Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla Scopri il programma

Quale Kindle scegliere

di

Hai deciso di acquistare un ebook reader, più precisamente un Kindle, ma non sai ancora quale modello scegliere? Ti capisco. L’ebook reader è un prodotto molto particolare, è progettato per diventare un fedele compagno di vita dell’utente e accompagnarlo per lunghe ore nei momenti di studio quanto in quelli di relax. È dunque fondamentale sceglierne uno che si adatti perfettamente alle proprie esigenze, e io oggi ti aiuterò a fare proprio questo.

Per nostra fortuna la lineup dei Kindle non è dispersiva: Amazon ha deciso di puntare su poche versioni del suo prodotto con identità e target di pubblico ben distinti: proviamo ad analizzarle insieme e lascia che ti aiuti a scoprire quale Kindle scegliere.

Non ti preoccupare troppo per i prezzi, anche acquistando le versioni più avanzate del dispositivo non spenderai cifre folli. Concentrati piuttosto sulle tue abitudini di lettura: dove leggi solitamente? A casa o fuori casa? Quali sono le ore della giornata in cui ami leggere di più? Di giorno o di sera? Ti piacerebbe leggere di notte senza disturbare gli altri? Rispondi a tutte queste domande, segui i suggerimenti che sto per darti e troverai sicuramente l’ebook reader perfetto per te!

Indice

Come scegliere un Kindle

Se vuoi scoprire quale Kindle scegliere, devi imparare a valutare le caratteristiche tecniche di questi ebook reader. Prenditi, dunque, qualche minuto di tempo libero e dai un'occhiata ai consigli che sto per darti. Ti assicuro che non bisogna essere esperti di tecnologia per riuscire a individuare il Kindle più adatto alle proprie esigenze.

Schermo

Quale Kindle scegliere

La prima caratteristica da guardare in un ebook reader è indubbiamente lo schermo, il quale, sebbene sia da 6" e monocromatico su tutti i modelli di Kindle, può avere caratteristiche differenti a seconda del modello scelto: scopriamo insieme quali.

  • Illuminazione – tutti i modelli di Kindle, eccetto quello base, dispongono di un sistema di illuminazione frontale che permette di leggere al buio senza l'ausilio di luci esterne e – cosa ancora più importante – senza affaticare la vista. Questo perché l'illuminazione non è posta sul retro del pannello (quindi non va direttamente negli occhi dell'utente) ma viene guidata lungo la superficie dello schermo. L'illuminazione è regolabile, ha vari tipi di intensità, e su alcuni modelli di Kindle viene abbassata o alzata in maniera automatica in base all'illuminazione dell'ambiente circostante.
  • Supporto Touch – ad eccezione dei vecchi modelli di Kindle, ormai tutti gli ebook reader di casa Amazon sono dotati di touch-screen. Puoi anche evitare di verificare questa caratteristica.
  • Risoluzione (densità di pixel) – si tratta di un valore, misurato in ppi (punti per pollice), che indica il numero di pixel riprodotti per ogni pollice di schermo. Maggiore è tale valore e maggiore è la nitidezza dei testi riprodotti dal Kindle.
  • Tecnologia usata nello schermo – lo schermo del Kindle, a seconda del modello acquistato, può essere basato sulla tecnologia E Ink Pearl o sulla tecnologia E Ink Carta. La tecnologia E Ink Carta ha un contrasto maggiore del 50% rispetto alla tecnologia E Ink Pearl (un rapporto di contrasto di 10:1 contro 15:1) ma all'atto pratico, nell'uso quotidiano del dispositivo, non si nota tutta questa differenza in termine di nitidezza dei testi. Non farti condizionare troppo da questo parametro nella scelta del tuo prossimo Kindle.

Connettività

Quale Kindle scegliere

Tutti i modelli di Kindle vengono venduti in due versioni: una con il solo supporto Wi-Fi e una con supporto Wi-Fi e 3G. I modelli con supporto 3G sono notevolmente più costosi di quelli solo Wi-Fi e consentono di accedere gratuitamente al Kindle Store e ai contenuti del mondo Kindle sfruttando la rete dati, il tutto senza sottoscrivere piani tariffari ad hoc e senza pagare abbonamenti. Personalmente ti consiglio di prendere in considerazione i modelli con supporto 3G solo se hai bisogno di scaricare nuovi libri con una certa assiduità e hai bisogno di compiere quest'operazione mentre sei in giro.

Sia i modelli Wi-Fi che i modelli 3G dei Kindle permettono di accedere al servizio Kindle Unlimited che per 9,99 euro/mese (dopo il primo mese di sottoscrizione gratis) permette di accedere a oltre 20.000 titoli in italiano e 1 milione di titoli in altre lingue. Una sorta di Spotify per i libri tanto per intenderci. Maggiori info qui.

