Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Miglior ebook reader: guida all’acquisto

di

L’idea di avere centinaia di libri sempre con sé, poterli leggere senza affaticare la vista e acquistarli con un semplice “clic” ha trasformato gli ebook reader in dei compagni di lavoro, studio e svago indispensabili per moltissime persone. Scommetto che anche tu stai pensando di acquistarne uno. Ho indovinato? Bene, allora prenditi cinque minuti di tempo e lascia che ti aiuti a scegliere quello più adatto alle tue esigenze.

Di ebook reader ce ne sono tanti, di tutte le dimensioni e tutte le fasce di prezzo. A distinguerli, però, non ci sono solo le caratteristiche tecniche. Oltre a parametri hardware quali le dimensioni dello schermo o il quantitativo di memoria presente nel dispositivo, vanno presi in considerazione i servizi cloud associati a quest’ultimo, gli store dai quali è possibile acquistare e/o scaricare gli ebook e molte altre caratteristiche che a primo acchito potrebbero essere dimenticate.

Insomma: per acquistare un ebook reader non bisogna farsi guidare solo dall’occhio o dal portafogli, bisogna fare delle valutazioni complessive ed è proprio per questo che oggi sono qui. Non perdiamoci più in chiacchiere e vediamo, dunque, quali sono le caratteristiche – sia hardware che software – che bisogna prendere in considerazione prima di acquistare un lettore di libri digitali.

Indice

Come scegliere un ebook reader

Display

Ebook reader

Tutti gli ebook reader sono equipaggiati con dei display a e-ink, cioè a inchiostro digitale (in scala di grigi), che non affaticano la vista e si vedono bene sotto la luce diretta del sole. Ma come fare a scegliere quello migliore? Te lo spiego subito.

  • Tecnologia e-ink – i display degli ebook reader possono essere basati su varie generazioni della tecnologia e-ink. La distinzione più grande che possiamo fare è quella tra la vecchia tecnologia E-Ink Pearl e la nuova E-Ink Carta, che è più recente e assicura un contrasto maggiore del 50% rispetto alla tecnologia precedente (il rapporto di contrasto è di 15:1 contro 10:1 con pagine che risultano più “bianche” e scritte che risultano più nitide). All’atto pratico, i display Carta sono sicuramente migliori di quelli Pearl, ma non c’è una differenza abissale rispetto ai display di generazione precedente. Insomma, non prendere questo parametro come fondamentale nella scelta del tuo ebook reader. Un parametro forse più importante è il supporto alla tecnologia E-Ink Regal, la quale riduce il fastidioso effetto ghosting (cioè la permanenza di alcuni elementi sullo schermo al cambio della pagina) e porta la necessità di effettuare un refresh completo dello schermo a ogni 100 cambi di pagina e non a ogni 5 o 10 cambi di pagina come sui display che non supportano tale tecnologia. E-Ink Regal è disponibile su quasi tutti gli ebook reader che si basano sulla tecnologia E-Ink Carta e anche su qualche ebook reader basato sulla tecnologia E-Ink Pearl, come Kobo Aura.
  • Dimensioni – la maggior parte degli ebook reader monta un display da 6″: una dimensione ideale per la lettura dei libri ma che spesso risulta insufficiente per la lettura di fumetti o di documenti PDF particolarmente complessi. Se si ha bisogno di un dispositivo su cui leggere fumetti o PDF complessi, meglio optare per un ebook reader più grande di 6″ o addirittura per i tablet (che, a differenza degli ebook reader, hanno schermi a colori).
  • Risoluzione/densità – affinché si abbiano dei testi definiti e comparabili, in termini qualitativi, a quelli dei libri stampati, gli ebook reader devono avere dei display con un alto numero di PPI (cioè di punti per pollice). Maggiore è il numero dei PPI e maggiore è il livello di definizione dei contenuti su schermo.
  • Touch-screen – se le differenze in termini di densità/risoluzione possono “ingannare” gli utenti meno esperti, è decisamente più facile distinguere gli ebook reader che hanno un touch-screen da quelli che ne sono sprovvisti. Ma a cosa serve un touch-screen nell’ambito degli ebook reader? Ad esempio a sfogliare le pagine, evidenziare i testi o selezionare i contenuti su schermo, ma l’elenco potrebbe andare avanti a lungo. Ormai tutti i principali modelli di ebook reader sono touch, e funzionano piuttosto bene, ma ci sono anche degli utenti che preferiscono farne a meno per evitare interazioni involontarie con il display. Sta a te scegliere da che parte stare (anche se personalmente ti consiglio i dispositivi con touch-screen).
  • Illuminazione – gli ebook reader di fascia media hanno un sistema di illuminazione dello schermo che permette di leggere anche al buio. Gli ebook reader di fascia alta dispongono anche di un sensore di luminosità in grado di regolare automaticamente il livello di luminosità dello schermo in base alla luce dell’ambiente circostante e, in alcuni casi, di un sistema che permette di regolare la tonalità della luce. La regolazione della tonalità permette di sostituire la luce blu tipica degli schermi dei dispositivi elettronici, la quale secondo molti studi scientifici ha effetti negativi sul sonno, con una luce più calda (tendente al rosso) che non influisce negativamente sul sonno.

