Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come fare un reclamo su Amazon

di

Amazon è diventato ormai da tempo il tuo punto di riferimento per gli acquisti online, sia perché riesci a trovare tutti i prodotti di tuo interesse a prezzi convenienti che per la velocità delle spedizioni. Ora però, per la prima volta dopo anni di acquisti, hai ricevuto un prodotto non funzionante e, per questo motivo, vorresti capire come segnalare l’accaduto ad Amazon e conoscere le soluzioni a tua disposizione. Le cose stanno così, dico bene? Allora lasciati dire che oggi è proprio il tuo giorno fortunato!

Con questo tutorial, infatti, ti spiegherò come fare un reclamo su Amazon da computer, smartphone e tablet. Per prima cosa, sarà mio compito fornirti tutte le indicazioni necessarie per contattare il servizio clienti di Amazon e ricevere assistenza da parte di un addetto in carne e ossa; successivamente, troverai la procedura dettagliata per avviare una pratica di reso e richiedere il rimborso per l’articolo che intendi restituire. Infine, nel caso in cui il prodotto da te acquistato non sia direttamente venduto o spedito da Amazon, ti dirò anche come contattare il venditore presso cui l’acquistato e segnalare la tua problematica.

Come dici? È proprio quello che volevi sapere? Allora non perdiamo altro tempo prezioso e passiamo sùbito all’azione. Coraggio: mettiti comodo, ritagliati cinque minuti di tempo libero da dedicare alla lettura dei prossimi paragrafi e segui attentamente le indicazioni che sto per fornirti. Ti assicuro che, provando a mettere in pratica le mie “dritte” dal dispositivo di tuo interesse, riuscirai a inoltrare un reclamo ad Amazon e ottenere assistenza immediata. Detto ciò, a me non resta altro che augurarti una buona lettura e farti un grosso in bocca al lupo per tutto!

Indice

Come contattare Amazon in caso di problemi

Se la tua intenzione è fare un reclamo su Amazon, per prima cosa ti consiglio di contattare il servizio clienti del celebre sito di shopping e spiegare l’accaduto: così facendo, potrai ricevere assistenza in caso di problemi con un prodotto acquistato su Amazon, con uno specifico servizio (es. Amazon Prime, Amazon Music Unlimited, Amazon Prime Video ecc.) o con uno dei dispositivi prodotti e venduti da Amazon (es. Amazon Fire TV Stick, Amazon Echo ecc.).

Da computer

Come contattare Amazon da computer

Per contattare Amazon da computer, collegati alla pagina principale del celebre sito di shopping online e, se ancora non lo hai fatto, accedi al tuo account, premendo sulla voce Account e liste e cliccando poi sul pulsante Accedi.

Fatto ciò, seleziona l’opzione Servizio clienti visibile in fondo alla pagina principale di Amazon, scegli la voce Contattaci e, nella nuova schermata visualizzata, seleziona una delle opzioni disponibili: Un ordine effettuato per segnalare un problema relativo a un acquisto fatto su Amazon; Dispositivi per inviare un reclamo circa il malfunzionamento dei dispositivi prodotti da Amazon; Contenuti digitali per segnalazioni riguardanti i servizi di Amazon, come Prime video, Amazon Music ecc. o Prime e altro per problemi legati ad Amazon Prime o di altro genere.

Se hai riscontrato un problema con un ordine, apponi il segno di spunta accanto all’ordine di tuo interesse (o clicca sul pulsante Seleziona un altro ordine, per scegliere un ordine diverso da quelli proposti), individua la sezione Dicci di più sul tuo problema e seleziona il motivo del tuo reclamo (Dov’è il mio ordine, Problemi con il mio ordine, Addebito sconosciuto o incorretto, Comunicazioni indesiderate o richieste fraudolente ecc.) tramite i menu a tendina Scegli un’opzione.

Infine, scegli l’opzione di contatto di tuo interesse tra Telefono, Email e Chat, per ottenere assistenza da parte di un operatore in carne e ossa. A tal proposito, potrebbero esserti utili le mie guide su come contattare Amazon in chat e come chiamare Amazon.

Soluzioni per contattare Amazon

Se, invece, hai riscontrato un problema con un dispositivo o un servizio Amazon, dopo aver selezionato l’opzione di tuo interesse nella pagina Contattaci, indica il dispositivo o il servizio per il quale stai reclamando, descrivi il problema riscontrato nella sezione Dicci di più sul tuo problema e scegli la soluzione di contatto che preferisci tra Telefono, Email e Chat, per metterti in contatto con il servizio clienti di Amazon e ottenere assistenza.

