Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come funziona Amazon Business

di

Hai un’azienda e devi acquistare del materiale che serve a te e ai tuoi dipendenti per svolgere il lavoro quotidiano, ma non sai quale potrebbe essere il servizio di approvvigionamento più conveniente a cui rivolgerti: facendo delle ricerche in Rete ti sei imbattuto in Amazon Business, che ti è sembrato interessante, ma vorresti saperne qualcosa in più prima di valutarne eventualmente l’uso.

Non preoccuparti: se le cose stanno così, lascia che sia io a spiegarti come funziona Amazon Business, la piattaforma del celebre colosso del commercio elettronico dedicata alle aziende che hanno bisogno di acquistare all’ingrosso presso altre ditte. Se ti va, nelle prossime righe ti spiegherò in cosa consiste Amazon Business, come accedere ai suoi servizi e perché può essere vantaggioso rifornirsi attraverso questo specifico marketplace.

Inoltre, se hai una ditta che vende soprattutto a chi ha un’altra attività commerciale, piuttosto che a semplici clienti, scoprirai anche tu che Amazon Business rappresenta una risorsa per te. Usi Amazon per il tuo shopping online e, conoscendo le sue prestazioni, già confidi nella convenienza di Amazon Business? Ottimo! Allora ritagliati qualche minuto di tempo libero e leggi quanto riportato di seguito. Non te ne pentirai!

Cosa è e come funziona Amazon Business

Come funziona Amazon Business e di cosa si tratta

Dopo averne sentito parlare più volte, ti stai domandando effettivamente cosa è e come funziona Amazon Business: nessun problema, te lo spiego sùbito.

Amazon Business si può considerare una vera e propria piattaforma, indipendente dalla “classica” Amazon, quella che tutti usano per comprare e per vendere ad altri utenti, dedicata agli acquisti delle imprese e, in particolar modo, alle spese tra le aziende stesse. Si tratta, in sostanza, del cosiddetto commercio B2B (Business to Business).

Il colosso di Jeff Bezos ha prodotto Amazon Business perché molte ditte si ritrovano con la necessità di rifornirsi di dispositivi elettronici, materiali informatici, articoli di cancelleria e così via: Amazon Business risponde all’esigenza di un marketplace tutto per loro, che consente di ordinare quantitativi di merce all’ingrosso, tracciare i pagamenti e monitorare i costi, con la stessa semplicità ed esperienza di utilizzo ottimizzata che ha reso celebre Amazon in tutto il mondo.

In definitiva, Amazon Business funziona in maniera molto intuitiva: fa al caso tuo se hai una piccola o media impresa, così come una grande azienda o una startup, o anche se lavori in settori come quelli dell’istruzione o della sanità. Potrai registrarti al servizio e accedere a un grande catalogo, composto da oltre 250 milioni di prodotti, acquistabili in grandi quantità e a prezzi da ingrosso, quindi molto vantaggiosi.

Oltre a godere di sconti e modalità di pagamento flessibili (con carta di credito aziendale o addebito diretto), potrai scaricare automaticamente le fatture e usufruire di strumenti utili per tenere sotto controllo le spese aziendali e far quadrare il bilancio. Trovi maggiori info qui.

Tra i servizi a pagamento del marketplace dedicato alle aziende, c’è anche Amazon Business Prime: il suo costo varia secondo il numero di utenti che desiderano usufruirne e include spedizione e consegna della merce entro un giorno lavorativo, consegna di articoli speciali senza costi aggiuntivi, accesso anticipato ad alcune offerte e spese visibili. Trovi maggiori info qui.

Ciò premesso, se ancora non hai aderito ad Amazon Business, ma hai fatto degli acquisti per la tua azienda su Amazon, potrebbe esserti utile leggere la mia guida su come ricevere fattura da Amazon.

Per saperne di più sui servizi di Amazon per chi, invece, è interessato a vendere sulle sue pagine, leggi le mie guide su come vendere su Amazon e su come fare dropshipping su Amazon.

Amazon Business costi e regole del servizio

Come funziona Amazon Business costi Amazon Business Prime

La questione si sta facendo interessante e, a questo punto, vorresti sapere costi e regole del servizio Amazon Business così come scegliere il piano più adatto alle tue necessità, vero? Allora eccoti spiegato tutto.

