Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Miglior conto corrente online

di

Di recente un tuo amico ti ha parlato della possibilità di aprire un conto corrente online e, incuriosito dalla cosa, hai deciso di approfondire l’argomento andando a cercare qual è il miglior conto corrente online per le tue esigenze. Beh, in tal caso, sono felice di informarti che sei capitato proprio nell’articolo giusto al momento giusto! Nelle prossime righe, infatti, ti elencherò quelle che sono le migliori banche online attraverso le quali aprire un conto corrente. Nell’ultima parte del tutorial, poi, ti spiegherò anche come puoi confrontare i vari conti online che si trovano sul Web per trovare quello migliore per te.

Come forse ti avrà già detto il tuo amico, i conti correnti online sono un eccellente strumento per svolgere da casa le "classiche" operazioni che possono essere effettuate recandosi fisicamente in banca: visionare l’estratto conto, effettuare bonifici, ricaricare il credito del cellulare o le carte prepagate, pagare le bollette ecc. Compiere da casa queste operazioni, grazie all’home banking, anziché andare nella filiale della propria banca, offre diversi vantaggi: in primis si risparmia un mucchio di tempo, visto che non bisogna recarsi fisicamente in banca e fare la fila per compiere una determinata operazione e poi, cosa forse ancora più importante, solitamente i conti correnti online hanno zero spese o spese davvero molto contenute.

Sei ancora intenzionato a scoprire qual è il conto corrente online più adatto a te? Perfetto, allora mettiti bello comodo, prenditi tutto il tempo che ti serve per leggere con attenzione i prossimi paragrafi e vedrai che al termine della lettura avrai trovato il conto corrente online che fa al caso tuo!

Indice

Migliori conti correnti online

Come promesso, nei prossimi paragrafi ti parlerò di quelli che attualmente sono i migliori conti correnti online con le principali proposte che provengono da alcune banche italiane. Analizza attentamente le varie offerte e scegli in totale libertà qual è quella che, secondo te, può soddisfarti al meglio.

HYPE

HYPE

Fra le prime soluzioni che desidero proporti in questa guida dedicata ai migliori conti correnti online, c’è sicuramente HYPE: il conto di moneta elettronica a cui è associata una carta del circuito Mastercard (fisica e virtuale) tramite la quale è possibile gestire i propri risparmi direttamente da smartphone e computer, utilizzabile da chi ha un’età pari o superiore a 12 anni.

HYPE non prevede alcun costo di attivazione e fornisce la carta in maniera totalmente gratuita e senza costi relativi alle operazioni eseguibili sul proprio conto. Tuttavia, ci tengo a precisare che il piano gratuito di HYPE, denominato HYPE Start, presenta alcune limitazioni: è possibile caricare sul proprio conto fino a 2.500 euro all’anno, non è possibile effettuare ricariche giornaliere che superino la soglia dei 1.000 euro e non è possibile prelevare più di 250 euro al giorno presso gli sportelli ATM.

Volendo, è possibile abbattere questi limiti sottoscrivendo il piano HYPE Plus al costo di 1 euro al mese (con 15 euro di bonus alla prima ricarica usando il codice PLUS15 in fase di registrazione): così facendo sarà possibile caricare fino a 50.000 euro all’anno sul proprio conto, ricaricare fino a un massimo di 10.000 euro al giorno e prelevare fino a 1.000 euro al giorno presso gli ATM.

In alternativa c’è il piano HYPE Premium che aggiunge, ai vantaggi di HYPE Start e HYPE Plus, un’assicurazione completa per i viaggi (medica e per ritardo/annullamento voli), pagamenti e prelievi gratis in tutto il mondo, la carta di debito World Elite Mastercard, zero commissioni su ricariche con carta, bollette e bollettini e assistenza prioritaria (anche via WhatsApp). Ha un canone mensile di 9.90 euro (con 25 euro di bonus alla prima ricarica usando il codice PREMIUM25 in fase di registrazione).