Da smartphone e tablet

Contattare Amazon da smartphone e tablet

Vorresti contattare Amazon da smartphone o tablet? In tal caso, avvia l’app di Amazon per dispositivi Android o iPhone/iPad, accedi al tuo account (se ancora non lo hai fatto), fai tap sul pulsante ☰, in alto a sinistra, e seleziona la voce Servizio clienti dal menu che compare.

Nella nuova schermata visualizzata, individua la sezione Hai ancora bisogno di aiuto?, premi sulla voce Contattaci e seleziona l’opzione di tuo interesse tra quelle disponibili.

  • Hai delle domande?: permette di contattare il servizio clienti di Amazon tramite email o telefonicamente, per problematiche relativi a ordini, servizi digitali o dispositivi prodotti da Amazon.
  • Hai delle domande sul tuo ordine?: consente di selezionare l’ordine di proprio interesse, tracciarne la spedizione, visualizzarne i dettagli e avviare una pratica di reso.
  • Hai commenti o suggerimenti?: la soluzione ideale per chi vuole fare un reclamo o inviare suggerimenti tramite email. In tal caso, non verrà fornita alcuna risposta da parte di Amazon.

Fatta la tua scelta, non devi far altro che seguire le indicazioni mostrate a schermo per contattare Amazon e/o inviare il tuo reclamo.

Come fare un reso su Amazon

Hai acquistato un prodotto su Amazon ma lo hai ricevuto danneggiato o non funzionante? L’articolo che hai comprato sul celebre sito di shopping online non è conforme alla sua descrizione o hai ricevuto un prodotto diverso da quello ordinato? In tutti questi casi, puoi fare un reso su Amazon entro 30 giorni dall’acquisto e ottenere il rimborso del prodotto acquistato. Come fare? Te lo spiego sùbito!

Da computer

Come fare reso Amazon

Se la tua intenzione è restituire un prodotto comprato su Amazon, collegati alla pagina principale del celebre sito di shopping online, clicca sulla voce Resi e ordini collocata nel menu in alto e, nella nuova schermata visualizzata, premi sul pulsante Restituisci articoli relativo all’ordine di tuo interesse.

Fatto ciò, se l’ordine comprendeva più prodotti, apponi il segno di spunta accanto all’articolo che vorresti restituire e, tramite il menu a tendina Scegli una risposta, seleziona il motivo della tua richiesta scegliendo una delle opzioni disponibili tra Articolo arrivato in ritardo, Articolo difettoso o non funzionante, Prestazioni o qualità non adeguate, Articolo e confezione esterna danneggiati ecc.

Adesso, inserisci un commento nel campo apposito (es. per descrivere il problema riscontrato), clicca sul pulsante Continua, scegli la modalità di rimborso (Rimborso al tuo saldo dell’account Amazon o Rimborso sulla tua [circuito carta di credito] che termina con [numero]) e premi nuovamente sul pulsante Continua.

Rimborso Amazon

Infine, scegli come restituire il prodotto selezionando uno dei metodi di spedizione disponibili (per ciascuno viene indicato anche l’eventuale costo di spedizione) tra Amazon Locker (per portare il pacco contenente il prodotto da restituire presso un Amazon Locker della tua zona), Porta il tuo pacco in un ufficio postale Richiedi un ritiro a domicilio con il corriere [nome corriere].

Premi, quindi, sul pulsante Conferma l’indirizzo di reso e il gioco è fatto. Entro pochi instanti riceverai un’email contenente tutte le istruzioni per preparare al meglio il pacco da spedire e l’etichetta di reso che dovrai stampare e inserire all’interno del pacco stesso. Per avere maggiori informazioni, ti consiglio di dare un’occhiata alle mie guide su come funziona reso Amazon e come farsi rimborsare da Amazon.

Da smartphone e tablet

Fare reso da app Amazon

Per richiedere la restituzione di un prodotto acquistato su Amazon da smartphone o tablet, avvia l’app del celebre sito di shopping online, fai tap sul pulsante ☰ e seleziona la voce I miei ordini dal menu che compare.

Nella nuova schermata visualizzata, seleziona l’articolo che intendi restituire, fai tap sulla voce Restituisci articoli e, nella sezione Motivazione della richiesta, apponi il segno di spunta accanto all’opzione di tuo interesse tra Acquistato per errore, Prestazioni o qualità non adeguate, Incompatibile o inadeguato, Ricevuto articolo errato ecc.

Premi, quindi, sul pulsante Continua, scegli la modalità di rimborso che preferisci (rimborso su account Amazon o rimborso su carta di credito) e fai tap sul pulsante Continua, dopodiché seleziona la tipologia di spedizione di tuo interesse apponendo il segno di spunta accanto a una delle opzioni disponibili (ritiro del corriere a domicilio, consegna presso un ufficio postale, consegna presso un Amazon Locker ecc.).

