Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come scaricare Amazon

di

Amazon non credo abbia bisogno di presentazioni, neanche per te che non ti ritieni un asso con la tecnologia: si tratta dello store online più famoso al mondo, all’interno del quale è possibile acquistare centinaia di prodotti appartenenti alle categorie più disparate: dall’abbigliamento all’arredo fino ad arrivare all’elettronica e ai prodotti alimentari. Anche tu, nonostante un po’ di diffidenza iniziale, alla fine hai iniziato ad avvalertene per alcuni acquisti; tuttavia non sei mai andato oltre il classico sito di Amazon accessibile da browser.

Hai sentito dire che c’è anche un’app di Amazon che permette di effettuare acquisti in modo facile e veloce da smartphone, ma non l’hai mai provata prima e ora vorresti rimediare. Allo stesso tempo, hai scoperto che Amazon offre anche tanti servizi e app aggiuntivi rispetto al classico negozio online, come ad esempio Prime Video per i film e le serie in streaming oppure Amazon Music per la musica, e vorresti approfondire la cosa.

Se le cose stanno così, non ti preoccupare: qui sotto trovi spiegato come scaricare Amazon e le sue app principali su tutti i dispositivi: smartphone, tablet, computer e in alcuni casi anche TV. Per saperne di più, continua a leggere: trovi spiegato tutto nei prossimi capitoli.

Indice

Come scaricare Amazon

App di Amazon

Direi di iniziare parlandoti ovviamente del servizio principale offerto da Amazon. Come citato in precedenza, il sito si occupa della compravendita di beni su Internet: sì, hai letto bene, compravendita, in quanto Amazon non si limita a fornire centinaia di prodotti all’interno del suo immenso store, ma consente anche di vendere da privato e aprire un vero e proprio negozio.

Il servizio è accessibile da browser sia su PC che su smartphone e tablet: basta collegarsi al sito ufficiale di Amazon. Su smartphone e tablet, però, è possibile anche scaricare l’applicazione ufficiale di Amazon Shopping e accedere ancora più rapidamente a tutte le offerte dello store.

Il download dell’applicazione è piuttosto semplice e intuitivo, indipendentemente dalla piattaforma che si utilizzi. Per scaricare Amazon su Android, ad esempio, apri il Google Play Store (il simbolo ▶︎ colorato) e utilizza la barra di ricerca per digitare il nome dell’app, dopodiché dai conferma premendo il tasto Cerca.

Seguendo questa procedura alla lettera, troverai l’app di Amazon tra i primi risultati. Detto questo, premi sul tasto Installa per far partire la procedura d’installazione. In alternativa, puoi sempre collegarti alla pagina ufficiale dedicata all’applicazione, che ti aprirà automaticamente la pagina all’interno del Google Play Store, dove potrai continuare come ti ho spiegato in precedenza.

Nell’eventualità tu non disponga di un dispositivo compatibile con i servizi di Google, come per esempio i telefoni HUAWEI più recenti, è possibile installare l’app di Amazon tramite gli store alternativi consigliati dai produttori. Se vuoi saperne di più sull’argomento e scoprire come installare le app su versioni di Android non supportate da Google, ti consiglio di dare un’occhiata alla mia guida su come installare app su HUAWEI.

Per quanto riguarda la procedura per scaricare Amazon su iPhone, in questo caso devi accedere all’App Store (l’icona della “A” su fondo azzurro) e premere sull’icona a forma di lente d’ingrandimento posizionata in basso a destra per aprire la barra di ricerca. Fatto questo, digita con la tastiera il nome dell’app e premi su Cerca, per far partire la ricerca.

Anche in questo caso, l’app di Amazon sarà il primo risultato che troverai elencato. Successivamente, premi sul tasto Ottieni e conferma le tue credenziali utilizzando Face ID, Touch ID o la password collegata al tuo ID Apple. Nel caso tu voglia fare prima, puoi accedere alla pagina di App Store dedicata ad Amazon visitando questo link dal tuo device.

