Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come registrarsi su Amazon

di

Allettato dalle numerose offerte quotidiane e dai prezzi decisamente ben più convenenti rispetto a quelli dei negozi fisici, anche tu hai deciso di registrarti su Amazon. Non essendo, però, particolarmente ferrato in ambito tecnologico, non sai bene come creare il tuo account e, dunque, avresti bisogno di una mano per riuscire nel tuo intento.

Le cose stanno così, dico bene? Allora lasciati dire che sei arrivato nel posto giusto, al momento giusto! Nei prossimi paragrafi di questo tutorial, infatti, ti spiegherò come registrarsi su Amazon fornendoti tutte le indicazioni necessarie sia per creare un nuovo account personale, sia per aprirne uno aziendale. Inoltre, troverai anche la procedura dettagliata per accedere ad Amazon Seller, la piattaforma di Amazon dedicata ai venditori.

Come dici? È proprio quello che volevi sapere? Allora non dilunghiamoci oltre e vediamo come procedere. Mettiti comodo, ritagliati cinque minuti di tempo libero e dedicati alla lettura dei prossimi paragrafi. Seguendo attentamente le indicazioni che sto per darti e provando a metterle in pratica, ti assicuro che registrarsi su Amazon sarà davvero un gioco da ragazzi. Scommettiamo?

Indice

Registrarsi su Amazon è gratuito?

Amazon

Prima di entrare nel vivo di questo tutorial e spiegarti nel dettaglio come registrarsi su Amazon, potrebbe esserti utile sapere che la creazione di un account per acquistare sul celebre sito di shopping online, sia come privato che come azienda, è un’operazione completamente gratuita.

Inoltre, se ti stai chiedendo se è possibile registrarsi su Amazon senza carta di credito, sarai contento di sapere che la risposta è affermativa. Infatti, a differenza di quanto pensano in molti, durante la procedura di registrazione non è richiesto di associare al proprio account un metodo di pagamento valido. Tutto quello che occorre è un indirizzo email e un numero di cellulare validi.

Completata la creazione di un nuovo account Amazon potrai scegliere se attivare Amazon Prime, il servizio in abbonamento che consente di avere spese di spedizione gratuite e consegna in un giorno lavorativo su tantissimi prodotti, accesso anticipato alle offerte lampo e accesso a numerosi servizi come Amazon Prime Video, Amazon Prime Music e Amazon Prime Reading.

Per iscriversi al servizio in questione è necessario usare la propria carta di credito/debito (è possibile anche attivare l’addebito diretto su conto corrente) ed è previsto un costo di 4,99 euro/mese o 49,90 euro/anno con 30 giorni di prova iniziale (per gli studenti universitari diventano 24,95 euro/anno con 90 giorni di prova gratis).

Infine, ci tengo a sottolineare che anche per registrarsi su Amazon come venditore, scegliendo il piano di vendita individuale, non è previsto alcun costo. Attivando, invece, il piano di vendita professionale è previsto un costo di 39 euro/mese + IVA. Maggiori info qui.

Come registrarsi su Amazon per acquistare

Amazon

La procedura per registrarsi su Amazon per acquistare è semplice e veloce. Tutto quello che occorre fare è collegarsi al sito ufficiale del servizio o usare l’app per Android (disponibile anche su store alternativi, per i device senza servizi Google) e iOS/iPadOS, selezionare l’opzione per creare un nuovo account e compilare il modulo di registrazione.

Per procedere da computer, collegati al sito ufficiale di Amazon, clicca sull’opzione Account e liste collocata nel menu in alto e, nella nuova pagina apertasi, premi sul pulsante Crea il tuo account Amazon.

Nella schermata Creare account, inserisci i dati richiesti nei campi Il tuo nome, Numero di cellulare o e-mail, Password e Verifica password e clicca sul pulsante Verifica email/Verifica numero di cellulare. A questo punto, recupera il codice di verifica che ti è stato inviato tramite email o tramite SMS, inseriscilo nel campo Inserisci codice e clicca sul pulsante Creare un account Amazon, per verificare la tua identità e completare la registrazione.

Se preferisci procedere da smartphone e tablet, avvia l’app di Amazon, fai tap sul pulsante Accedi e, nella schermata Benvenuto, apponi il segno di spunta accanto all’opzione Creare account. Inserisci, poi, i tuoi dati nei campi Nome e Numero di cellulare o email e crea una password sicura che dovrai utilizzare per accedere al tuo account Amazon, inserendola nel campo Crea una password.

Amazon

Fatto ciò, premi sul pulsante Verifica email/Verifica numero di cellulare, inserisci il codice di 6 cifre che hai ricevuto tramite email o SMS nel campo Inserisci codice e fai tap sul pulsante Creare un account Amazon, per completare la registrazione e iniziare ad acquistare su Amazon.