Connessione Internet

Ebook reader

La maggior parte degli ebook reader si può collegare a Internet in Wi-Fi. Ciò permette di scaricare libri senza passare per il computer, controllare le definizioni dei termini sulle enciclopedie online e condividere contenuti sui social network. Alcuni modelli “premium” supportano anche la connessione in 3G, ma si tratta di una funzione tutt’altro che fondamentale.

Se vuoi risparmiare, puoi comprare un ebook reader economico senza connessione Internet ma – ti avverto – per utilizzarlo dovrai scaricare i libri sul PC e a trasferirli “manualmente” sul device.

Memoria interna ed impermeabilità

Ebook reader

I libri elettronici non occupano molto spazio, non sono “pesanti” in termini di MB, ma prima di acquistare un ebook reader è comunque opportuno verificare la capacità di archiviazione del dispositivo. Anche perché molti di questi device non offrono la possibilità di espandere la memoria tramite schede SD esterne. Inoltre bisogna valutare il fatto che, così come negli smartphone e nei tablet, anche negli ebook reader il quantitativo di memoria utilizzabile effettivamente dall’utente è diverso da quello dichiarato dal produttore (in quanto parte della memoria è già occupata dal sistema operativo).

Altro fattore da tenere in considerazione è quello relativo all’impermeabilità. Se hai intenzione di utilizzare il tuo ebook reader in spiaggia, in piscina o semplicemente nella vasca da bagno, acquistane uno resistente all’acqua.

Store e servizi associati

Ebook reader

Quando si sceglie un ebook reader, si sceglie anche un sistema di servizi e applicazioni ad esso associati. Tali “ecosistemi” sono composti dai negozi digitali che utilizziamo per acquistare i libri sugli ebook reader (es. Amazon per i Kindle o Kobo Store per i Kobo), le applicazioni che ci permettono di sincronizzare i nostri ebook su smartphone e tablet e altri servizi più o meno utili tesi a semplificare la nostra vita. Ma ovviamente non sono tutte rose e fiori.

Anche se estremamente comodi, gli “ecosistemi” di cui stiamo parlando sono spesso chiusi. Questo significa che se, per esempio, si acquista un libro su Kindle Store, bisogna leggerlo per forza su un dispositivo Kindle o su una app ufficiale di Kindle. Non è possibile esportarlo – o almeno non è possibile esportarlo facilmente – in altri device ed “ecosistemi”.