Comincio col darti buone notizie: l’iscrizione base ad Amazon Business, se sei un imprenditore o un’azienda, è gratuita. Inoltre, avrai la facoltà di creare un account multiutente, all’interno del quale aggiungere anche dipendenti che dispongono di un normale profilo su Amazon, così da poter attuare delle deleghe per l’acquisto del materiale aziendale.

Nel caso in cui, invece, volessi aggiungere il servizio Amazon Business Prime, dovrai aderire a un piano a pagamento, a scelta tra quelli disponibili.

Ad esempio, troverai il piano Duo, gestibile da un utente, che comprende consegne per aziende rapide e senza costi aggiuntivi, possibilità di ricevere consegne programmate e sconti progressivi, a un costo di 25€ l’anno IVA esclusa. A seguire c’è il piano Basic che, oltre ai vantaggi del piano Duo, può essere gestito anche da 3 utenti e offre la possibilità di analizzare i modelli di spesa dell’azienda sulla piattaforma mediante 3 Lettori (ruoli assegnati a dipendenti che possono visualizzare e filtrare i dati di spesa, al fine di prendere decisioni di acquisto sempre più oculate), così come di redigere delle linee guida in merito ai prodotti consigliati e sconsigliati da acquistare (Amazon Guided Buying), al prezzo di 36€ l’anno IVA esclusa. Ma non finisce qui: c’è anche il piano Small, utilizzabile fino a 10 utenti, in grado di permettere all’azienda che lo attiva di aggiungere il ruolo di Autore per l’analisi dei modelli di spesa (una figura attiva, che potrà costruire delle dashboard utilizzando le metriche ricavate da spese ed entrate, utili a tutto il team per far quadrare il bilancio), al costo di 100€ l’anno IVA esclusa. Il piano Medium, invece, include i vantaggi di tutti gli altri piani e, in più, le possibilità di essere gestito da 100 utenti e di aggiungere fino a 100 lettori per analizzare le spese, al prezzo di 250€ l’anno IVA esclusa. Infine troverai il piano Unlimited, gestibile da un numero di utenti illimitato, che, in più a tutti i benefici del piano Medium, consente di avere fino a 2 lettori attivi per lo studio delle spese e la facoltà di bloccare gli acquisti sconsigliati dal piano di business, al costo di 2000€ l’anno IVA esclusa. Ti ricordo che, prima di passare alla versione a pagamento del servizio Amazon Business Prime, potrai usufruire di un periodo di prova gratuito, qualsiasi sia il piano scelto. Trovi maggiori info qui.

Come funziona Amazon Business per vendere

Fin qui abbiamo parlato di aziende che devono acquistare materiali per il loro lavoro, però Amazon Business offre la possibilità di effettuare la registrazione al servizio anche alle ditte B2B che vendono prodotti e si rivolgono direttamente ad aziende. Per farlo, oltre ad accedere all’area apposita, dovrai prima aver creato il tuo negozio su Amazon. Se ancora non ce l’hai e vuoi sapere come ottenere un profilo Seller, leggi la mia guida su come aprire un negozio su Amazon.

Usare Amazon Business, dopo aver configurato il tuo account sulla piattaforma, ti permetterà di analizzare gli acquisti, grazie alla funzione Visibilità sulle spese, utile per gestire il tuo budget d’acquisto. Inoltre, se il profilo business è amministrato da più persone interne all’azienda, potrai indirizzarle verso determinati prodotti da comprare, piuttosto che altri, sempre nella logica di centrare i tuoi obiettivi di bilancio: questa funzione si chiama Amazon Guided Buying.

Per ciò che riguarda i metodi di pagamento, Amazon Business consente l’addebito diretto SEPA su conto corrente e accetta tutte le carte di credito e di debito come Visa, Mastercard e American Express. A tal proposito, leggi la mia guida su come farsi pagare online.

Sono, poi, previsti metodi e integrazioni per la gestione degli acquisti sicura e sconti su ordini di grandi quantità di articoli.

Amazon Business facilita all’azienda che usufruisce dei suoi servizi tutti gli adempimenti relativi alla fatturazione, accettando anche, com’è d’obbligo, anche la fatturazione elettronica. Ti ricordo, infine, che i prodotti all’interno di Amazon Business riportano i prezzi IVA esclusa. Per saperne di più sulla fatturazione elettronica, leggi la mia guida sul tema.

