Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Miglior conto corrente online

di

Di recente un tuo amico ti ha parlato della possibilità di aprire un conto corrente online e, incuriosito dalla cosa, hai deciso di approfondire l’argomento andando a cercare qual è il miglior conto corrente online per le tue esigenze. Beh, in tal caso sono felice di informarti che sei capitato proprio nell’articolo giusto al momento giusto! Nelle prossime righe, infatti, ti elencherò quelle che sono le migliori banche online attraverso le quali aprire un conto corrente. Nell’ultima parte del tutorial, poi, ti spiegherò anche come puoi confrontare i vari conti online che si trovano sul Web per trovare quello migliore per te.

Come forse ti avrà già detto il tuo amico, i conti correnti online sono un eccellente strumento per svolgere da casa le “classiche” operazioni che possono essere effettuate recandosi fisicamente in banca: visionare l’estratto conto, effettuare bonifici, ricaricare il credito del cellulare o le carte prepagate, pagare le bollette, etc. Compiere da casa queste operazioni, grazie all’home-banking, anziché andare nella filiale della propria banca, offre diversi vantaggi: in primis si risparmia un mucchio di tempo, visto che non bisogna recarsi fisicamente in banca e fare la fila per compiere una determinata operazione e poi, cosa forse ancora più importante, solitamente i conti correnti online hanno zero spese o spese davvero molto contenute.

Sei ancora intenzionato a scoprire qual è il conto corrente online più adatto a te? Perfetto, allora mettiti bello comodo, prenditi tutto il tempo che ti serve per leggere con attenzione i prossimi paragrafi e vedrai che al termine della lettura avrai trovato il conto corrente online che fa al caso tuo!

Indice

Migliori conti correnti online

Come promesso, nei prossimi paragrafi ti parlerò di quelli che attualmente sono i migliori conti correnti online con le principali proposte che provengono da alcune banche italiane. Analizza attentamente le varie offerte e scegli in totale libertà qual è quella che, secondo te, può soddisfarti al meglio.

Cariparma

Se decidi di aprire un conto corrente online con Cariparma, l’ex Cassa di Risparmio di Parma e Piacenza, puoi sottoscrivere la tariffa Conto Adesso che permette di accedere a diverse agevolazioni. Vediamo insieme quali sono.

Fra i vari vantaggi che puoi avere aprendo un Conto Adesso ci sono: il canone, che è totalmente gratuito aprendo online il conto; la possibilità di prelevare e/o versare contanti e assegni presso gli ATM in modo gratuito, l’accesso a una filiale virtuale dove richiedere assistenza, effettuare operazioni 24 ore su 24 e visualizzare l’estratto conto digitale (grazie al servizio Nowbanking Privati). Inoltre è possibile ottenere una carta di debito Easy Cash grazie alla quale fare acquisti in Italia e nel resto del mondo e impostare degli alert se vengono prelevati dal proprio conto importi superiori a quelli stabiliti dall’utente. Con Conto Adesso è possibile avere anche una carta di credito CartaSi Mastercard Classic gratis per i primi 12 mesi (dal secondo anno, invece, il canone annuo è di 30,99 euro).

Se decidi di attivare Conto Adesso entro il 31 luglio 2018, inoltre, puoi ottenere anche un buono sconto fino a 200 euro spendibile in acquisti su Amazon (purché il tuo stipendio o la tua pensione venga accreditata sul conto o venga effettuato un versamento di almeno 3.000 euro). Se pensi che Conto Adesso possa fare al caso tuo, clicca qui per accedere al sito Internet di Cariparma e avere maggiori info sull’attivazione del conto.

Che Banca

Che Banca, una delle più famose banche online operanti in Italia, propone una scelta piuttosto ampia e, nelle prossime righe, ti farò conoscere più da vicino un paio di conti online che puoi aprire con questo istituto bancario.

Il primo conto di cui voglio parlarti nel dettaglio è Conto Digital che non richiede il pagamento di canoni mensili (a patto che le operazioni vengano effettuate online), permette di avere zero spese sull’imposta di bollo anche con giacenza media annua superiore a 5.000 euro e permette di effettuare operazioni illimitate sia online che al telefono. Come se ciò non bastasse, consente anche di avere una carta di debito gratuita e contactless. Niente male, vero? Se sei interessato al Conto Digital e, pertanto, vuoi avere maggiori informazioni al riguardo, clicca sul link che ti ho appena fornito.