Ciò detto, tutti gli ebook reader permettono di scaricare ebook da siti di terze parti (es. i siti per scaricare ebook gratis che ti ho segnalato nel mio post dedicato al tema) e di visualizzarli senza troppi problemi. I Kindle hanno un sistema un po’ più “chiuso” rispetto agli ebook reader delle altre marche, ma con qualche passaggio in più si riesce a trasferire gli ebook anche su di essi.

Formati di file supportati

Ebook reader

I libri digitali possono essere in vari formati: PDF, ePub, AZW, Mobi ecc. La maggior parte degli ebook reader è in grado di leggerli tutti senza problemi, ma ci sono delle “eccezioni eccellenti”. I Kindle di Amazon, ad esempio, non consentono l’apertura dei file ePub. Per ovviare al problema bisogna scaricare un software di conversione degli ebook (es. Calibre) sul PC e convertire i file ePub in formati “digeriti” dal Kindle (es. AZW o Mobi).

C’è poi da considerare il fatto che molti ebook vengono venduti con dei sistemi di protezione denominati DRM, i quali vietano la riproduzione dei libri su device non autorizzati e quindi ne impediscono il libero trasferimento da un dispositivo all’altro. Per leggere gli ebook protetti da DRM, spesso è richiesta una connessione a Internet iniziale per verificare le autorizzazioni del file.

Sistema di cambio pagina

Ebook reader

Prima di acquistare un ebook reader, informati anche circa il suo sistema di cambio pagina. Alcuni ebook reader offrono la possibilità di cambiare pagina solo sfiorando lo schermo (touch-screen), altri hanno dei tasti dedicati o dei sensori a sfioramento.

Personalmente credo che i tasti fisici abbiano una marcia in più rispetto al cambio pagina tramite touch-screen, che è più facile da attivare per errore, ma naturalmente si tratta di una scelta soggettiva.

Autonomia

Ebook reader

L’autonomia degli ebook reader è di diverse settimane. Questo significa che è possibile caricare il dispositivo, leggere svariati libri e “dimenticarsi” della batteria per un bel po’ di tempo. Ovviamente sull’autonomia reale del reader influiscono variabili come l’attivazione o meno della connessione Wi-Fi e il grado di luminosità usato per lo schermo (nei reader che includono un sistema di illuminazione dello schermo).

Quale ebook reader comprare

Fin qui è tutto chiaro? Bene, allora direi di non perderci più in chiacchiere e vedere, subito, quali sono gli ebook reader che fanno maggiormente al caso tuo. Analizza tutte le caratteristiche hardware e software dei dispositivi che sto per proporti e individua quello più adatto a te.

Kindle

Quando si parla di ebook reader si pensa subito ai Kindle che, di fatto, hanno aperto la strada alla diffusione del libro digitale in tutto il mondo. Fra i loro principali punti di forza c’è la vastissima libreria di Amazon, alla quale si può accedere direttamente dal reader, dal computer o anche da smartphone e tablet (avendo la possibilità di “ordinare” i libri e riceverli direttamente sul Kindle). Altro servizio molto interessante offerto dall’ecosistema Amazon è Kindle Unlimited, il quale al prezzo di 9,99 euro/mese consente di accedere a 20.000 titoli in lingua italiana e 1 milione di titoli in altre lingue senza alcuna limitazione. Il primo mese è addirittura gratis. Se vuoi saperne di più, consulta il mio tutorial su come funziona Kindle Unlimited.

Completamente gratuito, invece, è l’accesso al servizio Amazon Prime Reading, una sorta di Kindle Unlimited “alleggerito” attraverso il quale tutti gli abbonati ad Amazon Prime possono leggere oltre 500 titoli tra ebook e fumetti in formato elettronico (per accedere al servizio basta selezionare l’apposita voce dal menu principale del Kindle Store).

Quanto ai formati di ebook supportati, il Kindle permette di leggere tutti i libri nei formati AZW (proprietario di Amazon), TXT, PDF e MOBI ma non “digerisce” i diffusissimi EPUB. Questo però non vieta di convertire gli ePub in AZW o Mobi e copiarli sul dispositivo tramite PC (o addirittura via email). Il Kindle di Amazon è disponibile in quattro varianti: quella classica denominata semplicemente Kindle, quella con schermo illuminato che si chiama Kindle Paperwhite e quella top di gamma che, invece, si chiama Kindle Oasis. Scopriamole tutte in dettaglio!