Se sei intenzionato ad aprire un conto HYPE, ti suggerisco di recarti sul sito Internet del servizio e consultare anche la guida in cui ne illustro il funzionamento.

Il conto e la carta si possono gestire facilmente tramite app per Android e iOS. La carta è compatibile con Google Pay e Apple Pay per i pagamenti tramite smartphone e smartwatch nei negozi fisici. Offre anche la possibilità di ottenere cashback su oltre 500 negozi online, l’impostazione di obiettivi per risparmiare giorno dopo giorno, inviare e ricevere denaro, inviare e ricevere bonifici gratuitamente, prelevare da ATM, pagare bollette/bollettini, comprare e vendere Bitcoin, eseguire ricariche telefoniche e molto altro ancora.

Maggiori informazioni su HYPEMaggiori informazioni su HYPE PlusMaggiori informazioni su HYPE Premium

N26

N26

Nel novero dei conti che si possono aprire direttamente da app e includono una carta di debito da utilizzare sia online che nei negozi fisici (anche tramite Google Pay e Apple Pay), c’è anche N26: si tratta di una banca diretta con sede in Germania che permette di aprire un conto in pochi minuti e di ottenere una carta di debito MasterCard utilizzabile in tutto il mondo, senza maggiorazioni sui tassi di cambio.

Offre soluzioni sia per i clienti privati che per quelli business. Le proposte relative ai conti personali sono tre: N26 base a 0 spese con carta di debito MasterCard, prelievi ATM gratis in euro e pagamenti gratis in ogni valuta; N26 You che per 9,90 euro/mese offre tutti i vantaggi del conto base, più prelievi gratuiti in tutto il mondo e pacchetto assicurativo Allianz. Infine, c’è il conto N26 Metal che, per 16,90 euro/mese, offre tutti i vantaggi del conto N26 You con supporto clienti dedicato e offerte partner esclusive.

Come già accennato, per aprire il conto e ricevere la carta direttamente a casa, basta scaricare l’app di N26 per Android o iOS e seguire la procedura illustrata a schermo. Per maggiori informazioni al riguardo, ti invito a leggere la mia guida dedicata ad N26 e il sito ufficiale di N26. Maggiori informazioni sui conti N26

illimity

illimity

Un altro conto che ti consiglio di prendere in considerazione è quello offerto da illimity, una banca "made in Italy" completamente in cloud composta da oltre 300 persone che arrivano da più di 100 aziende, 10 settori imprenditoriali e 10 Paesi differenti. Unisce la comodità di un conto online con i servizi e la completezza dei conti offerti dalle banche tradizionali.

Con illimity è possibile effettuare pagamenti (bonifici, giroconti, bollettini, MAV/RAV, F24, ricariche telefoniche, trasferire denaro in maniera gratuita e istantanea con altre persone che hanno un conto illimity e altro ancora), accedere a mutui, prestiti, assicurazioni (tre funzioni presto disponibili), stanziare un budget per i propri progetti (con un aiuto dello 0,50% da parte di illimity) e aprire conti deposito con un tasso fino al 3,25% (per le attivazioni fatte entro il 15/11/2019). Nel conto è inclusa anche una carta di debito internazionale MasterCard compatibile con Google Pay ed Apple Pay, che permette di effettuare acquisti online e nei negozi fisici (anche all’estero).

Da sottolineare la possibilità di usare illimity connect, che trasforma illimity in un hub dal quale monitorare movimenti, saldo e informazioni dei conti e/o delle carte di altri istituti finanziari (es. Fineco, Unicredit, HYPE, Sella, Banca Intesa, BPM, Creval e Bper), in modo da avere una vista aggregata del tutto. Maggiori info qui.