Comandi

Quale Kindle scegliere

Nella scelta di un ebook reader è importante controllare anche il sistema di comandi del dispositivo, e più precisamente il modo in cui si può cambiare pagina durante la lettura dei libri.

Il Kindle base e il Kindle Paperwhite permettono di cambiare pagina solo tramite touch screen (quindi pigiando con il dito sul bordo destro o sinistro dello schermo); il Kindle Voyage abbina il sistema di cambio pagina tramite touch screen a due sensori posti sui bordi ai lati dello schermo che, se sfiorati, permettono di andare avanti o indietro nella lettura; infine il Kindle Oasis permette di cambiare pagina tramite touch screen o tramite tasti appositi che si trovano nella sua parte laterale.

Scegli il Kindle con il sistema di controllo che ti sembra più comodo. Io ti consiglierei i tasti fisici, ma il modello di Kindle che li integra costa molto. I sensori del Voyage invece portano spesso a dei cambi di pagina involontari. Forse in fin dei conti vale la pena puntare sul classico cambio pagina tramite touch screen.

Autonomia

Quale Kindle scegliere

I Kindle hanno tutti una lunghissima autonomia, pari a diverse settimane di lettura. Come facilmente intuibile, l'autonomia migliora se si tiene la connessione Internet disattivata e non si aumenta al massimo la luminosità dello schermo (sui modelli che dispongono di sistema di illuminazione dello schermo).

Il Kindle con l'autonomia maggiore è il Kindle Oasis, il quale viene fornito con una custodia che dispone di batteria integrata e garantisce fino a 20 mesi di autonomia in stand-by.

Memoria

Quale Kindle scegliere

Tutti i modelli di Kindle hanno una memoria interna da 4GB (3GB circa disponibili per i contenuti) che non si può espandere ma risulta comunque sufficiente per il download di migliaia di ebook.

I contenuti scaricati sul Kindle, poi, vengono archiviati automaticamente sui servizi cloud di Amazon, che sono gratuiti e vengono attivati automaticamente non appena si associa il Kindle al proprio account Amazon. Maggiori informazioni su questa procedura sono disponibili nel mio tutorial su come funziona il Kindle.

Formati supportati

Quale Kindle scegliere

Con il Kindle base si possono leggere tutti i principali formati di libri digitali: AZW3, AZW, PDF, TXT, MOBI non protetti, HTML, DOC e DOCX più le immagini in formato JPEG, GIF, PNG e BMP. L’unica eccezione sono i file ePub, che però si possono convertire facilmente in AZW o altri formati “digeriti” dal reader usando software esterni.

Tra i migliori software che permettono di convertire i libri ePub nei formati "digeriti" dai Kindle ti segnalo Calibre che è completamente gratuito, open source ed è compatibile con tutti i principali sistemi operativi per computer: Windows, macOS e Linux. Se vuoi sapere meglio come utilizzarlo, leggi il mio tutorial su come scaricare libri su Kindle.

Per quanto riguarda il download dei libri, a differenza di quello che si potrebbe immaginare, il Kindle Store non è l'unico canale al quale ci si può rivolgere: è quello più comodo, ma non l'unico. È infatti possibile scaricare libri da Internet attingendo da qualsiasi fonte, ad esempio i siti per scaricare ebook gratis che ti ho segnalato nel mio post sull'argomento, e trasferirli sul Kindle collegando l'ebook reader al computer o usando il proprio indirizzo email Kindle. Trovi i dettagli anche di quest'operazione nel mio tutorial su come scaricare libri su Kindle.

Differenza tra Kindle con offerte speciali e Kindle senza offerte speciali

Quale Kindle scegliere

I modelli più economici di Kindle vengono commercializzati in due versioni: una con offerte speciali che costa di meno e comprende dei contenuti pubblicitari nel menu iniziale (ma non in fase di lettura degli ebook) e una senza offerte speciali che costa un po' di più e non include contenuti promozionali nel menu principale.

Acquistando i Kindle con offerte speciali è poi possibile rimuovere gli annunci pubblicitari contattando Amazon e pagando la differenza di prezzo rispetto al modello del dispositivo privo di offerte speciali.

Differenza tra Kindle e Kindle Fire

Quale Kindle scegliere

Nel catalogo di Amazon ci sono vari modelli di Kindle e dei dispositivi denominati Kindle Fire, i quali – fai attenzione – non sono ebook reader ma semplicissimi tablet equipaggiati con display LCD a colori. Questo significa che possono essere usati per leggere ebook e altri documenti senza problemi, ma non sono studiati per letture molto lunghe in quanto possono affaticare la vista.

I Kindle Fire sono molto economici e sono tutti equipaggiati con FireOS, un sistema operativo costruito sui sorgenti di Android che non dispone del Google Play Store (il quale, però, si può installare abbastanza facilmente seguendo uno dei tanti tutorial presenti in Rete).