Kindle

L’attuale modello entry-level dei Kindle. Ha un touch-screen da 6” con 167 ppi di risoluzione e un sistema di illuminazione regolabile composto da 4 LED. Monta una memoria interna da 4GB (non espandibile) e misura 160 mm x 113 mm x 8,7 mm per 174 grammi di peso. La sua batteria ha un’autonomia massima di 4 settimane. Supporta solo le connessioni Wi-Fi ed è disponibile in due versioni: una più economica con “offerte speciali”, cioè con banner pubblicitari mostrati nel menu iniziale del reader, e una leggermente più costosa senza pubblicità. Si può acquistare nella variante bianca e in quella nera. Altra cosa importante da sottolineare è che si tratta del primo Kindle a disporre del supporto ai dispositivi audio Bluetooth, una caratteristica che lo rende particolarmente utile per gli utenti ipovedenti o non vedenti (che così possono ascoltare i libri letti a voce). Si tratta di un ebook reader perfetto per chi vuole muovere i primi passi nel mondo della lettura digitale.

Nuovo Kindle, ora con luce frontale integrata - Con offerte speciali -...
Vedi offerta su Amazon

Amazon continua a vendere anche la vecchia versione base del Kindle, che si distingue dalla nuova principalmente per la mancanza della luce per lo schermo. Il resto delle specifiche sono molto simili, il prezzo è decisamente conveniente.

Kindle Paperwhite

Kindle Paperwhite è la versione “intermedia” dell’ebook reader di Amazon. La sua caratteristica principale è la presenza di un sistema per l’illuminazione dello schermo a 5 LED che permette di leggere anche al buio (illuminazione frontale, che non dà fastidio agli occhi). Ha con un display touch E-Ink Carta da 6″ con 300 ppi di risoluzione, misura 167 mm x 116 mm x 8,2 mm  per 182 grammi di peso (riferito al modello Wi-Fi) e ha una memoria interna da 8 o 32GB non espandibile. È anche impermeabile, dispone infatti della certificazione IPX8 (il che significa che può resistere fino a 60 minuti in 2 metri d’acqua dolce) La batteria dura diverse settimane con una sola carica. È disponibile in due versioni: una solo Wi-Fi e una con supporto 3G, che permette di accedere gratuitamente ai servizi di Amazon. Si può acquistare a prezzo scontato se si accetta la visualizzazione di banner pubblicitari sul dispositivo (non mentre si legge). Un Kindle leggermente più avanzato di quello base in grado di accontentare un po’ tutti senza costare troppo.

Kindle Paperwhite, resistente all'acqua, schermo ad alta risoluzione d...
Vedi offerta su Amazon

Kindle Oasis (2019)

Kindle Oasis 2019

Il Kindle Oasis è il modello più avanzato di Kindle disponibile attualmente sul mercato. Ha un design completamente diverso rispetto agli altri dispositivi della serie Kindle: il display è da 7″, touch E-Ink Carta con 300 PPI di risoluzione e luce automatica a 25 LED con la possibilità di regolare la tonalità dell’illuminazione da bianco ad ambra, anche in base a una programmazione.