Anche Conto Yellow è un’alternativa che dovresti prendere in seria considerazione se stai contemplando la possibilità di aprire un conto online. Aprendo Conto Yellow, infatti, potrai effettuare operazioni gratuite da tutti i canali, ottenere tassi promozionali sulle somme in giacenza (per giacenze medie trimestrali superiori a 5.000 euro), disporre di una carta di debito abilitata all’e-commerce e un dossier dei titoli gratuito. Il Conto Yellow prevede, però, il pagamento di un canone annuo di 24 euro (azzerrabile) che viene addebitato l’ultimo giorno dell’anno. Se vuoi avere maggiori info e dettagli sul Conto Yellow, clicca qui.

Hello Bank

Hello Bank è una banca che fa parte del gruppo BNP Paribas e offre varie agevolazioni a chi, come te, vuole aprire un conto corrente online. Vediamo quali sono i vantaggi derivanti dall’apertura del conto Hello! Money. Ti anticipo già che non devi pagare assolutamente nulla né in fase di apertura del conto né tantomeno dopo.

Nello specifico, il conto Hello! Money prevede la possibilità di effettuare prelievi e bonifici gratis, avere un canone gratuito al 100% e ottenere interessi lordi fino all’1% (per un massimo di due trimestri senza vincoli in caso di giacenze trimestrali tra 25.000 euro e 100.000 euro).

Aprendo il conto Hello! Money, inoltre, è possibile richiedere gratuitamente la carta di credito a costo zero, la quale anch’essa non prevede il pagamento di alcun canone annuo. E ti dirò di più: se apri il conto entro il 2 luglio 2018 e richiedi la carta Hello! Card entro il 31 ottobre 2018, puoi ottenere un buono fino a 200 euro spendibile su Amazon (a patto che tu decida di accreditare lo stipendio o la pensione sul tuo conto oppure versando un minimo di 3.000 euro). Per maggiori info e dettagli su Hello! Money, clicca qui.

HYPE

Fra le soluzioni che desidero proporti in questa guida dedicata ai migliori conti correnti online c’è anche HYPE, il conto di moneta elettronica a cui è associata una carta del circuito Mastercard (fisica o virtuale) tramite la quale è possibile gestire i propri risparmi direttamente dai propri dispositivi, utilizzabile da chi ha un’età pari o superiore a 12 anni.

Anche HYPE, come molti dei conti di cui ti ho parlato finora, non prevede alcun costo di attivazione e fornisce la carta in maniera totalmente gratuita e senza costi relativi alle operazioni eseguibili sul proprio conto. Tuttavia, ci tengo a precisare che il piano gratuito di HYPE presenta alcune limitazioni di cui è bene tenere conto: è possibile caricare sul proprio conto fino a 2.500 euro all’anno, non è possibile effettuare ricariche giornaliere che superino la soglia dei 500 euro e non è possibile prelevare più di 250 euro al giorno presso gli sportelli ATM.

Volendo, è possibile abbattere questi limiti sottoscrivendo il piano HYPE Plus al costo di 1 euro al mese: così facendo sarà possibile caricare fino a 50.000 euro all’anno sul proprio conto, ricaricare fino a un massimo di 4.990 euro al giorno e prelevare fino a 1.000 euro al giorno presso gli ATM (max 500 euro per ogni prelievo).

Se sei intenzionato ad aprire un conto HYPE, ti suggerisco di recarti sul sito Internet del servizio e consultare anche la guida in cui ne illustro il funzionamento.

buddybank

Anche buddybank, un conto corrente di UniCredit pensato per funzionare su iPhone (tramite l’app dedicata, disponibile soltanto su App Store), è un’altra soluzione da prendere in considerazione dal momento che non presenta alcun costo di apertura, nessun canone mensile e nessun costo in relazione alle commissioni per l’emissione di bonifici SEPA, i prelievi ATM UniCredit (altrimenti i prelievi costano 2 euro) e alla carta di debito internazionale MasterCard utilizzabile sia per acquisti online che sui POS fisici.

Volendo, è anche possibile aprire un conto buddybank love che, oltre a offrire i vantaggi del conto “standard” gratuito, offre anche alcuni vantaggi in più al costo di 9,90 euro al mese (se attivato entro il 31 dicembre 2018, altrimenti costa 14,90 euro al mese): possibilità di disporre della carta di credito MasterCard World Elite con prima emissione e canone annuo gratis, rateizzazione delle spese direttamente dall’app, accesso a oltre 1.000 lounge aeroportuali in tutto il mondo e bonifici periodici a zero spese, solo per citarne alcuni.

