Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come aprire file .xml

di

Stavi facendo un po’ d’ordine sul tuo PC, quando hai trovato un file che non avevi mai visto prima. Spinto dalla curiosità, hai tentato di aprirlo ma non c’è stato verso di riuscirci. Forse non hai installato il programma giusto o hai saltato qualche passaggio. In ogni caso, non preoccuparti: se stai leggendo questa mia guida, significa che sono qui per aiutarti. Dimmi un po’: di che tipo di file si tratta? Un file .xml? Allora non c’è il benché minimo problema: adesso ti spiego come aprirlo, ma prima lascia che ti spieghi, brevemente, con che tipo di documento hai a che fare.

A differenza del file HTML, che è un documento strutturale con dei tag predefiniti, l’XML è un documento che ha la funzione di contenitore per conservare dei dati che possono essere utilizzati da altri software. I file di tipo XML sono di facile apertura: basta soltanto utilizzare il programma adatto. Sappi, inoltre, che è possibile aprire questo tipo di file anche avvalendosi di servizi online e app per dispositivi mobili Android/iOS/iPadOS.

Detto questo, possiamo rimboccarci le maniche e passare all’azione. Tutto quello che devi fare è metterti seduto comodo davanti al PC e seguire le indicazioni che sto per darti. Vedrai che aprire il file che hai trovato sarà davvero una passeggiata. Sei pronto per iniziare? Si? Benissimo! Ti auguro come al solito una buona lettura!

Indice

Come aprire file .xml su Windows

Per aprire un file XML su Windows non hai bisogno di scaricare complicati software aggiuntivi, dato che sul tuo computer sono già preinstallati alcuni programmi basilari che permettono di visualizzarli in una manciata di clic.

Blocco Note/WordPad

Il semplicissimo Blocco Note di Windows è in grado di aprire all’istante i file XML. Come fare? Semplicemente, fai clic con il tasto destro del mouse sul file in questione e, dal menu contestuale che ti viene mostrato, seleziona le voci Apri con > Blocco Note. Et voilà! Ecco svelato il contenuto del file in questione!

Anche l’editor di testi di base di Windows, WordPad, è in grado di aprire i file XML, in quanto è possibile visualizzare questi tipi di file come semplice contenuto testuale: non dimenticare che i file XML non sono altro che file contenitori di dati e informazioni inseriti testualmente.

Vuoi sapere come aprire il file XML con WordPad? È proprio facilissimo! Fai clic con il tasto destro del mouse sul file in questione e poi, dal menu contestuale, scegli le voci Apri con > WordPad. Facile, dico bene?

Browser per la navigazione in Internet

In alternativa, puoi aprire un file XML anche con qualsiasi browser per la navigazione in Internet. Nella mia prova, i browser Google Chrome, Mozilla Firefox, Opera, Microsoft Edge e Internet Explorer sono riusciti senza problemi ad aprire un file XML in men che non si dica.

Per riuscirci anche tu, fai clic con il tasto destro del mouse sul file in questione e, dal menu contestuale che ti viene mostrato, fai clic sulla voce Apri Con. A questo punto, tra le opzioni che visualizzi, seleziona la voce che fa riferimento al nome del browser che intenti utilizzare.

Il file XML sarà aperto direttamente in una nuova scheda del browser e potrai leggere il suo contenuto testuale.

Come aprire file .xml su Mac

Se stai utilizzando un Mac e vorresti capire come aprire un file XML, non hai bisogno di complicarti la vita installando difficoltosi software. Tutto quello che hai bisogno è il browser Safari, il quale, come qualsiasi altro browser, è in grado di visualizzare facilmente i file con questa estensione.

Per aprire il file XML da te individuato, fai clic con il tasto destro del mouse su di esso e, dal menu contestuale, scegli le voci Apri Con > Safari. In un batter d’occhio, il file sarà aperto con il browser Web predefinito di macOS.

