Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come farsi chiamare da Amazon

di

Dopo aver acquistato un prodotto su Amazon, hai ricevuto l’articolo nei tempi prestabiliti e, nei primi giorni di utilizzo, sei rimasto completamente soddisfatto del tuo acquisto. Nell’ultimo periodo, però, stai riscontrando delle anomalie e temi che il prodotto sia difettoso. Leggendo le linee guida di Amazon, hai scoperto che il celebre sito di acquisti online fornisce assistenza telefonica sui prodotti venduti ed è possibile prenotare una chiamata da parte di un tecnico esperto per cercare di risolvere il problema. Purtroppo, però, tutti i tuoi tentativi di richiedere la suddetta telefonata non hanno avuto l’esito sperato e non sai più dove sbattere la testa.

Se le cose stanno effettivamente così, non devi preoccuparti: con la guida di oggi, ti spiegherò come farsi chiamare da Amazon sia per ricevere assistenza sui prodotti acquistati che per ottenere informazioni sui servizi offerti dal celebre sito di shopping online. Infatti, Amazon mette a disposizione dei clienti una serie di canali di contatto con i quali è possibile parlare con un addetto o un tecnico esperto e risolvere i problemi riscontrati su un ordine o su un prodotto venduto direttamente da Amazon, ma anche per ottenere informazioni e risolvere problematiche relative ai servizi digitali, come Amazon Prime e Amazon Music. Comodo, vero?

Allora non perdiamo altro tempo in chiacchiere e mettiamoci subito all’opera!  Mettiti bello comodo, prenditi cinque minuti di tempo libero e leggi con attenzione i prossimi paragrafi. Scegli la soluzione di contatto che ritieni più adatta alle tue esigenze, metti in pratica le indicazioni che sto per darti e ti assicuro che un addetto Amazon ti chiamerà entro pochissimi minuti dalla tua richiesta. Non mi resta altro che augurarti buona lettura e farti un grosso in bocca al lupo per tutto!

Indice

Farsi chiamare da Amazon per assistenza su un prodotto

Ricevere supporto Amazon per un prodotto

I clienti Amazon che hanno acquistato un prodotto venduto direttamente dal colosso di Jeff Bezos, hanno diritto a un periodo di assistenza gratuita, oltre che alla garanzia di due anni in caso di guasti. Accedendo al proprio account e selezionando il prodotto sul quale si necessità di assistenza, è possibile, dunque, farsi chiamare da Amazon.

Se tu hai acquistato un prodotto e hai la necessità di parlare con un addetto di Amazon, collegati alla pagina principale del sito, soffermati con il puntatore del mouse sulla voce Account e liste e, dal menu che compare, fai clic sul pulsante Accedi. Nella nuova pagina aperta, inserisci i tuoi dati nei campi Indirizzo e-mail o numero di cellulare e Password e pigia sul pulsante Accedi per collegarti al tuo account.

Adesso, fai clic sull’opzione Resi e ordini presente in alto a destra, individua l’ordine di tuo interesse e pigia sul pulsante giallo Ricevi assistenza prodotto. Se l’ordine effettuato comprendeva più di un articolo, seleziona quello di tuo interesse: se il prodotto ha ancora diritto a ricevere assistenza, puoi visualizzare la scritta Supporto al prodotto disponibile fino a [data], altrimenti compare la scritta Questo articolo non è idoneo per il supporto del prodotto.

Se il prodotto di tuo interesse è invece idoneo al supporto, clicca sul pulsante Chiamami, così da essere contattato il prima possibile. Il servizio telefonico è attivo tutti i giorni dalle ore 06:00 alle ore 24:00.

Devi sapere che puoi richiedere una chiamata da parte di Amazon anche tramite il tuo dispositivo mobile, scaricando l’applicazione di Amazon per device Android/iOS/iPadOS. Dopo averla installata e avviata sul tuo dispositivo e aver eseguito l’accesso al tuo account Amazon, premi sul bottone (≡) presente in alto a sinistra, seleziona la voce I miei ordini e seleziona l’articolo di tuo interesse. Premi, quindi, sul pulsante Ricevi assistenza prodotto (se disponibile) e premi sul bottone giallo Chiamami per essere contattato dal customer care di Amazon.