Se sei intenzionato ad aprire un conto buddybank, ti consiglio di recarti sul sito Internet del servizio e consultare anche l’approfondimento in cui ne illustro il funzionamento.

ING Direct

Un altro conto corrente online che ti consiglio di prendere in considerazione è Conto Arancio di ING Direct. Quali sono i principali vantaggi che offre? Te li elenco subito: conto corrente completo a zero canone, carta di debito/credito/prepagata a zero canone, prelievi gratuiti da tutti gli sportelli bancari automatici presenti su tutto il territorio italiano ed europeo, firma digitale e identificazione via webcam per i nuovi clienti, 2% di interesse sulle somme depositate da almeno sei mesi, possibilità di usufruire di un servizio clienti dedicato e molti altri vantaggi ancora che puoi scoprire visitando il sito di ING Direct.

Webank

Attivando il conto corrente Webank, ideato dall’omonima banca online che fa parte del gruppo Banca Popolare di Milano, puoi usufruire di numerosi vantaggi. Eccone alcuni: canone annuo gratis, prelievi gratuiti con la carta di debito illimitati (in area euro), bonifici gratis in Italia, pagamenti gratis MAV, RAV, F23, e F24.

Inoltre, aprendo il conto corrente online Webank entro l’8 agosto 2018, potrai ottenere 120 euro in buoni benzina TotalErg (purché tu faccia l’accredito dello stipendio o della pensione sul conto, oppure vincolando per 12 mesi un importo minimo di 1.000 euro). Per maggiori info e dettagli sul conto Webank, clicca qui.

Widiba

Anche il Conto Corrente Widiba, come la maggioranza dei conti correnti che ti ho illustrato in questo articolo, permette di avere zero spese (per i primi due anni, poi costa 5 euro ogni trimestre), PEC inclusa, carte bancomat gratuite e personalizzabili (è possibile scegliere fra 34 stili diversi), prelievi gratuiti in tutta Italia e il servizio alert tramite e-mail e SMS gratuiti (in caso di movimenti sospetti sul proprio conto).

Aprendo il conto corrente entro il 27 giugno 2018 e richiedendo una nuova attivazione del servizio Telepass, inoltre, è possibile usufruire del canone Telepass gratuito per 12 mesi. Per saperne di più, visita il sito Internet di Widiba.

Confrontare i conti correnti online

Se vuoi scoprire quali sono i migliori conti correnti online del momento, o meglio, quali sono quelli che sono più adatti a te e alle tue esigenze, ti consiglio di collegarti al sito SOSTariffe, il quale offre uno strumento di comparazione che può aiutarti nella scelta di una banca online.

Per comparare i conti bancari sul sito di SOSTariffe, devi delineare il tuo profilo utilizzando le opzioni e le barre di regolazione che trovi nel menu laterale di sinistra. Fai quindi clic su uno dei pulsanti presenti sotto la voce Profili di utilizzo e indica il tipo di conto che stai cercando: Conto Giovani, Conto standard, Conto famiglie oppure Conto pensionati.

Dopodiché seleziona la tua età cliccando sul pulsante <18 se hai meno di 18 anni, <26 se hai un età compresa fra 18 e 26 anni, etc. e utilizza le icone che si trovano sotto la voce Caratteristiche per stabilire quali caratteristiche deve avere il tuo conto corrente online scegliendo fra l’opzione Zero spese, No imposta di bollo (gratuita per chi ha una giacenza media mensile inferiore ai 5.000 euro sul conto corrente), Conto solo online, Carta di credito, Accredito stipendio, e Trading online.

Successivamente, utilizza le apposite barre di regolazione che trovi sempre nel menu laterale di sinistra per indicare il numero di operazioni, il numero di bonifici, il numero di prelievi che pensi di effettuare in un anno e la giacenza media che pensi di tenere sul tuo conto corrente online. Una volta che avrai finito di impostare tutti i parametri sopraindicati, il comparatore di SOS Tariffe si aggiornerà in modo automatico mostrandoti soltanto i conti online che corrispondono alle caratteristiche che hai indicato.

Nella tabella che visualizzerai a schermo potrai guardare il riepilogo delle caratteristiche di ciascun conto ma, per avere più info sulle caratteristiche di ciascun conto, clicca sul bottone Maggiori informazioni e clicca sulla voce Scarica il foglio informativo per leggere il documento contenente tutti i dettagli sul conto corrente selezionato. Se il conto in questione ti interessa, puoi fare clic sul bottone arancione Dettagli per accedere al sito dell’istituto bancario che lo ha ideato e, se lo desideri, aprirlo.