Ti ricordo che è possibile arricchire la propria esperienza su Amazon sottoscrivendo un abbonamento ad Amazon Prime, il quale permette di ottenere diversi benefici, come la spedizione gratuita su tantissimi prodotti e la possibilità di usufruire di tanti servizi che ti illustrerò anche nel corso di questa guida. Il prezzo da pagare per accedere a questo programma è di 3,99 euro mensili o 36 euro annuali, con la possibilità di provare il servizio per 30 giorni oppure sottoscrivere un abbonamento per studenti al prezzo di 18 euro all’anno.

Ricordati che per usufruire delle funzionalità dell’app di Amazon e delle successive applicazioni che andrò a mostrarti, è necessario accedere a un account Amazon creato in precedenza. Se non sei ancora riuscito a creare il tuo account personale, ti consiglio la lettura della mia guida su come registrarsi su Amazon.

Se non sei ancora convinto e hai bisogno di un ulteriore approfondimento sul suo funzionamento, ti consiglio di consultare la mia guida su come funziona Amazon.

Come scaricare Amazon Prime Video

Amazon Prime Video

Tra i principali servizi associati ad Amazon Prime c’è sicuramente Prime Video. Il servizio in questione permette visionare una vasta libreria video, che include centinaia di film e serie TV in tutto il mondo, con alcune di essere autoprodotte da Amazon stessa. Il tutto accessibile da PC via browser e su smartphone, tablet, Smart TV e altri device, come Fire Tv Stick e Apple TV tramite la sua app ufficiale.

Come detto prima, il servizio è incluso assieme all’abbonamento di Amazon Prime, condividendo quindi lo stesso prezzo di 3,99 euro mensili o 36 euro annuali e dando la possibilità di usufruire delle stesse promozioni menzionate in precedenza. Inoltre, è possibile acquistare o noleggiare una piccola selezione di film non ancora disponibili all’interno del catalogo di Prime Video, con prezzi che oscillano tra i 3,99 euro fino a 11,99 euro, a seconda della risoluzione dello streaming che si vuole acquistare.

In questa sede, ti mostrerò come scaricare Amazon Prime Video non solo sul tuo dispositivo portatile (come smartphone o tablet), ma anche su Smart TV.

Come scaricare Amazon Prime Video su smartphone e tablet

App di Amazon Prime Video

Per scaricare Amazon Prime Video su smartphone e tablet, non devi fare altro che accedere al tuo store digitale di fiducia a seconda della piattaforma da te utilizzata, che si tratti di Android oppure di iOS/iPadOS.

Se utilizzi Android, collegati alla pagina dedicata del Google Play Store e premi sul pulsante Installa. Nel caso dei dispositivi non supportati da Google, ti consiglio di visitare il tuo store alternativo di fiducia e controllare la disponibilità dell’app.

Su iOS e iPadOS la procedura è pressoché identica. Collegati alla pagina di App Store dedicata ad Amazon Prime Video e premi sul tasto Ottieni. Dopodiché, convalida l’operazione utilizzando i tuoi dati tramite Face ID, Touch ID o tramite la password del tuo ID Apple.

Come scaricare Amazon Prime Video su TV

Amazon Prime Video su Smart TV

Come ti ho anticipato, Amazon Prime Video permette di visionare la sua libreria su una vasta gamma di dispositivi. Tra questi, troviamo anche quella serie di apparecchi collegabili alla TV e in grado di avviare applicazioni multimediali. In questo caso non parlo solamente delle classiche Smart TV, che nella maggior parte dei casi escono dalla propria scatola con l’applicazione di Amazon Prime Video già pre-installata, ma parlo anche delle apparecchiature esterne e dotate di un sistema operativo supportato ufficialmente da Amazon, come per esempio Fire TV Stick/Cube, Apple TV o una console come PlayStation 4 o Xbox One.