Per aprire un conto illimity a 0 spese, non devi far altro che scaricare l’app di illimity per Android o iPhone oppure collegarti al sito Internet di illimitybank da computer e seguire le indicazioni a schermo. Il conto è a 0 spese, in via promozionale, per i primi 12 mesi; dopodiché è possibile azzerare il canone rispettando due di queste condizioni: accredito dello stipendio o della pensione, attivazione di almeno due domiciliazioni oppure spese mensili di almeno 300 euro; in alternativa si può scegliere di passare alla versione basic del conto, che include un numero inferiore di servizi ma è a canone zero. Per tutti i dettagli, ti lascio al mio tutorial su come funziona illimity.

Crédit Agricole

Crédit Agricole

Anche Crédit Agricole, con il suo conto online, offre una soluzione a canone annuale gratuito ideale per i clienti più giovani o, comunque, a coloro che desiderano un conto snello, con poche spese e gestibile facilmente da computer e smartphone.

Il conto online di Crédit Agricole Online offre una carta di debito gratuita (utilizzabile anche con Google Pay e Apple Pay) e prelievi gratuiti (i primi 24 anche da ATM di altre banche, dopodiché costano 2,10 euro). I bonifici online sono gratis, quelli allo sportello costano 2,50 euro. È poi possibile acquistare vari prodotti assicurativi a prezzi vantaggiosi. Per maggiori dettagli, consulta il sito Internet di Crédit Agricole. Maggiori informazioni sul conto Crédit Agricole

buddybank

buddybank

Anche buddybank, un conto corrente di UniCredit pensato per funzionare su iPhone (tramite l’app dedicata, disponibile su iPhone e Android), è un’altra soluzione da prendere in considerazione dal momento che non presenta alcun costo di apertura, nessun canone mensile e nessun costo in relazione alle commissioni per l’emissione di bonifici SEPA, i prelievi ATM UniCredit (altrimenti i prelievi costano 2 euro) e alla carta di debito internazionale MasterCard utilizzabile sia per acquisti online che sui POS fisici, anche tramite Apple Pay e Google Pay.

Volendo, è possibile arricchire il conto attivando il modulo buddybank love che, per 9,90 euro/mese, permette di avere accesso alla Lifestyle Concierge by Quintessentially, ai bonifici istantanei gratuiti (anziché a 2,50 euro) e al canone annuo della carta di credito Word Elite MasterCard (se la si richiede).

Se sei intenzionato ad aprire un conto buddybank, ti consiglio di recarti sul sito Internet del servizio e di consultare l’approfondimento in cui ne illustro il funzionamento.

Widiba

Widiba

Anche il Conto Corrente Widiba, come la maggioranza dei conti correnti che ti ho illustrato in quest’articolo, permette di avere zero spese (per il primo anno, poi costa 5 euro ogni trimestre, a meno che non si abbia una giacenza media di almeno 5.000 euro o non si faccia l’accredito dello stipendio), PEC e firma digitale incluse, carte bancomat gratuite e personalizzabili (è possibile scegliere tra 34 stili diversi), prelievi gratuiti in tutta Italia, il servizio alert tramite e-mail ed SMS gratuiti (in caso di movimenti sospetti sul proprio conto) e la possibilità di pagare con Google Pay e Apple Pay.

Aprendo il conto corrente durante i periodi promozionali, è possibile avere l’1,60% di tasso lordo annuo sui vincoli a 6 mesi. Per saperne di più, visita il sito Internet di Widiba.

Webank

Webank

Attivando il conto corrente Webank, ideato dall’omonima banca online che fa parte del gruppo Banca Popolare di Milano, è possibile usufruire di numerosi vantaggi. Eccone alcuni: canone annuo gratis, prelievi gratuiti con la carta di debito illimitati (in area euro), bonifici gratis in Italia, pagamenti gratis MAV, RAV, F23, e F24. Per maggiori informazioni e dettagli sul conto Webank, clicca qui.