Al suo lato c’è una comoda impugnatura che permette di tenere il device con una sola mano e di girare le pagine avanti e indietro (tramite due appositi pulsanti). Il corpo del lettore è ultra-sottile ma va allargandosi man mano fino alla parte dove c’è l’impugnatura (lo spessore passa quindi da 3,4 a 8,5 mm). Da sottolineare, poi, l’impermeabilità del reader, che può resistere immerso fino a 2 metri d’acqua per 60 minuti e il fatto che l’impugnatura si può utilizzare anche con la mano sinistra (con il Kindle ruotato quindi). La memoria interna può essere da 8GB o 32GB (a seconda del modello scelto), sempre non espandibile. La connessione Internet può essere Wi-Fi o Wi-Fi+3G, mentre la batteria dura diverse settimane per carica. Le misure del dispositivo sono pari a 159 mm x 141 mm x 3,4 – 8,3 mm per 194 grammi di peso. Un reader veramente di lusso, probabilmente uno dei migliori per quanto riguarda l’ergonomia, ma ci sono dei difetti che ne possono far sconsigliare l’acquisto, come il sistema troppo chiuso di Kindle e il prezzo davvero troppo alto.

Nuovo Kindle Oasis - Ora con tonalità della luce regolabile - Resisten...
Vedi offerta su Amazon

È disponibile anche la versione meno recente del Kindle Oasis, quella 2017, che ha quasi le stesse caratteristiche di quella nuova, eccetto la luce con tonalità regolabile: ha una luce di una singola tonalità (sempre con regolazione automatica) a 12 LED.

Kindle Oasis - Resistente all’acqua, 8 GB, connettività Wi-Fi (generaz...
Vedi offerta su Amazon

Kindle ricondizionati

Ebook reader

Vuoi risparmiare qualche soldo sull’acquisto di un Kindle? Allora puoi rivolgerti al mercato dei dispositivi “ricondizionati”: modelli di Kindle – anche di ultima generazione – che sono stati riparati da Amazon in seguito a qualche difetto di fabbrica e immessi nuovamente in commercio a prezzi scontati. Li puoi trovare facilmente effettuando una ricerca su Amazon o utilizzando i link elencati di seguito.

E-reader Kindle Paperwhite Ricondizionato Certificato, schermo da 6" a...
Vedi offerta su Amazon
Kindle Voyage 3G Ricondizionato Certificato, schermo ad alta risoluzio...
Vedi offerta su Amazon

Kobo

Nel mercato degli ebook reader sta avendo molto successo anche la famiglia di dispositivi Kobo; dispositivi che possono contare su uno store interno molto ricco (anche se non ancora ai livelli di quello di Amazon) e sul supporto di Mondadori che offre ebook adatti un po’ a tutti i gusti letterari e tutte le tasche.

I Kobo sono disponibili in varie dimensioni e possono leggere tutti i principali formati di ebook: EPUB, PDF MOBI, CBZ/CBR ecc. scaricati da vari store e siti Internet. Difatti il sistema operativo di Kobo non è “chiuso” come quello di Kindle e permette diverse personalizzazioni, tra cui anche l’installazione di font personalizzati. Altra cosa da sottolineare è che, così come i Kindle, anche i lettori della famiglia Kobo offrono delle app per smartphone e tablet che permettono di sincronizzare la propria libreria su più device.

Sono varie le versioni di Kobo disponibili sul mercato, ognuna delle quali è destinata a un pubblico differente: scopriamole in dettaglio e cerchiamo di capire qual è quella più adatta alle tue esigenze.

Kobo Aura Edition 2

Quale Kobo scegliere

L’entry level della famiglia Kobo è il Kobo Aura Edition 2: si tratta di un ebook reader da 6″ equipaggiato con un display touch-screen E-Ink Carta da 1024 x 768 pixel e 212 ppi. Da sottolineare anche la presenza del sistema di illuminazione frontale ComfortLight con intensità regolabile e quella del supporto Wi-Fi. La memoria interna è da 4GB (non espandibile), la batteria dura diverse settimane. Le dimensioni del dispositivo sono pari a 159 x 113 x 8.5 mm per 180 grammi di peso. Il prezzo consigliato al pubblico è di circa 120 euro.

