Indice

Come contattare Amazon via chat

La procedura per contattare Amazon in chat e ottenere supporto da parte di un operatore in carne e ossa è semplice e veloce. Tutto quello che devi fare è accedere alla sezione Contattaci del tuo account e scegliere il servizio di assistenza via chat. Come fare? Te lo spiego sùbito!

Da computer

Contattare Amazon via chat

Per contattare Amazon via chat da computer, collegati alla pagina principale del celebre sito di shopping online, soffermati con il puntatore del mouse sulla voce Account e liste (in alto a destra) e clicca sul pulsante Accedi. Nella nuova schermata visualizzata, inserisci i dati del tuo account Amazon nei campi Indirizzo e-mail o numero di cellulare e Password e premi sul pulsante Accedi, per effettuare il login.

A questo punto, clicca sul pulsante ☰, in alto a sinistra, individua la voce Aiuto e Impostazioni e premi sull’opzione Servizio clienti. In alternativa, clicca sulla voce Account e liste e, nella nuova pagina aperta, premi sull’opzione Aiuto.

Nella schermata Ciao [nome], Come possiamo aiutarti?, premi sul box Contattaci e seleziona una delle opzioni disponibili tra Un ordine che ho effettuato, Dispositivi, Contenuti digitali e Prime e altro, per indicare il motivo per il quale stai contattando il servizio clienti di Amazon.

Nel caso specifico in cui tu voglia metterti in contatto con Amazon per ottenere informazioni e aiuto in merito a un ordine effettuato, seleziona l’ordine di tuo interesse tra quelli visibili nel box Ecco un ordine recente. Se, invece, è tua intenzione metterti in contatto con Amazon per ottenere supporto riguardo un dispositivo Amazon, seleziona quello di tuo interesse (es. Fire TV Stick, Kindle ecc.) o clicca sul pulsante Il mio dispositivo non è nella lista.

A prescindere dalla scelta fatta in precedenza, individua la sezione Dicci di più sul tuo problema e, tramite i menu a tendina Scegli un’opzione, indica i problemi riscontrati con il tuo ordine, con il dispositivo selezionato o con uno dei servizio digitali di Amazon (es. Amazon Prime, Prime Video, Twitch Prime ecc.).

Per esempio, se hai effettuato un reso su Amazon e ti è stato rimborsato un importo errato, quello che devi fare è selezionare l’opzione Un ordine effettuato, scegliere l’ordine con il quale stai avendo problemi e, tramite gli appositi menu a tendina, selezionare le opzioni Resi e rimborsi e Rimborso errato.

Adesso, qualunque sia il motivo per il quale stai contattando Amazon, individua la sezione Come vorresti contattarci? e fai clic sul pulsante Chat. Nella nuova schermata visualizzata, inserisci il tuo messaggio nel campo Come posso aiutarti oggi? e, se al termine della chat desideri ricevere l’intera trascrizione della conversazione tramite email, apponi il segno di spunta accanto all’opzione Invia la trascrizione di questa chat via e-mail a [indirizzo email].

Non appena sei pronto per avviare la chat, premi sul pulsante Inizia chat: una volta fatto ciò, la sessione di chat verrà avviata e, nel giro di pochi istanti, potrai finalmente interagire con il servizio clienti Amazon. A questo punto, digita il tuo messaggio nel campo di testo in basso e clicca sul pulsante Invia, per inviarlo.

Chat Amazon

Dopo aver ottenuto le informazioni di tuo interesse, puoi terminare la chat cliccando sul pulsante Termina chat, in alto a destra. Così facendo, riceverai un’email da parte di Amazon in cui verrà fatto il riepilogo della tua richiesta e nella quale sarai invitato a valutare la qualità del servizio offerto.

Da smartphone e tablet

Contattare Amazon in chat da smartphone

Se la tua intenzione è contattare Amazon in chat da smartphone e tablet, mi dispiace dirti che non è possibile farlo tramite l’app per Android e iOS/iPadOS. Tuttavia, puoi riuscire nel tuo intento usando il browser installato sul tuo dispositivo (es. Chrome su Android e Safari su iPhone/iPad) e attivando la versione desktop del sito di Amazon.

Per procedere, avvia dunque il browser che utilizzi solitamente per navigare su Internet e collegati al sito ufficiale di Amazon. A questo punto, fai tap sul pulsante Accedi, selezione l’opzione Sign-in. Sei già cliente?, inserisci i tuoi dati d’accesso nei campi Email (telefono per account mobile) e Password e premi sul pulsante Accedi, per effettuare il login.

Fatto ciò, se stai usando Chrome, premi sull’icona dei tre puntini, in alto a destra, e seleziona l’opzione Richiedi sito desktop dal menu che si apre, per passare alla versione desktop del sito di Amazon. Se, invece, usi Safari, premi sul pulsante Aa visibile nella barra degli indirizzi e scegli la voce Richiedi sito desktop.

A questo punto, fai tap sul pulsante ☰, in alto a sinistra, seleziona la voce Servizio clienti e, nella nuova pagina aperta, premi sul box Contattaci. Specifica, poi, per quale motivo stai contattando Amazon, selezionando una delle opzioni disponibili tra Un ordine che ho effettuato, Dispositivi, Contenuti digitali e Prime e altro e, tramite i menu a tendina visibili nella sezione Dicci di più sul tuo problema, indica quale problemi hai riscontrato.

Infine, fai tap sul pulsante Chat, inserisci il tuo messaggio nel campo Come posso aiutarti oggi? e premi sulla voce Inizia chat, per avviare la chat e ottenere supporto da parte di un operatore Amazon in carne e ossa.

Altre soluzioni per contattare Amazon

Contattare Amazon tramite Twitter

Come ben saprai, oltre alla possibilità di chattare con un operatore Amazon, il celebre sito di shopping online mette a disposizione degli utenti anche altri canali di contatto.

Accedendo alla sezione Contattaci del tuo account Amazon, così come ti ho indicato nelle righe precedenti, puoi selezionare una delle altre opzioni disponibili nella sezione Come vorresti contattarci?: Email consente di ottenere supporto tramite email, mentre cliccando sul pulsante Telefono puoi essere contattato telefonicamente da un operatore in carne e ossa. A tal proposito, potrebbe esserti utile la mia guida su come chiamare Amazon.

Tra le soluzioni per contattare Amazon che puoi prendere in considerazione ci sono anche i social network. Infatti, il celebre sito di shopping online dispone di un profilo Twitter mediante il quale fornisce assistenza ai suoi clienti.

Se ritieni questa una valida soluzione per contattare Amazon, avvia l’app di Twitter (disponibile per Android e iOS/iPadOS), fai tap sul pulsante +, in basso a destra, digita @AmazonHelp seguito dalla tua richiesta nel campo Che c’è di nuovo e premi sul pulsante Twitta. Da computer, invece, clicca sul pulsante Tweet, inserisci l’account @AmazonHelp, digita il tuo messaggio nel campo Che c’è di nuovo? e clicca sul pulsante Twitta. Non inserire dettagli personali, in quanto questo messaggio sarà pubblico.

Una volta inviata la richiesta di supporto su Twitter dovresti ricevere una risposta da parte di un operatore nel giro di poco tempo. Successivamente potrebbe esserti richiesto di continuare la conversazione in privato, tramite DM, ed eventualmente di fornire i dettagli relativi al tuo account e ai problemi riscontrati.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.