Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come funziona Amazon Music Unlimited

di

Da oggi il panorama italiano dei servizi di musica in streaming può fare affidamento su un nuovo nome che, già da un anno a questa parte, in terra a stelle e strisce ed in altri Paesi ha saputo catturare l’attenzione dei più: Amazon. Il colosso del commercio elettronico ha infatti reso disponibile anche per noi abitanti “dello stivale” Music Unlimited, il suo servizio di streaming audio con cui lancia il guanto di sfida a Spotify, Google, Apple e via discorrendo.

Diversamente da altri servizi offerti dal big dell’e-commerce, Amazon Music Unlimited non ha nulla a che vedere con il servizio Prime, fatta eccezione per alcuni piccoli vantaggi riservati agli iscritti. La sottoscrizione può infatti essere effettuata in maniera del tutto indipendente. Il servizio – il cui database risulta attualmente composto da circa 50 milioni di titoli, dalle ultime uscite sul mercato ai brani meno “gettonati” – può essere sfruttato sia da computer, da Web e tramite l’apposito software, che da smartphone e tablet, previo download delle apposite app per iOS ed Android, e da vari altri device supportati.

Il servizio permette di ascoltare i propri cantanti e generi preferiti effettuando una semplice selezione oppure ci si può affidare ai suggerimenti personalizzati fornirti direttamente da Amazon e scoprire così nuovi musicisti e nuovi brani in linea con quelli che di solito ascoltiamo. Non mancano poi le radio tematiche e quelle basate sull’umore. Insomma, come sicuramente avrai già potuto intuire il potenziale è davvero molto alto. Direi allora di non perdere ulteriore tempo in chiacchiere e di passare finalmente all’azione vera e propria andando a scoprire subito come funziona Amazon music Unlimited. Buona lettura!

Indice

Prezzi

Diversamente da Amazon Prime Video e da altre soluzioni e servizi resi disponibili dal colosso del commercio elettronico, Amazon Music Unlimited – te l’ho già accennato in apertura – “viaggia” in maniera indipendente da Prime. Nel caso in cui non ne avessi mai sentito parlare, Prime è un servizio di Amazon che permette di avere consegne gratuite in un giorno su oltre 1 milione di prodotti, offre la possibilità di acquistare prodotti tramite gli Amazon Dash Button, dà accesso anticipato alle offerte lampo e molto altro ancora. I nuovi clienti lo possono provare gratis per 30 giorni ed al termine del periodo di prova non c’è alcun obbligo di rinnovo.

Tornando al discorso iniziale, detta in altri termini, per poter fruire di Amazon Music Unlimited occorre sottoscrivere un abbonamento dedicato che, questo è però bene sottolinearlo, per gli iscritti a Prime risulta un tantino più vantaggioso.

Più precisamente, il costo dell’abbonamento singolo al servizio è pari a 9,99 euro/mese oppure a 99 euro/anno (quindi 8,25 euro/mese) per gli iscritti ad Amazon Prime. In entrambi i casi è possibile fruire di 30 giorni di utilizzo gratuito del servizio in modo tale da poterne testare a fondo tutte le caratteristiche prima di decidere se continuare ad utilizzarlo anche allo scadere della prova optando dunque per l’abbonamento mensile o per quello annuale.

Come funziona Amazon Music Unlimited

Oltre all’opzione per il singolo utente è disponibile anche una formula d’abbonamento destinata a tutta la famiglia. Per l’esattezza, al pezzo di 14,99 euro/mese oppure a quello di 149 euro/anno (vale a dire poco più di 12 euro per mensilità) per gli iscritti a Prime è possibile attivare fino ad un massimo di 6 account famigliari, ciascuno dei quali indipendente dall’altro in fatto di selezione dei brani, preferenze ecc.

Altro vantaggio dedicato agli abbonati a Prime da segnale è la possibilità di ricevere, al momento in cui scrivo, uno sconto pari a 10 euro sul costo dell’abbonamento. In soldoni: un mese gratuito di ascolto!

Dispositivi compatibili e requisiti

Per quel che concerne invece i dispositivi compatibili, Amazon Music Unlimited può essere sfruttato su computer e su svariate altre piattaforme.

Nello specifico, da computer è accessibile da tutti i principali browser Web: Chrome, Firefox, Microsoft Edge, Safari, Opera, Internet Explorer e via discorrendo, su tutti i più diffusi sistemi operativi. Oltre che via Web, è possibile accedere al servizio da computer anche mediante le apposite applicazioni rese disponibili per WindowsMac e per Linux.

Su device mobile, invece, Amazon Music Unlimited è fruibile, mediante apposita app, su Android, su iOS e sui tablet Fire (è disponibile “di serie”).