Che Banca

Che Banca

Che Banca, una delle più famose banche online operanti in Italia e propone una scelta piuttosto ampia. Tra le sue proposte più interessanti c’è Conto Yellow che comprende operazioni gratuite da tutti i canali, tassi promozionali sulle somme in giacenza (per giacenze medie trimestrali superiori a 5.000 euro), una carta di debito abilitata all’e-commerce e un dossier dei titoli gratuito. Il Conto Yellow prevede, però, il pagamento di un canone annuo di 36 euro (azzerabile) che viene addebitato l’ultimo giorno dell’anno. Per maggiori informazioni e dettagli, visita il sito Internet di Che Banca.

Qonto

Qonto

Qonto è una soluzione bancaria pensata su misura per le PMI, le startup e i liberi professionisti. Essa offre la possibilità di aprire un conto in appena 10 minuti direttamente online e di gestirlo comodamente da computer o app.

Il conto prevede un mese di prova gratis, senza vincoli, dopodiché bisogna scegliere una delle soluzioni proposte. Quella più economica, destinata ai professionisti, si chiama Solo e al costo di 9 euro/mese propone una carta di debito, 20 bonifici SEPA in entrata/uscita (che poi costano 0,50 euro ciascuno) e addebiti diretti SEPA al mese, pagamenti con carta illimitati, carta con assicurazione MasterCard Business inclusa, upload di ricevute e fattura e accesso dedicato al commercialista/contabile. Per maggiori dettagli, consulta il sito ufficiale di Qonto. Maggiori informazioni sul conto Qonto

Confrontare i conti correnti online

SOSTariffe

Se vuoi scoprire quali sono i migliori conti correnti online del momento, o meglio, quali sono quelli che sono più adatti a te e alle tue esigenze, ti consiglio di collegarti al sito SOSTariffe, il quale offre uno strumento di comparazione che può aiutarti nella scelta di una banca online.

Per comparare i conti bancari sul sito di SOSTariffe, devi delineare il tuo profilo utilizzando le opzioni e le barre di regolazione che trovi nel menu laterale di sinistra. Fai quindi clic su uno dei pulsanti presenti sotto la voce Profili di utilizzo e indica il tipo di conto che stai cercando: Conto Giovani, Conto standard, Conto famiglie oppure Conto pensionati.

Dopodiché seleziona la tua età cliccando sul pulsante <18 se hai meno di 18 anni, <26 se hai un età compresa tra 18 e 26 anni ecc. e utilizza le icone che si trovano sotto la voce Caratteristiche per stabilire quali caratteristiche deve avere il tuo conto corrente online scegliendo tra l’opzione Zero spese, No imposta di bollo (gratuita per chi ha una giacenza media mensile inferiore ai 5.000 euro sul conto corrente), Conto solo online, Carta di credito, Accredito stipendio, e Trading online.

Successivamente, utilizza le apposite barre di regolazione che trovi sempre nel menu laterale di sinistra per indicare il numero di operazioni, il numero di bonifici, il numero di prelievi che pensi di effettuare in un anno e la giacenza media che pensi di tenere sul tuo conto corrente online. Una volta che avrai finito di impostare tutti i parametri sopraindicati, il comparatore di SOS Tariffe si aggiornerà in modo automatico mostrandoti soltanto i conti online che corrispondono alle caratteristiche che hai indicato.

Nella tabella che visualizzerai a schermo potrai guardare il riepilogo delle caratteristiche di ciascun conto ma, per avere più info sulle caratteristiche di ciascun conto, clicca sul bottone Maggiori informazioni e clicca sulla voce Scarica il foglio informativo per leggere il documento contenente tutti i dettagli sul conto corrente selezionato. Se il conto in questione ti interessa, puoi fare clic sul bottone arancione Dettagli per accedere al sito dell’istituto bancario che lo ha ideato e, se lo desideri, aprirlo.

Articolo realizzato in collaborazione con illimity e HYPE.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.