Come registrarsi su Amazon Prime

Amazon Prime

Per registrarsi su Amazon Prime è sufficiente accedere alle impostazioni del proprio account Amazon e scegliere l’opzione per attivare la prova gratuita di 30 giorni del servizio.

Per procedere, collegati dunque al sito ufficiale di Amazon, fai clic sulla voce Account e liste, inserisci i dati associati al tuo account nei campi Indirizzo e-mail o numero di cellulare e Password e premi sul pulsante Accedi, per effettuare il login.

A questo punto, clicca nuovamente sulla voce Account e liste, premi sull’opzione Prime e, nella nuova pagina apertasi, fai clic sul pulsante Iscriviti gratis e usalo per 30 giorni, per attivare la prova gratuita di Prime. Adesso, scegli se aggiungere al tuo account Amazon una carta di credito/debito selezionando l’opzione Aggiungi una carta di credito o di debito o se collegare il tuo conto corrente premendo sulla voce Aggiungi un conto corrente.

Dopo aver inserito i dati relativi al metodo di pagamento scelto e al tuo indirizzo di fatturazione, clicca sul pulsante Iscriviti ora, 30 giorni gratis, per attivare la prova gratuita di Amazon Prime (non ti verrà addebitato alcun costo per il primo mese).

Al termine dei 30 giorni di prova, l’abbonamento si rinnoverà al costo di 49,90 euro/anno. Se vuoi disattivare il rinnovo automatico o cambiare il piano di fatturazione, clicca sull’opzione Account e liste e premi sulla voce Prime. Adesso, premi sull’opzione Scopri più piani, per cambiare piano di fatturazione, altrimenti clicca sulle voci Aggiorna, cancella e altro e Termina iscrizione, per disattivare Amazon Prime.

Se preferisci attivare la prova gratuita di Amazon Prime da smartphone e tablet, devi sapere che non è possibile farlo usando l’app di Amazon. Tuttavia, puoi riuscire nel tuo intento utilizzando il browser installato sul tuo dispositivo (es. Chrome su Android e Safari su iPhone/iPad) e seguendo le indicazioni per attivare Prime da computer. Per la procedura dettagliata, puoi dare un’occhiata alla mia guida su come iscriversi ad Amazon Prime.

Come registrarsi su Amazon Prime Video

Amazon Prime Video

Se ti stai chiedendo come registrarsi su Amazon Prime Video, devi sapere che per accedere al servizio di streaming video in questione è necessario avere un “normale” account Amazon con Prime attivo. Infatti, come accennato nelle righe precedenti di questa guida, Prime Video è uno dei servizi inclusi in Amazon Prime.

Per accedere ad Amazon Prime Video da computer, collegati dunque al sito ufficiale del servizio, clicca sul pulsante Cliente Amazon Prime? Accedi, inserisci i dati associati al tuo account Amazon nei campi Indirizzo e-mail o numero di cellulare e Password e premi sul pulsante Accedi, per effettuare il login.

Se non hai ancora un account Amazon, puoi selezionare l’opzione Iscriviti e usalo gratis per 30 giorni che consente di creare un nuovo account Amazon e attivare la prova gratuita di Prime, così come ti ho indicato nelle righe precedenti di questo tutorial.

Se, invece, la tua intenzione è quella di attivare uno dei canali disponibili su Amazon Prime Video (es. Infinity, STARZPLAY, Mubi ecc.), seleziona l’opzione Canali collocata nel menu in alto e, nella nuova pagina apertasi, individua la sezione Iscriviti a Prime Video Channels. Clicca, quindi, sul canale di tuo interesse e premi sul pulsante Iscriviti sùbito/Iscriviti e guarda, per abbonarti al canale in questione.

Prime Video Channels

Se preferisci procedere da smartphone e tablet, avvia l’app di Amazon Prime Video per dispositivi Android o iPhone/iPad, inserisci i dati del tuo account Amazon nei campi Email (telefono per account mobile) e Password Amazon e fai tap sul pulsante Accedi adesso, per accedere a Prime Video con il tuo account Amazon. Se non ne hai ancora uno, invece, seleziona l’opzione Crea l’account Amazon.

Infine, ti segnalo che usando l’app di Amazon Prime Video non è possibile attivare uno dei canali a pagamento disponibili su Prime Video. Per riuscirci, puoi collegarti al sito ufficiale del servizio utilizzando il browser installato sul tuo smartphone/tablet (es. Chrome su Android e Safari su iPhone/iPad). Per saperne di più, ti lascio alla mia guida su come attivare Amazon Prime Video.

Come registrarsi su Amazon Business

Amazon Business

Amazon Business è una piattaforma di Amazon dedicata alle aziende che desiderano acquistare all’ingrosso ma anche a tutte le persone fisiche con partita IVA che desiderano ricevere la fattura da Amazon.