Farsi chiamare da Amazon per altre problematiche

I clienti che hanno la necessità di farsi chiamare da Amazon per altre problematiche, come un disservizio su un ordine effettuato o malfunzionamenti di dispositivi e servizi Amazon, possono richiedere una telefonata da parte di un operatore tramite la sezione Contattaci.

Dopo aver effettuato l’accesso al tuo account, fai clic sulla voce Ciao [tuo nome], Account e liste (in alto a destra), seleziona la dicitura Il mio account e, nella nuova pagina apertasi, clicca sulle opzioni Aiuto e Contattaci. Puoi richiedere supporto per i seguenti servizi, cliccando su una delle schede disponibili.

  • Un ordine effettuato: per problematiche o domande relative a un ordine effettuato su Amazon. Tramite questa sezione, i clienti possono essere chiamati da un addetto per avere chiarimenti sullo stato del proprio ordine, su resi e rimborsi, sulla modifica di un ordine, sui pagamenti e per ricevere assistenza su problematiche relative a malfunzionamenti di offerte e buoni sconti.
  • Dispositivi Amazon: per ricevere informazioni utili prima di acquistare un dispositivo Kindle. Tramite questa sezione, si possono ottenere consigli sul dispositivo più adatto alle proprie esigenze, con la possibilità di effettuare l’ordine telefonico (se il cliente si trova all’estero o ha intenzione di acquistare 5 o più Kindle). Inoltre, è possibile richiedere assistenza su dispositivi Amazon come Fire Stick TV e Dash Button.
  • Contenuti digitali: per ottenere informazioni e ricevere assistenza su problematiche relative ai servizi digitali di Amazon, come Prime Video, Amazon Drive, Twitch, eBook Kindle, Amazon Music e molto altro.
  • Prime e altro: la sezione relativa al servizio Amazon Prime. Gli utenti interessati a sottoscrivere l’abbonamento, possono parlare con un addetto Amazon e ricevere informazioni relative al servizio, mentre i già clienti Prime possono ottenere assistenza relativa a problematiche varie.

Dopo aver selezionato la categoria di tuo interesse, tramite il menu a tendina Scegli un’opzione presente sotto la voce Fornisci maggiori informazioni sul tuo quesito, indica l’argomento per il quale vuoi ricevere assistenza telefonica e, se richiesto, fornisci ulteriori dettagli tramite i menu a tendina presenti accanto alle voci Seleziona dettagli/Seleziona ulteriori dettagli.

Per prenotare la chiamata da parte di un addetto Amazon, fai clic sul pulsante Telefono presente sotto la voce Come vorresti contattarci? e, nella nuova pagina aperta, inserisci il tuo numero di telefono nel campo Il tuo numero, dopodiché fai clic sul pulsante Chiamami adesso per ricevere la chiamata da parte di Amazon in meno di un minuto.

Anche in questo caso, puoi richiedere una chiamata da parte di un addetto Amazon anche da smartphone e tablet utilizzando l’applicazione ufficiale del servizio per Android/iOS/iPadOS. Dopo averla avviata e aver effettuato l’accesso al tuo account, fai tap sul pulsante (≡) e pigia sulla voce Servizio Clienti.

Adesso, fai tap sull’opzione Contattaci, pigia sulla voce Chiama il Servizio Clienti e seleziona la categoria di tuo interesse e, se è disponibile l’opzione del ricontatto telefonico, premi sul bottone Chiamami adesso. Entro poco tempo verrai contattato dall’assistenza clienti di Amazon.

Come chiamare il servizio clienti Amazon

Come contattare venditore Amazon

Preferisci chiamare direttamente Amazon? Mi dispiace, ma nel momento in cui scrivo questa guida questa possibilità non è più disponibile. Provando a contattare il numero verde 800 145 851 o il numero verde 800 798 277, infatti, ascolterai un messaggio registrato che ti invita a usufruire delle modalità di assistenza di cui ti ho parlato nella guida.

Se le cose dovessero cambiare in futuro, provvederò ad aggiornare prontamente l’articolo.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.