Infine, premi sul pulsante Conferma l’indirizzo di reso, per completare l’operazione e ricevere un’email contenente l’etichetta di reso da stampare e inserire nel pacco e tutte le istruzioni per spedire quest’ultimo.

Come fare un reclamo a un venditore Amazon

Se ti stai chiedendo come fare un reclamo a un venditore Amazon, devi sapere che puoi contattare privatamente il venditore in questione o lasciare una recensione negativa, descrivendo la tua esperienza d’acquisto. Ecco spiegato tutto in dettaglio.

Da computer

Come fare un reclamo a un venditore Amazon

Per contattare un venditore da computer, dopo aver effettuato un acquisto, collegati al sito ufficiale di Amazon, fai clic sulla voce Resi e ordini e individua l’ordine di tuo interesse. A questo punto, premi sul pulsante Fai una domanda al venditore (o Chiedi al venditore) e, nella nuova pagina aperta, inserisci il tuo messaggio nel campo apposito (massimo 4.000 caratteri).

Se desideri aggiungere foto del prodotto che hai ricevuto, clicca sui pulsanti Aggiungi allegato e Scegli file e seleziona le immagini o i documenti da inviare. Infine, premi sul pulsante Invia email, per inviare il tuo messaggio di reclamo, e attendi la risposta da parte del venditore.

Se, invece, hai già tentato di contattare il venditore ma non hai ricevuto risposta o le informazioni ottenute non sono state soddisfacenti, puoi lasciare un feedback negativo all’utente in questione. Per farlo, accedi nuovamente alla sezione Resi e ordini, individua l’ordine relativo al tuo acquisto e clicca sul pulsante Feedback venditore.

Prima di pubblicare una qualsiasi recensione, tieni presente che se hai avuto un’esperienza negativa con la spedizione del pacco e quest’ultimo è stato spedito da Amazon (e non dal venditore), dovrai fare un reclamo direttamente ad Amazon, così come ti ho spiegato nei paragrafi precedenti. Viceversa, se la spedizione è stata rapida e i tuoi problemi sono relativi esclusivamente al prodotto, nel feedback al venditore evita di valutare la spedizione se è gestita da Amazon.

Premesso ciò, nella sezione Valuta il venditore, puoi descrivere la tua esperienza d’acquisto con il venditore in questione, fornire la tua valutazione (da un minimo di 1 stella a un massimo di 5 stelle) e rispondere a eventuali domande, come L’articolo corrisponde alla descrizione del venditore?, Il servizio è stato rapido e cortese? e L’articolo è arrivato entro [data]?.

Infine, inserisci la tua recensione nel campo Commenti (massimo 400 caratteri) e clicca sul pulsante Invia feedback, per pubblicare la recensione.

Da smartphone e tablet

Contattare venditore Amazon da smartphone e tablet

Se preferisci contattare un venditore Amazon da smartphone o tablet, avvia l’app del celebre sito di shopping online, fai tap sul pulsante ☰, in alto a sinistra, e seleziona la voce I miei ordini dal menu che compare. Adesso, premi sull’ordine relativo al prodotto di tuo interesse e, se quest’ultimo è stato sia venduto che spedito dal venditore in questione, fai tap sul pulsante Contatta venditore.

Nella nuova schermata visualizzata, premi sulla voce Scegli un’opzione e seleziona l’opzione di tuo interesse (Dove è il mio ordine, Richiesta di annullamento dell’ordine, Restituzione del prodotto, Domanda su un prodotto ecc.). Inserisci, quindi, il tuo messaggio nel campo apposito e premi sul pulsante Invia email, per inviare il tuo reclamo.

Se, invece, il prodotto che hai acquistato è venduto dal venditore ma spedito da Amazon, fai tap sull’ordine in questione, individua la sezione Info ordine e premi sull’opzione Visualizza dettagli ordine. Adesso, fai tap sul nome dell’articolo di tuo interesse e, nella nuova schermata visualizzata, premi sul nome del venditore visibile in prossimità della voce Venduto da.

Fatto ciò, fai tap sul pulsante Contatta il venditore, seleziona l’opzione di tuo interesse (Dettagli prodotto, Spedizione, Politica resi e rimborsi ecc.) tramite il menu a tendina Scegli un’opzione, inserisci il tuo messaggio nel campo apposito e premi sul pulsante Invia email, per inviare il messaggio.

Tieni presente che il messaggio in questione non è direttamente associato al tuo ordine: ricordati, quindi, di specificare il nome del prodotto e il numero dell’ordine. Per la procedura dettagliata, ti lascio alla mia guida su come contattare venditore Amazon.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.