Io in questa guida all'acquisto mi occuperò in maniera specifica degli ebook reader. Se sei interessato ai tablet come i Kindle Fire, consulta il mio post sui migliori tablet del momento.

Quale Kindle comprare

Tutto chiaro fin qui? Bene, allora direi che sei pronto a scegliere il Kindle più adatto alle tue esigenze. Qui sotto trovi elencati tutti i modelli dell'ebook reader di casa Amazon e le loro caratteristiche tecniche. Buona scelta!

Kindle

Quale Kindle scegliere

Si tratta della versione base del Kindle, che è equipaggiata con un comodo touch-screen per sfogliare le pagine poggiando il dito sullo schermo. Il display è da 6”, ha una risoluzione di 167 ppi ed è di tipo E Ink Pearl, quindi non dà fastidio agli occhi nemmeno dopo un uso prolungato e non soffre dei riflessi sotto la luce del sole.

Misura 160 mm x 115 mm x 9,1 mm, pesa 161 grammi e ha un’autonomia di svariate settimane. Supporta le reti wireless (non quelle 3G o LTE), permette di scaricare/acquistare libri direttamente dallo store di Amazon ed è il primo Kindle ad offrire il supporto per i dispositivi audio Bluetooth (funzione che permette agli utenti con difficoltà visive di sfruttare le funzioni di lettura vocale). Supporta inoltre il servizio Kindle Unlimited che per 9,99 euro/mese (con il primo mese in promozione gratis) consente di accedere a 20.000 titoli in italiano e 1 milioni di opere in altre lingue.

Il dispositivo monta un processore da 1GHz che consente cambi di pagina pressoché istantanei, ha 4GB di memoria interna (non espandibile), ha circa 1 mese di autonomia per ricarica e garantisce l’accesso alla piattaforma online Amazon Cloud sulla quale vengono archiviati automaticamente tutti i contenuti prelevati dallo store di Amazon.

Si può acquistare in due varianti: quella più economica con offerte speciali che mostra dei contenuti pubblicitari in fondo alla schermata iniziale del Kindle e come salvaschermo (non durante la lettura) e quella un po’ più costosa senza offerte speciali. Nel modello con offerte speciali è possibile rimuovere i contenuti sponsorizzati contattando il supporto di Amazon e pagando la differenza di prezzo rispetto al modello di Kindle senza offerte speciali. Inoltre è disponibile nelle colorazioni nero e bianco.

In poche parole il Kindle base è il Kindle da scegliere per chi vuole spendere il meno possibile e non ha bisogno di un sistema integrato per l’illuminazione dello schermo, oltre che per chi ha bisogno del supporto ai dispositivi audio Bluetooth.

E-reader Kindle, schermo touch da 6" (15,2 cm) anti riflesso, Wi-Fi (N...
Amazon.it: 69,99 €Compra ora

Kindle Paperwhite

Quale Kindle scegliere

Il Kindle Paperwhite è una versione più avanzata dell’ebook reader prodotto da Amazon la cui caratteristica principale è l’illuminazione frontale dello schermo.

Il display del dispositivo è da 6” con 300 ppi di risoluzione, sempre di tipo touch basato però sulla tecnologia E Ink Carta, e include un sistema di illuminazione in cui la luce viene guidata lungo la superficie dello schermo per non giungere direttamente negli occhi dell’utente e affaticarne la vista. Altra cosa importante da sottolineare è che l’intensità della luce si può regolare facilmente fino alla sua completa disattivazione.

Il Kindle Paperwhite misura 169 mm x 117 mm x 9,1 mm, ha un’autonomia di diverse settimane ed è disponibile in due versioni: una che supporta solo le reti Wi-Fi e pesa 205 grammi e una che supporta anche la rete 3G (con navigazione gratuita sullo store di Amazon) e ne pesa 217.

Per il resto, funzioni e caratteristiche tecniche sono le stesse del Kindle base: i formati di file supportati sono i medesimi, si può scegliere se acquistarlo con le offerte speciali o senza offerte speciali, permette di accedere al servizio Kindle Unlimited ed è disponibile nelle varanti bianco e nero. Manca solo il supporto ai dispositivi audio Bluetooth. Morale della storia: se leggi spesso al buio, questo è l’ebook reader che fa per te!

E-reader Kindle Paperwhite, schermo da 6" ad alta risoluzione (300 ppi...
Amazon.it: 129,99 € 99,99 €Compra ora

Kindle Voyage

Quale Kindle scegliere

Il Kindle Voyage è l’ex modello top di gamma degli ebook reader Amazon. Ha uno schermo touch da 6” di tipo E Ink Carta con 300 ppi di risoluzione e un sistema di illuminazione frontale che si adatta automaticamente alle condizioni di luminosità dell’ambiente circostante (grazie ad un apposito sensore). Include un’innovativa funzione per sfogliare le pagine sfiorando la cornice del dispositivo e presenta un design leggermente rinnovato rispetto agli altri Kindle, ha un’elegante scocca in magnesio nero e un vetro rinforzato chimicamente che dona una sensazione di maggiore qualità al tatto.