Se, quindi, ti stai chiedendo come registrarsi su Amazon come azienda o sei un libero professionista che desidera registrarsi su Amazon con partita IVA, tutto quello che devi fare è creare un nuovo account Amazon Business o convertire un account Amazon già esistente. In entrambi i casi la procedura di registrazione è completamente gratuita.

Nel primo caso, collegati al sito ufficiale di Amazon Business, clicca sul pulsante Crea un account gratuito e seleziona l’opzione Crea un nuovo account. Inserisci, poi, il tuo indirizzo email nel campo apposito (se hai già un account Amazon personale che vuoi mantenere attivo, dovrai utilizzare un’email secondaria) e clicca sul pulsante Invia.

Nella nuova schermata visualizzata, inserisci i dati richiesti nei campi Il tuo nome, Password e Verifica password, premi sul pulsante Passo successivo e, dopo aver recuperato il codice di verifica che ti è stato inviato tramite email, inseriscilo nel campo Inserisci codice.

Clicca, poi, sul pulsante Creare un nuovo account Amazon, inserisci i dati richiesti nelle sezioni Informazioni personali, Informazioni sull’azienda e Sede legale e premi sul pulsante Creare il tuo account business, per creare un nuovo account Amazon Business.

Amazon Business

Se, invece, hai deciso di convertire il tuo account Amazon personale in account business, premi sul pulsante Crea un account gratuito e seleziona l’opzione Converti il tuo account. Inserisci, poi, i dati associati al tuo account Amazon nei campi Indirizzo e-mail o numero di cellulare e Password, clicca sulla voce Accedi, compila il modulo di registrazione disponibile nella schermata Inserisci i dettagli della tua attività e premi sul pulsante Creare il tuo account business.

Come dici? Vorresti creare un account business da smartphone e tablet? In tal caso, scarica e avvia l’app Amazon Business per Android (disponibile anche su store alternativi, per i device senza servizi Google) o iOS/iPadOS, fai tap sul pulsante Crea account e segui le indicazioni che ti ho appena fornito per creare un nuovo account Business o convertire un account Amazon esistente da computer.

Come registrarsi su Amazon Seller

Amazon Seller

Per registrarsi su Amazon come venditore per prima cosa è necessario registrarsi su Amazon per acquistare e, poi, attivare un profilo Amazon Seller.

Per procedere, collegati dunque al sito ufficiale di Amazon Seller, clicca sul pulsante Registrati e, se non hai ancora un account Amazon, seleziona l’opzione Crea il tuo account Amazon per crearne uno. Se, invece, ti sei già registrato sul celebre sito di shopping online, inserisci i dati associati al tuo account nei campi Indirizzo e-mail o numero di cellulare e Password e premi sul pulsante Successivo.

Adesso, specifica il tuo paese di residenza, seleziona l’opzione di tuo interesse (es. Impresa privata, Ditta individuale, Nessuna sono un venditore individuale) nel menu a tendina Tipologia di azienda e, in base alla scelta appena fatta, segui le indicazioni mostrate a schermo inserendo tutti i dati richiesti.

Per esempio, se hai deciso di registrarti come venditore individuale, specifica il tuo nome e cognome, clicca sul pulsante Accetta e continua e inserisci tutti i dati richiesti nelle sezioni Informazioni personali e Fatturazione. Fatto ciò, indica il nome da dare al tuo negozio Amazon nel campo Inserisci il nome del tuo negozio e premi sul pulsante Inizia a pubblicare offerte, per salvare i dati inseriti.

Infine, fai clic sul pulsante Attiva la verifica a due fasi, apponi il segno di spunta accanto a una delle opzioni disponibili tra Numero di telefono e App di autenticazione per ricevere il codice di verifica utile per effettuare l’accesso al tuo account: segui, quindi, le indicazioni mostrate a schermo, per completare l’attivazione del tuo account venditore. Per saperne di più, ti lascio alla mia guida su come vendere su Amazon.

Puoi registrarti su Amazon Seller anche da smartphone e tablet, usando l’app per Android (disponibile anche su store alternativi, per i device senza servizi Google) o iPhone/iPad. La procedura è pressoché identica a quanto ti ho indicato per creare un account venditore da computer.

Dopo aver scaricato l’app in questione dallo store del tuo dispositivo, avviala e seleziona il marketplace (es. Italia) di tuo interesse. Fatto ciò, inserisci i dati d’accesso associati al tuo account Amazon nei campi Email (telefono per account mobile) e Password Amazon e fai tap sul pulsante Accedi, per avviare la procedura di attivazione del tuo account venditore.

Se, invece, non ti sei ancora registrato su Amazon, seleziona l’opzione Registrati e segui le indicazioni mostrate a schermo per creare un nuovo account e iniziare ad acquistare e vendere su Amazon.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.