È altresì possibile ascoltare i brani d’interesse tramite Amazon Music Unlimited anche tramite gli altoparlanti Sonos, sia importando i brani che ascoltandoli on-deman, ed in auto, su BMW e Mini, gestendo il tutto tramite la Head Unit (basta collegare il disposto alla console centrale).

Come funziona Amazon Music Unlimited

Riguardo invece i requisiti relativi alla velocità della connessione ad Internet per poter godere a pieno del servizio non vi è nulla di specifico. In linea di massima una connessione ad Internet stabile e discretamente veloce (es. 900 Kbits/sec) dovrebbe essere più che sufficiente.

Iscrizione

Compresi i costi e presa coscienza dei dispositivi tramite cui è possibile utilizzare il servizio, cerchiamo dunque di capire come funziona Amazon Music Unlimited in maniera più dettagliata.

Come facilmente intuibile, per poter usufruire del servizio è necessario disporre di un account Amazon. Se non hai giù provveduto a crearne uno, puoi leggere il mio articolo sull’argomento per rimediare immediatamente alla cosa.

Per quel che concerne invece l’iscrizione a Prime, come già ribadito conferisce alcuni vantaggi in termini di prezzi ma resta comunque opzionale. Quindi, se non ti sei ancora iscritto ad Amazon Prime ma ritieni comunque interessanti i vantaggi derivanti dalla cosa (te li ho illustrati nelle righe precedenti, parlando dei prezzi), prima di attivare il tuo Amazon Music Unliminted segui le indicazioni presenti nel mio tutorial dedicato per scoprire immediatamente come fare. Se invece hai già attivo l’abbonamento a Prime puoi, ovviamente, passare direttamente alla lettura del paragrafo successivo.

Recati dunque sulla home del servizio, clicca sul pulsante Iscriviti, è gratis per 30 giorni, effettua il login al tuo account (se richiesto), seleziona la tipologia di abbonamento che, una volta terminato il periodo di prova, verrà attivato scegliendo tra Abbonamento individuale ed Abbonamento Family e clicca su Iscriviti, è gratis per 30 giorni. Paga dopo dopodiché clicca sul bottone Ascolta ora.

Come funziona Amazon Music Unlimited

Tieni presente che se non riesci a finalizzare la procedura molto probabilmente è perché al tuo account non risulta ancora associato alcun metodo di pagamento. Puoi rimediare subito selezionando l’apposito collegamento in alto oppure recandoti prima nelle impostazioni del tuo account Amazon (per ulteriori informazioni al riguardo puoi seguire sempre la mia guida sull’argomento che ti ho segnalo qualche riga più su). Non ti preoccupare… al momento non dovrai pagare nulla, serve solo come sistema di sicurezza e per il pagamento degli gli eventuali successivi rinnovi!

Utilizzo

È fatta! Adesso si che puoi finalmente cominciare ad utilizzare sul serio il servizio! A conferma della cosa dovresti ritrovarti al cospetto dell’interfaccia Web principale di Amazon Music Unlimited. Ti illustro subito come si compone!

Come funziona Amazon Music Unlimited

Nella barra laterale di sinistra trovi i collegamenti rapidi alla home, ai brani e agli artisti consigliati, alla radio ed alle playlist. Trovi altresì i collegamenti per accedere rapidamente ai brani eseguiti o aggiunti di recente, alla tua musica, inclusa quella che in passato avevi comperato su Amazon e che è stata impostata in automatico in formato digitale sul servizio grazie ad AutoRip, quella che hai comperato direttamente digitalmente mediante l’apposito store e quella che hai importato, ed alle playlist seguite.

C’è poi il link per creare al volo nuove playlist, quello per accedere allo store di Amazon Music, quello per importare la musica (funzionante solo da computer) ed il menu per accedere alle impostazioni (quello con il tuo nome).

Nella parte in alto trovi invece la barra di ricerca mediante cui individuare rapidamente brani, artisti, playlist e stazioni radio ed il player con i relativi comandi per avviare la riproduzione dei brani musicali o interromperla, andare avanti o indietro tra le varie canzoni, avviare la riproduzione casuale e la ripetizione. C’è ovviamente anche il comando per gestire il volume e quando un brano è in riproduzione ti verrà mostrato anche il relativo titolo, il nome dell’artista e la durata dello stesso. Sempre durante la riproduzione, puoi visualizzare il player a schermo interno facendo clic sulla relativa copertina che vedrai apparire accanto al campo di ricerca.

Al centro dello schermo trovi invece le novità del momento, gli artisti più ascoltati, le radio e le playlist consigliate e quelle aggiunte di recente.