In alternativa, puoi anche utilizzare il software di note, TextEdit, già preinstallato su macOS. Per aprire il file XML con quest’applicazione, fai clic sul file con il tasto destro del mouse e, in corrispondenza del menu a tendina Apri Con, seleziona la voce TextEdit. Ed ecco qui aperto il tuo file.

Come aprire file .xml con Excel

Se solitamente utilizzi i software della suite Office, sarai felice di sapere che alcuni di questi ti consentono di aprire i file XML. Ad esempio, Word è in grado di visualizzare il contenuto di questa tipologia di file, allo stesso modo di come ti ho già illustrato per Blocco Note o WordPad, dei quali trovi tutte le informazioni nei capitoli precedenti del tutorial.

Anche Excel, il famoso software per l’elaborazione di fogli elettronici, è assolutamente in grado di visualizzare il file XML. Il file in questione, però, verrà visualizzato come una tabella XML e non come un semplice testo, come avviene invece su Word.

Per aprire il file con Microsoft Excel, avvia il programma e, dal menu laterale, seleziona la voce Apri altri file di tipo cartelle di lavoro, avendo cura di individuare il file XML in questione. Dal menu di dialogo che si aprirà, apri poi il file come tabella XML e il gioco è fatto! Hai visto com’è stato facile? Scommetto che non pensavi che sarebbe stato così semplice.

Come aprire file .xml online

Sei proprio curioso di scoprire il contenuto del file XML che hai trovato ma non vuoi scaricare un software? Nessun problema, non è obbligatorio. Per aprire il file che presentano l’estensione .XML, è possibile utilizzare uno dei numerosi strumenti per la visualizzazione online. Ti propongo qui di seguito alcuni siti Internet che offrono la visualizzazione di file XML: si tratta di strumenti facili da utilizzare e veramente immediati.

Codebeautify.org

Il primo sito Internet che svolge il compito di visualizzatore per i file XML è lo strumento XML Viewer di codebeautify.org. Per usare questo tool, recati quindi sul sito Internet ufficiale all’indirizzo codebeautify.org.

L’interfaccia di XML Viewer è semplice e funzionale: vedrai che, seguendo le indicazioni che troverai nelle prossime righe, non avrai alcuna difficoltà a utilizzarlo per visualizzare i file XML.

Per prima cosa, premi sul pulsante Browse, in modo da individuare il file presente nel tuo PC o Mac. Dopo averlo selezionato, fai clic sul tasto Apri dalla finestra di dialogo, per completare il processo d’importazione.

Nella schermata XML input, sulla sinistra, vedrai il testo del file da te aperto, mentre nella schermata di destra potrai vederlo secondo altre strutture: premendo il tasto Tree View, potrai vedere la struttura dei diversi tag e dipendenze; facendo clic su Beautify/Format potrai visualizzare il codice sorgente ben formattato, mentre con il tasto Minify potrai cancellare tutto il codice superfluo.

Inoltre, puoi esportare il codice XML in altri formati, come quello CSV (Export to CSV) oppure in JSON (XML to JSON). Nel caso volessi apportare delle modifiche, puoi salvarle premendo il tasto Download, che consente di salvare sul PC il nuovo file, sempre in formato XML.

XMLGrid.net

Se vuoi soltanto aprire il file XML da te individuato e non ti interessa leggere il contenuto con diverse formattazioni o strutture, ti segnalo il sito Internet XML Grid.net pensato per permetterti di aprire un file XML in pochissimi clic dal tuo browser.

Come utilizzarlo? È molto semplice: collegati per prima cosa al suo sito Internet principale e, una volta visualizzata la pagina Web in questione, fai clic su Open FileScegli file. Chiaramente dovrai ora individuare il file XML che hai trovato sul tuo computer, fare clic su di esso e poi sul pulsante Apri dalla finestra di dialogo di Windows o macOS, per aprirlo. Una volta caricato, premi sul pulsante Submit.

Se tutto è andato per il verso giusto, il file presenterà l’indicazione Well-Formed XML. Il file sarà quindi visualizzato in corrispondenza del riquadro più in basso e potrai fare clic sul pulsante Text View, per visualizzarlo in formato completamente testuale.

