Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Miglior conto online

di

Senti parlare sempre più spesso dei servizi di home banking e, così, dopo esserti debitamente documentato su di essi, hai deciso di aprire anche tu il tuo primo conto online. Già, ma quale? Non sei ancora riuscito a trovare un conto adatto alle tue esigenze e ora vorresti che ti dessi una mano nella scelta. Ho indovinato? Beh, se questa è la situazione in cui ti trovi in questo momento, sarò ben lieto di aiutarti a vincere l’imbarazzo della scelta elencandoti le migliori banche online e aiutandoti a trovare il miglior conto online per te.

Sono convinto che dopo la lettura di questo tutorial avrai le idee più chiare su quale conto online aprire e, in questo modo, potrai finalmente beneficiare dei numerosi vantaggi offerti dall’home-banking: in primis la possibilità di ottimizzare il tuo tempo, visto che non devi recarti fisicamente in banca per compiere delle semplici operazioni di routine e, cosa ancora più importante, la possibilità di risparmiare sulle spese di gestione del tuo conto, visto che di solito i conti online presentano costi prossimi allo zero.

Sei già ai "posti di comando"? Bene, allora non perdiamoci in ulteriori chiacchiere e addentriamoci subito nel cuore di questo post per scoprire, insieme, qual è il conto online più adatto a te. Mettiti bello comodo, prenditi il tempo che ti serve per leggere con attenzione i prossimi paragrafi e valuta le varie proposte che ti elencherò. Buona lettura e in bocca al lupo per tutto!

Indice

Differenza tra conto corrente e conto deposito

Salvadanaio

Prima di elencarti i migliori conti online, è doveroso da parte mia specificarti la differenza tra un conto corrente e un conto deposito. In questo modo potrai fare la scelta migliore per te e "destreggiarti" come si deve tra le varie  proposte che ti elencherò più avanti, sempre in quest’articolo.

conti corrente permettono di compiere tutte le operazioni in maniera facile, veloce e libera. Puoi utilizzare il conto corrente online per farti accreditare lo stipendio o la pensione, domiciliare le bollette e molto altro ancora. I conti deposito, invece, hanno un’operatività limitata. Come indica il loro stesso nome, i conti deposito vengono utilizzati per depositare somme di denaro per poi riceverne degli interessi che, di solito, sono un po’ più alti rispetto a quelli offerti dai conti correnti.

Alcuni conti deposito possono essere vincolati, nel momento in cui non permettono di svincolare le somme di denaro depositate prima di un determinato periodo di tempo, oppure possono essere liberi, nel momento in cui consentono di svincolare i fondi depositati in qualsiasi momento. Se opti per l’apertura di un conto deposito, sappi che avrai comunque bisogno di un "conto corrente d’appoggio". Fin qui tutto chiaro? Bene, è finalmente giunto il momento di elencarti le migliori banche online!

Migliori conti online

Soldi

Dopo averti aiutato a comprendere qual è la principale differenza tra un conto corrente e un conto deposito, posso finalmente parlarti dei migliori conti online elencandoti le principali proposte formulate da alcune delle più importanti banche italiane. Il consiglio che ti do è quello di analizzare attentamente le varie proposte e di scegliere in totale autonomia quella che, secondo te, è più adatta alle tue esigenze.

N26

N26

N26 è una soluzione simile ad HYPE e buddybank. Entrando più nel dettaglio, si tratta di una banca diretta con sede in Germania che consente di aprire e gestire un conto a costo zero in maniera estremamente semplice, direttamente da un’app per Android e iOS. Include una carta di debito MasterCard utilizzabile anche all’estero, senza maggiorazioni sui tassi di cambio, compatibile con sistemi di pagamento come Google Pay e Apple Pay.