Se la tua Smart TV ha non ha ancora installata l’applicazione di Amazon Prime Video, non dovrai fare altro che seguire questa semplice operazione. Innanzitutto, utilizza il telecomando per navigare all’interno del menu di sistema fino a selezionare il marketplace pre-installato sul tuo televisore. Da lì, non dovrai fare altro che utilizzare la barra di ricerca per individuare l’app di Amazon Prime Video compatibile con l’apparecchio.

Lo stesso discorso vale per dispositivi come PS4, Xbox One o Apple TV, che hanno dalla loro parte degli store ufficiali come il PlayStation Store, Microsoft Store e l’App Store. Nel caso di dispositivi come il modello base di Google Chromecast, non dovrai fare altro che accedere all’app sul tuo smartphone o tablet e seguire le istruzioni che compariranno sullo schermo per avviare la procedura di collegamento con la tua TV.

Se sei interessato e vuoi approfondire l’argomento a 360°, ti rimando alla lettura della mia guida su come vedere Prime Video.

Come scaricare Amazon Prime Music

Amazon Prime Music

Un altro servizio molto popolare è Amazon Prime Music. In linea con i suoi principali rivali come Spotify e Apple Music, questo servizio permette di ascoltare una enorme selezione di artisti, brani e podcast.

Il servizio è disponibile come applicazione su PC, Android, iOS e iPadOS e offre la possibilità di abbonarsi a diverse offerte. È possibile continuare a utilizzare il piano base Amazon Music Free in maniera totalmente gratuita ma con il solo accesso alle playlist di Amazon, oppure sottoscrivere il già citato abbonamento Prime per usufruire di un catalogo più vasto ma comunque incompleto di contenuti.

Per ottenere accesso al catalogo completo di Amazon Music, occorre sottoscrivere l’abbonamento Amazon Music Unlimited, che va dai 9,99 euro al mese fino a 14 euro al mese se si vuole usufruire del pacchetto Family e condividere l’abbonamento con altre persone. Quest’ultimo offre il completo accesso a oltre 75 milioni di brani musicali e podcast.

Come scaricare Amazon Prime Music su PC

App di Amazon Prime Music

Scaricare Amazon Prime Music su PC è una procedura più semplice di quel che credi. Basta scaricare l’applicazione direttamente dal sito ufficiale, cliccando sulla voce Scarica l’app per Desktop. A download completato, se usi Windows, aprire il file .exe ottenuto e attendi la fine della procedura d’installazione (rispondi affermativamente ad eventuali avvisi mostrati su schermo).

Se utilizzi un Mac invece, una volta scaricato il file .dmg del programma, aprilo e trascina l’icona di Amazon Music nella cartella Applicazioni.

Terminata l’installazione, avvia Amazon Prime, accedi al tuo account Amazon e potrai usufruire del servizio.

Come scaricare Amazon Prime Music su smartphone e tablet

App di Amazon Prime Music

Per scaricare Amazon Music su smartphone e tablet devi seguire la solita procedura. Su Android, raggiungi dunque la pagina dedicata all’applicazione all’interno del Google Play Store e premi sul tasto Installa. Per quanto riguarda i dispositivi non supportati dai servizi Google, rinnovo l’invito a consultare il tuo store alternativo preferito, per controllare la disponibilità dell’app.

Su iOS e iPadOS, accedi invece alla pagina dell’applicazione situata all’interno dell’App Store e premi su Ottieni. Da lì, completa l’operazione utilizzando il tuo Face ID, Touch ID o immettendo la password dell’ID Apple per confermare i dati d’accesso e completare la procedura.

Il funzionamento dell’app è semplice e intuitivo. Tuttavia, se sei alla ricerca di ulteriori approfondimenti, poi leggere la mia guida su come funziona Amazon Music. Infine, non dimenticare che il servizio è fruibile anche tramite gli speaker Echo, come ti ho spiegato nella mia guida su come collegare Amazon Music ad Alexa.

