Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come abilitare Java su Mac

di

A causa delle sue numerose falle di sicurezza, l’installazione di Java su Mac (ma anche su PC) è generalmente sconsigliata. Tuttavia ci sono ancora molte applicazioni e servizi online che richiedono la sua presenza nel sistema per funzionare correttamente.

Se ti trovi in una situazione in cui è richiesto il software Java per far funzionare un’applicazione o un servizio online e non sai come abilitare Java su Mac, ecco come risolvere il problema in pochi click. Attenzione, però. Ci sono due Java disponibili per OS X: Java 6 di Apple che serve solo per le applicazioni desktop e Oracle Java 7 che serve per i servizi Web. Ecco come installarli passo dopo passo.

Se ti interessa scoprire come abilitare Java su Mac per utilizzare applicazioni quali LibreOffice, Minecraft o il plugin per le videochiamate di Facebook. non devi far altro che tentare di avviare il software che richiede la presenza di Java nel sistema ed aspettare che OS X ti chieda se vuoi installarlo.

Clicca dunque sul pulsante Installa per autorizzare l’operazione ed attendi qualche minuto affinché Apple Java 6 venga prima scaricato e poi installato sul computer. Al termine del processo, fai click sul pulsante OK e i programmi basati su Java dovrebbero funzionare regolarmente.

mj1

Se vuoi abilitare Java su Mac per usare le applicazioni Web basate su questa piattaforma, devi scaricare sul tuo computer Java 7 di Oracle collegandoti a questa pagina Web e cliccando sul pulsante Accettate e avviate il download gratuito. A download completato apri, facendo doppio click su di esso, il file appena scaricato (jre–7u25-macosx-x64.dmg) ed avvia il pacchetto d’installazione Java 7 Update 25.pkg contenuto al suo interno.

Nella finestra che si apre, fai click prima su Continua per due volte consecutive e poi su Installa, digita quindi la password del tuo account utente su OS X e clicca prima su Installa software e poi su Chiudi per completare l’installazione del software Java sul tuo Mac. Oracle Java per Mac funziona solo sui browser a 64 bit, come Safari e Firefox, e non su Google Chrome (che viene eseguito in modalità 32 bit).

mj2

Ora non ti rimane che abilitare l’esecuzione di Java sul browser che utilizzi di solito per navigare in Internet e verificare la corretta installazione del software sul tuo Mac. In Safari, puoi attivare Java semplicemente recandoti nel menu Safari > Preferenze, selezionando la scheda Sicurezza e mettendo il segno di spunta accanto alla voce Consenti Java. Su Firefox, invece, occorre recarsi nel menu Strumenti > Componenti aggiuntivi, selezionare la scheda Plugin ed impostare la voce Attiva sempre nel menu a tendina situato accanto alla voce Java Applet Plugin.

Dopo aver attivato Java nel tuo browser, puoi testare il corretto funzionamento del browser sul tuo Mac collegandoti a questa pagina Web e consentendo l’esecuzione dell’applet. Se tutto è andato per il verso giusto, verrà mostrato un riquadro con all’interno la dicitura La versione di Java in uso è funzionante.