Kobo Clara HD

Un gradino più su c’è Kobo Clara HD, che è equipaggiato con un touch screen E-Ink Carta da 6” avente 1448 x 1072 pixel di risoluzione, 300 ppi di densità e il sistema di illuminazione frontale ComfortLight PRO, che è composto da 9 LED bianchi e 8 LED RGB e consente di modificare le tonalità dalle più fredde alle più calde. L’autonomia dichiarata per la batteria è di svariate settimane, lo storage a disposizione per i libri è di 8GB (ufficialmente non espandibile, ma tecnicamente sostituirei, in quanto basata sull’uso di microSD). La connessione Internet è solo Wi-Fi, mentre le sue misure sono pari a 110 x 159,6 x 8,35 mm per 166 grammi di peso. Un’ottima scelta per chi cerca un ebook reader semplice e trova il sistema di Kindle troppo chiuso. Non è impermeabile.

Kobo Clara Hd Lettore E-Book
Vedi offerta su Amazon

Kobo Aura H20 Edition 2

Ebook reader

Andando avanti nel catalogo Kobo, incontriamo il Kobo Aura H2o di seconda generazione, che è impermeabile e può resistere fino a 60 minuti immerso in 2 metri d’acqua (certificazione IPX8). Ha un touch screen E-Ink Carta da 6,8” con 265 PPI e una risoluzione pari a 1430 x 1080 pixel. È dotato di una luce frontale integrata ComfortLight PRO composta da 9 LED bianchi e 8 LED RGB che consente di modificare le tonalità dalle più fredde alle più calde. Purtroppo manca il sensore di luminosità automatico ma è possibile impostare un timer in base al quale cambiare tonalità di luce, in questo modo si può avere una luce calda di sera e una luce fredda di giorno. Il dispositivo misura 172 x 129 x 8.8 mm e ha un peso di 207 grammi. L’autonomia della batteria è stimata in svariate settimane, mentre a memoria è di 8GB non espandibile. È solo Wi-Fi. Se si mette da parte qualche problemino di ghosting che si riscontra soprattutto con i fumetti, davvero un ottimo prodotto venduto a un prezzo più che accettabile.

Kobo Aura H2O Edition 2 Lettore E-Book
Vedi offerta su Amazon

Kobo Forma

Kobo Forma è l’attuale top di gamma di casa Kobo e, come facilmente intuibile dal suo form factor, è stato studiato per competere direttamente con Kindle Oasis, il top di gamma di casa Amazon. È equipaggiato con un display Carta E-Ink HD da 8″ con 1440 x 1920 pixel di risoluzione, 300 ppi di densità e luce frontale ComfortLight PRO con temperatura del colore regolabile, la quale riduce gradualmente l’esposizione alla luce blu. Misura 160 x 177.7 x 8.5 mm (spessore dell’area di tenuta) e 4.2 mm (spessore della parte più sottile) per appena 197 grammi di peso. Ha una memoria interna da 8GB non espandibile, 512MB di RAM e una batteria da 1.200 mAh che dura per settimane. È impermeabile con certificazione IPX8: può infatti resistere fino a 60 minuti in 2 metri d’acqua. Supporta solo le reti Wi-Fi.

Rakuten Kobo Forma Lettore e-Book Touch Screen 8 GB Wi-Fi Nero
Vedi offerta su Amazon

Tolino

Tolino sono ebook reader caratterizzati da un sistema operativo molto aperto che non sono legati a store particolari e sono compatibili con alcuni dei principali formati di libri elettronici: ePub (anche protetti), PDF e TXT. Hanno un ottimo rapporto qualità-prezzo e in Italia possono contare sulla partnership di uno store online molto popolare come IBS.

In linea con quanto offre la concorrenza, anche gli ebook reader della famiglia Tolino possono contare su delle app che consentono di accedere alla propria libreria utilizzando vari device, come ad esempio smartphone e tablet. Scopriamoli insieme più da vicino.

