Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come contattare Amazon Logistic

di

Hai effettuato un ordine su Amazon e la spedizione è stata affidata ad Amazon Logistic, il corriere gestito direttamente dal colosso del commercio elettronico. Purtroppo, però, non hai ancora ricevuto il tuo pacco e quindi vorresti ricevere informazioni sulla consegna. Non capisco dove sia il problema: prova a contattare Amazon Logistic.

Come dici? Sei poco esperto sull’acquisto di prodotti online e ti piacerebbe, quindi, che ti spiegassi io in che modo procedere? Non c’è problema, sono qui per questo. Concedimi qualche minuto del tuo prezioso tempo e della tua attenzione e, con questo mio tutorial, provvederò a fornirti tutte le informazioni sul da farsi.

Ti anticipo subito che, al contrario di quel che tu possa pensare, le operazioni che dovrai compiere non sono affatto complicate. Inoltre, la procedura è fattibile sia da computer (o per meglio dire da Web, tramite il sito Internet di Amazon) che da mobile (ovvero usando l’app ufficiale del celebre e-commerce). Puoi altresì fare tutto tramite telefono, se preferisci un metodo più, per così dire, tradizionale per metterti in contatto con il colosso dell’ecommerce. Suvvia dunque, non perdiamo altro tempo in chiacchiere e mettiamoci immediatamente all’opera! Buona lettura e… buona fortuna per il tuo ordine!

Indice

Informazioni utili

Come comprare su Amazon

Prima di entrare nel vivo della questione e di spiegarti, concretamente, in che modo contattare Amazon Logistic, mi sembra doveroso fornirti alcune informazioni generiche riguardo il funzionamento del servizio di spedizione in oggetto.

Innanzitutto, devi sapere che Amazon Logistics è il corriere ufficiale di Amazon ed effettua le consegne dal lunedì al sabato, dalle ore 08:30 fino alle 21:00 (gli orari, però, sono indicativi e potrebbero variare in alcune aree, periodi dell’anno o in base all’opzione di spedizione scelta).

Se non è presente nessuno al momento della consegna, il corriere Amazon Logistics provvederà, quando possibile, a lasciare il pacco nella cassetta delle lettere. In caso contrario o, comunque, se la consegna non dovesse andare a buon fine al primo tentativo, un secondo tentativo di consegna verrà effettuato in automatico il giorno lavorativo successivo fino a un massimo di 3 tentativi. Al terzo tentativo non andato a buon fine, la spedizione verrà messa in giacenza per 72 ore prima di essere restituita al centro di distribuzione Amazon.

Per ulteriori dettagli, puoi fare riferimento alla pagina informativa dedicata ai corrieri e alle spedizioni annessa alla sezione Assistenza e servizio clienti del sito di Amazon e a quella dedicata in via specifica ad Amazon Logistic.

Per quel che concerne invece la tracciabilità della spedizione, valgono praticamente le medesime regole adottate per tutti gli altri corrieri a cui Amazon può affidarsi. Per cui, da Web ti basta accedere alla sezione I miei ordini dopo aver portato il puntatore del mouse sul tuo nome in alto a destra, dopodiché devi individuare l’ordine in merito al quale ti interessa ricevere informazioni sul tracking e cliccare sul relativo pulsante Traccia il mio pacco.

Da app per smartphone e tablet, invece, devi pigiare sul pulsante con le tre linee in orizzontale in alto a sinistra, selezionare la voce I miei ordini dal menu che si apre e pigiare sull’ordine che intendi monitorare. Per un approfondimento, rivolgiti alla mia guida su come tracciare un pacco Amazon.

Contattare Amazon Logistic

Fatte le dovute precisazioni di cui sopra, direi che possiamo finalmente passare al nocciolo della questione e andare, dunque, a scoprire come mettersi in contatto con Amazon Logistic. Come anticipato in apertura, è possibile riuscire nell’impresa sia da Web, collegandosi al sito Internet di Amazon, che mediante l’applicazione ufficiale del servizio disponibile per smartphone e tablet. Volendo, puoi metterti in contatto con Amazon Logistic anche tramite telefono.

In tutti i casi, tieni presente il fatto che, essendo Amazon Logistic un corriere gestito direttamente da Amazon, mettersi in contatto con quest’ultimo equivale essenzialmente a contattare il servizio clienti del colosso dell’ecommerce. Detto ciò, scopriamo subito in che modo procedere.

Web

Amazon account

Se è tua intenzione contattare Amazon Logistic mediante il sito Internet di Amazon, il primo fondamentale passaggio che devi compiere è quello di collegarti alla relativa home page e, se necessario, accedere al tuo account portando il puntatore del mouse sulla voce Ciao Accedi, Account e liste (che si trova in alto a destra) e pigiando sul bottone Accedi, nel menu che si apre. Digita, poi, i tuoi dati di login nei campi appositi presenti su schermo e clicca ancora una volta sul pulsante Accedi.

Dopodiché clicca sul bottone Ciao [tuo nome], Account e liste (in alto a destra), seleziona la dicitura Il mio account e, nella nuova pagina apertasi, fai clic sulle opzioni Aiuto e Contattaci. Nella nuova pagina che si è aperta, seleziona la scheda Un ordine effettuato (dovrebbe essere già selezionata), seleziona l’ordine di tuo interesse (di default dovrebbe essere selezionato l’ultimo, ma volendo puoi scegliere quello di tuo interesse cliccando sul bottone Seleziona un altro ordine e scegliendo quello per cui vuoi ricevere aiuto). Poi, usa il menu a tendina annesso alla sezione Dicci di più sul tuo problema, sotto l’opzione corrispondente al motivo per cui desideri metterti in contatto con Amazon Logistic.