Iscrizione ad Amazon Business

Come funziona Amazon Business iscrizione

Ti sei deciso e vuoi usufruire dei servizi di Amazon per le aziende: ecco, dunque, come effettuare l’iscrizione ad Amazon Business.

Innanzitutto, se hai un profilo Amazon canonico e vuoi trasformarlo in un account Amazon Business, sappi che è possibile farlo, così come è possibile utilizzare un account del tipo negozio Amazon per vendere ad altre aziende, all’interno del marketplace.

Detto ciò, utilizza il PC per collegarti al sito ufficiale di Amazon Business Italia e clicca sul pulsante Crea un account gratuito collocato in alto a destra. Nella pagina successiva, premi il tasto Crea un nuovo account oppure quello Converti il tuo account, secondo il tuo caso specifico.

Come funziona Amazon Business creazione account

Nella schermata successiva, inserisci il tuo indirizzo email aziendale nell’apposito campo, oppure usa le credenziali del tuo account Amazon per accedere e procedere alla conversione. Attenzione: non fornire un indirizzo di posta elettronica generico, infatti quello dell’azienda cui sei a capo o per cui lavori servirà anche al sistema per effettuare la verifica e l’autenticazione del nuovo account, processo che potrebbe impiegare fino a 3 giorni per essere compiuto.

Al passaggio successivo, inserisci gli altri dati richiesti, come la ragione sociale e la partita IVA, quindi premi il tasto Invia. Il gioco è fatto!

Per utilizzare le funzioni del servizio Amazon Business da smartphone e tablet ti sarà sufficiente scaricare l’app Amazon Shopping disponibile per dispositivi Android (da Google Play Store oppure da uno store alternativo se non disponi dei servizi Google) e per dispositivi iOS/iPadOS (da App Store), avviarla e accedere con le tue credenziali

Sfiorando l’icona del menu si aprirà una scheda all’interno della quale dovrai fare tap sula voce Il mio account, quindi, nel menu successivo, scegliere la dicitura Iscriviti Amazon Business e seguire le istruzioni che ti ho dato all’inizio di questo capitolo.

Vantaggi di Amazon Business

Come funziona Amazon Business vantaggi

Qualora fossi arrivato a leggere fin qui, forse ti sarai già fatto un’idea dei benefici e delle agevolazioni del servizio, tuttavia vorrei proporti un riassunto dei vantaggi di Amazon Business.

Tanto per cominciare, aderendo ad Amazon Business per fare acquisti aziendali, avrai accesso a un vasto campionario di prodotti, dagli articoli per l’ufficio, ai prodotti IT, fino a prodotti di bellezza professionali, il necessario per la gestione degli spazi nelle aree comuni, per la pulizia, la sicurezza sul lavoro e molte altre forniture specializzate e professionali. Tra l’altro, l’accesso ad Amazon Business è consentito anche a strutture istituzionali, come scuole e università, a strutture sanitarie, quali ospedali, cliniche, centri odontoiatrici e medici in generale, case di cura e di riposo, che potranno ricevere rapidamente tutto ciò di cui hanno bisogno.

Dall’altro lato, può essere vantaggioso anche per chi vuol vendere attraverso Amazon Business avendo interlocutori di medio e grosso calibro, come quelli appena menzionati.

C’è poi da dire che, i piani di adesione al servizio hanno costi abbordabili per le aziende e permettono di sfruttare servizi molto utili, dalla consegna veloce di Amazon Business Prime, alla fatturazione facilitata così come la possibilità di far gestire a più persone all’interno della ditta gli ordini.

Di sicuro, tra le migliori opportunità integrative al servizio, ci sono gli strumenti che consentono di ricavare dei dati dagli acquisti e stipulare una lista di prodotti realmente necessari per l’azienda. Questo consentirà di tenere sempre sotto controllo il budget di spesa.

Tra gli aspetti meno brillanti del servizio, tieni in considerazione che sarai vincolato alla logistica di Amazon, per quanto riguarda imballaggi, spedizioni, resi, assistenza clienti: a tal proposito, leggi la mia guida su come funziona Amazon FBA.

Inoltre non tutte le categorie merceologiche sono soggette a sconti e, qualche volta, potrebbero capitarti clienti che richiedono preventivi, cui sarai tenuto a rispondere. In ogni caso: si tratta, comunque, solo di qualche dettaglio tra molte facilitazioni.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.