Come scaricare Amazon Alexa

App di Amazon Alexa

E parlando proprio di Alexa, è arrivato il momento di concentrarci sull’assistente vocale di Amazon. Devi sapere che nonostante questa intelligenza artificiale sia stata progettata per funzionare principalmente sui vari dispositivi della serie Echo, è possibile provare parte dell’esperienza attraverso la sua app ufficiale, disponibile sia su Android che su iOS, iPadOS e perfino PC.

Echo Dot (4ª generazione) - Altoparlante intelligente con Alexa - Antr...
Vedi offerta su Amazon
Echo Dot (4ª generazione) - Altoparlante intelligente con orologio e A...
Vedi offerta su Amazon
Echo (4ª generazione) - Audio di alta qualità, hub per Casa Intelligen...
Vedi offerta su Amazon

Per scaricare Amazon Alexa su Android, collegati alla pagina del Google Play Store dedicata al download dell’app e premi il tasto Installa. Attendi il completamento del download e successivamente premi il tasto Apri per avviare l’app. In alternativa, se hai un device senza servizi Google, visita lo store alternativo che ritieni più valido.

Nel caso di iOS e iPadOS, raggiungi la pagina di Amazon Alexa all’interno dell’App Store e premi su Ottieni. Prima di iniziare il download, non dimenticarti di convalidare i tuoi dati utilizzando Face ID, Touch ID o la password del tuo ID Apple.

Su PC, puoi avvalerti della Web app di Alexa, per gestire dispositivi e servizi collegati al tuo account o, con un po’ di “smanettamenti”, puoi installare Alexa su Windows, come ti ho spiegato nella mia guida sul tema.

Per un ulteriore approfondimento su Amazon Alexa e le sue funzioni, ti consiglio di dare un’occhiata alla mia guida su come funziona Alexa di Amazon.

Come scaricare Amazon Kindle

App di Amazon Kindle

Tra i vari prodotti acquistabili all’interno del negozio online di Amazon, è possibile trovare centinaia di migliaia di libri disponibili in formato digitale attraverso la piattaforma denominata Kindle.

Kindle è anche una serie di eBook reader prodotti e venduti da Amazon, i quali sono collegati a un’applicazione disponibile per smartphone, tablet e PC, con cui sincronizzare le proprie letture.

Kindle, ora con luce frontale integrata – Bianco
Vedi offerta su Amazon
Kindle Paperwhite, resistente all'acqua, schermo ad alta risoluzione d...
Vedi offerta su Amazon
Kindle Oasis - Ora con tonalità della luce regolabile - Resistente all...
Vedi offerta su Amazon

In questo capitolo ti mostrerò come scaricare l’app di Kindle gratis ma se hai voglia di esplorare ulteriormente l’argomento, ti consiglio di spulciare la mia guida su come funziona Kindle.

Come scaricare Amazon Kindle su PC

App di Amazon Kindle

Per cominciare la procedura di download di Kindle su PC, puoi avvalerti del Microsoft Store di Windows 10. In alternativa, collegati alla pagina del sito Amazon dedicata alle applicazioni Kindle e clicca sul pulsante Scarica per PC & Mac. A download completato, apri il file .exe e la procedura d’installazione inizierà immediatamente.

Su macOS, puoi ottenere l’applicazione direttamente dal Mac App Store o dal summenzionato sito di Amazon. In quest’ultimo caso, una volta scaricato il file .dmg dell’applicazione Kindle, aprilo e trascina l’icona di Kindle nella cartella Applicazioni.

Ad installazione terminata, avvia l’applicazione, esegui l’accesso con il tuo account Amazon e potrai accedere alla tua libreria direttamente dal computer.