Serviti, quindi, dell’ulteriore menu a tendina che compare sullo schermo per fornire ulteriori dettagli in merito al tuo problema, selezionando l’opzione corretta, dopodiché scegli il sistema di contatto che preferisci tra quelli che trovi in corrispondenza della sezione Come vorresti contattarci? comparsa più in basso.

In base a quelle che sono le tue esigenze e preferenze, puoi scegliere, facendo clic sul relativo pulsante, di contattare Amazon e il suo corriere telefonicamente (Telefono), mediante posta elettronica (E-mail) oppure mediante chat (Chat).

Se hai fatto clic sul pulsante Telefono, digita il tuo numero di telefono in corrispondenza del campo vuoto Il tuo numero e clicca sul bottone Chiamami adesso, per essere contattato immediatamente dal servizio clienti.

Se invece hai cliccato sul pulsante E-mail, compila il box che si trova in basso digitando le informazioni supplementari relative alla tua problematica o al tuo dubbio (puoi aiutarti con gli esempi già riportati al suo interno), dopodiché premi sul pulsante Invia. Il tuo messaggio verrà, dunque, inoltrato ad Amazon ed entro breve tempo riceverai una risposta sempre a mezzo posta elettronica.

Se hai pigiato sul bottone Chat, digita il tuo messaggio nel campo vuoto che trovi nella nuova finestra che si è aperta a schermo, sotto la voce Come posso aiutarti oggi?, dopodiché fai clic sul bottone Inizia Chat. Successivamente, la sessione di chat verrà avviata e nel giro di pochi istanti potrai interagire con il servizio clienti di Amazon.

App

App Amazon

Puoi contattare Amazon Logistic anche sfruttando l’app del famoso sito per il commercio elettronico disponibile per Android/iOS/iPadOS. Per riuscirci, provvedi innanzitutto a installare e avviare l’applicazione facendo tap sulla relativa icona che trovi nella home screen del tuo dispositivo (se non l’hai ancora fatto), dopodiché effettua l’accesso al tuo account (se necessario) compilando i campi apposti che ti vengono mostrati sullo schermo e facendo tap sui pulsanti Continua e Accedi.

Adesso, pigia sul pulsante con le tre linee in orizzontale posto in alto a sinistra, fai tap sulla voce Servizio clienti dal menu che si apre e poi sulla dicitura Contattaci che trovi nella parte in basso della nuova schermata visualizzata.

Scegli, ora, in che modo metterti in contatto con il servizio clienti facendo tap sulla voce Contatta il servizio Clienti via e-mail (per contattare il servizio clienti mediante posta elettronica) oppure su quella Chiama il Servizio Clienti (per contattare il servizio clienti telefonicamente) in alto e, nella schermata successiva, pigia sulla dicitura Un ordine che ho effettuato.

Specifica ulteriormente il motivo in base al quale desideri contattare Amazon e il suo corriere pigiando su una delle opzioni sottostanti la voce Il mio quesito riguarda, seleziona l’ordine di riferimento dall’elenco che andrà ad aprirsi e pigia sul pulsante Continua verso il servizio clienti che compare automaticamente.

A questo punto, se avevi scelto di contattare Amazon telefonicamente, digita il tuo numero di telefono nell’apposito campo vuoto e fai tap sul bottone Chiamami adesso per ricevere una telefonata da parte del customer care.

Se, invece, avevi scelto di rivolgerti al servizio clienti del colosso del commercio elettronico via email, compila il box sottostate la voce Fornisci maggiori informazioni spiegando in maniera dettagliata le ragioni alla base del tuo contatto e clicca sul pulsante Invia e-mail. In seguito, Amazon provvederà a fornirti una risposta nel più breve tempo possibile.

In caso di ulteriori dubbi o problemi

Assistenza Amazon

Hai seguito per filo e per segno le mie indicazioni su come contattare Amazon Logistic ma c’è qualcosa che non ti è ancora ben chiaro oppure in corso d’opera è sorto qualche intoppo a cui non se riuscito a far fronte? Date le circostanze, il miglior suggerimento che posso darti è senza ombra di dubbio quello di recarti nella sezione del sito di Amazon dedicata al supporto e all’assistenza e provare a cercare tra le varie soluzioni disponibili quella che sembra essere maggiormente affine alla tua situazione.

Per riuscirci, ti basta cliccare sulla categoria di riferimento nella parte in alto del sito e successivamente sugli argomenti disponibili oppure sui link diretti ai quesiti e alle difficoltà più popolari che si trovano a fondo pagina.

In alternativa, puoi effettuare una ricerca diretta tramite parole chiave, digitando quelle di riferimento nel campo apposito posto sotto la dicitura Cerca nella libreria di aiuto che si trova in basso e dando poi Invio sulla tastiera.

Puoi anche contattare il servizio clienti  di Amazon, come già visto insieme nelle righe precedenti per Amazon Logistic, e chiedere aiuto mediante telefono, chat oppure posta elettronica o, ancora, via Twitter. Per ulteriori dettagli sul come fare per contattare Amazon per questioni che non riguardano direttamente Amazon Logistic, ti invito a leggere il mio tutorial su come contattare Amazon.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.