Misura 162 mm x 115 mm x 7.6 mm per 180 o 188 grammi di peso (a seconda se si sceglie la versione Wi-Fi o Wi-Fi+3G) e ha uno spessore di appena 7,6mm. La memoria interna è sempre da 4GB e la batteria ha un’autonomia media di circa 6 settimane per carica. Per il resto abbiamo le stesse funzioni e gli stessi servizi presenti anche sugli altri modelli di Kindle, eccetto la possibilità di acquistarlo a prezzo scontato con “offerte speciali”.

Possiamo considerarlo come la naturale evoluzione del Paperwhite, pertanto è il Kindle da scegliere per chi bada molto alla qualità dei materiali, vuole un ebook reader di altissima qualità e non ha grossi limiti di budget.

E-reader Kindle Voyage, schermo da 6" ad alta risoluzione (300 ppi) co...
Amazon.it: 189,99 €Compra ora

Kindle Oasis

Quale Kindle scegliere

Kindle Oasis rappresenta la massima evoluzione del concetto di Kindle. Si tratta di un ebook reader da 6″ equipaggiato con un touch-screen da 300 ppi di tipo E Ink Carta, un sistema di illuminazione regolabile dall’utente (manca il sensore automatico del Kindle Voyage) e una custodia in pelle con batteria integrata che, sommata alla batteria inclusa nel Kindle, garantisce al dispositivo un’autonomia massima di 20 mesi in modalità stand-by.

Come facilmente intuibile dalla foto qui sopra, il Kindle Oasis rappresenta una svolta anche sotto il punto di vista del design: ha un profilo “a scalino” con un’impugnatura laterale in cui sono presenti due pulsanti per sfogliare le pagine degli ebook ed è caratterizzato da una cornice in polimero infusa in metallo.

Misura 143 mm x 122 mm ed è spesso 3,4mm nella parte dello schermo e 8,5 mm nella parte con l’impugnatura. Da segnalare che può essere utilizzato anche in maniera capovolta, quindi l’impugnatura è ottimizzata anche per l’uso da parte dei mancini. Il peso del device è di 131 grammi nella versione solo Wi-Fi e di 133 grammi in quella Wi-Fi+3G che consente l’accesso gratuito a tutti i servizi di Amazon.

La cover con batteria integrata è inclusa nel prezzo ed è disponibile in tre colorazioni: nero, noce e bordeaux. La memoria interna è sempre da 4GB non espandibile.

E-reader Kindle Oasis con custodia-caricatore in pelle nera, schermo d...
Amazon.it: 289,99 €Compra ora

Kindle ricondizionati

Quale Kindle scegliere

Se vuoi risparmiare qualche soldo sull’acquisto dei Kindle, puoi rivolgerti al mercato  dei dispositivi ricondizionati.

Kindle ricondizionati sono dispositivi che sono stati restituiti ad Amazon per guasti, difetti o semplici ripensamenti dei clienti, dopodiché sono stati riparati (se necessario) e sottoposti nuovamente ai test di qualità di Amazon per essere immessi sul mercato a prezzo scontato. Maggiori info qui.

Qui sotto ti segnalo alcune offerte relative ai Kindle ricondizionati che ritengo interessanti e quindi ti consiglio di prendere in considerazione. Nota che non sono tutti modelli di ultima generazione.

Kindle Ricondizionato Certificato, schermo touch da 6" (15,2 cm) anti ...
Amazon.it: 69,99 € 64,99 €Compra ora
Kindle Ricondizionato Certificato, schermo touch da 6" (15,2 cm) anti ...
Amazon.it: 69,99 € 64,99 €Compra ora
E-reader Kindle Paperwhite Ricondizionato Certificato, schermo da 6" a...
Amazon.it: 109,99 €Compra ora
E-reader Kindle Paperwhite Ricondizionato Certificato, schermo da 6" a...
Amazon.it: 109,99 €Compra ora
Ereader Kindle Paperwhite 3G Ricondizionato Certificato, schermo da 6"...
Amazon.it: 169,99 €Compra ora
Ereader Kindle Paperwhite 3G Ricondizionato Certificato, schermo da 6"...
Amazon.it: 169,99 €Compra ora
Kindle Voyage Ricondizionato Certificato, schermo ad alta risoluzione ...
Amazon.it: 169,00 €Compra ora
Kindle Voyage 3G Ricondizionato Certificato, schermo ad alta risoluzio...
Amazon.it: 229,00 €Compra ora