Tra le funzionalità aggiuntive di questo sito Internet, vi è la possibilità di utilizzare strumenti, come Online XML Tutorials, per imparare a scrivere in XML, oppure Online XML Validator, per verificare la corretta scrittura dello stesso.

XMLViewer.org

Tra i numerosi siti Internet che svolgono il compito di aprire e visualizzare i file XML, quello che si fa notare per la sua interfaccia grafica accattivante è xmlviewer.org.

Come è ovviamente possibile intuire dal nome di dominio, l’obiettivo che si propone è quello di permetterti di visualizzare il contenuto di un file XML. Il sito svolge egregiamente questo scopo e in più presenta un’interfaccia utente davvero piacevole alla vista.

Per utilizzarlo, collegati al suo sito Internet principale, carica il file da te individuato, tramite il pulsante Browse, e premi sul pulsante Format.

Se lo desideri, puoi formattare il testo in formato Json (il pulsante To Json), cancellare il codice superfluo (il pulsante Minify) e attivare la visualizzazione ad albero (pulsante Tree View).

Come aprire file .xml su smartphone e tablet

Hai trovato il file XML sul tuo computer ma, andando di fretta e non potendo utilizzare il tuo PC, vorresti una soluzione per aprirlo quando sei fuori casa? Nessun problema, ti accontento subito.

Aprire un file XML su smartphone o tablet Android è molto facile. Anche in questo caso, trattandosi di un file con un contenuto testuale, l’editor di testo predefinito dei dispositivi Android è in grado di aprirlo. Una volta scaricato, aprilo dal file manager del tuo dispositivo: vedrai che si aprirà in un batter d’occhio tramite lo strumento Editor di testo

Se stai utilizzando un dispositivo iOS, scarica invece il file dal servizio di cloud che hai utilizzato per trasferirlo sul tuo dispositivo mobile, per esempio iCloud. Trattandosi di un file contenente dati testuali, ti basterà fare tap su di esso per visualizzarlo come una normalissima nota testuale. Come hai visto, non ti serve alcun tipo di applicazione di terze parti per aprirlo e visualizzarlo.

Come aprire file .xml in PDF

Aprire file XML in PDF

Vuoi aprire un file XML tramite un software di gestione dei PDF? Bene, ho tutte le soluzioni che possono fare sicuramente al caso tuo. Devi infatti sapere che, nella maggior parte dei casi, un file XML non può essere direttamente aperto tramite un software PDF, ma puoi però farne una conversione in quest’ultimo formato.

Sebbene ci siano alcuni software che consentono di visualizzare un XML in PDF, come quelli per la fatturazione elettronica, di cui ti parlerò nel prossimo capitolo, in alcuni casi è necessario effettuare prima la sua conversione. Quest’operazione è possibile utilizzando una delle tante soluzioni illustrate nei precedenti capitoli, avendo poi cura di effettuare la stampa in formato PDF. Puoi anche usare strumenti che consentono la conversione immediata da XML a PDF.

In tutti questi casi, ciò che ti consiglio di fare è di consultare la mia guida su come convertire un file XML in PDF, nella quale ti ho illustrato tutte le soluzioni che possono aiutarti a raggiungere questo tuo obiettivo.

Come aprire file .xml.p7m

Come aprire file .xml.p7m

Se hai ricevuto una fattura elettronica in formato XML o XML.P7M, utilizzare uno degli strumenti proposti nei precedenti capitoli non è una soluzione adeguata. Questo perché i software proposti permettono di visualizzare il contenuto testuale di un file XML, senza prendere in considerazione la loro struttura.

A tal proposito, ciò che ti serve è uno strumento in grado di aprire questo genere di file, mantenendo la struttura e la formattazione della fattura, così da leggerla in modo corretto.

Ci sono diversi software adibiti a questo scopo, come Dike oppure AssoInvoice, o alcune soluzioni online o app per dispositivi mobili. Troverai gli approfondimenti su questi argomenti nelle mie guide su come aprire XML fattura elettronica e come aprire file xml.p7m.