Tolino Page

Ebook reader

Tolino Page è l’ebook reader entry-level di casa Tolino. Come modello entry-level il suo vero punto di forza è il prezzo (meno di 80 euro), associato comunque a un’esperienza di lettura molto soddisfacente. Il display è un E-Ink Carta da 6″ e 800 x 600 pixel privo di illuminazione e con sistema touch a infrarossi (come quello del Kindle base), la memoria interna è da 4GB (di cui 2GB disponibili), mentre sul fronte della connettività c’è da segnalare solo il supporto alle reti Wi-Fi. Misura 175 x 116 x 9.7 mm per 170 grammi di peso. La batteria dura circa 2 settimane per carica.

Tolino PAGE, importato da Germania, Oro
Vedi offerta su Amazon

Tolino Shine 2 HD

Ebook reader

Il Tolino Shine 2 HD è un altro ebook reader di fascia economica. È equipaggiato con un touch-screen da 6″ E-Ink Carta con 16 tonalità di grigio, 1448×1072 pixel di risoluzione e 300 ppi di densità. Dispone di illuminazione integrata (frontale) che permette di leggere al buio, di un processore da 1GHz e di una batteria che assicura fino a 7 settimane di autonomia. La sua memoria interna è di 4GB (di cui solo 2 disponibili) non espandibile. Pesa 184 grammi. Non è più recentissimo ma, visto il suo attuale prezzo, equiparabile a quello del modello entry-level, va tenuto seriamente in considerazione.

tolino Shine 2 HD Lettore e-book
Vedi offerta su Amazon

Tolino Shine 3

Tolino Shine 3 è uno degli ebook reader Tolino che attualmente offrono il miglior rapporto di prezzo. Dispone di uno schermo touch da 6″ E Ink Carta con 300 ppi di densità, 1448 x 1072 pixel di risoluzione e luce SmartLight con cambio di tonalità automatico in base all’ora del giorno (in modo da ridurre la luce blu di notte), una memoria interna da 8GB (di cui 6GB liberi, non espandibile) e una batteria da 1.500 mAh che dura diverse settimane. Misura 110,2 x 156,4 x 8,35 mm per 166 grami di peso. Naturalmente dispone di supporto Wi-Fi.

Tolino Vision 4 HD

Ebook reader

Un gradino più su troviamo il Tolino Vision 4 HD, che attualmente rappresenta la punta di diamante del catalogo Tolino e uno dei migliori ebook reader presenti sul mercato. Si tratta, infatti, di un dispositivo da 6″ equipaggiato con un display E-Ink Carta da 1448 × 1072 pixel con 300 ppi di densità e un sistema di retroilluminazione regolabile denominato SmartLight che modifica la tonalità dei colori su schermo in maniera automatica a seconda dell’ora del giorno (in modo da ridurre gli effetti della luce blu durante le ore notturne). Inoltre è impermeabile (si può immergere in 1 metro d’acqua per 30 minuti), ha una batteria che assicura fino a 7 settimane di autonomia, un processore da 1GHz, 512MB di RAM e una memoria interna da 8GB (di cui 6 disponibili) non espandibile. Supporta solo la rete Wi-Fi. Le sue misure sono pari a 114 x 163 x 8,16 mm per 175 grammi di peso.


Altri ebook reader

In conclusione, ecco una serie di ebook reader non appartenenti a famiglie di device famose come Kindle, Kobo o Tolino, ma che vale comunque la pena prendere in considerazione.

Pocketbook Basic 3

Il Pocketbook Basic 3 è un ebook reader semplice, caratterizzato da un buon rapporto tra qualità e prezzo. Monta un pannello E-Carta da 6″ con 800 x 600 pixel di risoluzione, connettività Wi-Fi, 8GB di memoria interna (espandibile fino a 32GB con microSD), batteria da 1.300 mAh con autonomia di varie settimane e 256MB di RAM. Supporta i libri in formato DOC, DOCX, EPUB con DRM, FB2, FB2.ZIP, HTM, HTML, MOBI, PDF, PRC e TXT e i file immagine in BMP, JPG, PNG e TIF. Misura 114,6 x 174,4 x 8,3 mm per 170 grammi di peso.