Come scaricare Amazon Kindle su smartphone e tablet

App di Amazon Kindle

Per scaricare Kindle su Android, collegati alla pagina del Google Play Store dedicata all’applicazione e premi sulla voce Installa. Dopo pochi istanti (a seconda della tua connessione) il download sarà terminato e potrai aprire l’applicazione premendo su Apri. Parlando dei dispositivi sprovvisti dei servizi Google, affidati al giù citato store alternativo per effettuare la procedura.

Collegandosi invece all’interno della pagina dell’App Store, è possibile scaricare e installare la versione di Kindle dedicata a iOS e iPadOS. Non dimenticare di convalidare i tuoi dati tramite Face ID, Touch ID o password del tuo ID Apple.

Come scaricare Amazon Photos

App di Amazon Photos

Disponibile come applicazione Web su PC e come app su Android e iOS, Amazon Photos è un servizio che, un po’ come Google Foto, offre ai propri utenti la possibilità di trasferire le foto all’interno di uno spazio d’archiviazione sul cloud. Il servizio è gratuito per tutti gli utenti Amazon, con uno spazio d’archiviazione limitato a 5GB. È comunque possibile superare questo limite sottoscrivendo l’abbonamento Prime in modo da avere uno spazio illimitato.

Per installare Amazon Photos su Android, collegati alla pagina del Google Play Store dedicata e premi sul tasto Installa. Dopo qualche secondo d’attesa, l’installazione sarà completata e potrai finalmente aprire l’app premendo su Apri. Nel caso dei dispositivi non supportati da Google, affidati allo store alternativo di fiducia per installare l’app.

Per quanto riguarda iOS e iPadOS, raggiungi la sezione dell’App Store e premi sul tasto Ottieni, convalidando l’operazione utilizzando i tuoi Touch ID, Face ID o inserendo la password del tuo ID Apple.

Come scaricare Amazon Appstore

App di Amazon Appstore

Durante questa guida ti ho mostrato come e dove scaricare la maggior parte delle app gestite da Amazon, utilizzando marketplace già installati sul tuo dispositivo come il Play Store di Google e l’App Store di Apple.

Tuttavia, su Android e FireOS (il sistema operativo, basato sempre su Android, che anima i tablet Kindle Fire) esiste anche uno store proprietario di Amazon. Il suo nome è Amazon Appstore e si tratta di un marketplace alternativo dov’è possibile trovare centinaia di app e giochi in maniera simile a quanto accade sul Play Store.

Il servizio è accessibile a tutti gli utenti Amazon e permette anche di ottenere particolari gettoni utilizzabili per l’acquisto di app o per l’effettuazione di micro-transazioni al loro interno.

Amazon Appstore è disponibile, come detto, solo su Android e trattandosi di un contenitore di applicazioni in diretta concorrenza con Google Play Store, non è possibile scaricarlo da quest’ultimo. L’unico modo per scaricare lo store in questione è quello di collegarsi alla pagina ufficiale dello stesso via browser e premere sul tasto Scarica Amazon Appstore. Terminato il download, raggiungi la cartella dei download all’interno del tuo gestore file e premi sul file APK scaricato, per avviarlo.

Come dici? Il tuo telefono non permette l’installazione dei file APK provenienti da fonti diverse dal Google Play Store? Nessun problema, la soluzione risiede nei prossimi passaggi. Niente panico.

Raggiungi le Impostazioni del tuo dispositivo e utilizza la barra di ricerca per raggiungere la sezione dedicata alle App con accesso speciale. Fatto questo, premi sull’opzione Installa app sconosciute in relazione al tuo browser o file manager e apponi il segno di spunta per confermare: adesso potrai tranquillamente installare Amazon Appstore tramite quest’ultimo.

Poiché le applicazioni provenienti da fonti sconosciute possono essere veicolo di malware per Android, dopo aver installato lo store di Amazon ti consiglio di riapplicare la limitazione relativa alle fonti sconosciute (maggiori informazioni qui). Per approfondimenti su Amazon Appstore, leggi invece il mio tutorial su come installare le app sui device senza Play Store.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.