N26 offre conti correnti destinati sia ai clienti privati che ai clienti business. I conti destinati ai privati sono tre: N26 che non prevede canoni mensili, consente di effettuare prelievi gratuiti da ATM in euro (per i prelievi in valuta estera, invece, c’è una commissione dell’1,7%), prevede pagamenti gratuiti in tutte le valute ed è associato a una carta di debito MasterCard gratuita; N26 You che per 9,90 euro/mese aggiunge ai vantaggi del conto base i prelievi gratuiti in tutto il mondo e il pacchetto assicurativo Allianz e N26 Metal che, invece, per 16,90 euro/mese aggiunge ai vantaggi del conto N26 You il supporto clienti dedicato e alcune offerte partner esclusive.

Per maggiori informazioni, ti invito a leggere la mia guida dedicata a N26 e a consultare il sito ufficiale di N26.Maggiori informazioni sui conti N26

HYPE

HYPE

Se cerchi un conto corrente flessibile, senza canone fisso e che si può aprire nel giro di pochissimi minuti, ti consiglio di dare un’occhiata ad HYPE: si tratta di un conto di moneta elettronica che comprende una carta di debito del circuito MasterCard (sia fisica che virtuale), che può essere gestita, così come il conto, direttamente da un’app per Android e iOS. Inoltre può essere usata per i pagamenti fisici tramite POS, anche con sistemi NFC come Google Pay e Apple Pay.

Il conto base di HYPE può essere aperto da tutti i clienti con un’età pari o superiore ai 12 anni, non presenta costi d’attivazione né costi per le operazioni o canoni mensili. Nei periodi di promo, inoltre, è possibile ottenere 10 euro gratis con la prima ricarica, a patto di registrarsi con un apposito codice promo. Ci sono, in ogni caso, alcune limitazioni: il conto permette di caricare fino a 500 euro al giorno e 2.500 euro all’anno e di prelevare al massimo 250 euro al giorno presso gli sportelli ATM.

Per innalzare tali soglie, occorre sottoscrivere il piano HYPE Plus che, per 1 euro/mese, permette di caricare fino a 4.990 euro al giorno e 50.000 euro all’anno sul conto e di prelevare fino a 1.000 euro al giorno presso gli ATM (con un limite di 500 euro a prelievo). Per maggiori informazioni, ti invito a consultare la mia guida dedicata ad HYPE e il sito ufficiale di HYPE. Maggiori informazioni su HYPEMaggiori informazioni su HYPE Plus

buddybank

buddybank

buddybank è un conto corrente di UniCredit basato su un’app per iPhone). Si può aprire in pochissimi minuti direttamente dall’applicazione e include anche una carta di debito MasterCard internazionale utilizzabile sia per acquisti online che nei negozi fisici, con supporto da Apple Pay. Non presenta canoni mensili né costi per bonifici SEPA o prelievi da ATM UniCredit (i prelievi da altre banche costano 2 euro). Inoltre include un servizio di Concierge che permette di ricevere supporto bancario in qualsiasi momento tramite operatori in carne e ossa.

Da segnalare la disponibilità del modulo opzionale buddybank love che, per 9,90 euro/mese, offre il servizio di Lifestyle Concierge (per ricevere assistenza sulle attività di tutti i giorni), bonifici istantanei gratuiti (che normalmente costano 2,50 euro) e permette di azzerare il canone annuo della carta di credito Word Elite MasterCard (che si può richiedere opzionalmente).

Per maggiori informazioni, ti consiglio di consultare il mio articolo dedicato a buddybank e il sito ufficiale di buddybank.

Widiba

Widiba

Widiba propone un conto corrente a canone zero per un anno (che poi costa 5 euro ogni trimestre, a meno di non di effettuare l’accredito dello stipendio o avere una giacenza media di almeno 5.000 euro) comprensivo di PEC, firma digitale, prelievi gratuiticarte bancomat gratuite. Supporta Google Pay, Apple Pay e nei periodi di promo permette di avere il servizio Telepass gratuito per 12 mesi (al posto di 1,26 euro/mese). Maggiori info qui.