Pocketbook Basic 3 lettore e-book 8 GB Wi-Fi Nero
Vedi offerta su Amazon

Pocketbook Touch Lux 3

Ebook reader

Il Pocketbook Touch Lux 3 è un ebook reader che riesce a garantire un ottimo rapporto qualità-prezzo. Ha un display e-Ink da 6″ con 1024 x 758 pixel di risoluzione (212 dpi) e un sistema di illuminazione LED frontale; ha inoltre i tasti fisici per la navigazione all’interno degli ebook, una memoria interna da 4GB espandibile fino a 32GB con le microSD e il supporto alle connessioni Wi-Fi. È in grado di leggere tutti i principali formati di libri elettronici: PDF (anche protetti), EPUB (anche protetti), DJVU, FB2, FB2.ZIP, DOC, DOCX, RTF, PRC, TCR, TXT, CHM, HTM, HTML, MOBI, ACSM, JPEG, BMP, PNG, TIFF. Pesa 208 grammi.

Pocketbook Touch 3 626 LUX Lettore e-book
Vedi offerta su Amazon

Likebook Mars

Il Likebook Mars è un ottimo ebook reader dotato di schermo touch Carta E-ink da 7,8″ con 300 ppi di densità, 1404 x 1872 pixel di risoluzione e luce frontale regolabile in tonalità e intensità con 24 livelli di regolazione. Monta un processore Octa-core RK3368 da 1,5 GHz, 2GB di RAM, 16GB di memoria interna (espandibile con microSD fino a 128GB) e batteria da 3.100 mAh con 15 ore di lettura consecutive. Supporta inoltre il Bluetooth, il Wi-Fi e la funzione di lettura audio. Supporta i file EPUB, TXT, DOC, MOBI, PDF, FB2, JPG, PNG, GIF, PPT e anche gli MP3. Misura 198 x 144 x 93 mm per 245 grammi di peso ed è animato dal sistema operativo Android 6.0.

Likebook Mars E-Reader, Touchscreen da 7,8", 300PPI, Processore a 8 co...
Vedi offerta su Amazon

BOOX Note

Come lascia intuire anche il suo prezzo di vendita al pubblico, il BOOX Note non è propriamente un ebook reader, ma molto di più. Si tratta, infatti, di un tablet Android basato sulla tecnologia E-Ink e del supporto alla penna per scrivere e disegnare su schermo (accessorio incluso, con riconoscimento di 4096 punti di pressione). Lo schermo misura 10.3″ e ha una risoluzione di 1872 x 1404 pixel (con 227 ppi di definizione), il dispositivo invece è di 249.5 x 177.8 x 6.8mm per 320 grammi di peso. Monta un processore Cortex-A17 1.6Ghz Quad-core, 2GB di RAM, 32GB di memoria interna (non espandibile) e una batteria da 4.100 mAh che assicura un’autonomia massima di 4 settimane in standby. Supporta i file in formato ZW3, CBR, CBZ, CHM, DJVU, DOC, DOCX, EPUB, FB2, HTML, MOBI, PDF, RTF, TXT, ZIP, BMP, JPG, PNG, MP3 e WAV. Supporta sua il Bluetooth che il Wi-Fi.

L’elenco di ebook reader potrebbe andare avanti ancora a lungo, credimi. Sono disponibili tantissimi lettori di libri elettronici prodotti da aziende più o meno rinomate e molti di essi meritano di essere presi in considerazione. Fai un salto su Amazon se vuoi capire meglio quello a cui mi riferisco.

Attenzione, però, ai dispositivi troppo economici: il prezzo allettante è spesso frutto di materiali costruttivi scadenti e di componentistica di scarso valore, che rendono l’esperienza di lettura poco piacevole (es. cambio pagina lentissimo, errori di visualizzazione ecc.). Insomma, la libertà di scelta per fortuna c’è ma bisogna stare molto attenti a quello che si compra!