Per avviare l’ascolto di un disco o di una playlist ti basta fare clic sulla relativa immagine di copertina e cliccare poi sul bottone Riproduci che sta in alto. In questo modo i contenuti saranno riprodotti nell’ordine esatto in cui si trovano. Se invece desideri avviare la riproduzione casuale, devi prima cliccare sull’apposito pulsante nella toolbar in alto.

Come funziona Amazon Music Unlimited

Nel caso specifico delle playlist puoi anche scegliere di seguirle in modo tale da ritrovarle sempre nella sezione apposita annessa alla barra alterale di sinistra, mentre gli album e i singoli brani puoi aggiungerli direttamente alla tua musica facendo clic sulla voce Aggiungi a Musica presente in alto oppure previo clic sul bottone con i tre puntini in verticale che ti viene mostrato portando il cursore sul nome del brano o del disco. Sempre previo clic sul pulsante con i tre puntini in verticale puoi eseguire ulteriori azioni come effettuare la condivisione del contenuto selezionato, visualizzare gli ascolti correlati ecc.

Se invece desideri riprodurre un singolo brano o una traccia presente in un disco o in una data playlist devi semplicemente fare clic sulla sua anteprima! Comodissimo, vero?

Come funziona Amazon Music Unlimited

Nota: Ti ho spiegato come usare Amazon Music Unlimited facendo riferimento all’interfaccia Web del servizio. Considerando però che il funzionamento del servizio sugli altri dispositivi è bene o male lo stesso (cambia solo la disposizione delle barre degli strumenti e del player) non dovresti riscontrare difficoltà nel servirtene anche mediante le apposite app per computer e per device mobile.

Ascolto offline

Abbiamo già detto che l’utilizzo del servizio sugli altri dispositivi è praticamente lo stesso. L’unico cambiamento che vale la pena segnalare dalla versione Web del servizio all’app per smartphone e tablet è la presenza della funzione per effettuare il download in locale di brani, album e playlist in modo tale da poter ascoltare il tutto anche in assenza di una connessione ad Internet. Come si fa? È molto semplice, adesso te lo spiego.

Una volta avviata l’app di Amazon Music Unlimited sul tuo dispositivo, individua il disco o la playlist che ti piacerebbe scaricare localmente sul dispositivo, tappaci sopra e poi pigia sul pulsante con la freccia verso il basso che trovi sotto la copertina. Facendo in questo modo i brani della playlist o dell’album verranno aggiunti alla coda di download e scaricati poco alla volta sul tuo device. A download ultimato, troverai tutto nella sezione Musica dell’applicazione.

Come funziona Amazon Music Unlimited

Se vuoi, puoi scaricare localmente anche singoli brani. Per riuscirci, individua nell’app di Amazon Music Unlimited il brano musicale che vorresti poter riprodurre anche offline, tappa sul pulsante con i tre puntini in orizzontale collocato accanto al suo titolo e scegli l’opzione Download dal menu che vedi apparire. Anche in tal caso, dopo aver fatto ciò il brano verrà aggiunto alla coda di download e potrai riprodurlo in qualsiasi momento sempre dalla sezione Musica dell’applicazione.

Come funziona Amazon Music Unlimited

Ricordati che per poter ascoltare i brani scaricati in locale senza usufruire di una connessione ad Internet dovrai prima recarti nella sezione Musica della app ed abilitare, dalle impostazioni del dispositivo a cui puoi accedere previo tap sul pulsante con i tre puntini in verticale, la Modalità Musica Offline.

Come funziona Amazon Music Unlimited

Disattivazione

Amazon Music Unlimited non ti ha soddisfatto ed hai dunque deciso di disattivare il pagamento del tuo abbonamento oppure vuoi evitare che dopo il periodo di prova gratuita del servizio questo si rinnovi in automatico? Allora accedi al servizio via Web, clicca sul tuo nome nella toolbar di sinistra, seleziona Impostazioni Amazon Music e, nella nuova pagina Web che a questo punto ti verrà mostrata, clicca sull’apposito collegamento che trovi in corrispondenza della dicitura Rinnovo abbonamento e conferma la tua volontà di disattivare il servizio. Fatto!

Come funziona Amazon Music Unlimited

Tieni presente che, nonostante la disattivazione, potrai continuare ad utilizzare Music Unlimited senza alcuna limitazione sino alla data di scadenza prevista per l’abbonamento superata la quale la sottoscrizione al servizio non verrà rinnovata e tu non potrai più accedervi se non, ovviamente, ripetendo tutti i passaggi per l’attivazione da capo.