Per quanto concerne il deposito, il conto di Widiba offre la possibilità di ricevere un tasso lordo di 1.60% (pari a un tasso netto dell’1.18%) con un vincolo di 6 mesi. Gli interessi attivi sono pari a 4,99 euro, l’imposta di bollo è gratuita per giacenze medie e non superiori ai 5.000 euro. Maggiori info qui.

Che Banca

Che Banca

Se vuoi aprire un conto corrente con Che Banca, puoi scegliere di attivare Conto Yellow che presenta un canone annuale di 24 euro (azzerabile) e offre operazioni gratuite da tutti i canali, una carta di debito abilitata all’ecommerce e dei tassi promozionali sulle somme in giacenza (per giacenze medie trimestrali superiori a 5.000 euro). Inoltre, durante i periodi di promo, possono esserci 100 euro di buoni regalo Amazon e un anno di abbonamento ad Amazon Prime, a patto di effettuare l’accredito di stipendio o pensione sul conto. Maggiori info qui.

Se vuoi aprire un conto deposito con Che Banca, invece, ti consiglio di prendere in considerazione Che Banca! Conto Deposito, grazie al quale puoi ottenere interessi dell’1% annuo lordo sulla nuova liquidità vincolata a 6 mesi. Maggiori info qui.

Webank

Webank

Rivolgendoti a Webank, una banca online che fa parte del gruppo Banca Popolare di Milano, puoi aprire il conto corrente Webank che è caratterizzato dalla presenza di un canone annuo gratuito, prelievi gratis e illimitati, bonifici gratuiti (in Italia), pagamenti gratuiti F23, F24, MAV ecc. Durante i periodi di promo, c’è inoltre la possibilità di ottenere 80 euro in buoni carburante IP, a patto di accreditare stipendio o pensione sul conto o di vincolare un importo minimo di 1.000 euro per 12 mesi. Maggiori info qui.

Per quanto riguarda il deposito, Webank offre la possibilità di ottenere un tasso lordo dello 0.30% (netto dello 0.22%) con un vincolo di 9 mesi. Non ci sono interessi attivi, l’imposta di bollo è di 25,65 euro annui. Maggiori info qui.

Crédit Agricole

Crédit Agricole

Crédit Agricole offre la possibilità di aprire diversi conti correnti. Una delle soluzioni più interessanti è Conto online che non presenta canoni mensili e include una carta di debito gratuita compatibile con Google Pay e Apple Pay). Offre inoltre prelievi gratuiti dagli ATM della propria banca, 24 prelievi gratuiti da ATM di altre banche (che poi costano 2,10 euro l’uno), bonifici online a 1 euro, bonifici allo sportello a 2,50 euro e prodotti assicurativi a prezzi molto convenienti.

Nei periodi promozionali, il conto include anche 100 euro di buoni regalo Amazon, a patto di effettuare l’accredito di stipendio o pensione o versare almeno 10.000 euro. Maggiori info qui.

Come confrontare i conti online

SOSTariffe

Se hai ancora dubbi su quale sia il miglior conto online per te, ti consiglio di collegarti al sito SOSTariffe e confrontare i migliori conti correnti online e i migliori conti deposito online.

Utilizzare il comparatore di SOSTariffe è davvero semplicissimo. Per quanto riguarda la scelta del miglior conto corrente, devi semplicemente impostare i filtri della ricerca indicando, nei pannelli situati sulla sinistra, il tuo profilo e le tue abitudini di consumo. Per quanto riguarda la scelta del miglior conto deposito, invece, devi  inserire l’importo che vuoi depositare e devi specificare per quanto tempo tenerlo vincolato.

Sono convinto che utilizzando in modo corretto il comparatore messo a disposizione da SOSTariffe riuscirai finalmente a vincere l’imbarazzo della scelta e non nutrirai più alcun dubbio su quale sia il conto corrente o il conto deposito che fa al caso tuo.